Ruby, la difesa di Berlusconi: "Ecco perché va assolto"

Riprende il processo d'appello sul caso Ruby. I legali del Cav chiedono l'assoluzione: la condanna è un "travisamento dei fatti"

"Assolvete Silvio Berlusconi". Accelerando i tempi, e chiudendo in una sola udienza le arringhe difensive per cui i giudici avevano concesso tempi assai più lunghi, i difensori del Cavaliere hanno presentato oggi alla Corte d'appello di Milano le loro richieste per il processo Ruby. E sono richieste che puntano ad azzerare in toto la condanna a sette anni di carcere per concussione e per utilizzo della prostituzione minorile inflitta l'anno scorso a Berlusconi in primo grado.

Quella condanna, hanno sostenuto oggi in aula Filippo Dinacci e Franco Coppi, è figlia di un "travisamento dei fatti" che ha trasformato in reati episodi che erano entrambi privi di rilevanza penale: i contatti tra Berlusconi e Kharima El Mahroug alias Ruby nel corso delle serate di Arcore, e la telefonata in questura che la notte del 27 maggio 2010 portò al rilascio di Ruby e alla sua consegna alla consigliera regionale Nicole Minetti.

È proprio sulla telefonata che si sono concentrate le attenzioni di Dinacci e Coppi, anche perché è la condanna per concussione ad avere pesato di più nel computo della pena inflitta a Berlusconi in primo grado. Negli atti del processo, dice Dinacci, non c'è traccia che Berlusconi abbia in alcun modo minacciato i vertici della questura di Milano per ottenere il rilascio di Ruby, e non basta certo il prestigio della carica rivestita a trasformare una segnalazione in un reato: "se uno ha una figura di rilevo e chiede una cortesia commette una concussione?", si è chiesto Dinacci. E ha aggiunto: "e se un magistrato telefona in questura per avere un passaporto per il figlio, allora?". E Coppi ha aggiunto che al massimo, nel convincere i poliziotti ad assecondare Berlusconi, può esserci stato del "timore reverenziale", ma " in nessuna teoria giuridica è previsto che il timore reverenziale possa essere giuridicamente tutelato". "Se il capo di gabinetto Ostuni temeva per la sua carriera e ha fatto un rapidissimo calcolo sono fatti suoi", ha concluso Coppi. L'ordine di Berlusconi ai poliziotti di liberare Ruby di cui si parla nella sentenza è per Coppi una "invenzione dei giudici".

L'altro elemento del "mostro giuridico" è per Dinacci il percorso che ha portato i giudici di primo grado a ritenere provati sia i rapporti sessuali tra Ruby e il Cavaliere sia (elemento indispensabile per giungere alla condanna) la consapevolezza da parte di quest'ultimo della minore etá della ragazza. Le parole di Ruby vengono prese per oro colato "a corrente alternata", "solo quando ammette e mai quando nega", senza tenere conto di trovarsi davanti ad un soggetto che gli psicologi sentiti in aula descrivono come preda di "fantasticherie autistiche". Di rapporti hot con Berlusconi, dicono i difensori, non c'è traccia negli atti. E la condanna li ritiene provati sulla base di "sillogismi probatori" e di "scorciatoie". Coppi terminerà probabilmente già oggi la sua arringa. La sentenza testa prevista per venerdì.

Quasi i contemporanea, nell'aula accanto si è aperto il processo d'appello parallelo a Emilio Fede, Lele Mora e Nicole Minetti, accusati di avere procacciato le ragazze da portare alle feste di Arcore. Ma qui i ritmi sono più blandi e dopo le formalità di apertura il presidente rinvierà il processo a dopo l'estate.

Commenti
Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 15/07/2014 - 14:23

Colpevole da parte del popolo onesto.

Gioa

Mar, 15/07/2014 - 14:23

SILVIO BERLUSCONI VA ASSOLTO PERCHE' RUBY NON E' IL SUO CASO....MA IL CASO DI ALTRI... FORZA ITALIA NUOVA PER UNA GIUSTIZIA CHE GIUDICA SU FATTI REALI...

Ritratto di federalhst

federalhst

Mar, 15/07/2014 - 14:25

Le arringhe difensive lasciatele fare agli avvocati, non dimenticate che siete una testata giornalistica. Povero Montanelli!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 15/07/2014 - 14:25

PSICOSINISTRONZI, ve lo stiamo dicendo da ANNI! le prove NON ci sono! ve le state inventando in tutti i modi ma le prove devono esserci per poter accusare qualcuno. prove come le tangenti di greganti e di penati ci sono e sono state provate PIENAMENTE! PSICOSINISTRONZI, ma potete spiegarci perché odiate tanto berlusconi? potete spiegarci perché vi accanite tanto su berlusconi? PSICOSINISTRONZI ma perché rifiutate a priori la spiegazione fornita da berlusconi? per voi, è importante togliere berlusconi o un paese democratico e civile? :-) se togliete berlusconi, il paese NON è democratico! se volete un paese democratico e civile, lasciate perdere berlusconi :-)

Salvatore1950

Mar, 15/07/2014 - 14:29

ragionamento quello di Coppi assolutamente veritiero....anch'io chiedo per Berlusconi assoluzione piena e licenziamento in tronco per la Boccassini

Triatec

Mar, 15/07/2014 - 14:32

In Italia i fatti sono solo cose marginali, pinzillacchere, quello che veramente conta è il convincimento dei giudici. Le prove? A cosa servono? Testimoni? Quali testimoni... io sono il giudice e giudico inattendibili i testimoni, anzi li accuso di aver detto il falso. Oggi in Italia questa è la giustizia... se vi pare, altrimenti è così lo stesso!!

gigggi

Mar, 15/07/2014 - 14:39

Va assolutamente data l'assoluzione ...giudici ...vi prego...assolvetelo per non aver commesso il fatto ...sennò chissa quando ce li leviamo dalle balle sti berlusconani penalisti .....

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 15/07/2014 - 14:41

"se uno ha una figura di rilevo e chiede una cortesia commette una concussione?". La difesa del Berluska mi sembra un po' in affanno: Allora... quella sera famosa egli telefonò in questura perchè convinto che Ruby fosse la nipote di Mubarak e per scongiurare un incidente diplomatico? Allora avrebbe dovuto agire senza chiedere "cortesie" a nessuno ed intervenendo attraverso i canali preposti. Ha invece chiesto una "cortesia" per favorire il rilascio della ragazza? Allora implicitamente si ammette che la storia della nipote di Mubarak era una balla e che egli ha agito per interesse personale. Insomma, non vorrei essere nei panni del duo Dinacci & Coppi.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 15/07/2014 - 14:48

Se non riuscirà Coppi a salvarlo , non vi rimane alternativa se non con Bartali.

elalca

Mar, 15/07/2014 - 14:48

luigipiso: io non so se lei è onesto o meno. quello che è sicuro che è grottesco e noioso

comase

Mar, 15/07/2014 - 14:49

Condannate all'ergastolo la Boccassini.

gigi0000

Mar, 15/07/2014 - 14:50

Le solite pirlate dei giudici, che condannano sulla scorta di possibilità del compiersi i reati e non sulla dimostrazione certa del verificarsi dei fatti. Io li manderei tutti a lavorare in miniera.

gigi0000

Mar, 15/07/2014 - 14:51

Le solite pirlate dei giudici, che condannano sulla scorta di possibilità del compiersi i reati e non sulla dimostrazione certa del verificarsi dei fatti. Io li manderei tutti a lavorare in miniera.

Armandoestebanquito

Mar, 15/07/2014 - 14:52

Berlusconi verra' messo presto in galera , colpevole senza alcuna prove .Piuttosto presunzioni basate su degli algoritmi ed opinoni moraliste da giudici e giornalisti che addirittura indottrinano le masse approfittandosi delle loro frustrazioni culturali ed economiche attuali per cosi cercare consensi popolari che convalidino sui atti. Propio una vergogna per una paese civile che addirittura pretende andare in europa ad insegnare etica e civilta' e toleranza

meverix

Mar, 15/07/2014 - 14:52

Il Berlusca non ha scampo, lo condanneranno a prescindere dalle prove, anzi, va bene se non gli danno più dei sette anni richiesti.

Ritratto di Farusman

Farusman

Mar, 15/07/2014 - 14:53

Appello inutile: la sentenza è gia scritta dai "luigipiso" che oggi dettano legge. Aspettiamo che la ruota giri: e girerà, è la legge della storia.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Mar, 15/07/2014 - 14:53

... E allora diciamo che quella specie di avvocato (Dinacci) di legalità non capisce una mazza!. --- "e se un magistrato telefona in questura per avere un passaporto per il figlio, allora?". Che domanda è?. Che ci azzecca?. Direbbe Tonino. I casi sono diversi!. --- E' certo che la domanda corretta, visto il caso, sarebbe dovuta essere ""e se un magistrato telefona in questura per avere un passaporto per il figlio in stato di fermo, allora?". --- Allora, caro il vostro Dinacci, se il magistrato fosse uno notissimo e con alto incarico, sarebbe stato un atto di tentata concussione!. --- Come si fa a non capire che più si sta in alto e più responsabilità si hanno nel dover rispettare e far rispettare leggi e regolamenti?. --- Dinacci, vergognati!. --- E vergognati, anzitutto, di stare lì a difendere l'indifendibile!. - riproduzione riservata solo a maggiulli - primo invio alle ore 14:53

elgar

Mar, 15/07/2014 - 14:54

Non ci vuole molto per capire che è stata tutta una macchinazione. Nessuna prova.La concussione dove sta? Negata dagli stessi interessati. Il rapporto sessuale ammesso che ci sia stato è indimostrabile. Su quali elementi poggia l'accusa? Sui filmini che si fa in testa. Della serie "per me tu sei…." Sei cosa? E le prove? C'è sempre sto piccolo particolare…. Ma come?Non basta la parola di un magistrato? In un processo ci vogliono le prove. Purtroppo. Così è se vi pare.

Lino1234

Mar, 15/07/2014 - 14:55

#luigipiso, durante un crisi di antiberlusconismo feroce, ha inventato un nuovo termine giuridico : "colpevole da parte del popolo onesto". Cosa vogliamo di più per considerarlo completamente andato nel pallone!!! Saluti. Lino. W Silvio.

benny.manocchia

Mar, 15/07/2014 - 14:57

il comunismo in italia non attecchira' mai.MAI. un italiano in usa

benny.manocchia

Mar, 15/07/2014 - 14:57

il comunismo in italia non attecchira' mai.MAI. un italiano in usa

Alessio2012

Mar, 15/07/2014 - 15:00

Questo paese dimostra che il comunismo è solo una grande balla. Una volta si attaccavano i "nobili" e si difendevano i lavoratori. Oggi abbiamo un grande lavoratore, che dal niente è diventato cavaliere del lavoro, eppure non va' bene nemmeno così. Altro che "repubblica democratica fondata sul lavoro"... questa è una dittatura magistrocratica fondata sull'invidia! P.S. Ieri un tale mi ha detto che Aldo Moro è stato ucciso da Andreotti!... Con gente che crede a queste cose, non è difficile capire perché processi-farsa come questi possano andare avanti.

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Mar, 15/07/2014 - 15:04

Signor mortimertopo personalmente Berlusconi ha promesso la rivoluzione liberale e tante altre cose , alla fine risultati zero non le basta ? Oppure lei vota un politico per non fare nulla ? Questo non le basta, penso proprio di si

petra

Mar, 15/07/2014 - 15:05

Tanto rumore per nulla. Solo illazioni. Il caso non sussiste.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 15/07/2014 - 15:06

I, soldi che Berlusconi spende per gli avvocati sono soldi persi, perche anche se Dio scenderebe sulla Terra é direbbe ai Magistrati Italiani che Berlusconi e innocente questi Magistrati lo condannerebbero lo stesso!, Berlusconi per la Giustizia Italiana é colpevole a prescindere, é per lui la giustizia che é e dovrebbe essere uguale per tutti non é mai esistita,é infatti la magistratura italiana lo ha condannato senza la minima prova, é per Berlusconi sarebbe stato meglio se i soldi della Difesa lui li avrebbe risparmiati, tanto lui é sempre colpevole ed é uguale quello che lui dice oppure fá per i Magistrati Silvio Berlusconi ha meno diritti di un Clandestino oppure di un Mafioso!,É i Giudici e Magistrati che devono giudicare Berlusconi entrano gia nelle sale dei processi con l,intenzione di condannarlo a prescindere di quello che sono i fatti e le prove, é questa non é la Giustizia di un Paese Democratico, ma di un Paese dove cé una Dittatura che ricorda per la Giustizia che ha i processi sommari della Germania Nazista dei Roland Freisler, oppure quella dei Paesi Komunisti come l,Unione Sovietica!!!.

Lino1234

Mar, 15/07/2014 - 15:07

Anche il scienziato (???!!!) gigggi ha inventato un modo, troppo intelligente per condannare il suo nemico Berlusconi Silvio. Da far impallidire Stalin. Saluti. Lino. W Silvio e tutti i suoi elettori.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 15/07/2014 - 15:12

Forse per la legge la passerà liscia, grazie a qualche cavillo, ma la maggior parte degli italiani non è più col pregiudicato, certo, gli altri non sono meglio.

Atlantico

Mar, 15/07/2014 - 15:16

Il reato di utilizzo di prostituzione minorile non richiede che il rapporto sessuale sia consumato, è sufficiente parlare di certe cose con il minore, questo dice la legge. Per quanto concerne la concussione, qualcuno avrebbe il coraggio di sostenere che se, quella notte, avesse telefonato un altro cittadino italiano invece del presidente del consiglio, una extracomunitaria accusata e fermata per furto sarebbe stata lasciata libera di andarsene dalla questura ? Si faccia avanti il temerario.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 15/07/2014 - 15:20

Solo imagistrati rossi fascisti e mafiosi non applicano il principio della prova di reato come avviene in tutti i sistemi giudiziari del mondo...solo toghe infami che.. devono piegare le sentenze ai voleri dei loro padroni...adottano principi eversivi legati a teoremi e deduzioni soggettive per perseguitare i nemici politici..NEUROSINISTRONZI..ficcatevi bene in quella discarica che chiamate cranio...SILVIO BERLUSCONI RIMARRA'LEADER DEI MODERATI ITALIANI ANCHE CON 100 ERGASTOLI SUL GROPPONE...ormai la magistratura ha chiarito definitivamente il suo ruolo politico e non e' più credibile come istituzione super partes di tutti gli Italiani..NEUROSINISTRONZI FICCATEVI NELLA CLOACA CHE VI OSTINATE A CHIAMARE CRANIO..che SILVIO BERLUSCONI FARA' LE RIFORME ISTITUZIONALI E DIVENTERA' PADRE DELLA PATRIA a costo di fare le riunioni con Fonzi al domicilio di Arcore..così vogliono i moderati..MITICO SILVIO SEMPRE !!!

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Mar, 15/07/2014 - 15:21

benito marmocchio -> Ma friggiti in Usa e non rompe più er ..... - Un italiano in Italy.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 15/07/2014 - 15:21

FARUSMAN lei indirettamente sta confermando che i giudici sono stupidi proprio come luigitipiscio :-) quindi, ancora una volta indirettamente, ciò va a confermare della necessità di una riforma giudiziaria, affinché i giudici siano considerate da tutti persone serie e competenti :-)

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 15/07/2014 - 15:24

@Lino1234 devo far concorrenza al codice di procedura penale scritto da gian paolo cardelli.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 15/07/2014 - 15:25

VENDETTA, la rivoluzione liberale berlusconi l'ha fatta! ma tutte le riforme (ossia, rivoluzione liberale) sono state TUTTE stoppate e bloccate dalla corte costituzionale, che è un organo in mano alla sinistra. le basta come risposta? :-) oppure lei continua a vedere solo quello che le fanno vedere i suoi amici comunisti e mafiosi ? :-)

Amon

Mar, 15/07/2014 - 15:25

mortimermouse, le prove per me ci sono dal '94 quando entrando in politica ha depenalizzato il reato per cui doveva finire il galera gia allora. il suo idolo e' sempre stato, diciamo cosi'.... allergico alle regole.

gian paolo cardelli

Mar, 15/07/2014 - 15:26

Dreamer_66, tra i tanti: devo dire che il suo nick è molto azzeccato, visto il livello di oniricità contenuto in quanto scrive. Vada a rileggersi la memoria difensiva del Cav. e scoprirà PERCHE' non chiamo' Mubarak... e cresca, nel frattempo.

marck41269

Mar, 15/07/2014 - 15:26

signori miei abbiate pazienza, ma vi chiedo: si può parlare ancora, tutti i giorni del caso Ruby, ma vi sembra normale, un giornale serio, con tiratura nazionale, anche si di proprietà di Berlusconi, può dare tanto spazio a questa cosa, vi prego.......... e ve lo dice uno che ha votato Berlusconi per 17 anni......

Amon

Mar, 15/07/2014 - 15:27

pasquale.esposito si svegli!!! gli avvocati di berlusconi per non pagarseli li ha fatti entrare nel carrozzone politico e li paghiamo noi bananas !!! un signore con i nostri soldi un statista con il nostro futuro un imprenditori con i soldi degli "amici" di Dell'Utri. si SVEGLI !!!

gedeone@libero.it

Mar, 15/07/2014 - 15:29

Comunque vada a finire, i magistrati dovranno pagare, non solo per il danno fatto comunque a Berlusconi, ma per quello enorme procurato all'Italia.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 15/07/2014 - 15:33

Condannate all'ergastolo quei magistrati delinquenti che hanno distrutto la credibilità di un'istituzione nobile come la magistratura sfruttando la per combattere una guerra politica e personale contro il Leader di tutti i moderati italiani..Condannate all'ergastolo quei magistrati che hanno dato in pasto ai giornali atti giudiziari riservati per alimentare la macchina del fango con l'intento palese di delegittimare l'avversario politico..condannate all'ergastolo quei giudici mafiosi che hanno sprecato milioni di risorse pubbliche per perseguire fini che esulano da quelli attribuiti loro dalla costituzione..GIUDICARE I CITTADINI APPLICANDO LE LEGGI E NON DELEGITTIMARE GLI AVVERSARI POLITICI SFRUTTANDO LE LEGGI!!!! Mitico Silvio ormai simbolo della lotta di tutti gli italiani a difesa delle istituzioni contro i magistrati eversivi!!!!

berserker2

Mar, 15/07/2014 - 15:34

Ma và......

Ritratto di caribou

caribou

Mar, 15/07/2014 - 15:38

Mi chiedo con quale serenità potrà mai dare un giudice il suo verdetto, consapevole della ghigliottina mediatica che scatenerà lo stesso imputato e padrone dei media che condannano la stessa giustizia! La stessa serenità di quella famosa notte e telefonata, dove il potente di turno si fa sentire, per poi decidere le sorti della ladra! Adesso il paese viene quasi obbligato a credere che fosse un gesto diplomatico!?? Bananas ma voi ci credete sul serio? Abbiate almeno il coraggio di ammettere di voler fregare la legge, per poi sentirvi più furbi dentro la vostra tifoseria da stadio!!

T.J

Mar, 15/07/2014 - 15:39

Non ho capito, il 19 La Voccasini manderà in carcere (domiciliari) per 7 anni il Sig. Berlusconi..e lo bandirà dai pubblici uffici a vita? Ha ca 78 anni, quindi direi che lo priverà della sua libertà fisica e di parola nonche' la possibilità di comparire in televisione a vita? Insomma si puo' parlare di una condanna..."a morte"....

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mar, 15/07/2014 - 15:40

CHI NON SI UNIFORMA AGLI ILLUMINATI DEVE ESSERE DISTRUTTO, OGNI RESISTENZA SARA' INUTILE, LA VITA COME LA CONOSCEVATE PRIMA E' TERMINATA VERRETE ASSIMILATI.

Rossana Rossi

Mar, 15/07/2014 - 15:40

Caro Mortimermouse a parte le solite cazzate che scrive luigipiscio, quella di eliminare gli avversari a colpi di magistrati compiacenti è diventato il modo di far politica degli asini rossi i quali SENZA MAI VINCERE UN'ELEZIONE, vanno a prendersi il potere per comandare con prepotenza a modo loro.....ma quegli idioti che li votano non lo capiscono neanche davanti all'evidenza, altro che 'democratici'....questi sono fascisti della peggior specie.......

gian paolo cardelli

Mar, 15/07/2014 - 15:41

Atlantico 15.16: 1) e le prove dei "discorsi piccanti" tra Berlusconi e Ruby dove sono? 2) era avvenuto pochi minuti prima nella stessa questura: due minori rilasciati con le stesse procedure applicate per Ruby; rilegga gli atti del processo...

gian paolo cardelli

Mar, 15/07/2014 - 15:42

luigipiso: la sua conoscenza dei Codici esclude il prendere sul serio qualsiasi sua affermazione in materia, così come va ignorato qualsiasi suo apprezzamento nei confronti di chicchessia. Di certezze al mondo ce ne sono poche, ma questa è probabilmente l'unica granitica...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 15/07/2014 - 15:42

AMON nel 94 berlusconi era un imprenditore, si era candidato in politica. cosa c'entra il reato di cui lei parla? lei sta scrivendo cose di cui non sa neanche il significato e le implicazioni politiche! io ad esempio, urlavo nel 92 di levare l'immunità parlamentare, e fu tolta, poi è successo un casino pazzesco, ma si salvavano SOLO e SOLTANTO i sinistronzi, anche senza impunità parlamentare. ora si parla di reintrodurre, proprio perché ORA la magistratura sta attaccando la sinistra (per tornaconti personali, naturalmente...) e la sinistra, vistasi attaccata, si para il culo con l'immunità parlamentare. e ora sono assolutamente d'accordo con questa immunità parlamentare. lei non ci sarebbe mai arrivato a questo, perché lei legge solo quello che vi fa leggere il tuo partito comunista mafioso :-) altro che Partito Democratico! vi chiamate Persone Delinquenti!!!!!

linoalo1

Mar, 15/07/2014 - 15:44

E bravi i nostril(?) Giustizialisti Sinistrati!Per loro,Berlusconi,è solo da condannare,a prescindere dalla colpevolezza o meno!Poichè lo dicono i loro Capi di Partito Sinistrato,è sicuramente colpevole,prove o non prove!!!L'importante è,eliminare Berlusconi con qualsiasi mezzo!E adesso che finalmente ci quasi sono riusciti,si incominciano a vederne le conseguenze!Infatti,con i Comunisti al Governo da quasi tre(3)anni,l'Italia è risorta!Tutto il Mondo ci prende ad esempio,ad esempio proprio come la nostra Nazionale di Calcio!Mai esempio mi è sembrato più appripriato!Renzi=Balottelli e Napolitano=Prandelli?Lino.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 15/07/2014 - 15:45

Gzorzi cominci persino tu a capire che il MITICO SILVIO non verrà condannato..anche i NEUROSINISTRONZI malati e faziosi fino al buco del kulo come te comprendono finalmente che anche le farse hanno un limite...e che non è più possibile fare carne di della giustizia..... carne di porco kommunista!!!!

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Mar, 15/07/2014 - 15:50

Ahhhhhhhhhh... Solo ora capisco perchè questo articolo contiene più pietre che cadono sulla testa del proprietario che non reti capaci di ostacolarne la caduta: Questo è un altro articolo del FAZZO!.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 15/07/2014 - 15:52

Amon "le prove per me ci sono dal 94 quando entrando in politica ha depenalizzazione il reato per cui doveva andare in galera allora..."..ecco un'altro NEUROSINISTRONZO che da prova del suo senso della giustizia..NEUROSINISTRONZO che cazzo c'entrano le tue NEUROFISSE del 1994..con un processo infame che si celebra nel 2014 e tratta di tutt'altra accusa?..NEUROSINISTRONZI sempre piu' infami..sempre più giustizialisti!!!!

gigggi

Mar, 15/07/2014 - 15:53

mortimermouse esposito e cardelli....si vede dalle letture dei vostri interventi l'alta perizia giuridica in vostro possesso e, la certezza del diritto è vostro esclusivo beneficio...Ciònonostante in tutti i paesi è d'uopo che chi ha commesso un reato venga giudicato da persone diverse da voi nonostante la vostra grande perizia in diritto penale..............abbiate pazienza, se il vostro beneamato 80enne sempre in tiro è colpevole sarà condannato se innocente sarà assolto ....cosa che per voi è già avvenuta prima che il tricobotulinato commettesse il reato.Personalmente non me ne frega un beneamato tubo e vi assicuro

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Mar, 15/07/2014 - 15:55

Magistrati... Perseguite RaddrizzoLeBanane e fategli conoscere chi, in qualche cella semibuia, gli chiederà spiegazioni sul quel suo strano nick!. - registrazione riservata al solo maggiulli - primo invio ore 15:55

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 15/07/2014 - 15:57

Caribou un 'altro NEUROSINISTRONZO che si ha aggiunge a Gzorzi....un'altra che ha compreso che la farsa giudiziaria si concluderà venerdì con l'assoluzione del Mitico Silvio dall'accusa faziosa di magistrati eversivi!!!!

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Mar, 15/07/2014 - 15:58

Caro federalhst, non ho letti lamenti da parte tua, quando sono state pubblicate le motivazioni per cui l'accusa chiedeva la conferma della condanna. Montanelli poteva dormire tranquillo?

berserker2

Mar, 15/07/2014 - 16:00

Atlandigo......beh non proprio...... se avesse telefonato il napoletano, o la Sboldrini, o la Kashettun, o Bersano, o Veltrone, o la Finogghiaro, o T'Alema o Rengi o qualsiasi altro sinistrato senza dignità e voglia di lavorare e avesse detto qualsiasi cazzata buonista e politicamente corretta, gli avrebbero creduto come a Berluscone! "E' una povera risorsa, perseguitata nel suo paese perchè fa parte di un gruppo di donne che lotta contro la discriminazione sessista"; "L'hanno fermata con 100 kili di stupefacenti, ma però ne fa uso personale di droghe di ogni tipo, ma la nostra legge comprende il percorso interiore che porta a fare uso di droghe e pertanto rilasciatela"; "E' la nipote di Obama"; "Ha picconato cittadini italiani, però sentiva le voci"; "E' vero ha investito dei passanti guidando in stato di alterazione alcolica, ma è la sua cultura"; "E' una povera risorsa che sta pagando e pagherà le nostre pensioni"; "Non è una clandestina, è entrata grazie alla Marina Militare che l'ha invitata"; "Non fa la mignotta, sono pubbliche relazioni"; "Nel suo paese veniva perseguitata solo perchè donna"; "Se la sono ingroppata tutti i Boko Haram e pure Hamas"; ecc.ecc. Ecco, con poche semplici motivazioni, qualsiasi sinistrato buonista e solidale, avrebbe fatto uscire, e fa uscire qualsiasi delinquente clandestino, sfaccendato e poco pulito da qualsiasi Questura e Penitenziario! Ovviamente poi sul groppone e a spese nostre a vita......almeno Ruby se la manteneva lui senza rompere le palle a noi!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 15/07/2014 - 16:00

T.J..qui l'unica cosa morta e la giustizia..assassinata da magistrati fuori controllo!!!!

gian paolo cardelli

Mar, 15/07/2014 - 16:01

Caribou, visto il "potere mediatico" di cui sparla a sproposito da più di vent'anni, lei come qualsiasi altro demente "di sinistra", provi un po' a spiegarci come mai, con tutto questo "potere", voi avete potuto sapere tutte le "carognate" compiute dal Cav. ... provi a crescere, perchè qui l'unico bananas sono i servi della gleba come lei dimostra di essere.

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Mar, 15/07/2014 - 16:02

Caro sanlusti, e se un politico con importanti incarichi di governo telefona per complimentarsi per l'acquisizione di una banca, effettuata in maniera illecita, è complice oppure no?

migrante

Mar, 15/07/2014 - 16:03

Atlantico 15.16...temerario e` lei quando scrive le bischerate che scrive !!! "una extacomunitaria accusata di furto e fermata" ?...di giusto c'e` solo l'extracomunitaria !!!..."e` sufficiente parlare di certe cose,cosi` dice la legge"...quale legge ? intende riferirsi a qualche articolo specifico del Codice Penale o parla della Legge in generale ?...la Legge in generale non dice un bel niente, se invece si riferisce ad un particolare Articolo le sarei grato mi mensionasse quale ed evidensiasse il passo in cui si indica questo "parlottare" di "certe cose" !!!

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 15/07/2014 - 16:03

A tutti quelli che evocano il "Paese civile" in cui quello che succede a Berlusconi non succederebbe": avete un'idea distorta di "Paese civile". In tale Paese un "Berlusconi" non potrebbe accadere dall'inizio. E lo sapete benem (Oppure citate UN solo Paese UNO, in cui Berlusconi potrebbe essere in politica, senza contare a capo del Governo per 10 anni.)

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 15/07/2014 - 16:03

A tutti quelli che evocano il "Paese civile" in cui quello che succede a Berlusconi non succederebbe": avete un'idea distorta di "Paese civile". In tale Paese un "Berlusconi" non potrebbe accadere dall'inizio. E lo sapete bene. (Oppure citate UN solo Paese UNO, in cui Berlusconi potrebbe essere in politica, senza contare a capo del Governo per 10 anni.)

colapesce

Mar, 15/07/2014 - 16:04

ma insomma , se un uomo importante e potente non ha neanche la soddisfazione di far liberare una sua protetta con una telefonata di cortesia , che uomo è ?? bene ha fatto il cavaliere ha essere generoso ...........tutto il resto non significa nulla .

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 15/07/2014 - 16:06

Deve essere assolto nel caso Ruby e condannato per aver tradito la Rivoluzione Liberale

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 15/07/2014 - 16:06

Condannate quei NEUROSINISTRONZI come lo Pseudo Sallusti che ignoranti come sono..non si rendono nemmeno conto che un magistrato può commettere il reato di concussione verso pubblici ufficiali in maniera ben più efficace di un PdC..perché ha il potere di mandarlo in galera come è quando gli pare..violando tutte le regole..esattamente come stanno facendo da vent'anni con il Mitico Silvio!!!!

T.J

Mar, 15/07/2014 - 16:06

Leggo che la causa è in carico alla Boccasini da 4 anni, quanto tempo è passato, direi che la storia non è proprio recente.

Carboni oreste

Mar, 15/07/2014 - 16:08

A tutti gli idioti sinistronzi. Da ex dipendente statale.Se io avessi ceduto alla tentazione della carne proposte fattemi da studentesse universitarie e colleghe(alcune si innamorarono addirittura della mia voce senza avermi visto)Non sarei in pensione da 10 anni,ma alla ricerca delle ultime marchette per ottenerla. sinistronzi idioti. Spiegate ad un povero vecchio rimbambito,perche' la ilda bagassa,pur essendo beccata in flagranza facendo sesso in uffici pubblici,mantiene il suo posto,anzi con relative promozioni?.su coglionluigipisodemente,spiegaci l'arcano. Un sardo ad HK

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Mar, 15/07/2014 - 16:12

Riepiloghiamo: 1) a Milano è stata fermata una ragazza minorenne (che si scoprirà poi frequentava Arcore); 2) per la legge deve essere affidata a una struttura apposita; 3) interviene il Presidente del Consiglio, allertato a Parigi dalla telefonata di una prostituta, telefonando a sua volta alla Questura, inventandosi la storia della nipote di Mubarak e chiedendo che venisse affidata a Nicole Minetti (spacciata per consigliere ministeriale – balle); 4) il magistrato minorile interpellato per legge lasciò detto che la ragazzina doveva rimanere in Questura; 5) i funzionari, dopo la pressione delle varie telefonate da Parigi del Presidente del Consiglio, affidarono Ruby a Nicole Minetti; 6) Nicole Minetti, appena uscita dalla Questura lasciò Ruby nelle mani di una prostituta (!!!!) nonostante fosse stata spacciata per nipote di un Capo di Stato estero. Morale della favola: in qualsiasi parte del mondo in una situazione del genere, di fronte al fermo di una parente di un Capo di Stato si interpellerebbe l’ambasciata o il consolato mentre nell’Italia di Berlusconi si invia in Questura una tizia con un falso incarico ministeriale che subito abbandona la ragazzina nelle mani di una prostituta!!!! Questi sono i fatti e, pertanto, la domanda sorge spontanea: perché il Presidente del Consiglio ha fatto svariate telefonate da Parigi all’una di notte per far uscire Ruby dalla Questura? Di cosa temeva? Come mai una prostituta aveva il numero di cellulare di Berlusconi?

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Mar, 15/07/2014 - 16:14

mortimermouse, tu sei perennemente incazzato perchè la mattina ti guardi allo specchio, sputi all'immagine riflessa e poi imprechi contro il mondo vista la tua condizione. Fattene una ragione, cribbio!!!!! L’unica cosa che sai fare nel commentare gli articoli del sito è insultare chi non la pensa come te. Forse per mancanza di idee? Sicuramente. Darti del deSTRONZO è darti una certa importanza, non meriti tanta considerazione.

macchiapam

Mar, 15/07/2014 - 16:15

Il guaio è, purtroppo, che l'episodio presenta alcuni elementi equivoci, che possono essere interpretati in un senso o nell'altro, a seconda di chi legge. Ai più può sembrare un'innocua ragazzata, ma alla valutazione di certi giudici l'enfasizzazione bacchettona e preconcetta di alcuni aspetti può condurre a conclusioni opposte.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Mar, 15/07/2014 - 16:15

RaddrizzoLeBanane, il tuo caro pregiudicato alle ultime elezioni ha chiesto il voto a evasori, abusivi, delinquenti, promettendo di tutto e di più. Tu farai parte di quest'ultima categoria e non oso immaginare le soddisfazioni che si saranno tolti con te in cella. Ora capisco il tuo nickname: raddrizzi veramente le banane, ma quali però?????? P.S. – Una raccomandazione a favore delle scimmie: non offenderle mettendo la loro immagine. Loro hanno un I.Q. superiore al tuo. Con simpatia.

El Chapo Isidro

Mar, 15/07/2014 - 16:16

La reliquia di arcore chiama in questura e comincia a fare pressioni per far rilasciare una ladra dicendo che questa ladra e prostituta sarebbe la nipote di mubarak e nonostante il giudice dichiari che la minore deve rimanere in custodia manda la sua igienista orale minetti spacciandola per consigliere ministeriale per farsi carico della povera minorenne nipote di mubarak...pochi minuti dopo la finta consigliere ministeriale scarica la povera minorenne nipote di mubarak a casa di una nota prostituta e matrona evitando cosi un incidente diplomatico colossale... Alla faccia dell'innocenza!!!

lento

Mar, 15/07/2014 - 16:16

I giudici sono D,accordo con Berlusconi da sempre !!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 15/07/2014 - 16:16

Fare il puttaniere a tempo pieno e lo statista a tempo perso non è reato. "Ecco perchè va assolto".

gian paolo cardelli

Mar, 15/07/2014 - 16:17

gigggi, interventi come questo suo, supportati dal nulla ,senza nessuna dimostrazione di eventuali errori della controparte, ovvero denotanti l'atteggiamento fideistico verso chi pensate vi stia risolvendo una grana politica torturando Leggi e Diritto dimostrano solo una cosa: che per essere "di sinistra" occorre essere ignoranti.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 15/07/2014 - 16:18

GIGGGI lei purtroppo si sta abbassando pericolosamente al livello di imbecillità di LUIGITIPISCIO :-) non so se lei ci è già arrivato, ma per il suo bene, le auguro di no. ma ho la quasi certezza del suo livello :-)

gioet

Mar, 15/07/2014 - 16:26

a mortimer e a tutti i difensori ad oltranza (oramai rimasti in pochi)di s.b.dico che se non voleva essere processato bastava non frodare il fisco,non frequentare minorenni clandestine e ladre(poi diventate miracolosamente milionarie),non fare entrare a palazzo grazioli escort (prostitute)per non parlare del falso in bilancio apposta depenalizzato.voi continuate a credere alle favole (sconfiggo il cancro in un anno,dentiere per tutti ,i giudici sono comunisti ecc)noi vediamo i fatti ammessi tra l'altro nella requisitoria dei difensori di s.b.

nerinaneri

Mar, 15/07/2014 - 16:28

rossana rossi ha trovato la sua anima gemella: e' topomortimer, che ha solo 90 anni...lei li preferisce un po' piu' maturi, ma fara' un'eccezione...

gigi0000

Mar, 15/07/2014 - 16:31

Io, in quanto figura di rilievo, ho telefonato alla polizia per chiedere conferma dell'arresto di una persona ed ho ricevuto le dovute informazioni, non coperte da segreto d'indagine. Se lo sapesse la rossa infoiata, mi processerebbe e condannerebbe a 6 anni di reclusione? Magari processerebbe anche le persone che mi hanno fornito dette informazioni, in quanto reticenti, o falsi testimoni?

FerguSSon

Mar, 15/07/2014 - 16:32

Cardelli il PENElista dice anche che se un socio NON ammistratore commette un illecito (tipo la frode fiscale) non ne deve rispondere. Poverino che il socio NON amministratore legale ne risponde per illeciti verso TERZI (dove i terzi sono lo stato nel caso di frode fiscale)e non verso la società di cui ne risponde l'amministratore delegato. Hai capito IMBECILLE????

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 15/07/2014 - 16:32

Pseudo Sallusti..condannato a calci in kulo per l'eternità dal buon senso biella ragione..solo UN NEUROSINISTRONZO IGNORANTE come una bestia non riesce a comprendere che un magistrato può commettere il reato di concussione in maniera ben più efficace di un PdC...avendo il potere di mandare al gabbioi cittadini innocenti come e quando gli pare..come stanno cercando avendo di fare da vent'anni con il Mitico Silvio!!!!

gigi0000

Mar, 15/07/2014 - 16:34

Aggiungo: ed avendo più volte avuto colloqui con la sorella della persona arrestata, potrei essere incriminato anche d'induzione alla prostituzione? Se mandassimo a lavorare in miniera tutti i magistrati incapaci, diverremmo il paese più ricco al mondo nel settore minerario.

migrante

Mar, 15/07/2014 - 16:43

una volta finita questa farsa sarebbe bello che qualche giornalista con gli attributi iniziasse a porsi delle domande ! Nella sentenza di condanna i Giudici affermano che il "concussore" avrebbe agito per evitare che la ragazza facesse presente agli inquirenti i suoi rapporti a pagamento con il Premier...bello...senza dubbio un ottimo motivo per fare una telefonata !...peccato che non sia chiaro il motivo per il quale la ragazza, anche affidata ad una casa famiglia, si sarebbe messa a rancontare della "professionalita`" con la quale si recava ad Arcore...forse saro` poco intelligente e non arrivo ai picchi della procura di Milano, ma continua a sfuggirmi questo particolare !!! e` un peccato, perche` se fossi inteligente forse inizierei a pensare che la chiamata della Pasquino era un trappola per portare la Ruby in qestura, che con alcune violazioni della Legge si sarebbe potuta trattenere e poi "sentire" sui fatti

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 15/07/2014 - 16:46

PSICOSINISTRONZI vi dico solo un paio di cose: vigliacchi e venduti!

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Mar, 15/07/2014 - 16:51

Mortimer il tuo Berlusca ti ripeto per il paese non ha fatto un emerito C...o. E' con tutti i casini che ha combinato siete ancora disposti a seguirlo contenti voi. Forza Bananas dato che l'offesa e' sempre sulla vostra bocca

gigggi

Mar, 15/07/2014 - 16:56

Sempre agli amanti dell'uomo unico: si puo' essere schiavi di una donna, schiavi di un idea , schiavi di un ideologia, schiavi di un idea politica ma schiavi di un 80enne costantemente arrapato mi fa pensare a male...manocchia,esposito cardelli,mortimer ... vi sentite uomini liberi??????????????

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 15/07/2014 - 16:59

Ai legali di Berlusconi (e ai passerottini verginelli che si lamentano su forum), vorrei ricordare il seguente episodio, avvenuto in un "Paese civile". Nel 2001 un Ministro del Governo Blair, Keith Vaz, fu costretto a dimettersi solo per aver chiesto come procedeva la procedura del rilasco della cittadinanza Britannica per due grossi industriali asiatici suoi amici (i fratelli Hinduja, magnati dell'acciaio). Ecco cosa succede nei "Paesi civili", che molti dei passerottini invocano. In un Paese civile uno come Berlusconi non sarebbe MAI potuto entrare in politica. Ma non procate neanche un po' di vergogna?? Uno si chiede cosa vi abbiano insegnato i genitori e cosa insegnate ai vostri figli.

pittariso

Mar, 15/07/2014 - 16:59

A prescindere da questo caso,ci siamo quasi.

petra

Mar, 15/07/2014 - 17:01

Ma lo avete visto il "magistrato" ieri parlare alla televisione. Con quale logica si esprimeva! Questi non solo sono disonesti ma assolutamente incompetenti in materia, direi al limite dell'analfabetismo. In altri paesi li metterebbero a malapena a pulire le strade.

petra

Mar, 15/07/2014 - 17:03

Ma lo avete visto il "magistrato" ieri parlare alla televisione. Con quale logica si esprimeva! Questi non solo sono disonesti ma assolutamente incompetenti in materia, direi al limite dell'analfabetismo. In altri paesi li metterebbero a malapena a pulire le strade.

petra

Mar, 15/07/2014 - 17:03

Ma lo avete visto il "magistrato" ieri parlare alla televisione. Con quale logica si esprimeva! Questi non solo sono disonesti ma assolutamente incompetenti in materia, direi al limite dell'analfabetismo. In altri paesi li metterebbero a malapena a pulire le strade.

maicon.silvio

Mar, 15/07/2014 - 17:05

E la sentenzaaaa, si avvicinaaaa, o bella ciao, bella ciao, bella ciao ciao ciao...

Atlantico

Mar, 15/07/2014 - 17:06

Cardelli, vada a rileggersi le dichiarazioni di Ruby sulle serate: altro che 'discorsi piccanti' ( espressione sua ). Se poi l'incontra si faccia spiegare dall'interessata come può comprare immobili per milioni di euro in Messico e passare le vacanze ad Abu Dhabi.

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Mar, 15/07/2014 - 17:06

ESSERI IMMONDI sinistrati continuate ad attaccare Silvio berlusconi come fosse il grande nemico della nostra nazione VERGOGNATEVI esseri putridi non meritate di far parte della razza umana, siete delle bestie affamate di sangue vi maledico tutti!!!!

Atlantico

Mar, 15/07/2014 - 17:07

Cardelli, lei afferma che la Questura di Milano rilascia dei minori in piena notte ? Lei è sobrio, Cardelli ?

Atlantico

Mar, 15/07/2014 - 17:11

Raddrizzatore di banane ed affini, guardi che i paesi nei quali, come si esprime lei con le sue parole, "la magistratura è controllata" sono stati, vado a memoria, la Germania di Hitler, l'Urss di Stalin, la Cambogia di Pol Pot, la Cuba di Castro, la Corea del Nord di Kim sr e jr. Ma di cosa straparla ? Pensi alle banane piuttosto !

StefanoD

Mar, 15/07/2014 - 17:13

Luigipiso, tu che t'arroghi il diritto di giudicare dall'alto della tua vetta morale. Tu che ti sei dato il ruolo di difensore dei valori etico-sociali. Tu che salmodi quotidianamente contro Berlusconi e chi pensa diversamente da te. Luigipiso, o vate, o sacerdote, o castigatore dei costumi: ma fatti una pera.

Atlantico

Mar, 15/07/2014 - 17:17

Migrante, mi indichi lei l'articolo del codice penale che configura la prostituzione minorile solo in caso di rapporti sessuali con il minore. Comunque le vengo incontro e le faccio un'altra domanda: lei conosce la differenza tra norma e giurisprudenza, magari della Cassazione ?

godilicious.com

Mar, 15/07/2014 - 17:18

Ma Questo berlusconi dove le trovava tutte queste amiche? mica su godilicious.com ?

Massimo Bocci

Mar, 15/07/2014 - 17:20

Avvocati??? Delle cause PERSE!! E delle parcelle milionarie.... di regime!!! Ma questi dove credono di ARINGARE,chi credono di infinocchiare,(oltre che per le parcelle milionarie tipo MARO'), una giuria VERA??? IMPARZIALE??? TERZA??? Di un paese democratico, con Cittadini e Stampa LIBERE di pari diritto??? (A VOGLIA) Dove la giustizia è uguale per tutti (Per i COMPAGNI LADRI!!! COMUNISTI!!!), e dove il Bue (TAPINO!!!) sovrano sceglie (COL CAZZO!!!), i propri governanti e amministratori, I PROPRI GIUDICI TERZI o QUARTI,(COL CAZZO!!!), qui è un REGIME DI MISTIFICATORI e LADRI!!! Credo che le classifiche che ci classificano come giustizia (ULTIMI DEGLI ULTIMI AL MONDO!!!) Siano al quanto benevole, dove tutto, specialmente quest’ultima in mano a una nomenclatura di CORROTTI COMUNISTI!!! (DEL CAZZO!!!) I con soci fondatori DELLA MAFIA!!!, CATTO.COMUNISTA 47, quindi ci risparmino per carità UMANA, l'ennesima pantomima democratica (PAGLIACCIATA!!) fatta in un postribolo di MISTIFICATORI!!!,e LADRI dal 47. E più tosto, SI CONCENTRINO (sulla parcella al CONDANNATO IN PECTORE, prima che il regime DI LADRI!!! ANTIDEMOCRATICI VERI, (la facciano vanificare!!!) con la CONFISCA ESPROPRIO COMUNISTA, il seguito (degli espropri, RAPINE Svizzere) ora il REGIME deve coprire il 50% del debito pubblico, quello sperperato in CONTI,LADROCINI,AMMANCHI DI REGIME!!! Di 20 anni di TRAME e GOLPE,INTERCETTAZIONI MILIARDARIE COMUNISTE (alla caccia al Cinghialone), tutte SPESE DI REGIME E UTILI PER CREARE IL REATO!!!,Che ora devono concentrare in un unico REATO??? Anzi due una IPOTETICA SCOPATA??? (ma visto il soggetto TROMBATORE INCALLITO, una cosa che gli si può sensaltro AFFIBBIARE, e poi una TELEFONATA di CONCUSSIONE (o con chi avrà PARLATO IN TELESELEZIONE il Bunga Bunga, chi avrà concusso???) No questo si che sarebbe uno SCOOP il CONCUSSO è il PADRE ETERNO??) Poi dopo la condanna CERTA e CERTIFICATA, risparmieranno a esposizione con un giudizio sommario come da prassi di regime, (per un simile NON COMPAGNO!!!) da tenersi CASSATO???,in quel di Napoli,ma SEMPRE!!!,in rigoroso periodo FERIALE, CON I SOLITI (compagnucci???) LEGALITARI DI REGIME, AL MOTTO........... FACIMMO IMPRESSO a ESPOSIZIONE.

gian paolo cardelli

Mar, 15/07/2014 - 17:22

FerguSSon, ha solo dimostrato che l'imbecille è lei, visto che ha capito fischi per fiaschi: 1) non ho mai scritto che chi commette un illecito fiscale non ne deve rispondere, ma che UN SOCIO, se non ha un potere di impegno espressamento conferitogli dalla S.p.A. stessa per azione dei suoi organi legali, NON RISPONDE DEL BILANCIO SOCIETARIO...capito adesso, microcefalo intorpidito dall'ideologia antiberlusconiana "a prescindere"? 2) La seconda parte della sua cretinata verrà commentata non appena l'avrà scritta in italiano corretto con relativo uso della punteggiatura, in modo che si possa anche capire cosa intendeva dire, commento necessario anche a completare il mio ragionamento giuridico, la cui comprensione sarà comunque un'impresa improba per quelli come lei...

gian paolo cardelli

Mar, 15/07/2014 - 17:24

gioet, sa qual e' il suo problema? che non si rende conto che le sue "argomentazioni" delle 16.26 sono in realtà esse stesse la prova della sua credulità, visto che di quello che ha scritto non è vero un picchio...

gian paolo cardelli

Mar, 15/07/2014 - 17:27

andrea626390 ha il cervello fuso: ha postato alle 16.12 lo stesso intervento già sputtanato nell'articolo precedente...

scorpione2

Mar, 15/07/2014 - 17:28

ma pirloni che non siete altro,chi informo' maoberlusca mentre era a parigi,sull'arresto di ruby? e che mestiere faceva? e fa ancora?, strapirloni, chi e' quello piu' strapirlone di voi che da' il suo cellulare a una quarantina di prostitute? e accetta tutte le chiamate?,per me e' uno bacato di cervello e ricottaro.

Antimafioso

Mar, 15/07/2014 - 17:28

Anche se non ho preferenze politiche, se non quella dell'antimafia, vorrei sottolineare quanto mi diverto sempre a leggere "Il Giornale": solo qui volano tanti insulti e solo qui ci sono tanti commentatori maleducati incapaci di discutere senza parolacce, mortimerhouse e bruna amorosi in testa. Se ho capito bene, qui si riuniscono per lo piu' i rifiuti scartati dalla Destra. Quindi mi potreste per favore suggerire un giornale analogo per la Sinistra, cosi potrei vedere se ci sono altrettanti scemi e cafoni anche dall'altra parte?

scorpione2

Mar, 15/07/2014 - 17:33

chi informo'maoberlusca mentre era a parigi,dell'arresto di ruby,come mai chi lo chiamo' aveva il suo cellulare?

Ritratto di federalhst

federalhst

Mar, 15/07/2014 - 17:33

Ogni volta mi chiedo perchè la redazione de Il Giornale si ostini ad abbassare così tanto il livello della discussione pubblicando gli interventi deliranti di mortimermouse.

scorpione2

Mar, 15/07/2014 - 17:33

chi informo'maoberlusca mentre era a parigi,dell'arresto di ruby,come mai chi lo chiamo' aveva il suo cellulare?

Ritratto di wtrading

wtrading

Mar, 15/07/2014 - 17:33

@federalhst. Le lasciamo fare a Marco Travaglio de Il Fatto, Vero esimio signore ? Ma mi faccia il piacere ! ( e non voglio essere scurrile ).!!

acam

Mar, 15/07/2014 - 17:35

sono letteralmente schifato dalla situatione creatasi... fa parte del teorema di " costi quel che costi" e è costato centinaia di miliardi in in più un discredito senza precedenti e alcuni su cio prenderanno pensioni da nababbi, anche se gli é costato il posto privileggiato. quello che si voleva scandalosmente far fuori é ancora li vivo e vegeto, in galera non ci andrà mai alla faccia die detrattori, lo schifo e il fetore mi da malessere, ma andateci ...la dove vanno tutti perché deve essere un gran bel paese diceva Pierino... povero Bambino che non sa forse che la condanna di Berlusconi Costa tanti bei soldoni

giovanni PERINCIOLO

Mar, 15/07/2014 - 17:35

Luigilopiscio. Rappresentante del popolo acefalo e coglione!

Bellator

Mar, 15/07/2014 - 17:37

Questi Giudici, provenienti da studi classici, alunni studiosi(da accertare!!),che sono conoscitori eccellenti della Lingua Italiana e di quella di Cicerone!!,ma capiscono il significato della parola Preconcetto ?,"opinione concepita irrazionalmente, per partito preso,idea costituitasi senza validi elementi di giudizio o senza esperienza diretta ",questo è tutta la spiegazione delle accuse verso Berlusconi. Quello che più sorprende, della Giustizia Italiana è per agire contro chi ti ha fatto un danno, devi procedere a fare una denuncia, altrimenti la Giustizia non può intervenire!!.Ma il Cavaliere chi lo ha denunciato, questi Giudici forse stavano nella camera da letto di Berlusconi?,stavano alle feste?,ma come!!, alcuni Giudici apertamente tra loro facevano accordi per defenestrare il Capo del Governo e questi non poteva chiedere notizie alla Questura, che dipende dalla Prefettura,braccio del Governo nella Provincia. Quando un magistrato, emette un ordine di arresto, di una personalità e questo magistrato viene contattato dal Presidente della Repubblica, dal Procuratore Generale, dal Presidente del Tribunale , per aver notizie sul caso, ma questi signori vengono indagati !!!.Gli Italiani, non i sinistronzi, sono in attesa di conoscere le migliaia di telefonate, fatte dai personaggi notissimi, che hanno ordito ed attuata la caduta del Governo Berlusconi.Questi Giudici,che non sono di Milano, quando iniziano ad indagare sui mandanti ed esecutori(Alto Colle, Poteri forti,Italiani e stranieri, che hanno ordito la caduta del Governo Berlusconi, democraticamente eletto!!.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 15/07/2014 - 17:39

Andrea876543246433221098..il PD =Partito Delinquenti votato da pecore capre e Mufloni con le Corna lunghissime come le tue..guarda che gli Zingari e gli Albanesi e che froci vari che stavano in Fila alla primarie farsa avevano appena riciclato le tessere del PD= Partito Delinquente ...tu devi essere uno di quei parti anali incaricato dello spaccio.. che di banane se ne intende e l'unica che ha raddrizzato in una vita di pippa e la sua.....

giovanni PERINCIOLO

Mar, 15/07/2014 - 17:40

Sanlusti. Allora cosa ci dici della Boccassini e del suo intervento, stando alle cronache non smentite, per il suo rampollo???

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 15/07/2014 - 17:42

Fercazzon...e allora perché l'amministratore delegato che mette la firma sui bilanci e stato assolto? Imbecille

CARLINOB

Mar, 15/07/2014 - 17:46

Sarebbero da mettere in gattabuia anche i suoi avvocati che sostengono tesi magri tecniche ma da ridere dal punto di vista del buon senso ! Questa non è più la ricerca della verità ma il voler trovare la strada per mistificare una situazuìione con l'obiettivo di non far condannare il cliente a prescindere dalla colpa o meno . Speculazioni di basso profilo ed alto costo che possono essere sostenute solo da chi dispone di miliardi per comprare tutto : alla fine sarà vero anche per Berlusconi che il sudario non ha tasche questa volta per portarsi distro una eventuale assoluzione : la di Fronte non sarà sufficente ne Coppi e neppure Ghedini e quella sentenza durerà in eterno.

Ritratto di maior

maior

Mar, 15/07/2014 - 17:53

Concussione quando chi dovrebbe essere concusso lo nega. rapporti con minorenne quando la minorenne lo nega. E' sufficiente? sanlusti di turno? uso improrprio di intercettazioni, invenzioni e teoremi. Penso che basti. Sanlusti di turno o luigipiso? quando si nega l'evidenza significa essere al di fuori della logica e quando si è al di fuori della logica lo lascio decidere a voi che cosa si è (comunque suggerisco: degli sfigati batrocefali)

Raoul Pontalti

Mar, 15/07/2014 - 17:58

Sottoscrivo Memphis35. per migrante: al secondo comma art.600-bis cp si rinviene la seguente norma: "chiunque compie atti sessuali con un minore di età compresa tra i quattordici e i diciotto anni, in cambio di un corrispettivo in denaro o altra utilità, anche solo promessi, è punito con la reclusione da uno a sei anni e con la multa da euro 1.500 a euro 6.000". Secondo consolidata giurisprudenza anche della Cassazione la nozione di atti sessuali "ricomprende oltre a ogni forma di congiunzione carnale, qualsiasi atto che, risolvendosi in un contatto corporeo tra soggetto attivo e soggetto passivo, ancorché fugace ed estemporaneo, o comunque coinvolgendo la corporeità sessuale di quest'ultimo, sia finalizzato e normalmente idoneo a porre in pericolo la libertà di autodeterminazione del soggetto passivo nella sua sfera sessuale" Altre interpretazioni giungono a ricomprendere anche il costringere il minore ad assistere ad atti sessuali o semplicemente osceni. Non serve a nulla quindi giurare di non aver commesso congiunzioni carnali, potendosi benissimo vedere appioppata una condanna per i restanti atti sessuali.

xgerico

Mar, 15/07/2014 - 18:00

@Antimafioso- Non cè bisogno di cambiare testata. La mattina a seconda di come gira il vento, puo trovare articoli sia di destra che di sinistra. Tutto dipende dalla telefonata che riceve, Sallusti!

Ritratto di caribou

caribou

Mar, 15/07/2014 - 18:02

gian paolo cardelli: Ma uno che paga "donzelle" 2500 euro al mese e poi le manda a testimoniare, e le stesse ammettono di ricevere i soldi senza nemmeno saper spiegare il motivo, ma che minchia ti devo spiegare io? BANANAS sei e BANANAS rimani!

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Mar, 15/07/2014 - 18:05

@Antimafioso il tuo commento ti rende mafioso e colpevole tanto quanto quelli che hanno deciso di annientare berlusconi come i tuoi amici mafiosi non meriti l'appellativo di essere umano ma bestia assetata di sangue altrui ... mafiosi sinistri vi stramaledico tutti!!!

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Mar, 15/07/2014 - 18:11

Il topomorto ed il raddrizzatore sono sempre più attivi su queste pagine. Buon per loro, vuol dire che lo stipendio arriva puntualmente e forse anche con qualche aumento!. Ma... Fino a quando?. La condanna del pregiudicato credo che spezzerà tutte le illusioni di coloro che s'erano abituati a campa' a sbafo. - riproduzione riservata al solo maggiulli - terzo invio ore 18:10

gian paolo cardelli

Mar, 15/07/2014 - 18:12

Raoul Pontalti, peccato per lei che i rapporti sessuali di cui sparlate non siano stati provati, MA SOLO TEORIZZATI DAI MAGISTRATI, e men che meno la relazione soldi a Ruby/congiunzioni carnali...

Atlantico

Mar, 15/07/2014 - 18:20

Raul Pontalti, grazie per aver riportato la lettera di quell'articolo del C.P.: a me non andava di farlo, sinceramente. Spero che l'abbia letta anche anche migrante e che, soprattutto, labbia anche capita.

gian paolo cardelli

Mar, 15/07/2014 - 18:20

caribou, ma uno che crede al "pagamento di 2.500" a donzelle che si possono concupire al prezzo di una ricarica telefonica lei come lo definirebbe? lei cretino dimostra di essere e tale rimane!

gian paolo cardelli

Mar, 15/07/2014 - 18:22

sanlusti, spiacente per lei ma l'eventuale condanna confermerà soltanto la deviazione politica di alcuni magistrati, mentre un'eventuale assoluzione farà venire a quelli come lei lo stesso dubbio...

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 15/07/2014 - 18:22

@luigipiso: Spero che capiti anche a lei di essere accusato ingiustamente...poi vedremo che cosa raglierà su questo blog.

Atlantico

Mar, 15/07/2014 - 18:23

Cardelli, risponda per una volta: lei quando parla di prove intende dire un filmato girato con telecamera High Definition con audio in Dolby Stereo ?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 15/07/2014 - 18:24

I 6 punti con cui Andrea45432234566443556988 alias il Muflone..riassume la vicenda fanno acqua da tutte le parti..a partire dal fatto la ragazza era ritenuta essere una prostitute e solo per questo io ti denunce rei insieme all'altra delinquente ln toga Bocchissini..per diffamazione..visto che nessuno ha mai provato fosse una prostituta...poi il Cazzago con le corna..fa una serie di considerazioni da cui si dovrebbe dedurre un reato che lo stesso funzionario vittima della presunta concussione nega...e non si capisce poi a cosa fosse dovuta la "pressione" della concussione e cosa dovesse temere dal PdC..visto che la polizia dipende dal ministe ro dell'Interno... ergo il magistrato mafioso pretende di imporre un teorema ridicolo visto che il poliziotto non era ricattabile e avrebbe potuto benissimo rifiutare la richiesta di affidamento alla Minetti (che era consigliere regionale e non come dice il Cazzaro con le Corna consigliere ministeriale)...IN TUTTO IL RESTO DEL MONDO SÌ PROCEDE COME SÌ PROCEDE..in Italia si procede come meglio si crede..e se non si commette reato non si deve essere perseguitati da una ridicola richiesta di pena di..7 ANNI..a meno che non si voglia colpire il Leader dei moderati per eliminarlo dalla scena politica..come la pubblica accusa ha palesato..ormai solo i Mufloni rossi e Cornuti come Andrea62345432178 vittime della propria patologia..sostengono ancora che i magistrati non sono kommmmunisti e politicizzati!

gian paolo cardelli

Mar, 15/07/2014 - 18:25

Atlantico, vedo che E' LEI a non aver capito che non c'è alcuna prova NE di un rapporto carnale tra il Cav. e Ruby, NE che questo rapporto, se provato, sia stato frutto di dazione monetaria, e la sola sentenza di condanna non è un argomento conclusivo: le ho già spiegato (inutilmente) il concetto di "errore giudiziario", che preferisce ignorare per motivi fin troppo ovvii ("le sentenze non si discutono, si rispettano!" dicevate tempo addietro: poi cambiaste atteggiamento quando vennero le prime assoluzioni...)

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 15/07/2014 - 18:27

@StefanoD Chi agisce diversamente da me agisce da disonesto e viene, giustamente, condannato come berlusconi. Anche chi pensa di trattare le nipoti minorenni di Mubarak e le invita alle feste non è persona irreprensibile moralmente. Che goduria farsi grandi con chi difende l'immoralità e non può che replicare con rabbia da sconfitto. Il popolo onesto è giudice incofutabile di questa gente. Hai vecchi bavosi la castrazione chimica suggerita da Salvini. Tu quanti anni hai?

Duka

Mar, 15/07/2014 - 18:30

Se la condanna è "un travisamento dei fatti" significa anche che si tratta di persecuzione e dolo. Non è ammissibile ne accettabile che i fatti siano "travisati" i fatti sono realtà non fantasia. Se così stanno le cose sono i giudici ad essere condannati non il perseguitato.

acam

Mar, 15/07/2014 - 18:30

c'è tanta gente che scrive parla di posizioni prese da altri, delle intenzioni degli atri, del'etimologia di parole che non dovrebbero esistere in un discorso sulla giustizia, gente che dato, che essendo priva di concetti non puo parlarene, preconceti basati su quei fatti di cui si parla acaso, e si esprime poi con sillogismi, che in quanto tali, con la logica non Hanno nulla a spartire ma fanno parte di un patrimonio culturale udito, talvolta, da alcuni personaggi che non contano e qui lo dico e sottolineo, piu UN CAZZO, parlate parlate difendete froci e lesbiche che non vi rimane altro per argomentare....

eso71

Mar, 15/07/2014 - 18:31

Potete elencare anche i motivi per cui andrebbe condannato e non lo è stato causa PRESCRIZIONE?? Ricordiamoci che il soggetto si negava in aula per far cadere le accuse in prescrizione!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 15/07/2014 - 18:32

Lo Pseudo Sallusti che ora comincia a lavorare Sul Grande Raccordo Analare dove si tratterà tutta la notte..dovrebbe chiedere al socio Neurosinistronzo tale Gzorzi..perché venerdì verrà assolto..e perché anche questa volta i casi patologici come lui dovranno ficcarsi le manette su per la terza narice..

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 15/07/2014 - 18:42

Atlantico..hai capito ora perché i kommunisti in Italia esistono eccome...e come dici giustamente tu controllano la magistratura esattamente come in Cambogia, in URSS, a Kuba, in Nord Korea..o altri regimi totalitari come c quello Nazista..e la cinghia di trasmissione tra magistratura organica e partito di regime..e pure conosciuta all'opinione pubblica..si chiama MAGISTRATURA DEMOCRATICA..a cui appartengono delinquenti eversivi come Bruti Liberati e la Boccassini...hai capito Neurosinistronzo?

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Mar, 15/07/2014 - 18:42

Benvenuti nell'era TRANSmonarchica la SOLA differenza è che al posto dei RE, PRINCIPI, CONTI, DUCA, MARCHESI. Adesso abbiamo RE Giorgio (detto l'immortale) il PRINCIPE Matteo Renzi (detto il Renzie) e poi VARI NOBILI DAL SANGUE BLU ovvero i SINISTRI che hanno a che fare con la cosa pubblica (detti succhiasangue a tradimento) mentre alla plebe (ovvero noi cittadini italiani) tocca mantenerli nel lusso essere vittime dei loro soprusi delle loro angherie e dei loro giochi di potere ... Hanno spogliato Berlusconi da parlamentare e lo hanno reso plebeo proprio per "divertirsi" sbeffeggiandolo e rendendolo lo zimbello d'Italia e dell' Europa intera... i sinistri sono delle bestie affamate di sangue che giocano con le nostre vite e pretendono la nostra sottomissione.

roberto78

Mar, 15/07/2014 - 18:44

se solo avesse ammesso di andare a **** e avesse detto che non sapeva l'età di quelle che pagava (peraltro probabilissimo, a maggior ragione in un rapporto esclusivamente mercenario), l'accusa si sarebbe sgonfiata in un secondo. Aver inventato tutte queste menzogne, storie fantastiche e strappalacrime sul passato di ruby e delle altre ragazze che aiutava per bontà d'animo, non ha fatto altro che dare spessore all'accusa che offre una versione dei fatti platealmente più credibile delle sue storie...

acam

Mar, 15/07/2014 - 18:46

non fa niente leggere idiozie per una persona normodotata non cambia niente, succede una momentanea irritazione pensando ai tutti quei bocconi di cittadini che credono tutto cio che gli si fa legge e poi il normodotato fa spallucce, e aspetta la prossima occasione per far Notare ai sottodotati che in effetti lo anno ricevuto senza nemmeno accorgersi, l'unica cos che lascia sconcertati é che i sottodotati siano talmente tanti da sembrare normalità... alla salute

Ritratto di caribou

caribou

Mar, 15/07/2014 - 18:46

gian paolo cardelli: Le donzelle "prostitute dichiarate" hanno confermato davanti ai microfoni la somma (molto furbe!),il fatto che qualcuno poi possa pagare la somma sta nel fatto che il silenzio vale molto più di una ricarica telefonica, per quello che loro veramente valgono sessualmente le posso dare anche ragione, solo un gran pirlone poteva spendere un patrimonio per roba di seconda scelta!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 15/07/2014 - 18:47

Federalshit..proporrei alla redazione di non pubblicare più i tuoi commenti noiosi..ci stai ammosciando..Vai sul blog di Avvenire ad annoiare i pseudoperbenisti come Te!,,,

cast49

Mar, 15/07/2014 - 18:54

luigipiso, ma vaffanculo testa di cazzo, vai via da questo forum, minchione, se fosse come dici tu B. non avrebbe tanto consenso da parte del popolo onesto, siete stati voi komunisti di merda e il parlamento fatto da komunisti della peggiore specie, a togliere di mezzo Berlusconi solo per il potere, quanto hanno rubato i komunisti? e quanti aiuti vengono dai magistrati del cazzo?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 15/07/2014 - 19:09

SKORPIONE 17e 28 Come ho gia scritto ad un'altro riformulo anche a Lei la stessa domanda.con le sue medesime parole. Chi è quel Pirla che da il suo numero di cellulare ai TRANS SUDAMERICANI???Provi a pensarci!!! Saludos

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 15/07/2014 - 19:13

gian paolo cardelli: "...la mia telefonata in Questura fu solo di natura conoscitiva tesa unicamente a dare e ad ottenere una informazione e la prova ne è che non ritenni di dover chiamare i responsabili istituzionali e cioè né il Questore né il Prefetto, come sarebbe stato evidentemente agevole e naturale per il presidente del Consiglio. Così come non avevo ritenuto di chiamare il nostro ministro degli Esteri o l'Ambasciatore egiziano prima di aver accertato quale fosse la situazione. È ovvio che allertare i canali diplomatici senza una previa verifica avrebbe potuto creare di per sé un inutile incidente". Cioè... la verifica sul CHI fosse realmente Ruby, SE fosse realmente la parente di Mubarak il Berluska pensò bene di farla DOPO averla invitata più volte ai suoi Bunga Bunga, DOPO aver scoperto che fosse una prostituta. Ma tutti questi dubbi non poteva farseli venire prima e verificare se la pulzella era realmente colei che dichiarava di essere??? Se davvero avesse chiesto informazioni direttamente a Mubarak non sarebbe stato il caso di confidargli all'orecchio che una sua presunta nipote era una sbandata e che era il caso, nella massima discrezione, di riportarla all'ovile? Caro Cardelli...non è necessario essere una cima per saper fare due più due. Se lei non ci riesce, o più probabilmente non vuole, è affar suo, ma abbia la decenza di non dire che sono io quello che dorme!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 15/07/2014 - 19:17

gian paolo cardelli: "...la mia telefonata in Questura fu solo di natura conoscitiva tesa unicamente a dare e ad ottenere una informazione e la prova ne è che non ritenni di dover chiamare i responsabili istituzionali e cioè né il Questore né il Prefetto, come sarebbe stato evidentemente agevole e naturale per il presidente del Consiglio. Così come non avevo ritenuto di chiamare il nostro ministro degli Esteri o l'Ambasciatore egiziano prima di aver accertato quale fosse la situazione. È ovvio che allertare i canali diplomatici senza una previa verifica avrebbe potuto creare di per sé un inutile incidente". Cioè... la verifica sul CHI fosse realmente Ruby, SE fosse realmente la parente di Mubarak il Berluska pensò bene di farla DOPO averla invitata più volte ai suoi Bunga Bunga, DOPO aver scoperto che fosse una prostituta. Ma tutti questi dubbi non poteva farseli venire prima e verificare se la pulzella era realmente colei che dichiarava di essere??? Se davvero avesse chiesto informazioni direttamente a Mubarak non sarebbe stato il caso di confidargli all'orecchio che una sua presunta nipote era una sbandata e che era il caso, nella massima discrezione, di riportarla all'ovile? Caro Cardelli...non è necessario essere una cima per saper fare due più due. Se lei non ci riesce, o più probabilmente non vuole, è affar suo, ma abbia la decenza di non dire che sono io quello che dorme!

Raoul Pontalti

Mar, 15/07/2014 - 19:23

gian paolo cardelli: prima della teorizzazione mia e dei magistrati ci fu la descrizione che ne fece la Ruby stessa...(chi parlò delle performances a tette scoperte di una nota consigliera regionale?)

Alessio2012

Mar, 15/07/2014 - 19:36

Se avesse pagato tutte quelle ragazze per prestazioni sessuali non sarebbe più Berlusconi, ma John Holmes.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 15/07/2014 - 19:37

continuano a fare i cretini questi PSICOSINISTRONZI :-) il bello è che non potendo fare sui loro giornali vengono a farli qui, e con questo si sono rivelati personaggi frustati dalla loro politica comunista, che non accetta le critiche verso il proprio partito, ma accetta sempre e solo le critiche su berlusconi! e poi vengono a fare la morale a noi? patetici e pietosi, oltre che venduti e vigliacchi

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 15/07/2014 - 19:41

gian paolo cardelli: Ioana Visan:: "mi da' sui 2.000 euro al mese, che poi sono le mie spese per l'Universita'"; Elisa Toti : "Ricevo 2.500 euro al mese da Berlusconi. Come mi aiutava prima, mi aiuta anche adesso con dei bonifici"; Marysthelle Polanco : "Prendo 2500 euro al mese perché conosco Silvio Berlusconi, perché ho una bambina e perché dopo lo scandalo sono passata per una puttana"; Aris Espinoza: "Sì, ricevo ancora aiuti dal presidente, mi dà un aiuto con bonifici bancari di 2.500 euro al mese". Ancora non è convinto??? "Mantengo queste ragazze perché hanno avuto la vita rovinata da questo processo. Hanno perso il lavoro, i fidanzati, e forse non ne avranno mai più. Mi sento responsabile perché l’unico loro torto è stato quello di accettare un invito a cena a casa del premier. È stata rovinata la vita a trenta ragazze, è una cosa scandalosa". VA bene essere diffidente su tutto e su tutti, ma almeno alle parole pronunciate dal suo idolo vorrà pur credere! Un consiglio... la smetta di dare del cretino a destra e a manca con argomentazioni facilmente "smascherabili", altrimenti la figura del cretino rischia di farla lei.

Asfalto

Mar, 15/07/2014 - 19:46

Gian Paolo cardelli, COGLIONE! Ancora una volta dimostri di essere un autentico idiota e di non capire nulla su qualsiasi materia trattata. Complimenti, sei e rimani un povero imbecille.

emilio ceriani

Mar, 15/07/2014 - 20:02

Se venisse pronunciata un'altra condanna, nel nome del popolo italiano, sarebbe comunque NON IN MIO NOME.

moichiodi

Mar, 15/07/2014 - 20:26

luca fazzo, a vanvera:"Ma qui i ritmi sono più blandi e dopo le formalità di apertura il presidente rinvierà il processo a dopo l'estate." è NORMALE. vada domani in tribunale a seguire i processi e vedrà che vengono tutti calendarizzati a dopo l'estate. molto più che parecchi testimoni del processo fede and co, beati loro, sono a fare vacanze ai caraibi e sono pronti a presentare certificazioni di uveite.

moichiodi

Mar, 15/07/2014 - 20:31

scaricamento sui funzionari di stato. non mi sembra una bella cosa. ma è l'unico modo per cercare di evitare la concussione. comunque auguri(sinceri)! i danni fatti agli italiani non sono stati questi.

giottin

Mar, 15/07/2014 - 20:33

Il Cav. On. Sen. Dr. Silvio Berlusconi è innocente, mentre la bokassa, che spende milioni di euro nostri per indagini farlocche, bisognerebbe darla in mano a giovanni brusca dei tempi migliori che sicuramente saprebbe cosa farne!!!!!

moichiodi

Mar, 15/07/2014 - 20:34

"per cui i giudici avevano concesso tempi assai più lunghi". quindi sono stati i difensori ad accelerare la conclusione, non i giudici. perchè quel finale nell'articolo?

moichiodi

Mar, 15/07/2014 - 20:45

Xchi parla della difesa di berlusconi. in quella difesa prima fa un lungo ragionamento, a partire da apicella(!), che poco a che vedere con i capi di imputazione e poi cita il punto 2 (il più critico, la telefonata) dopo una lunga digressione piena di particolari (gheddafi, figlio, mubarack ecc) . qui però si trincera in un "nei limiti dei miei ricordi" (ma come, non si trattava di un evento dove sventare un caso diplomatico e quindi memorabile?) intanto dice di ricevere un telefonata nella serata e non nella notte (nessuna parola circa il fatto che un capo di governo in importante missione all’estero viene contattato sia pure tramite il caposcorta(certamente sempre a stretto contatto con lo scortato) da una ragazza(coincencao, forse diplomatica del governo italiano?) la quale certamente non voleva parlare con la scorta ma con lo scortato). e poi: tutti i contatti telefonici(a partire dalla coincencao erano volti a sventare l’incidente diplomatico? E aggiunge: "essendomi limitato a chiedere alla stessa Minetti(perché mai affida alla Minetti un compito così delicato di sventare un incidente diplomatico?) di recarsi in Questura UNICAMENTE per agevolare l'IDENTIFICAZIONE della ragazza" e non, quindi a dire che era la nipote di mubarack e quindi bisognava evitare un incidente diplomatico? Ed è così che si sventa un incidente diplomatico? attraverso l’intervento di una minetti o di un funzionario di stato altolocato, magari dei servizi? E se la minetti doveva Unicamente agevolare l’identificazione, che significa ciò: che in questura non sapevano leggere i documenti? e poi una volta che la Minetti li aiutava ad identificare, l'incidente diplomatico poteva nascere? inoltre dice: “Debbo quindi ritenere che quando Ruby in qualche conversazione telefonica aveva fatto riferimento a somme di denaro che pensava di poter ottenere da me si trattasse di sue fantasie prive di qualsiasi aggancio fattuale o verosimilmente di propositi che qualcuno potrebbe averle suggerito per ottenere dei vantaggi economici e magari per trattenere per sé una parte di questi vantaggi.” Ma non le aveva già offerto somme di denaro per aprire un centro estetico? Non può essere che Ruby nella sua “ingenuità” di ragazza non certo interessata a lavorare(nel senso di faticare quotidianamente, come chi fa migliaia di chilometri per fare la badante o la sguattera in una cucina) abbia pensato o qualcuno le ha suggerito che aveva qualche “argomento” per ottenere che da quell’uomo ricco e importante, più che un lavoro di estetista considerato che veniva invitata in quella villa per cene eleganti (e succinte, e questo non è confutabile)? “Queste definizioni e questo processo hanno devastato la vita di queste ragazze che da allora sono nell'impossibilità di trovarsi un fidanzato serio”. Ruby si è sposata! Alle altre non mancano i fidanzati. (se ci spiegasse quali sono quelli “seri”. Magari quali sono i mariti seri che, lasciata la moglie in villa, si fanno inviare qualche escort (a gratis, visto che non ha mai pagato una donna) da ospitare nel lettone. O i fidanzati seri sono forse i tronisti della de filippi?)E poi non si sceglie la compagna della propria vita sulla base di quanto affermato in una arringa di un pubblico ministero. Ci sono esempi di assassini in carcere che hanno trovato una compagna. Potrei proseguire. Ma noto che berlusconi così abile negli affari, appare ingenuo da fare tenerezza, in altre circostanze, gettandosi la zappa ai piedi. Se questi sono gli argomenti difensivi. molto più efficaci le difese degli avvocati, anche se scaricano tutto sulla debolezza dei funzionari della questura.

StefanoD

Mar, 15/07/2014 - 20:46

A Pravda vorrei dire che nel paese patria del quotidiano che lui usa come nick, lui e tutte le menti da centri sociali come la sua sarebbero già da un bel po' a godersi il sole caldo della Siberia

Armandoestebanquito

Mar, 15/07/2014 - 21:44

Il giornale la repubblica, il corriere della será e la TV di santoro sonó statie i principali indottrinatori del popolo italiano instillando il morale ipocrita contro Silvio. Un popolo frustrato senza speranze che guarda alle soluzioni di regime marxista leninista, screditando e cancellando il adversario politico attraverso le menzogne. VERGOGNA

odifrep

Mar, 15/07/2014 - 21:56

luigipiso (14:23) - 1° commentatore appartenente al popolo onesto. Illustre professore, non avendo avuto alcuna replica sull'articolo : Expo, indagato Roberto Maroni - 6 ore 16 min fa, ho creduto con il permesso della redazione di riportaglielo in visione senza poterla scomodare, ulteriormente...............................................................Dunque, luigipiso (18:51) - mi ha scritto :""Se sei uno scansafatighe almeno cerca di studiare"". E questa è la mia risposta :"Ho già detto che non ho avuto "tempo" per perdermi sui libri. A Napoli, il tempo è "danaro". Comunque, tenevo a farti presente che, le fatighe sono quelle tue che affronti nel quotidiano da non confondere con le fatiche di Ercole"-........................................Invece, l'utente mifra77, è convinto che tu sia un insegnante. Almeno, una volta nella vita, abbi l'onestà di dire le cose come stanno : sei un............invertebrato. Ciao, ciao.

torodamonta

Mar, 15/07/2014 - 21:59

SINISTRATI,LADRI,RIDATECI I SOLDI CHE CI AVETE RUBATO.MPS,GREGANTI,PENATI,LUSI,ERRANI,FASSINO,D'ALEMA,OCCHETTO,RUTELLI,DE BENEDETTI ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC ECC

Ritratto di martinitt

martinitt

Mar, 15/07/2014 - 22:10

Tiziana Parenti lo disse come funziona la Magistratura a Milano e fu cacciata.Di Pietro a un processo si avvalse della facoltà di non rispondere e fu assolto. Non ricordo altro indagato assolto che si avvalse della facoltà di non rispondere.

antiom

Mar, 15/07/2014 - 22:10

lo scemo del villaggio è sempre in prima linea, occupa sempre il primo posto: nonostante le cazzate di decerebrato con cui ci tiene a farsi notare, il Giornale democraticamente glie lo concede.

killkoms

Mar, 15/07/2014 - 22:59

la condanna di silvio rappresenta solo "l'atto di supremazia" della magistratura italica sul resto del paese!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 16/07/2014 - 00:36

Non c'è alcuna possibilità che Berlusconi venga assolto. In Italia le leggi sono state sostituite dalle opinioni dei magistrati. LE PROVE NECESSARIE PER CONDANNARE O ASSOLVERE UN CITTADINO ORMAI NON SERVONO PIÙ. SIAMO TORNATI ALL'INQUISIZIONE DELLE IDEE. Solo dei poveri sprovveduti come i numerosi che frequentano queste pagine non l'hanno ancora capito. Non ragionano con la propria testa ma con quella dei potenti di cui sono vili servi.

graffias

Mer, 16/07/2014 - 01:07

Egregio G.P. Cardelli, puntualizzare ,precisare e comunque rispondere a gente come Caribou ,Luigi Piso , Pravda etc imporrebbe a chi scrive di scendere al livello di questi incredibili ignoranti . Meno male che ogni tanto la fiaccola del sublime intelletto di Raul Pontalti interviene per far luce in tanta oscurità. Mi risulta che il saggio Pontalti sia cattolico di sinistra......o giù di li , senza contare che poi è informatissimo : ci scommetto che a lui non servono prove o cretinate del genere per condannare Berlusconi . Continui a commentare Cardelli , per me lei è una speranza.

mrwatson52

Mer, 16/07/2014 - 08:47

Così come sono state. presumibilmente, fatte leggi ad personam la magistratura applica la legge ad personam o meglio a proprio uso e consumo. In sintesi i signori magistrati hanno sempre fatto ciò che faceva loro comodo e continueranno a farlo nella erronea convinzione di potersi sostituire alla politica o far prevalere in ogni caso il loro arrogante potere.Potere arrogante nella stessa misura in cui ha tentato di farlo valere Berlusconi con una sola differenza il tentativo di quest'ultimo non è stato fatto a spese del cittadini.

timoty martin

Mer, 16/07/2014 - 08:49

Questa facenda sta diventando pesante e ridicola. Ci sono problemi molto più importanti in questo Paese. Una cosa è certa: l'accanimento contro Berlusconi ridicolizza tutta la magistratura. L'unico cittadino "non libero" in Italia sembra essere proprio SB!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 16/07/2014 - 09:24

PSICOSINISTRONZI siete malati PSICOTICI!! ma che cazzo di pasticche vi pigliate?????? non ci state proprio con il cervello :-)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 16/07/2014 - 09:26

a proposito... GIGGGI, guardi meno porno! le fa male pensare a queste cose :-) anzi, lasci perdere Berlusconi, vada a trombare, se ci riesce :-)

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 16/07/2014 - 09:39

graffias - Mi sembra che la figura da incredibile ignorante qui la faccia lei. Confuti gli argomenti degli altri, invece di appioppare etichette a chio non la pensa come lei. Evidentemente non sa farlo, non ha la lucidita` mentale ne' la conoscenza delle cose: lei non e` in grado di controbattere la VERITA` dei FATTI.

scala A int. 7

Mer, 16/07/2014 - 09:42

lo stato italiano ha due obiettivi Prestigiosi : Condannare in Appello Silvio Berlusconi per..( cosa ?? Boh !! )dimostrando la Bonta delle tesi accusatorie costate diverse decine di migliaia di euro ; il secondo e' arrivare alla crescita dello 0,3 % di Pil ...a dimostrazione di essere uno degli stati piu' Solidi e affidabili del sistema occidentale .

Giuseppe Borroni

Mer, 16/07/2014 - 09:44

ma quando sara' che gli Italiani si stancheranno di essere presi in giro dal nano di arcore e dai suoi prezzolati avvocati? solo scaiola e' riuscito a proporre panzane di maggiori proporzioni!!!

bruna.amorosi

Mer, 16/07/2014 - 09:50

a me personalmente sembra che tutte le leggi che BERLUSCONI SI SIA FATTO A PERSONAM il solo che ha punito è lui . i magistrati avendo l'opportunità di interpretare le leggi se le sono interpretate a modo loro l'unica cosa che chi dovrebbe capire che oramai la MAGISTRATURA è diventata indifendibbile è NAPOLITANO che persiste a volerli proteggere e non sa che quella scritta dietro le teste di quei togati è soltano UNA BUFFONATA .e quando decidonoo in MIO NOME LI VORREI CACCIARE A PEDATE NEL DIDIETRO .e non è per BERLUSCONIma per quelle persone che si fanno anni di galera poi si scoprono innocenti e quel NAPOLITANO pretende che a me non mi girino quanto sentenziano nel NOME DEL POPOLO ITALIANO no sentenziano nel nome del PARTITO DEI MAGISTRATI E BASTA . .

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 16/07/2014 - 09:50

MA; INSOMMA LO VOGLIAMO CAPIRE IN ITALIA; CHE NOI ABBIAMO LA GIUSTIZIA MIGLIORE DEL MONDO?!; INFATTI LA GIUSTIZIA ITALIANA É COSI INFALLIBILE CHE NON HA BISOGNO DI PROVE PER CONDANNARE LA GENTE; É ANCHE SE CI SONO 40 TESTIMONI A FAVORE DELL;IMPUTATO QUESTO AI NOSTRI INFALLIBILI GIUDICI E MAGISTRATI NON INTERESSA UNA BEATA MAZZA; MA CHE CANADA! GERMANIA! USA!INGHILTERRA! FRANCIA!SVIZZERA! OPPURE LA SVEZIA! LA GIUSTIZIA NOSTRANA É MOLTO MIGLIORE DELLA GIUSTIZIA DI QUESTI PAESI; É CHE QUESTI PAESI SONO TUTTI ANTIDEMOCRATICI LO PROVA IL FATTO CHE LORO CONDANNANO GLI IMPUTATI IN BASE ALLE PROVE! AH! SE QUESTI PAESI AVREBBERO LA GIUSTIZIA CHE ABBIAMO NOI; FORSE LORO POTREBBRO ARRIVARE AL VANTAGGIO ECONOMICO E POLITICO CHE HA L;ITALIA VERSO QUESTI PAESI!;MA CHE INTERESSA A NOI SE LA HILLARY CLINTON HA DETTO CHE LA GIUSTIZIA ITALIA E MEDIOEVALE?! MA CHE INTERESSA A NOI SE AMANDA KNOX HA DETTO CHE LEI IN ITALIA NON METTERÁ PIU PIEDE?; É ANCHE SE L;ITALIA HA PERSO DI INVESTIMENTI ESTERI PIU DI 600 MILIARDI DI EURO IN 50 ANNI!; QUESTO NON É RILEVANTE PER I NOSTRI MAGISTRATI; QUELLO CHE É RILEVANTE PER LORO E PER IL PDPCI CHE BERLUSCONI VENGA CONDANNATO AD OGNI COSTO; SIA QUESTO CON LE PROVE OPPURE SIA SENZA NESSUNA PROVA! MA CHI É COSI FORTUNATO DA AVERE UNA GIUSTIZIA INFALLIBILE COME LA NOSTRA NON FARÁ UN AFFARE DI STATO PER QUESTE QUISQUILIE; PERCHE É IL FINE CHE GIUSTIFICA I MEZZI! EVVIVA L;ITALIA! CHE É COSI FORTUNATA AD AVERE GIUDICI COME LA BOCCASSINI E DEPASQUALE!!!!.

bruna.amorosi

Mer, 16/07/2014 - 09:50

a me personalmente sembra che tutte le leggi che BERLUSCONI SI SIA FATTO A PERSONAM il solo che ha punito è lui . i magistrati avendo l'opportunità di interpretare le leggi se le sono interpretate a modo loro l'unica cosa che chi dovrebbe capire che oramai la MAGISTRATURA è diventata indifendibbile è NAPOLITANO che persiste a volerli proteggere e non sa che quella scritta dietro le teste di quei togati è soltano UNA BUFFONATA .e quando decidonoo in MIO NOME LI VORREI CACCIARE A PEDATE NEL DIDIETRO .e non è per BERLUSCONIma per quelle persone che si fanno anni di galera poi si scoprono innocenti e quel NAPOLITANO pretende che a me non mi girino quanto sentenziano nel NOME DEL POPOLO ITALIANO no sentenziano nel nome del PARTITO DEI MAGISTRATI E BASTA . .

soldellavvenire

Mer, 16/07/2014 - 10:14

ah... ecco! oltre ai "testi a libro paga" ci sono anche i "difensori (momentaneamente) non facenti parte della squadra" e quindi rampanti: abbiate fede, mora e minetti, che presto o tardi verrà il momento che potrete esibire le vostre doti forensi, coppi ha annunciato che si ritira presto

gian paolo cardelli

Mer, 16/07/2014 - 10:23

Caribou 18.46: e quiindi Berlusconi è talmente cretino da pagare una prestazione sessuale CENTO VOLTE il suo "valore di mercato"... le deve essere sfuggito, ma a QUESTO facevo riferimento...

gian paolo cardelli

Mer, 16/07/2014 - 10:32

Dreamer_66 e dintorni: ho forse detto che non le pagava? ho scritto che è la relazione "sesso in cambio di denaro" a non essere provata.

gian paolo cardelli

Mer, 16/07/2014 - 10:33

Asfalto, la qualità dei suoi interventi è indubbiamente coerente con l'altezza a cui ci si aspetta di trovsre il riferimento del suo nick.

gian paolo cardelli

Mer, 16/07/2014 - 10:38

Troppe repliche: impossibilità fisica a replicare a tutti, quindi riassumo: tutte le masturbazioni mentali sulle "olgettine", le "feste" ecc. non c'entrano un picchio con la sostanza dell'accusa. Il nocciolo è uno solo: il contenuto della telefonata di Berlusconi contiene a sua volta gli elementi previsti dall'art. 317 C.P. per configurare il reato di "concussione"? la vita privata del Cav. qui non c'entra nulla, ovvero configura eventualmente un altro tipo di reato, ovvero è stata tirata fuori proprio per far credere a tipi infimi CHE AL POSTO DI BERLUSCONI AVREBBERO FATTO PROPRIO QUELLO PER CUI LO BIASIMANO ("ricco, potente e proprietario di media, e non ti porti a letto le meglio patonze in giro?" CONFESSATELO A VOI STESSI, PRIMA DI DEMONIZZARLO...) che le cose sono collegate, cosa che non è... auguri ai "sinistri": attendiamo un'analisi sulla telefonata, se sapranno farla...

Ritratto di federalhst

federalhst

Mer, 16/07/2014 - 10:41

@RaddrizzoLeBanane - Guardi generalmente cerco di esprimere un minimo di contenuto a differenza del solito tifo da stadio che contraddistingue il commentatore medio e si palesa nell'intervento tipo ''komunisti bastardi!!!!!!!! brutti psicosinistronzi pezzi di m**** Silvio non si tocca!!!!! A morte i giudici compagni ignoranti del piddì infame, toghe rosse = dittatura di sinistra marxista!!!!! '' Le pare che in questi termini si possa impostare un confronto tra persone civili e pensanti? Secondo me no, ma ognuno è libero di pensarla come vuole.

gian paolo cardelli

Mer, 16/07/2014 - 10:43

pravda99 delle 9.39 cc graffias: ma almeno si rende conto che il 99% delle repliche ai miei interventi NON CONTENGONO ALCUNA CONFUTAZIONE, ovvero vanno a scavare cose che non c'entrano un piccho con la sostanza del discorso? ah, dimenticavo: Asfalto, giusto per fare un esempio, sta dalla sua parte politica; lo vada a dire ad essere infimi come costoro che devono "confutare"...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 16/07/2014 - 10:47

gian paolo cardelli: Mar, 15/07/2014 - 18:20,: "caribou, ma uno che crede al "pagamento di 2.500" a donzelle che si possono concupire al prezzo di una ricarica telefonica lei come lo definirebbe? lei cretino dimostra di essere e tale rimane!". Sbaglio o lo ha scritto lei???

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 16/07/2014 - 10:55

FEDERALHST già, ma chi ha cominciato a ragionare cosi? proprio i PSICOSINISTRONZI! hanno ragionato cosi: basta con Berlusconi! in galera Berlusconi! bastardo Berlusconi! bastardi i bananas , in galera i silvioti! ecc ecc.... :-) e noi per 20 anni boni e zitti abbiamo subito tutto questo. come la vede lei questa cosa? :-) giusta? :-) faccia lei le sue conclusioni!

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Mer, 16/07/2014 - 11:20

10 anni 3+7 , il 18 festa nazionale, vai Ilda sei tutti noi!!

soldellavvenire

Mer, 16/07/2014 - 11:31

mortimermouse - "boni e zitti" :-)

gian paolo cardelli

Mer, 16/07/2014 - 11:32

Dreamer_66: riesce a capire che NON NEGO il pagamento, visto che è stato Berlusconi stesso ad affermarlo, ma NEGO che sia stato dovuto a prestazioni sessuali, sia principalmente per mancanza di prove certe che per il motivo che ho già ripetutamente spiegato? e che diamine!!!!

Frank.brownies

Mer, 16/07/2014 - 11:45

come si fa a giustificare una telefonata in questura del presidente ddel Consiglio per rilasciare una ragazzina...E' offensivo fare paragoni con la richiesta di passaporto etc...ma come si fa ???

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 16/07/2014 - 11:49

gian paolo cardelli, e che mi dice di questa sua "CONFUTAZIONE" di poco fa': "Asfalto, la qualità dei suoi interventi è indubbiamente coerente con l'altezza a cui ci si aspetta di trovsre il riferimento del suo nick."

Frank.brownies

Mer, 16/07/2014 - 11:50

La conferma/prova della colpa l'ha data il voto di tutti gli accoliti di B.confermando che Ruby e' nipote di Mubarak...tutti allineati al padre padrone..!!

Pinozzo

Mer, 16/07/2014 - 12:04

Giampy che bravo, anche lei come me nega che i versamenti fossero per prestazioni sessuali! anche lei e' convinto che fossero solo perche' al tappone e' un generoso, lui aiuta tutti, da qualche parte doveva pur incominciare no? anche lei ha visto gli ufo atterrare in piccadilly?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 16/07/2014 - 12:05

SOLDELLAVVENIRE, lo sa perché siamo stati boni e zitti? :-) perché noi, che abbiamo aziende e che facciamo soldi, e facciamo girare l'economia, ci siamo preoccupati di salvare le aziende dalla crisi. e invece di battibeccare con la sinistra che ci ha insultato da anni, ci siamo tuffati nei problemi più urgenti, come il far fronte alle tasse, che VOI ci avete imposto! come affrontare la competizione commerciale che VOI ci avete rovinato con regole assurde e autorithies che NON valgono un cazzo! VOI, che ci imponete pure di subire gli insulti e di pagare anche i parassiti statali , quasi tutti comunisti.... si, certo, boni e zitti... che bastardo :-)

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 16/07/2014 - 12:07

gian paolo cardelli: caribou, Mar, 15/07/2014 - 18:02 scrive: "Ma uno che paga "donzelle" 2500 euro al mese e poi le manda a testimoniare...". Mi sembra esplicita l'affermazione del buon Caribou, confermata da un suo successivo post nel quale fa chiaramente riferimento al prezzo del silenzio, secondo il quale la dazione mensile di denaro era finalizzata ad una testimonianza favorevole al processo e non ralativa alle singole prestazioni sessuali tra l'altro, queste si, pagate con generosi "extra" come risulta dagli atti. Le riconosco tuttavia di essersi spiegato bene con il suo ultimo post, anche se dopo essere stato tirato per la giacchetta... nel post al quale mi sono riferito invece non era così.

gian paolo cardelli

Mer, 16/07/2014 - 12:17

Pravda99, altrettanto coerentemente riporti anche il "commento" di Asfalto"... provi a vergognarsi, ogni tanto...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 16/07/2014 - 12:38

FRANK.BROWNIES che tonto, non ha letto la lettera di Berlusconi :-) si è convinto che è nipote di Mubarak, quando la stessa ha ammesso di essersi inventata la parentela. proprio ottusi e cretini questi PSICOSINISTRONZI :-)

benny.manocchia

Mer, 16/07/2014 - 12:38

Sanlusti - il comunismo in Italia non attecchira' mai.MAI. un italiano in usa

gian paolo cardelli

Mer, 16/07/2014 - 12:44

Dreamer_66 ed altri: se io ho ammazzato dieci persone, divento per questo automaticamente colpevole di qualsiasi altro omicidio venga accusato?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 16/07/2014 - 12:46

CON; I KOMUNISTRONZI CHE SI RITROVA L;ITALIA; LA MERKEL PUO FARE ED HA FATTO DEL NOSTRO PAESE UN PROTETTORATO DELLA GERMANIA! É LA GENTAGLIA CHE APPROVA CHE UN LEADER POLITICO VENGO CONDANNATO SENZA LA MINIMA PROVA; DOVREBBE ESSERE MANDATA IN SIBERIA COME FACEVA STALIN CON I SUOI OPPOSITORI; ED IO AUGURO A CHI APPROVA QUESTA GIUSTIZIA DI ESSERE GIUDICATO CON LA STESSA MISURA DI COME LORO GIUDICANO BERLUSCONI! MAI! IO HO VISTO DELLA GENTE COSI SPORCA DI CARATTERE MORALMENTE E ODIOSA COME I KOMUNISTRONZI ITALIANI; ED IO AUGURO A LORO DI CREPARE AL PIU PRESTO; PERCHE CHI É PIENO DI ODIO COME LO SONO LORO; NON MERITA DI VIVERE!.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 16/07/2014 - 12:48

CON; I KOMUNISTRONZI CHE SI RITROVA L;ITALIA; LA MERKEL PUO FARE ED HA FATTO DEL NOSTRO PAESE UN PROTETTORATO DELLA GERMANIA! É LA GENTAGLIA CHE APPROVA CHE UN LEADER POLITICO VENGO CONDANNATO SENZA LA MINIMA PROVA; DOVREBBE ESSERE MANDATA IN SIBERIA COME FACEVA STALIN CON I SUOI OPPOSITORI; ED IO AUGURO A CHI APPROVA QUESTA GIUSTIZIA DI ESSERE GIUDICATO CON LA STESSA MISURA DI COME LORO GIUDICANO BERLUSCONI! MAI! IO HO VISTO DELLA GENTE COSI SPORCA DI CARATTERE MORALMENTE E ODIOSA COME I KOMUNISTRONZI ITALIANI; ED IO AUGURO A LORO DI CREPARE AL PIU PRESTO; PERCHE CHI É PIENO DI ODIO COME LO SONO LORO; NON MERITA DI VIVERE!.

Ritratto di marystip

marystip

Mer, 16/07/2014 - 12:48

Qualcuno ha scritto: "colpevole da parte del Popolo onesto" Onesto? in Italia? ma se il popolo è il primo ladro di questo paese. Per favore no stupidate!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 16/07/2014 - 12:49

@odifrep se non ha avuto tempo di studiare ha sicuramente sbagliato e furbescamente evitato la fatiga più immane.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 16/07/2014 - 13:00

gian paolo cardelli, Mer, 16/07/2014 - 10:38: qui lei fa riferimento all’art. 317 del Codice Penale. Qualora volessimo discutere nel merito credo rischieremmo di non venire a capo sull’opportunità di voler considerare l’avvenuta violazione di questo articolo (concussione per costrizione) piuttosto che del 319-quater (Induzione indebita a dare o promettere utilità), quest’ultimo peraltro “in continuità normativa” con il precedente in base ad una sentenza della Corte di Cassazione del Dicembre 2012. Personalmente a riguardo confesso di non avere certezze, resto tuttavia convinto, sulla base delle mie modeste conoscenze in campo giuridico, che il reato di concussione si sia comunque concretizzato, e lo dico tralasciando ogni punto di vista da cittadino comune (non necessariamente antiberlusconiano) in base al quale discutere se Berlusconi davvero credesse Ruby parente di Mubarak è semplicemente grottesco. Riguardo al prosieguo del suo post al contrario di lei resto convinto che la famosa telefonata in questura Berlusconi l’abbia fatta proprio per evitare che venissero allo scoperto aspetti non proprio edificanti della sua vita privata. Su una cosa però vorrei esprimere il mio parere “da uomo”. Personalmente “le meglio patonze” che guardo con sufficiente ammirazione sulle pagine patinate di una rivista o sulo schermo televisivo le considero come qualcosa di un altro mondo... non appartengono alla mia realtà e, condividendo le tesi del Dottor Annibal Lecter ne “Il Silenzio degli Innocenti”, non mi ritrovo a “desiderarle” ma casomai mi limito ad ammirarle compiaciuto. Mi considero persona realista e genuina... mi attizza di più la “signora della porta accanto” non più giovanissima e con qualche rotolino di cellulite di troppo proprio perchè vera, tangibile, e ritengo sia tutta un’altra cosa ottenere da lei (ipoteticamente) determinati tipi di attenzioni in maniera del tutto spontanea e gratuita piuttosto che pagare. Insomma... se lei ritiene di dover invidiare Berlusconi perchè ricco, proprietario di televisioni, in grado di sborsare qualsiasi cifra per fare sesso con giovani ragazze... liberissimo di farlo! Io però non lo invidio, e neppure lo demonizzo fin quando la sua condotta rientra nell’ambito della legalità, pur non considerando questo suo stile di vita adeguato ad politico che ambisce ad essere statista (e nel caso specifico lo era). Resta però il discorso Ruby... prostituta e minorenne... da lui foraggiata e introdotta all’interno delle sue “cene eleganti” in realtà tali solo per chi crede agli elefanti volanti rosa. Ecco...qui si prefigura un reato che non sarebbe mai venuto allo scoperto senza quella sciagurata telefonata alla questura, e di ciò egli può incolpare solo se stesso.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 16/07/2014 - 13:08

gian paolo cardelli, Mer, 16/07/2014 - 12:44: come direbbe Tonino... che ci azzecca???

acam

Mer, 16/07/2014 - 13:10

in nome della legge e del popolo sovrano Mar, 15/07/2014 - 18:30 Mar, 15/07/2014 - 18:46 a volte nella foga di scrivere, dato che non sono un professionista del pennino, mi rimangono nella sua punta virgole, lettere spazi e altre imprecisioni grammaticali, che mi capita a volte di rileggere con ovvio orrore sorridendo di me stesso, chiedo venia ai puristi della lingua ma a me capita purtroppo. Leggendo oggi, bruna.amorosi Mer, 16/07/2014 - 09:50, di cui al 95 % non condivido le esposizioni diciamo dogmatiche? Oggi debbo ammettere che quel che ha scritto è al 100% condivisibile, i signori che parlano a nostro nome (MISERI POPOLANI ITALIANI) lo fanno solo quando ciò che sentenziano, è sotto il loro assoluto controllo. Per esempio a me mi hanno condannato a pagate cento euro perché il mio vicino di casa ha fatto dei lavori nella mia proprietà per trarre vantaggi nella sua e avendo io smontato quanto lui aveva fatto in casa mia senza il parere di un giudice, che sarebbe ovviamente arrivato quando io avessi tirato le cuoia considerata la mia età, ora il mio vicino si è sentito in diritto di usare centinaia di euro della mia elettricità dato che io debbo chiedere il parere al giudice per difendermi in quanto recidivo di pena da cento euro… di fatti simili non esiste solo il mio… Ma poi se un tizio si fa una trombatina in casa sua, con persona tutta da giudicare, allora succede un gran casino che costa centinaia di milioni direttamente e di miliardi indirettamente al contribuente. Se è dato condividere queste tesi o è solo un guazzabuglio di cui il popolo svrano non ha ne controllo ne potere ditemi voi, io non la so esprimere la mia opinione ha quella che ho in me non è per niente positiva ed è senza speranza

gian paolo cardelli

Mer, 16/07/2014 - 13:37

Dreamer_66: invece discutere se Berlusconi SAPESSE oppure no la vera parentela di Ruby è il VERO nocciolo del problema. Le motivazioni personali per cui tentasse ecc. sono del tutto irrilevanti (entrambi gli articoli del C.P. non ne trattano proprio), mentre l'eventuale bugia sarebbe l'unico elemento per configurare il reato di concussione per induzione in virtù della QUALITA' di Pubblico Ufficiale (Berlusconi non era certo nell'esercizio delle sue funzioni: nessun giurista ne PM ha mai avanzato questa tesi). Faccia violenza a se stesso e provi ad immaginare che Ruby fosse veramente una nipote di Mubarak: sarebbe lecito per un PdC tentare di evitare complicazioni dimplomatiche? ovviamente sì... a meno che Berlusconi stesse mentendo SAPENDO DI MENTIRE: in tal caso si puo' configurare il reato, per evidente ABUSO... non è difficile da capire, e qui si innesta quello che per lei "non c'azzecca": il rapporto sessuale con Ruby, secondo voi il vero motivo dell'intervento di Berlusconi in questura, non puo' essere provato "desumendolo" dal provare che il Cav. è andato a letto con altre donne, ma, guarda la combinazione, i PM invece battono mediaticamente proprio su questa "deduzione"...

Pinozzo

Mer, 16/07/2014 - 13:40

Bah, oggi i miei commenti non passano. Cmq e' commovente vedere giampino cardellino che si arrampica sugli specchi come una lucertola, salvo poi rotolare giu' come un lombrico. Va detto che lui poverino fa tenerezza perche' ci prova, altri come mortimerd o minfilolebanane sembrano delle pecore belanti orwelliane. Cosa faranno tutti costoro la settimana prossima quando il loro padrone sara' stato ri-condannato? si chiuderanno in casa a guardarsi le puntate registrate di drive-in? poveri parameci.

david71

Mer, 16/07/2014 - 14:28

Asino, vuole per piacere andare di la che le ho risposto già da 4 ore suonate?? Prima domanda e poi non aspetta la risposta…..

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 16/07/2014 - 14:48

gian paolo cardelli: ancora non ho capito una cosa: la questione riguardo la parentela di Ruby con Mubarak, lei la prende in considerazione calandosi nei panni degli avvocati di Berlusconi oppure perchè ritiene possibile che quent'ultimo realmente potesse credere a tale eventualità? Nel primo caso le rispondo calandomi nei panni del PM e chiedendole il motivo per cui Berlusconi non abbia ritenuto necessario accertarsi della veridicità delle dichiarazioni della ragazza riguardo alla sua parentela col presidente egiziano anche, vista la delicatezza della questione, usufruendo di tutti i canali istituzionali disponibili... le chiederei per quale motivo non abbia ritenuto necessario usufruire di questi stessi canali una volta appreso del fermo in questura della ragazza, proprio a garanzia di una maggiore riservatezza del caso e per evitare un incidente diplomatico, anzichè affidarla ad una consigliera regionale assidua partecipante delle "cene eleganti" di cui sopra. Lei si spinge oltre chiedendomi cosa sia lecito per un PdC al fine di evitare complicazioni diplomatiche. Le rispondo che tutto o quasi è lecito e dovuto, tipo fare uscire la ragazza dalla questura in un modo o nell'altro, fare sparire ogni pratica riguardante lei, calarle un sacco di juta addosso, legarla come un salame, caricarla su un aereo militare e ripspedirla in gran segreto allo zio presidente egiziano, rassicurandolo che non esiste più alcuna traccia di quanto avvenuto. Ma qui, caro Cardelli, ci stiamo cimentando in discorsi da bar, in ipotesi oggettivamente fantasione prestando fede alle quali le nostre carceri sarebbero vuote essendo mancanti le confessioni dei rei di qualsivoglia illecito e le registrazioni filmate delle loro malefatte. Lei stesso ha accennato alla seconda ipotesi, questa si realistica, riguardo al fatto che Berlusconi abbia mentito sapendo di mentire, ecco... la bugia c'è stata: Ruby non era la nipote di Mubarak e questo è un fatto! Cercare di convincere la giuria della buona fede di Berlusconi è impresa oggettivamente ardua per i suoi avvocati e lasciamo pure a loro questa incombenza... parlando invece tra noi profani evitiamo di prenderci in giro ipotizzando che questi discorsi da azzeccagarbugli siano effettivamente realistici. Infine... i PM fanno semplicemente il loro mestiere: Ipotizzare che Ruby possa essere stata indotta a "prostituirsi" (e non è necessario che abbia avuto rapporti fisici affinchè ciò possa prefigurarsi)all'interno di una casa dove ci si incontrava per recitare il rosario effettivamente sarebbe poco credibile. Decisamente plausibile se quella casa era invece un "troiaio" così come è stato dimostrato che fosse.... e non si tratta di deduzioni. Esistono testimonianze ed intercettazioni telefoniche che lo provano al di la di ogni ragionevole dubbio, appunto "ragionevole". Se poi vogliamo considerare anche i dubbi "irragionevoli" come detto prima apriamo le carceri perchè tutti sono innocenti.

gian paolo cardelli

Mer, 16/07/2014 - 15:08

Dreamer_66, lei mi fa domande che dovrebbe in realtà rivolgere ai PM. Non ha alcuna importanza se io o lei possiamo crederci o meno: poichè è il PM che deve provare l'accusa e poichè un Berlusconi che sapesse che Ruby NON ERA una nipote di Mubarak puo' bastare a configurare il reato di concussione, è compito del PM provare che Berlusconi era a conoscenza della vera parentela della ragazza; il semplice "non ci credo" NON E' una prova.

odifrep

Mer, 16/07/2014 - 15:08

@ luigipiso (12:49) - niente da fare, non ci siamo proprio. Qualcuno qui mi consiglia di lasciar stare ed io ascolto il suo consiglio. Ciao, ciao.

odifrep

Mer, 16/07/2014 - 15:23

@ gian paolo cardelli (10:38) - egregio signore, come ha potuto constatare, ci sono su questo blog, troppi professori universitari che superano, di gran lunga, le capacità giuridiche dei difensori del Cavaliere. Pertanto, qualora lo ritenesse opportuno potrebbe dare ascolto ad un mio spassionato consiglio :"Non discutere MAI con inutili sordi, cercano di trascinarti addirittura nella cecità. Tentano di farti 'sentire e vedere'. Chi sono? I sinistronzi, gli utili inutili". Cordialità.

scala A int. 7

Mer, 16/07/2014 - 15:26

DEVO CONFERMARE !!Molti sostenitori delle tesi accusatorie sono in realta' " Testimoni d' Accusa " , difatti presenziavano alle serate ed a loro toccava l' ingrato compito delle " Pulizie "....

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 16/07/2014 - 15:42

gian paolo cardelli: Infatti che io non creda alla buona fede di Berlusconi è un mio punto di vista personale, che ribadisco in una discussione fra me e lei ma che non potrei considerare da un punto di vista giuridico. Come PM invece le ribalto la frittata: Berlusconi NON SAPEVA se Ruby fosse parente di Mubarak non avendolo lui stesso verificato, e ciò nonostante ha indotto i funzionari della questura a prendere in considerazione tale possibilità, generando in questi ultimi soggezione e spingendoli al rilascio della ragazza e all'affidamento della stessa, come da lui richiesto, alla Minetti contravvenendo alle disposizioni del magistrato di turno del Tribunale dei Minori. Detto fra noi, quella sera il Berluska ha combinato un disastro! Ribadisco che non vorrei essere nei panni degli avvocati...

gian paolo cardelli

Mer, 16/07/2014 - 16:48

Dreamer_66, no: 1) Berlusconi affermò il contrario (non giochiamo con le negazioni...), e cioè che era convinto della parentela con il leader egiziano, affermazione che, se provata nella sua falsità, configura il reato di concussione, proprio in virtù della soggezione da lei ricordata (non ci sono state altre pressioni di alcun tipo, appunto, proprio quello che sto tentando di far capire!); 2) Berlusconi non chiese affatto l'affidamento alla Minetti: questa è un'invenzione di Travaglio & Co.; 3) non ci fu nessuna contravvenzione perchè proprio quel magistrato, come ho già ricordato, dette parere favorevole a due analoghi rilasci nella stessa notte; 3 bis) se poi il parere del magistrato fosse stato vincolante Ostuni avrebbe dovuto essere incriminato per abuso di potere, concussione o meno, cosa non avvenuta.

graffias

Mer, 16/07/2014 - 17:52

XPravda G.P. Cardelli. Egregio Pravda , mi permetto di dirle che in più di una occasione, parlando di Berlusconi e della sua lunga persecuzione giudiziaria, ho confutato a voi possessori della verità (Pravda), il modo di procedere dei magistrati , l'assunzione degli indizi come prove provate, la costruzione di teoremi negatori di qualsiasi sana filosofia giuridica e in più l'incredibile ricusazione di tutte o quasi tutte le testimonianze a favore dell'imputato. Ho seguito attentamente le vicende giudiziarie di Silvio Berlusconi ed il disgusto verso certa magistratura è diventato tale da sfiorare il ribrezzo vero e proprio. Al punto in cui siamo , anche un "ignorante" come me deve prendere atto che per questo povero paese non c'è più niente da fare . Faccio tale triste affermazione poiché a fronte di queste cose , trovare ancora gente come lei che odia tanto, quanto riesce ad odiare lei foderandosi gli occhi di prosciutto è assolutamente avvilente. Caro Cardelli continui a commentare ,da "quell'ignorante" che sono , da lei qualcosa posso imparare !!

graffias

Mer, 16/07/2014 - 17:52

XPravda G.P. Cardelli. Egregio Pravda , mi permetto di dirle che in più di una occasione, parlando di Berlusconi e della sua lunga persecuzione giudiziaria, ho confutato a voi possessori della verità (Pravda), il modo di procedere dei magistrati , l'assunzione degli indizi come prove provate, la costruzione di teoremi negatori di qualsiasi sana filosofia giuridica e in più l'incredibile ricusazione di tutte o quasi tutte le testimonianze a favore dell'imputato. Ho seguito attentamente le vicende giudiziarie di Silvio Berlusconi ed il disgusto verso certa magistratura è diventato tale da sfiorare il ribrezzo vero e proprio. Al punto in cui siamo , anche un "ignorante" come me deve prendere atto che per questo povero paese non c'è più niente da fare . Faccio tale triste affermazione poiché a fronte di queste cose , trovare ancora gente come lei che odia tanto, quanto riesce ad odiare lei foderandosi gli occhi di prosciutto è assolutamente avvilente. Caro Cardelli continui a commentare ,da "quell'ignorante" che sono , da lei qualcosa posso imparare !!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 16/07/2014 - 18:55

gian paolo cardelli: 1) eh no... Berlusconi può anche ritenere più vantaggioso farsi passare per assoluto boccalone dicendo di aver creduto alle parole di una prostituta minorenne ma lui NON POTEVA SAPERE se Ruby fosse effettivamente parente di Mubarak per il semplice fatto non si prese la briga di accertarlo (parlo sempre per assurdo... personalmente sono convinto che abbia riso persino lui quando gli venne in mente questa barzelletta da raccontare davanti all'Italia intera); 2) «Dottore, volevo confermare che conosciamo questa ragazza, ma soprattutto spiegarle che ci è stata segnalata come parente del presidente egiziano Mubarak e dunque sarebbe opportuno evitare che sia trasferita in una struttura di accoglienza. Credo sarebbe meglio AFFIDARLA a una persona di fiducia e per questo volevo informarla che entro breve arriverà da voi il consigliere regionale Nicole Minetti che se ne occuperà volentieri». Questa è la trascrizione, messa agli atti, della telefonata tra Berlusconi ed Ostuni pubblicata su diversi quotidiani e non solo su Il Fatto Quotidiano. Domanda: perchè "affidarla" a qualcuno se davvero la credeva maggiorenne?; 3) che la Fiorillo abbia dato o meno parere favorevole al rilascio di minori in casi analoghi non lo so ma non è rilevante... nel caso di Ruby ha ribadito la necessità di trattenerla in questura fino a quando non si fosse resa disponibile per lei una struttura di accoglienza; 3bis) prima di Ostuni la Iafrate dato che era la più alta in grado presente materialmente in questura. Perchè non sono stati incriminati? Semplicemente perchè sono stati concussi e quindi considerati "parti lese", il che annulla ogni ulteriore provvedimento disciplinare o penale a loro carico! Lo so... nemmeno io condivido come è formulata la legge. Nella nuova lettura dell'art. 319-quater anche il concusso è reo di un illecito.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 16/07/2014 - 18:59

gian paolo cardelli: 1) eh no... Berlusconi può anche ritenere più vantaggioso farsi passare per assoluto boccalone dicendo di aver creduto alle parole di una prostituta minorenne ma lui NON POTEVA SAPERE se Ruby fosse effettivamente parente di Mubarak per il semplice fatto non si prese la briga di accertarlo (parlo sempre per assurdo... personalmente sono convinto che abbia riso persino lui quando gli venne in mente questa barzelletta da raccontare davanti all'Italia intera); 2) «Dottore, volevo confermare che conosciamo questa ragazza, ma soprattutto spiegarle che ci è stata segnalata come parente del presidente egiziano Mubarak e dunque sarebbe opportuno evitare che sia trasferita in una struttura di accoglienza. Credo sarebbe meglio AFFIDARLA a una persona di fiducia e per questo volevo informarla che entro breve arriverà da voi il consigliere regionale Nicole Minetti che se ne occuperà volentieri». Questa è la trascrizione, messa agli atti, della telefonata tra Berlusconi ed Ostuni pubblicata su diversi quotidiani e non solo su Il Fatto Quotidiano. Domanda: perchè "affidarla" a qualcuno se davvero la credeva maggiorenne?; 3) che la Fiorillo abbia dato o meno parere favorevole al rilascio di minori in casi analoghi non lo so ma non è rilevante... nel caso di Ruby ha ribadito la necessità di trattenerla in questura fino a quando non si fosse resa disponibile per lei una struttura di accoglienza; 3bis) prima di Ostuni la Iafrate dato che era la più alta in grado presente materialmente in questura. Perchè non sono stati incriminati? Semplicemente perchè sono stati concussi e quindi considerati "parti lese", il che annulla ogni ulteriore provvedimento disciplinare o penale a loro carico! Lo so... nemmeno io condivido come è formulata la legge. Nella nuova lettura dell'art. 319-quater anche il concusso è reo di un illecito.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 17/07/2014 - 09:35

gian paolo cardelli: 1) eh no... Berlusconi può anche ritenere più vantaggioso farsi passare per assoluto boccalone dicendo di aver creduto alle parole di una prostituta minorenne ma lui NON POTEVA SAPERE se Ruby fosse effettivamente parente di Mubarak per il semplice fatto non si prese la briga di accertarlo (parlo sempre per assurdo... personalmente sono convinto che abbia riso persino lui quando gli venne in mente questa barzelletta da raccontare davanti all'Italia intera). Dichiarando quindi ai funzionari della questura che Ruby poteva essere parente di Mubarak egli ha affermato qualcosa di non suffragato da alcuna certezza e quindi potenzialmente falso, come in effetti poi è stato certificato ; 2) «Dottore, volevo confermare che conosciamo questa ragazza, ma soprattutto spiegarle che ci è stata segnalata come parente del presidente egiziano Mubarak e dunque sarebbe opportuno evitare che sia trasferita in una struttura di accoglienza. Credo sarebbe meglio AFFIDARLA a una persona di fiducia e per questo volevo informarla che entro breve arriverà da voi il consigliere regionale Nicole Minetti che se ne occuperà volentieri». Questa è la trascrizione, messa agli atti, della telefonata tra Berlusconi ed Ostuni pubblicata su diversi quotidiani e non solo su Il Fatto Quotidiano. P.S.: Se Berlusconi credava Ruby fosse maggiorenne perchè temeva potesse essere inviata in un centro di accoglienza e perchè affidarla a qualcuno?; 3) che la Fiorillo abbia dato o meno parere favorevole al rilascio di minori in casi analoghi non lo so ma non è rilevante... nel caso di Ruby ha ribadito la necessità di trattenerla in questura fino a quando non si fosse resa disponibile per lei una struttura di accoglienza; 3bis) prima di Ostuni la Iafrate dato che era la più alta in grado presente materialmente in questura. Perchè non sono stati incriminati? Semplicemente perchè sono stati concussi e quindi considerati "parti lese", il che annulla ogni ulteriore provvedimento disciplinare o penale a loro carico! Lo so... nemmeno io condivido come è formulata la legge. Nella nuova lettura dell'art. 319-quater anche il concusso è reo di un illecito.

david71

Gio, 17/07/2014 - 10:43

Scusi Dreamer_66, ma non c’è una piccola contraddizione nel suo ultimo periodo? Lei afferma correttamente che il 319-quater stabilisce :"anche concusso è reo di un illecito" (precisamente rischia fino a 3 anni). Ma poco prima aveva scritto che :"Perchè non sono stati incriminati? Semplicemente perchè sono stati concussi e quindi [……] annulla ogni ulteriore provvedimento […..] penale a loro carico!". Non sono in contraddizione le 2 frasi? Il problema Dreamer_66 è che il 319-quater sta creando non pochi problemi nella sua interpretazione data la complessità nello stabilire se il concusso abbia agito da "sottrarsi ad un danno" oppure per "ottenere a sua volta un vantaggio" assieme al concussore. Per il resto i miei complimenti per la chiarezza del suo post. Saluti. Ah, dica al suo interlocutore che il reato "Abuso di potere" di un funzionario di polizia non esiste, Esiste "Abuso d’ufficio". Poi gli dica che oltre a leggere bisogna anche capire le dichiarazioni di Dinacci, ma questo glielo ha già confutato lei in modo molto chiaro.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 17/07/2014 - 12:01

david71: obiezione interessante la sua. In un mio precedente post ho specificato che la corte di cassazione ha sentenziato la continuità normativa fra il vecchio art.317 ed il nuovo 319-quater, ovvero... colui, il concussore, che è imputato per aver violato l'art. 317 secondo la variante "per induzione" prima del 28.11.2012 viene automaticamente assoggettato al nuovo articolo 319-quater, tra l'altro con vantaggi a suo carico in quanto tale norma è meno "rigida" della precedente in termini di calcolo della pena. Per il concusso invece la questione è diversa in quanto prima del 28.11.2012 non era imputabile di alcun reato, ed ovviamente una norma di carattere penale non può essere retroattiva. Morale: per quel che mi risulta al concussore va di lusso come descritto dal Sig. Lillo autore di un articolo pubblicato su "Il Fatto Quotidiano" mentre per il concusso nulla cambia. E su questo casomai dissento con il giornalista il quale dichiara invece che se venisse considerata la violazione del nuovo art. 319-quater anche i funzionari della questura risulterebbero colpevoli. Non può essere così, o meglio colpevoli moralmente ma non punibili, dato che nel 2010, ovvero quando si svolsero i fatti contestati, tale norma non esisteva. Concordo sul fatto che la decisione di "spaccare" il vecchio art. 317 in due parti possa causare problemi o peggio offrire una scappatoia a coloro che, concussi, nulla hanno fatto per evitare tale sopruso secondo la formula tutta italiota "ho famiglia", chinando volentieri la testa dinnanzi al più forte anzichè ribellarsi. Costoro ovviamente punteranno a dimostrare di essere stati costretti. Personalmente "per non fare torto a nessuno" avrei previsto la punibilità per il concusso sia esso indotto che costretto, come in altri paesi civili nei quali il reato di concussione nemmeno esiste, e non può mai essere in alcun modo giustificato chi paga o si rende disponibile a cedere ad insistenze illecite.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 17/07/2014 - 12:02

david71: obiezione interessante la sua. In un mio precedente post ho specificato che la corte di cassazione ha sentenziato la continuità normativa fra il vecchio art.317 ed il nuovo 319-quater, ovvero... colui, il concussore, che è imputato per aver violato l'art. 317 secondo la variante "per induzione" prima del 28.11.2012 viene automaticamente assoggettato al nuovo articolo 319-quater, tra l'altro con vantaggi a suo carico in quanto tale norma è meno "rigida" della precedente in termini di calcolo della pena. Per il concusso invece la questione è diversa in quanto prima del 28.11.2012 non era imputabile di alcun reato, ed ovviamente una norma di carattere penale non può essere retroattiva. Morale: per quel che mi risulta al concussore va di lusso come descritto dal Sig. Lillo autore di un articolo pubblicato su "Il Fatto Quotidiano" mentre per il concusso nulla cambia. E su questo casomai dissento con il giornalista il quale dichiara invece che se venisse considerata la violazione del nuovo art. 319-quater anche i funzionari della questura risulterebbero colpevoli. Non può essere così, o meglio colpevoli moralmente ma non punibili, dato che nel 2010, ovvero quando si svolsero i fatti contestati, tale norma non esisteva. Concordo sul fatto che la decisione di "spaccare" il vecchio art. 317 in due parti possa causare problemi o peggio offrire una scappatoia a coloro che, concussi, nulla hanno fatto per evitare tale sopruso secondo la formula tutta italiota "ho famiglia", chinando volentieri la testa dinnanzi al più forte anzichè ribellarsi. Costoro ovviamente punteranno a dimostrare di essere stati costretti. Personalmente "per non fare torto a nessuno" avrei previsto la punibilità per il concusso sia esso indotto che costretto, come in altri paesi civili nei quali il reato di concussione nemmeno esiste, e non può mai essere in alcun modo giustificato chi paga o si rende disponibile a cedere ad insistenze illecite.

david71

Gio, 17/07/2014 - 12:53

Dreamer_66 :” Personalmente "per non fare torto a nessuno" avrei previsto la punibilità per il concusso sia esso indotto che costretto”. Purtroppo non mi vedo d’accordo. Ritengo l’introduzione del 319 q. sia legittima in quanto la soggezione subita dal P.U. nei termini per così dire di "evitare un danno" (317) lasci margini di libera scelta del concusso inferiori rispetto alla semplice coercizione per induzione indebita (deferenza per il superiore). Fermo restando comunque tutti i problemi che ne conseguono e che lei ha correttamente evidenziato.

david71

Gio, 17/07/2014 - 12:57

Scusi volevo scrivere …" Ritengo l’introduzione del 319 q. sia legittima in quanto la soggezione subita da TALUNO ad OPERA DI UN P.U nei termini ….." ecc ecc.

david71

Gio, 17/07/2014 - 13:02

Scusi volevo scrivere …” Ritengo l’introduzione del 319 q. sia legittima in quanto la soggezione subita da TALUNO ad OPERA DI UN P.U nei termini …..”” .

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 17/07/2014 - 13:12

david71: io sono un "forcaiolo" nel senso buono del termine... al concusso non lascerei alcun margine di scelta se non quella di denunciare l'illecita pressione subita. Anche da questo punto di vista la mentalità degli italiani sarebbe il caso che cambiasse.