"Sì" e "No" non bastano: nasce comitato "Forse" per il referendum

Sì, No, Ni, ma anche So. Al referendum spunta la terza via quella che non sta col sì e nemmeno col no. Nascono i comitati del "So"

Sì, No, Ni, ma anche So. Al referendum spunta la terza via quella che non sta col sì e nemmeno col no. Nascono i comitati del "So". A lanciarla sono stati i senatori di Sel ora nel gruppo misto come Dario Stefano e Luciano Uras che di fatto chiamano alla lotta refrendaria anche tutti gli elettori di sinistra che ancora non hanno un'opinione chiara sul voto. "Sulla costituzione dei comitati del Sì e del No di ispirazione partitica ci siamo espressi senza riserve, convinti come siamo che non aiuteranno la discussione con e tra i cittadini, all’interno delle nostre comunità territoriali - dicono i senatori, come riporta Repubblica - Siamo favorevoli invece – permettete il gioco di parole – ai liberi comitati del So, perché lo spazio pubblico di questo appuntamento elettorale non deve e non può essere esclusivo appannaggio dei partiti e dei movimenti politici o dei loro rispettivi rappresentanti". Di fatto i due sentaori hanno lanciato un comitato per raccogliere il fronte del "forse". Tra questi c'è anche Fabrizio Barca, ma anche il sindaco di Cagliari Massimo Zedda. E infine pure Giuliano Pisapia che non "sta dalla parte del No". Ma nemmeno da quella del Sì.

Commenti

Fjr

Lun, 17/10/2016 - 17:57

Io farei ,tanto che ci siamo ,anche un comitato del"magari" , tipo magari si levano tutti dalle palle, che dite lo facciamo?

Fjr

Lun, 17/10/2016 - 17:59

Quelli che si inventano queste genialata sono i soliti che vogliono tenere un piede in due scarpe, niente di nuovo

petra

Lun, 17/10/2016 - 18:00

No, questa ci mancava. Farà il giro del monod. Nasceranno i comitati "NYES", "YAIN", "NOUI"....

27Adriano

Lun, 17/10/2016 - 18:17

E'la caratteristica evolutiva del SEL: le idee definite non vanno bene, per cui tutte le decisioni non possono avere un sì o un no, ma esiste il "so"; non esiste il maschio o la femmina, ma esiste ..non saprei come definirlo.. Probabilmente il buon Vendola o la Boldrini devono ancora decidersi cosa sono....

manfredog

Lun, 17/10/2016 - 19:06

Quindi si potrà votare si, no, ni, so, se, sel, sa, so, non so, se so, a so.. , che tanto resterà al governo sempre questo gruppo di burattini !! mg.

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Lun, 17/10/2016 - 20:11

Poteva NON mancare l'Associazione dei creti...NI !!!

tiromancino

Lun, 17/10/2016 - 21:58

Ma il " forse " é il cagnolino di striscia la notizia?

krgferr

Lun, 17/10/2016 - 22:58

@ manfredog--- Beh... sembra che il numero di varietà gender sia di gran lunga maggiore a quello delle opzioni che lei ha citato per cui non siamo ancora ad un numero così grande di stupidaggini; d'altra parte esistono molte e varie sfumature del mondo progressista che ancora non hanno ancora manifestato il loro verbo; penso pertanto che la farsa non sia ancora finita. Saluti. Piero

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mar, 18/10/2016 - 00:12

Riprova che a sinistra sono bravissimi a friggere l'aria. "Apriamo un tavolo di discussione e parliamone" è la frase che li manda in deliquio. Ci restassero, in deliquio. Sekhmet.