Sallusti racconta la verità sulla foto di Hitler in ufficio

Domenica il web e i giornali si sono indignati per le immagini dietro Sallusti. Ecco qual è la verità: GUARDA ILVIDEO

GUARDA ILVIDEO

La sera delle elezioni migliaia di italiani si sono indignati per una foto. Ritraeva Alessandro Sallusti con alle spalle un'immagine di Hitler e un "meme" ironico su Andrea Bocelli.

Si tratta di uno screenshot tratto dai vari collegamenti con cui il direttore de ilGiornale ha commentato in diretta lo spoglio nei salotti televisivi. Immediatamente il "popolo di Twitter" si è scatenato con battute, sfottò e post inorriditi: "Se uno come Sallusti dietro la scrivania tiene una foto di Hitler e una di una curva che inneggia alla discriminazioni territoriali (cose tipo forza Vesuvio) qualcosa vorrà pur dire, o no? Ad esempio cose del tipo mi piacciono i nazisti o i tifosi fascisti, scrive un utente. E ancora: "Fare zapping fa male! Becco Sallusti che si collega con Vespa e alle spalle ha Hitler con saluto fascista e striscioni campanilistici di gusto discutibile! Vergognoso...".

Un'ondata di tweet che ha portato l'hashtag #Sallusti a diventare trending topic nelle ore tra domenica e lunedì. E che è inevitabilmente stata rilanciata dai media. Come Repubblica, che alla questione ha dedicato persino un video in cui definisce le immagini apparse dietro il direttore "alcuni particolari di disturbo".

O come Libero, che sul suo sito parla di "immagine clamorosa" e su Facebook azzarda un "una roba pazzesca" che crea "imbarazzo totale".

il Post arriva persino a dare notizia della vicenda nel liveblog sullo spoglio, mentre sui giornali online è un tripudio di parole come "scandalo", "gaffe", "foto choc" e via dicendo. Fino a Striscia la Notizia che lo ha inserito al primo posto nella classifica su I nuovi mostri.

Alessandro Sallusti ha deciso quindi di mostrare ai lettori la verità sulle immagini apparse dietro la sua testa. Giudicate voi: guarda il video.

Commenti
Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 08/03/2018 - 19:02

E allora? Ognuno è libero di pensarla come vuole, basta che questo non comprometta la sua obiettività. E Sallusti è un giornalista libero ed obiettivo.

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Gio, 08/03/2018 - 19:08

grazie non ci dormivo ???? era una domanda che mi assillava !!!! ma per piacere .....

umbertoleoni

Gio, 08/03/2018 - 19:10

caro Sallusti, per quanto mi riguarda, non c'era alcun bisogno di"fornire giustificazioni". Ovvio che le persone perbene, possano esporre foto di personaggi scomodi per le piu' svariate ragioni e non per desiderio di esibire adoremus nei suoi confronti. Il fatto e' che che in questo disgraziato paese, esistono ancora miglia di persone (vedi i pidocchiosi no global che infestano questi blog) che hanno foto appese sui loro luridi giacigli, di personaggi delinquenziali, ma non per ragioni estetiche o di ricordi particolare, MA PERCHE' SPERANO SEMPRE CHE PRIMA O POI, COMPAIA SULLA TERRA QUALCUNO CAPACE DI EMULARLI NEI LORO INTENTI ASSASSINI E STRAGISTI ..

unghiecondenti

Gio, 08/03/2018 - 19:22

L'avevo notata subito la foto , dopo la perplessità ho pensato che è un uomo troppo intelligente per uno scivolone del genere e che certamente c'era una spiegazione . Ecco fatto !

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Gio, 08/03/2018 - 19:22

Potrà risultare poco simpatico a taluni (non a me)....ma tacciarlo di simpatie nazi-hitleriane è assurdo e offensivo dell'intelligenza altrui. Ma per una certa parte politica, quella della superiorità intellettuale e morale, ritenere gli interlocutori una massa di minus habentes è nella norma.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Gio, 08/03/2018 - 19:25

Bravo Sallusti, hai dato tutte le spiegazioni, e, alla faccia di tutti quelli che per forza vogliono far vedere che il mondo è come loro vogliono.

amicomuffo

Gio, 08/03/2018 - 19:25

se invece qualcun'altro avesse avuto la foto di "baffone" Stalin, che come crudeltà è stato simile ad Hitler, allora nessuno avrebbe avuto niente da ridire. Hitler, come già detto da qualcuno qua, è stato creato dalla Francia e dall'Inghilterra stessa, con le loro condizioni post prima guerra mondiale, portando di fatto la Germania alla fame e creando il terreno fertile per il nazifascismo.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 08/03/2018 - 19:27

Certo che siete davvero seri a "Il Giornale" neppure una foto di una bella figliola appesa alle pareti, vergognatevi almeno un pò dai...

diesonne

Gio, 08/03/2018 - 19:29

diesonne egr.sig. sallustri ho visto il video del suo studio e tra le altre foto ha incato una foto dicendo questa è la mia compagna-ai tempi andati il pci chiamava compagni i lavoratori-ora i compagni/e sono i conviventi-strano linguaggio secondo come si legge-per privo di valore indicativo,ma di cattivo gusto

cgf

Gio, 08/03/2018 - 19:29

Scusate... ma il saluto nazista non è con la destra? Esattamente come gli antichi romani, ben altri alzano il braccio sinistro, NB solo DOPO con il pugno chiuso. BTW per gli antichi romani alzare il braccio sinistro come segno di saluto...

Garombo

Gio, 08/03/2018 - 19:30

Personalmente credo che nonostante il tentativo di giustificarsi, il direttore di questo giornale non abbia la sensibilità e il buon gusto di evitare queste situazioni e non credo che sia stato un caso o una svista, credo che sia una provocazione voluta per innescare polemiche e ribadire bene da che parte sta. Non si va in onda nazionale non curando cosa venga iquadrato e a visione di milioni di persone. Non ci credo.

giosafat

Gio, 08/03/2018 - 19:30

Io non avrei raccontato un bel niente lasciando il web e i giornali nella più cupa disperazione. E' ora di finirla con queste 'puttanate'.

Martinico

Gio, 08/03/2018 - 19:31

Fare giornalismo a questa stregua è veramente da delinquenti. Ciò che può scatenare, rischi di non fermarlo più e se non hai i mezzi per difenderti dalla verità, si creano dei mostri, si fanno delle vittime e purtroppo spesso dei cadaveri. E' questo ciò che un popolo intelligente vuole. Possiamo mai sopportare queste menzogne? Attenzione, questa tra le altre cose non è neppure una falsità terribile come purtroppo molto spesso avviene.

DRAGONI

Gio, 08/03/2018 - 19:36

SIGNORILE E ARGUTA SPIEGAZIONE DELL'ARCANO MISTERO !!

Giampaolo Ferrari

Gio, 08/03/2018 - 19:37

Come sempre grande Sallusti.

paco51

Gio, 08/03/2018 - 19:42

c'è a chi la foto di Adolfo non da turbamento . anzi alcuni canali TV mostrano sempre Adolfo, e che dire?

claudio63

Gio, 08/03/2018 - 19:42

la calunnia e' un venticello... io aggiungo che e' un alito, che provviene dalla bocca dei veneranda e degli stolti. ben fatto e ben risposto direttore. Complimenti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 08/03/2018 - 19:48

Quelle di Stalin, Pol Pot, Maduro e tanti altri komunsiti si possono mettere, anche se si sono rivelati dei criminali massacratori di popoli?

Michele Calò

Gio, 08/03/2018 - 19:51

Vivendo in Repubblica Ceca solo ora vengo a conoscenza dell'accaduto che non mi sorprde essendo la ennesima dimostrazione della abissale ignoranza di tutto l'ambiente delle zecche cattocomuniste e spiega anche il surreale voto al M5s. Mi indigna pero' non tanto la ben nota malafede di Ricci quanto lo sciacallaggio di Libero, un tempo onorevole quotidiano ora ridotto a strillare idiozie alla Novella 2000. In ogni caso, quand'anche vi fosse il busto del Duce o un simbolo nazista, non me ne potrebbe importare di meno. Ma io credo nella liberta' di opinione, di parola, di pensiero: ahimè non sono un comunista!

soldellavvenire

Gio, 08/03/2018 - 20:03

ma... una foto di zio silvio no?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 08/03/2018 - 20:07

NO, NO, NO. Direttore Sallusti. Dissento fortemente da questa ostentazione di non colpevolezza. Legittima ma come direbbe Gillo Dorfles di pessimo gusto. Intanto, un pesante atto di accusa per il gusto delle pareti interne della sede del Giornale. Tutta quella cianfrusaglia priva di qualità espositiva e di conforto psicologico. Oh, quale desiderio di bianco 'pulito'. Non serviva proprio discolparsi in questo modo. Questa è una di quelle circostanze in cui veramente il silenzio sarebbe stata la migliore risposta. Chiunque la conosce attraverso le sue presenze televisive, come me, non può minimamente essere sfiorato da idee cretine. Ma ora, gli interni della sviscerata redazione faranno si il giro del mondo e grideranno all'orrore di cultura. -20,06 - 8.3.2018

Badwolf

Gio, 08/03/2018 - 20:11

Vai Direttore!!!!

Ritratto di michageo

michageo

Gio, 08/03/2018 - 20:26

Caro Sallusti, il Suo "corto" su You tube, che ho gustato in ogni fotogramma, per lo stile, umorismo, e sferzate elargite a quella banda di custodi del pensiero unico ed immutabile che contraddistingue con poche eccezioni l'informazione attuale. Mi ha fatto venire in mente un messaggio a caratteri cubitali, degli "anni di piombo", scritto con vernice bianca, su di un muro scuro presso le Colonne di San Lorenzo" a Milano, che inneggiava perentoriamente che :"IL POPOLO UNITO VINCERA'" Sotto, in caratteri di poco più piccoli, a sputtanamento totale, una mano saggia , aveva aggiunto un altrettanto perentorio:"AL TOTOCALCIO". Credo che l'accostamento valga un po', anche per la sua elegante risposta via YouTube alla massa acritica accanitasi su di Lei per Adolf Frisbee ......

Ritratto di spectrum

spectrum

Gio, 08/03/2018 - 20:27

Io sono un amico del giornale, per cui il mio commento vuole essere costruttivo, fatto da dentro la squadra. Il video di spiegazione e' bellissimo e mi ha divertito tantissimo. L'unico pizzico di amaro che rimane e' per la foto su Bocelli, per altro non la prima che circola di quel genere in qualche improbabile gruppo watsapp, gruppi da cui sono immediatamente uscito. Ridere degli handicap o difetti fisici di qualcuno non e' molto nobile, non e' un gran che. Io avrei chiuso il video condannandola, una battuta di cattivo gusto che qualcuno ha appeso e certo non il Direttore. Forse come direttore l'avrei anche fatta rimuovere.

venco

Gio, 08/03/2018 - 20:36

Ma dai Sallusti, si deve essere patrioti senza essere fascisti.

salvatore40

Gio, 08/03/2018 - 20:45

Caro Direttore,nel mio appartamento romano c'è un piccolo scaffale dove vado a mettere gli ultimi libri da me letti riletti commentati e sottolineati. Fra questi libri ne spicca uno, voluminoso e in lingua tedesca, dal titolo imponente e perentorio : " HITLER ", dello storico Joachim Fest. Conservo questo libro con particolare emozione, in quanto dono amichevolmente inviatomi dallo stesso Autore : mit den freundlichsten Grüßen ! Nel caso io sia perquisito, ti dico fin da adesso che chiederò asilo politico a Frau Merkel. Insieme a Renzi ! Cordiali saluti.

nunavut

Gio, 08/03/2018 - 20:49

Potete constare come si possa usare una foto fra molte atre ai propri fini,cioè discereditare un direttore di un un giornale.a me sembra una fake news scatenata sul web .

un_infiltrato

Gio, 08/03/2018 - 20:51

La fattrice dei cxxxxxi è sempre incinta.

Klotz1960

Gio, 08/03/2018 - 20:57

CI sara' stata qualche ragione casuale, dato che Sallusti non ha ovviamente simpatie naziste. I compagni che invece girano con le foto di Stalin nemmeno si scusano, nonostante abbia ucciso tra i 15 ed i 20 milioni di persone. Evidentemente non tutte le vittime innocenti pesano nello stesso modo.

moichiodi

Gio, 08/03/2018 - 20:58

Una notizia per distrarre le masse. E non si parla più di immigrati, fisco dissocupazione, ecc...

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Gio, 08/03/2018 - 21:11

Non si preoccupi, Direttore. Dopotutto vale sempre il detto "Omnia munda mundis"!

bremen600

Gio, 08/03/2018 - 21:17

DIRETTORE FAI UN FOGLIO ED ATTACCALO SULLA LAVAGNA E SCRIVI : DELLA FOTO DI HITLER "ME NE FREGO". SALUTI

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 08/03/2018 - 21:25

Per conto mio una spiegazione tanto chiara quanto inutile. Visto il feroce attacco a Sallusti ho solo pensato che fosse basato su una semplice rappresentazione del passato, così come su quella parete ci potevano essere le foto di Stalin, di Mussolini, di Wojtyla, di De Gasperi, di Fidel Castro, di Hitler, e tante altre, perfino di Bergoglio in Argentina, l'odierno insopportabile "papa" comunista, eccetera. Non sentivo alcun bisogno della chiarificazione fatta da Sallusti, che comunque ho seguito con piena soddisfazione.

Mefisto

Gio, 08/03/2018 - 21:46

Una persona colta, dal sottile humor, complimenti caro Direttore. Le considerazioni più importanti sono proprio quelle sula "valanga" dei social. In effetti in rete c'è una valanga di idioti, specie pidioti...

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 08/03/2018 - 21:55

@Dario Maggiulli. Non dica fesserie! Sallusti, una persona per bene, si è sentito offeso ed ha voluto giustamente mostrare la realtà, che non lo investe ed indica solo il "regime" che vige in quegli uffici. Ognuno "appiccica" al muro quel che gli pare, per motivi più vari, fra cui anche lo scherzo, che Sallusti paternamente tollera, guardando ai risultati e non alle chiacchiere. Quelle lasciamole ai Renzi ed ai Di Maio.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 08/03/2018 - 22:46

A quanto pare una coincidenza chiama l'altra : la foto , il senatore nigeriano che vuole l'indipendenza della padania ... : Sallusti a quando la prossima coincidenza ? . Yeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

gianni59

Gio, 08/03/2018 - 22:59

Caro Sallusti forse era meglio non facesse il video. Innanzitutto l'inquadratura di Porta a Porta non fa vedere minimamente le altre "ironie" di sinistra (comunisti cubani ecc.) ma in più SE FA UN CONFRONTO CON IL FILMATO LA FOTO DI HITLER è PARZIALMENTE COPERTA DA UN ALTRO DISEGNO COSA CHE NON SUCCEDE NEL FILMATO DI PORTA A PORTA...Incredibile i fogli si spostano da soli! Oppure ha pensato di AGGIUNGERE POI qualche disegno per smorzare la giusta polemica?!? Se questa è l'Italia che dice la verità siamo finiti!!!

claudio63

Gio, 08/03/2018 - 23:00

adesso, naturalmente, i veneranda ed le anime belle minimizzano, dicendo che il polverone lo ha VOLUTAMENTE alzato proprio Sallusti....ennesima dimostrazione dell'arroganza e saccenza intellettuale di certa sinistra povera di spirito e VERAMENTE svuotata di impegnoe e idee

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 08/03/2018 - 23:45

Perché deve spiegare qualcosa? Sono immagini che ciascuno è libero di tenere ed esporre come più gli piace, alla faccia di quell'ixxxxxxxe di fiano e dei suoi compagni.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 08/03/2018 - 23:47

Mille volte meglio quelli che espone Sallusti piuttosto che la ormai abusata immagine di quel grandissimo delinquente di guevara.

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Ven, 09/03/2018 - 00:18

Caro Sallusti, non doveva giustificarsi per niente.E' l apersona ch econta. Vorrei chiedere ai nostri politici (non miei )di sinistra,perchè hanno sulle pareti in quadro,Stalin,Che Guevara e Togliatti. Sinistri figuri e specialmente l'ultimo il migliore,VOMITEVOLE.

un_infiltrato

Ven, 09/03/2018 - 01:05

@Maggiulli Dario - (Gio, 08/03/2018 - 20:07) - Ho letto il Suo delirio e mi vien fatto di domandarLe se Ella sia sicura di sentirsi bene.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Ven, 09/03/2018 - 07:12

Grande risposta degna di un grande Direttore, spero che almeno quelli di Libero l'abbiano chiamato per scusarsi. In ogni caso: Non sprecare il tempo che ti dà Dio a tirare i sassi contro i cani che ti abbaiano dietro (Josemaria Escriva)

Nick2

Ven, 09/03/2018 - 07:24

Quella fotografia è sicuramente appesa da tempo in quel punto. Il direttore ha voluto collegarsi a Porta a Porta da quella sala riunioni e non dal proprio ufficio. È persona attenta a particolari e dettagli. Lo ha fatto apposta. Non capisco il motivo, ma si è seduto accanto alla fotografia di Hitler perché tutti i telespettatori la vedessero...

Paparella48

Ven, 09/03/2018 - 09:05

Spectrum sono pienamente d'accordo sul fatto che fa male ridere sugli handicapp e difetti fisici delle persone. I maestri di questo cattivo gusto non è certamente chi nella propria casa appende una foto mandata in web da qualcuno ,ma le mille cattiverie dette comici e stomaco della più effimera sinistra italiana che oggi salta sul carro 5s

cicero08

Ven, 09/03/2018 - 09:25

ora cercando una tardiva riparazione racconta la SUA verità. Ma va là...

ispettore

Ven, 09/03/2018 - 10:21

Complimenti Direttore Sallusti! Hai dimostrato con il video, in modo incontrovertibile, la pochezza di coloro che ti hanno voluto infamare!!!

carpa1

Ven, 09/03/2018 - 10:21

A parte che, secondo me, non avrebbe dovuto dimostrare un bel nulla. Solo a dei deficienti prevenuti sarebbe potuta, fino a che punto poi, servire una spiegazione in quanto, come dimostrano non pochi commendi idioti, la prevenzione a prescindere non può portare ad accettare l'evidenza. I "critici" di professione (quelli del "l'ha fatto apposta" o del "ha cercato la provocazione" o del "poteva sostituirla con zio Silvio o una bella gnocca" e così via) non potrebbero accettare mai alcuna spiegazione così come le migliaia di idioti che frequentano i social scambiandoli per libri sacri.

mister_B

Ven, 09/03/2018 - 10:46

la parte più esilarante è alla fine del lungo video dove Sallusti inneggia alla verità! cose da non credere.... Nel tavolone della redazione, Sergio Rame dove lo fare sedere? sul pouff?

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Ven, 09/03/2018 - 12:31

Con tutti i busti di Lenin che si vedono dai docenti universitari e non, ma fateci un piacere!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 09/03/2018 - 12:51

L'audio era debolissimo e 'movimentato', quasi un insulto per quanti lo avrebbero seguito. Poi, quella oscenità dell'ingombrante anatomia di Sallusti, dai pantaloni attillatissimi, vistosamente 'in pasto' all'osservatore, come se fosse Peter Pan 'allusivo'; oltre alla crudeltà della lente che ingigantiva ogni 'cosa' (cranio nudo, mascelle non proprio raffinate, masse corporee decisamente sgraziate), il tutto terribilmente deformato dal tipo di ripresa. DI UNA GRAVITA' ingiustificabile. Ma questo mio sfogo concerne il riscontro che alla stregua del vaso di pandora, ci viene offerto per capire tante disfunzioni nel rapporto con la disciplina della selezione dei commenti priva della obbligatoria selezione degli interventi, causata da una mancanza di stile editoriale. Se, come da me esplicitato, è zavorra l'ambientazione della redazione, nella fisicità dei locali, 'discutibilissimi' gli 'occupanti'. - Non era proprio il caso 'denudarsi' in modo tanto osceno. -7,29 - 9.3.2018

ex d.c.

Ven, 09/03/2018 - 12:53

Se ci fosse stata la foto di Stalin?

Ritratto di tex rossonero

tex rossonero

Ven, 09/03/2018 - 13:51

Alessandro SEI GRANDE NON HO MAI DUBITATO DI TE Sono con TE.

un_infiltrato

Ven, 09/03/2018 - 14:23

@MAGGIULLLI DARIO - I Suoi assunti sono in linea con l'effige del Suo volto stampato su porcellana. Le esprimo sentimenti di umana solidarietà.

paco51

Ven, 09/03/2018 - 16:09

c'è a chi la foto di Adolfo non da fastidio!

Riccardo1965

Ven, 09/03/2018 - 21:03

Il Direttore Sallusti ha dimostrato ancora una volta la sua intelligenza e capacità di comunicazione. Lo scoop si è rivelato un flop, anzi ha consentito di vedere dall'interno il cuore di un grande quotidiano, dove alcune cose colpiscono positivamente: gli arredi funzionali ma non sfarzosi, la creatività dei lavoratori lasciata libera di esprimersi, le foto e i quadri e i soprammobili a dare una dimensione umana, una finestra sul mondo a quello che altrimenti potrebbe essere un luogo grigio e monotono. Hitler e Lenin fianco a fianco, ritratti non nella loro vanagloria ma nel ridicolo di un utilizzo ludico e pubblicitario che entrambi avrebbero detestato, a ricordarci che di Storia passata si tratta, e che se non dobbiamo certo riderne, non dobbiamo neppure sentircene prigionieri o comunque lasciarcene condizionare. Spero che tra tante immagini originali, da qualche parte abbiano trovato posto per il Santo Crocifisso.

gianni59

Sab, 10/03/2018 - 01:19

mi ripeto...se non aveva nessun senso quell'inquadratura perché nel filmato di scuse ha aggiunto altre foto? (vedi la foto di Hitler che nel filmato di scuse viene coperta in un angolo con un'altra)...forse anche quelle di sinistra sono state aggiunte poi?