Salvini attacca Renzi: "Presidente fuorilegge, lo sfido a duello in tv"

Il leader della Lega Nord: "Voglio un faccia a faccia su tutti i temi sul tavolo". Verso numerose denunce per le contestazioni

"È un presidente del Consiglio fuorilegge, non eletto dai cittadini: deve capire che ai pensionati deve restituire tutto e subito, non un pochino, andandolo ad annunciare in televisione". A dirlo è Matteo Salvini che torna ad attaccare Matteo Renzi sul tema delle pensioni.

E, anzi, lo invita in tv: "Sfido Renzi ad un duello in televisione", ha detto il leader del Carroccio al Tempo, "Un faccia a faccia su tutti i temi sul tavolo in questo momento: tasse, immigrazione, scuola, lavoro e pensioni. Renzi, accetti? Abbiamo l’informazione più asservita d’Europa e la Rai, non da oggi per la verità, è un servizio pubblico di governo. Ma a Renzi non basta controllare il 90 per cento della tv pubblica, essendo arrogante, lui vuole il 100 per cento. Ecco allora che propone la riforma Rai. Lascio ai singoli giornalisti ed alla loro etica ed indipendenza la libertà di dire no all’essere servili".

Sulle dure contestazioni dei giorni scorsi poi, sono in arrivo diverse denunce. La polizia scientifica del commissariato di Viareggio, insieme alla Digos di Lucca, infatti, sta visionando i filmati realizzati sabato pomeriggio per identificare i partecipanti e individuare anche gli autori del danneggiamento dell’auto del segretario della Lega Nord. Tra le ipotesi di reato la manifestazione non autorizzata, danneggiamento, lancio di oggetti, accensione di fumogeni, violenza privata.

Commenti
Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 18/05/2015 - 11:31

Un faccia a faccia sul tema del lavoro con Salvini diventerebbe una barzelletta continua. Ci faccia il favore e si limiti a fare il piccolo Le Pen, però si riduca lo stipendio e restituisca vitalizi e bonus agli italiani

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 18/05/2015 - 11:32

con un tale ignorante sarebbe opportuno non perdere tempo,torni a scuola a studiare educazione civica e diritto costituzionale e poi se ne riparla.....o vada a lavorare visto che lo si paga profumatamente per stare al parlamento europeo e/o al consiglio comunale a milano,invece di stare in tv tutte le ore.

marvit

Lun, 18/05/2015 - 12:08

luigipiso+Agrippina. E che leggendovi sale ancora più il risentimento verso una legge che abolì i manicomi. Siete la perfetta rappresentanza di 2 "Napoleoni megalomani" a disco rotto

Ritratto di Overdrive

Overdrive

Lun, 18/05/2015 - 12:12

Vai Salvini, dmoliamo questa Italiademmerda... è ora

El_kun

Lun, 18/05/2015 - 12:17

Ricordo a quanto non comprendono che il lavoro di un politico è quello di comunicare al popolo e con il popolo, cosa che Salvini fra egregiamente, al contrario degli scaldasedie inutili dell'inutile parlamento europeo.

Spartaforever

Lun, 18/05/2015 - 12:32

Concordo perfettamente con quanto dichiarato da marvit. Vorrei inoltre aggiungere che un faccia a faccia con Salvini rappresenterebbe la completa devastazione mediatica per il fiorentino abusivo. Per tale ragione, ora più che mai, il codardo non accetterà mai la sfida.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 18/05/2015 - 12:37

Wow... un duello televisivo tra Salvini e Renzi, che spasso! Fortuna che la mia videoteca è ben fornita.

Miraldo

Lun, 18/05/2015 - 12:37

Dobbiamo riconoscere che l'unico partito credibile è la Lega di Salvini, dietro c'è il vuoto altri non se ne vedono.

Ritratto di FrancescaOcchiucci

FrancescaOcchiucci

Lun, 18/05/2015 - 12:50

Caro Salvini, Renzi è un gran fifone e teme il confronto con te che sei un politico valido e fai proposte concrete per risollevare l'Italia. Il nostro caro pinocchio non accetterà mai!

frafrafra

Lun, 18/05/2015 - 12:53

il confronto ci può stare... tanto tra due pagliacci viene sempre fuori un bel circo... però Salvettini dimostra di non avere sufficienti nozioni di educazione civica: Democrazia Parlamentare. per il resto staremo a vedere (quante risate che mi farò con questi due incapaci) per lo meno SB ci sapeva fare..

Ritratto di alejob

alejob

Lun, 18/05/2015 - 12:58

Il grullo, per quelli che non lo hanno ancora capito, non vuole avversari, li ELIMINA. Essendo un vigliacco, non accetterà mai un confronto all'Americana, perchè non avrebbe argomenti per saltare fuori da domande mirate. Salvini, la tua idea non sarà mai accettata.

Atlantico

Lun, 18/05/2015 - 13:01

Miraldo, hai davvero ragione, basti pensare a tutte le iniziative leghiste enunciate negli ultimi 25 anni: una serie infinita di idee concrete e incisive sulla realtà e tutte quante realizzate. Per esempio, il federalismo fiscale che ha fatto diminuire di molto le imposte locali, i ministeri a Milano, la devolution, il passaporto padano e tante altre splendide cose che tutti gli italiani ( non solo i cosiddetti 'padani' ) ricordano.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 18/05/2015 - 13:13

Caro Salvini, non ti conviene per varie ragioni: 1) Renzi è superlaureato in furbesche chiacchiere fiorentine. 2) La RAI farebbe pendere l'incontro verso il pinocchietto, schierando un moderatore di parte. In conclusione continua così, parla in modo chiaro e semplice alla gente chiara e semplice, che è poi quella che manda avanti il Paese. Non demordere, il cambiamento è possibile e vicino. Sono con te.

Luigi Farinelli

Lun, 18/05/2015 - 13:33

luigipiso: lascia che sia una barzelletta; vuol dire che una volta tanto rideremo. E se Salvini riuscirà finalmente a parlare, esprimendo il giudizio di milioni di Italiani stufi della demagogia sinistrosa al posto della ragione, forse si comincerà a capire la farsa di una nazione cui piace da sola darsi le martellate sui calli, continuando a votare ancora per chi impone il pensiero unico: quello imposto dall'alto da bellimbusti non eletti da nessuno. Certo, se il terreno dello scontro sarà la Rai, cassa di risonanza del conformismo politicamente corretto imposto dall'Europa, sarà poco equilibrato. Importante che non ci siano lanciatori di sassi e delinquenti rossi a impedire il diritto di parola.

ripensaci_ancora

Lun, 18/05/2015 - 14:06

VEDREMMO fianmente, se il coro di "ignorantone!! razzista!! becero!" sia pplica davvero al Salvini, o se piuttosto non ne verrebbe fuori che sono sono parole d'ordine senza fondamento, e che invece, l'IGNORANTE, CONFUSO, SPARABALLE, INCAPACE è il renzi. non a caso, lo chiamano "il bomba" - "l'ebetino" - "renzie" ... Salvini invece, soprannomi non ne ha.....

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 18/05/2015 - 14:35

difficile confrontarsi con chi non conosce nemmeno la forma di governo attualmente vigente in questo paese.Se uno comincia con il dire che "questo pdc e' fuorilegge perche' non eletto",dovrebbe semplicemente tornare a studiare e noi sospendergli lo stipendio....perche' pagare un politico cosi ignorante in diritto costituzionale equivale a pagare un ingegnere che non sa nulla di ingegneria,voi lo paghereste? In un paese serio,l'Italia ha difficolta' ad esserlo,ci si confronta e ci si divide ma finche' c'e' un preciso ordinamento politico e' quello cio' che conta e che da legittimita' istituzionale e non i pareri personali.Renzi finche' ha la fiducia di ambo le camere e' il legittimo pdc di questo paese,semplice.Quando un giorno ci riuscira' salvini ne avra' pari legittimita'.

Settimio.De.Lillo

Lun, 18/05/2015 - 14:38

Se Berlusconi avesse solo pensato di fare quello che sta facenzo il presidente del consiglio(ELETTO DA NESSUNO) avremmo dovuto subire un assalto di rossi barbari, come quello del primo maggio a MILANO, con il solito angelino a favore dei distruttori con la ormai solita frase: abbiamo evitato il peggio. Chi si accontenta GOODE!

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Lun, 18/05/2015 - 14:58

Costituzione italiana: Sezione I - Il Consiglio dei Ministri Art. 92. Il Governo della Repubblica è composto del Presidente del Consiglio e dei ministri, che costituiscono insieme il Consiglio dei ministri. Il Presidente della Repubblica nomina il Presidente del Consiglio dei ministri e, su proposta di questo, i ministri. Art. 93 Il Presidente del Consiglio dei ministri e i ministri, prima di assumere le funzioni, prestano giuramento nelle mani del Presidente della Repubblica. ---- Da nessuna parte c'è scritto che il PdC debba essere "eletto dagli italiani".

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Lun, 18/05/2015 - 15:01

Qualcuno dica a Salvini e ai suoi tifosi che la Costituzione Italiana NON PREVEDE che il PdC debba essere ELETTO dagli italiani. Viene designato dal PdR e deve avere la fiducia del parlamento. Teoricamente ognuno di noi, se avesse il sostegno di un numero sufficiente di parlamentari, potrebbe diventare PdC. Questo è l'ABC per chi vuol parlare di politica. Altimenti sono solo chiacchiere da bar.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Lun, 18/05/2015 - 15:05

Ma l'ignorante non è Salvini. Salvini conosce i suoi tifosi e fa lo show che loro si aspettano. Sono ignoranti quelli che abboccano alle sue fanfaronate. Che sono le stesse fanfaronate che da sempre caratterizzano la Lega. Stare all'opposizione è comodo, perché uno può sparare cavolate a raffica, ad alzo zero. Il vero problema è poi confrontarsi con la realtà parlamentare. Il vero problema è FARE le cose. Non ci è riuscita la sinistra, non ci è riuscito Berlusconi, non ci è riuscita la Lega quando governava con Berlusconi. Salvini, per ora, è solo chiacchiere e distintivo. Solo chiacchiere e distintivo. Chiacchiere da bar, che piacciono tanto alla gente di qui.

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 18/05/2015 - 15:43

@salrandazzo: egregio, ho letto con interesse i suoi post, nessuno mette in dubbio che il PdC può essere un non eletto dal popolo ma un pirla qualsiasi imposto dalla presidenza della repubblica e dalla casta parlamentare, detto questo chiedo a Lei e alla sua dotta conoscenza della nostra (si fa per dire) migliore costituzione al mondo, quanti PdC non eletti dal popolo governano l'Europa? Se lo immagina un presidente americano non eletto dal popolo? Quindi la costituzione italiota prevede anche una forma di dittatura velata con il consenso della casta parlamentare...se la tenga stretta che a me una cosa del genere fa fastidio.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 18/05/2015 - 16:05

@Illuso,lei non ci ha capito molto,non ne dubitavo.Non si tratta solo di un designato dal PdR ma si tratta di designare colui che riceve la maggioranza dei voti delle due camere,camere elette dal popolo che rappresentano il popolo e che danno e revocano la fiducia ai governi.Una cosa del genere esiste in tante altre democrazie occidentali.

gardadue

Lun, 18/05/2015 - 16:09

salrandazzo quindi la dittatura era quella berlusconiana e quella Montiana Lettiana Renziana è DEMOCRAZIA garantita dalla Costituzione ? Mamma mia sei un genio

Luigi Farinelli

Lun, 18/05/2015 - 16:19

salrandazzo : il problema non è più solo "FARE le cose" ma anche riuscire ad esprimere le idee da parte di chi quelle cose vorrebbe anche farle a nome di non pochi cittadini. Se poi quelle cose che dice ORA Salvini a lei, dall'alto della sua superiorità morale e intellettuale, paiono solo "fanfaronate" e giustifica una manica di scagnozzi che impediscono di fatto la libertà di espressione, allora ha un concetto che con la dialettica democratica ha poco a che vedere. Sarebbe bene che, una buona volta, la sinistra si esprimesse usando la logica dei fatti e delle cifre (per esempio sull'immigrazione incontrollata) e non, come al solito, con il buonismo ebete travestito da solidarietà e con le ideologie laiciste che ci stanno portando al tracollo economico, sociale e morale.

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Lun, 18/05/2015 - 16:26

Non si capisce come a certi personaggi diano fastidio gli stipendi di Salvini, ma non i furti e/o regali di altri, nominati addirittura senatori a vita che, come ringraziamento hanno fatto piu' danni che la peste trebubbonica.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Lun, 18/05/2015 - 16:26

@Illuso: Salvini ha accusato il PdC di essere fuorilegge. La Costituzione dice il contrario. Potrei essere d'accordo con Lei, sarebbe meglio se il PdC fosse eletto. Quando la costituzione verrà cambiata in senso presidenziale, allora ne riparleremo. Per adesso chi accusa il PdC di essere fuorilegge mente sapendo di mentire. Salvini, che non è scemo, mente. Sapendo che i suoi sostenitori sono di due categorie. Quelli che conoscono la legge, ma se ne fregano. E quelli che invece sono semplicemente ignoranti. Salvini da ai suoi fans quello che vogliono, in maniera disinvolta ed opportunista, come spesso fanno gli uomini politici, soprattutto i demagoghi. Bla bla bla, l'importante è saper parlare, saper condire su i meno preparati. Poi forse verrà il momento di doversi scontrare con la realtà del governare. E allora son dolori.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Lun, 18/05/2015 - 16:32

@GardaDue: sarebbe così gentile da spiegarmi quando e dove ho scritto che quella di Berlusconi è stata una dittatura e invece quella di Monti,Letta,Renzi una democrazia? Tanto per chiarire, tutte e quattro (Berlusconi, Monti, Letta, Renzi) sono stati nominati dal PdR secondo le regole della costituzione. Tutto qui. Quando le regole cambieranno ne riparleremo. Vede, è come giocare a calcio o a ramino: ci sono delle regole da rispettare. Si vince o si perde rispettando le regole. Certo, a volte le regole non ci piacciono. Ma si possono cambiare. Dai, forza, quella del rispetto delle regole è l'ABC del vivere civile. Non solo della politica, ma proprio di tutta la civiltà. CI rifletta, GardaDue.

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 18/05/2015 - 16:37

Gentile Agrippina, ho letto il suo post e con la modestia e semplicità che da sempre mi contraddistingue le faccio notare che se ci si rende conto che una costituzione diventa obsoleta e proprietà esclusiva di una casta, qualsiasi staterello al mondo la modifica e la rende consone ad una democrazia snella e moderna. Così hanno nel passato fatto molte nazioni che non voglio elencare, lei sicuramente le conosce meglio di me. A me personalmente la casta parlamentare composta da personaggi che cambiano la casacca oltre che le mutande non ha il dovere di scegliere per me il pirla non eletto dal popolo di turno. Cordialità e viva felice.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 18/05/2015 - 16:38

@salrandazzo, parole buttate al vento le tue. Un saludos al leghista Monzese, che utilizza il vernacolo meneghino per coprire la mancanza di radici culturali della lega

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Lun, 18/05/2015 - 16:44

@Illuso, possiamo discutere a lungo su quello che potrebbe essere il miglior assetto istituzionale per l'Italia. Posto che esista. Presidenzialismo alla Francese? Alla Tedesca? Ce ne inventiamo uno ex novo? Nel frattempo la invito a riflettere su un fatto: il PdR incarica un tizio, che sia stato eletto o no alla camera o al senato. Ma questo è solo l'inizio. Questo tizio poi deve essere votato dai parlamentari tutti. Si chiama fiducia. E i parlamentari sono stati eletti da noi. Si chiama democrazia rappresentativa. Non le piace? E' del tutto lecito. Ma da qui a dire che Salvini ha ragione ce ne passa. Salvini ha detto una sciocchezza. Sapendo di dire una sciocchezza. Lui le regole le conosce. Ma sa che i suoi fans invece abboccano. E se lui dice "Il PdC è fuorilegge" loro dicono "vero! Bene, bravo, bis!!!". Mi viene in mente Petrolini, chissà perché.....

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 18/05/2015 - 16:44

OVVIAMENTE i COCOMERIOTAS fanno finta di NON capire che quanto detto dal Nostro Matteo è riferito al fatto che, NON ci sono state ELEZIONI POLITICHE che hanno prodotto una MAGGIORANZA voluta dal POPOLO. La maggioranza del PARLAMENTO che secondo la costituzione piu bella del mondo ha eletto Renzi è infatti formata da due MINORANZE di due partiti che stavano su opposte posizioni(e quelli che a suo tempo avevano votato Alfano lo sanno bene)due partiti che per INTERESSE di CADREGA si sono alleati facendosi passare per MAGGIORANZA. Qui mi sa tanto che se c'è qualcuno che deve STUDIARE DI POLITICA non è certo Salvini. AMEN Saludos dal Leghista Monzese

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 18/05/2015 - 16:49

@salrandazzo: Chiaro e condivisibile. Resta il fatto che per me e per molti italiani il pd è un partito dove vanno ad alloggiare tutti coloro che dal partito ottengono benefici. Per questo non è un partito fuorilegge bensì un partito di opportunisti come scrivevo nel mio post precedente.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 18/05/2015 - 16:56

SALRANDAZZO Mettetevi d'accordo TRA VOI!! Il pdc viene nominato dal PDR OK, poi però DEVE ricevere la fiducia delle 2 camere ALTA e BASSA, fin qui non ci sono problemi, ma chi ha dato la fiducia a Renzi?? Il PD+SEL+NCD, ma gli eletti dal popolo di NCD come furono eletti??? Te lo ricordi??? Sbaglio o furono eletti con F.I. e quindi come eletti con F.I. credi che i loro elettori siano daccordo nel vederli dare la FIDUCIA a Renzi??? Qui sta l'INGHIPPO che i COCOMERIOTAS continuano a voler far finta di NON capire arrampicandosi sulla "COSTITUZIONE" Di vetro!!!! Studiate gente studiate la politica. Saludos dal Leghista Monzese

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 18/05/2015 - 16:56

@luigipiso: egregio, sei un grande e se tu non ci fossi bisognerebbe inventarti...radici culturali, certo è che la sinistra ne ha molte. I bene informati dicono che Dante, Manzoni e altri dei quali da ignorante mi sfuggono i nomi fossero comunisti. Cordialità e viva felice che la vita è breve.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 18/05/2015 - 17:00

"CARO" LUIGINO PISO contraccambio il saluto, per chi come te spesso usa il GIARGIANESE per esprimersi!!!LOL LOL Stammi bene li in COCOMERLANDIA.Dal Leghista Monzese

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Lun, 18/05/2015 - 17:02

@Farinelli, Salvini ha tutto il diritto di rappresentare le istanze di chi ha fiducia in lui. Per adesso non ha avuto modo di governare, quindi rappresenta solo l'eredità di chi l'ha preceduto, facendo davvero poco. In futuro vedremo. Certo che se partiamo così, dicendo cose senza senso, prlando di "PdC fuorilegge", cominciamo davvero male. Vede, se avesse detto "Il PdC è figlio di una legge fatta male", vabbè, nessuno avrebbe potuto obiettare. Ognuno ha le sue idee. Ma quel che ha detto è banalmente falso. Poi, senta, non mi venga a dire che lo stato comatoso della nostra economia sia dovuto all'immigrazione clandestina o al buonismo della sinistra, sia gentile. Se mi avesse detto che siamo nella palta a causa dei governi di destra e sinistra degli ultimi 20 anni, potrei essere d'accordo. Ma i clandestini... i buonisti.....dai.....

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 18/05/2015 - 17:05

@salrandazzo: egregio ci sono regole democratiche non scritte dettate dal buonsenso. Cordialità

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Lun, 18/05/2015 - 17:11

@Illuso.... comincio a capire l'origine del suo nickname. Lei pensa che tutti gli opportunisti vadano nel PD? Adesso le spiego. Non le posso fare il disegno, ma scommetto che mi capirà lo stesso: un opportunista va dove c'è da mangiare. Nel PD. Nel PCI, nella DC, in FI, nella Lega, nel PdL, OVUNQUE. L'opportunista cambia casacca in base a chi vince e chi perde. Senza problemi. E i capipartito lo sanno, tutti. Infatti, se ci fa caso, lo schifo sta coprendo TUTTI i partiti, mica solo il PD. Avrà notato che la corruzione impera ovunque, destra, sinistra, centro, lega, TUTTI. Questo perché un opportunista si infila dove c'è il formaggio. Se governa la Lega, nella Lega. Se governa il PD, nel PD. Se governa FI, in FI. Non esistono i BUONI e i CATTIVI, questa è una visione infantile da film western. Esistono poche persone oneste, equamente distribuite, a destra e a sinistra, che fanno marciare la baracca. Nonostante i corrotti. Cresca.

Enrico II°

Lun, 18/05/2015 - 17:15

Lo scandalo non è Salvini e i suoi coloriti slogan, ma chi accusandolo di incapacità e mancanza di cultura politica e costituzionale, giustifica il Principe Fiorentino. Il quale Principe è un comunicatore megalomane ignorante come una capra, sostenuto, perchè tale, dai Poteri Forti e l'Europa (leggi Germania). Quest'ultimi hanno trovato nel Bambolotto delle Cascine, uomo di Quiz e di Ruota della Fortuna, il perfetto Utile Idiota. Non credo, comunque la si pensi, che il problema di una Italia che sta andando alla deriva, sia il rompipalle Salvini. Ma una brutta copia di quel tal Macchiavelli, anch'egli fiorentino, anch'egli politico ed anche bravissimo drammaturgo.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Lun, 18/05/2015 - 17:18

@hernando45, è delizioso e sapido il giochino di parole "COCOMERITAS", da opporre a Bananas. Ma nel suo intervento non c'è molto di più. Non serve scrivere POPOLO in maiuscolo, resta una sciocchezza. Le regole del gioco per adesso sono queste. Non le piacciono? Benissimo, quando la Lega avrà la maggioranza assoluta del parlamento, cambierà le regole. Oppure farà (dai, dai, dai!) la SECESSIUN! Nel frattempo le regole sono queste, ed è inutile tentare una impossibile esegesi delle parole di Salvini. Quel che ha detto Salvini non necessita di interpretazioni. Ha detto "fuorilegge", ossia "fuori dalla legge", e non è vero. Punto. Lei può tentare ammirevoli e funamboliche interpretazioni, per questo ha la mia incondizionata ammirazione. Ma Salvini ha detto una fesseria (sapendo di dire una fesseria!!!)

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 18/05/2015 - 17:26

@hernando45 Sto in Cozzolandia e se passi da queste parti te ne offro un piatto. Prometto che tingo il guscio verde e le lavo in acqua del Po

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Lun, 18/05/2015 - 17:27

@hernando45, ancora una volta è questione di regole. Le nostre regole non prevedono il vincolo di mandato. Un eletto è per legge libero di cambiare casacca. Non le piace? Neanche a me. Ma è così. Pensi quanti parlamentari hanno cambiato casacca emigrando da destra a sinistra e da sinistra a destra, decretando la fine di vari governi, di destra e di sinistra. Può non piacerci, ma fino a quando non cambieremo le regole, occorre seguirle. E chi dice "PdC fuorilegge" dice una sciocchezza. Tutto qui. Non è che ci si "arrampica" sulla costituzione, è che la si applica. Si immagini lei se il PdR rifiutasse di seguire la costituzione.... Vede, se giocando a calcio l'arbitro le annullasse un goal per fuorigioco, lei non può dire che l'arbitro è fuorilegge perché non le piace la regola del fuorigioco.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 18/05/2015 - 17:31

@Luigi Farinelli è un'intifada quella dei rossi delinquenti, che ci vuoi fare? Però bisogna ammettere una cosa, Salvini è dalla mattina alla sera presente nelle TV e se solo un 15% l'ha capito è solo colpa sua. Lasci in pace la nazione, eviti tafferugli e si destreggi meglio nelle tv del Silvio Nazionale

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 18/05/2015 - 17:35

"CARO" SALRANDAZZO forse come scrivi tu siamo entrati in crisi per altri motivi, ma ti pare logico che un paese in crisi con sempre piu disoccupati perchè le aziende chiudono,con sempre piu problemi di bilancio e vincoli che il Ns debito pubblico (che per inciso ha iniziato a salire vertiginosamente ai tempi del COMPROMESSO STORICO) si metta a fare il MECENATE e spendere migliaia di milioni per raccattare tutti i DERELITTI del mondo??? Un qualsiasi governante SERIO,prima avrebbe pensato ai propri cittadini,e lo stanno dimostrando i governanti degli altri paesi che hanno dato il BENSERVITO all'ALTO RAPPRESENTANTE DELLA POLITICA ESTERA EUROPEA, che detto piu in breve è la COCOMERIOTA Mogherini. Saludos dal Leghista Monzese

marvit

Lun, 18/05/2015 - 17:44

saldarazzo. Traggo in suo rispetto e sintesi: il pdc italiano è stato eletto da una maggioranza parlamentare composta anche da opportunisti.....è la costituzione,bellezza!!! Quanto vi piace,eh!! Però se l'incarico fosse stato di appannaggio del centrodestra avremmo avuto una sinfonia di RAGLI di COCOMERIOTAS(parafrasando hernando45)per l'esproprio fascista della sovranità popolare

VittorioMar

Lun, 18/05/2015 - 17:46

..Aspetta prima i risultati delle elezioni regionali!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 18/05/2015 - 17:49

LUIGINOPISO "CARISSIMO" Vieni a portarmele in Nicaragua!! LOL LOL!!! Stammi bene li in COCOMERLANDIA!!!LOL LOL

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 18/05/2015 - 17:51

luigipiso: egregio, bello il fiume Po, ieri ho fatto una di chilometri in bici da Mantova alla zona in cui l'Oglio confluisce nel Po (Torre d'Oglio). Bellissimo, belle stradine di campagna, buona cucina e bella gente. Che vuoi di più dalla vita? sessantina

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 18/05/2015 - 17:54

Tutti si riempiono la bocca con la parola "costituzione". La costituzione NON serve a nulla! Ci vuole il BUONSENSO! Cosa che, nella sinistra, manca del tutto. A luigipiscio in primis.

baio57

Lun, 18/05/2015 - 17:55

Salvini dovrai munirti di mascherina anti virus ,oppure stare a debita distanza di sicurezza dallo sputacchiatore fiorentino .