Salvini avverte la "rossa" Toscana: "Subito un centro per rimpatri dei clandestini"

Il ministro dell'Interno ha chiesto alla Regione e al Comune di Firenze un piano per un centro per rimpatriare i clandestini. E adesso, punta sulla vittoria in Toscana alle elezioni

Matteo Salvini lancia l'ultimatum al Comune di Firenze e alla Regione Toscana sul fronte migranti. "Ho chiesto al sindaco di Firenze e alla Regione Toscana di identificare un posto per il Centro dei rimpatri dei clandestini". Nel corso della conferenza stampa dopo la riunione del comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza nella prefettura di Firenze, il ministro dell'Interno ha detto che le amministrazioni locali devono impegnarsi di più.

"Se mi si chiede di espellere i clandestini, ogni regione deve fare la sua parte, e non parlo del sindaco, ma di qualche altro amministratore locale in Toscana. Se c'è un pregiudizio ideologico sarà un problema non per Salvini ma per i fiorentini e toscani. Non vorrei che la Regione Toscana fosse l'ultima in Italia ad avere un centro per i rimpatri dei clandestini". Queste le dichiarazioni del leader del Carroccio.

Salvini ha poi detto di aver aumentato i fondi per la sicurezza del capoluogo toscano. "Ho comunicato al sindaco di Firenze che ho firmato nuovi fondi per Firenze per la sicurezza urbana e la video sorveglianza per 1,5 milioni di euro, di cui 400 mila euro per nuove telecamere". "Firenze è una città che conta è uno dei gioielli e simboli dell'Italia nel mondo ma è anche e una delle città in cui non sono in calo i reati, specie rapine e furti. Le statistiche ci dicono che 54% dei reati è compiuto da cittadini stranieri", ha aggiunto Salvini.

E il leader della Lega lancia anche la campagna per prendersi la Toscana e anche Firenze: "Da segretario della Lega ci tengo particolarmente a vincere in Toscana. Mi sono emozionato molto per le ultime vittorie a Pisa e Siena e Pistoia". "Vedremo di sbagliare il meno possibile, c'era già Renzi che si riteneva infallibile".

Commenti

ziobeppe1951

Gio, 20/12/2018 - 21:22

Bella mossa...grazie Matteo

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Gio, 20/12/2018 - 21:27

Commissariare regione e comune, e cacciare i parassiti di sinistra.

tuttoilmondo

Gio, 20/12/2018 - 21:51

Bravo Matteo. Aiutali tu 'sti fiorentini citrulli.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 20/12/2018 - 22:03

Mi associo.

scorpione2

Gio, 20/12/2018 - 22:15

ma salvini andra' via con loro? MAGARI ZIPEPP ACCODATI ANCHE TU.

venco

Gio, 20/12/2018 - 22:23

Ma vanno invitati e aiutati economicamente a rimpatriare, espellerli a forza innanzitutto quelli con precedenti penali di qualsiasi tipo.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Gio, 20/12/2018 - 22:26

si, in effetti, un annetto per metterlo in piedi, il secondo per farlo partire, qualche mese per accorgersi che lo si era già fatto ma non aveva funzionato poi qui la su giu e tutti contenti se ne pensa un'altra

Ritratto di Civis

Civis

Ven, 21/12/2018 - 00:01

Va bene, ma i rimpatri non si possono limitare a poche centinaia di clandestini all'anno. Inventatevi qualcosa da definire a livello internazionale: se qualcuno va contro le leggi di un Paese, viene rimpatriato. Ma anche i poveretti: non ci possono mandare qui tutti i loro poveri perché li accudiamo noi. Resta chi ha un lavoro.

stefano_

Ven, 21/12/2018 - 00:06

"centri di rimpatrio"? un modo mistificatorio (perché in realtà la quasi totalità di quelli messi in questi centri non saranno mai rimpatriati) per chiamare i posti destinati al mantenimento a sbafo di immigrati irregolari che, se troveranno di meglio da fare con droga e quant'altro, poi se la svigneranno senza problemi. Ci vuole il carcere! lo volete capire o no salvini e fans!

pastello

Ven, 21/12/2018 - 00:08

Tutto ok ma non fare troppo il buonista, come hai fatto recentenente, perché in tal caso gli italiani manderanno a casa anche te.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 21/12/2018 - 01:46

Salvini si è svegliato di colpo? È da parecchio che dorme troppo!

vince50

Ven, 21/12/2018 - 07:46

Inutile fare gli spiritosi e supponenti.Chi ama l'igiene e la pulizia provvede in merito.Chi è marcio dentro preferisce sguazzare nell'immondizia

Ritratto di Finfurfen

Finfurfen

Ven, 21/12/2018 - 08:05

Bravo bene: grande Matteo mettigliene anche due di centri che si snebbiano le idee i "galletti ruspanti" venuti in massa ad invadere la povera Firenze

Gianx

Ven, 21/12/2018 - 08:10

@babbeipersempre tranquillo....ti rimanse sempre il malox!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 21/12/2018 - 08:25

la rossa toscana merita una strigliata...e il bravo matteo la sta facendo.cominciamo a cambiare il presidente di regione,intanto...

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 21/12/2018 - 08:28

Benissimo, a condizione che gli addetti alla gestione del centro, a tutti i livelli, non siano elettori pidioti & kompany , altrimenti sarà un centro colabrodo.

maxxena

Ven, 21/12/2018 - 08:46

Ho l'impressione che la generosità di certi teorici dell'accoglienza si fermi esattamente sulla soglia della propria casa. Insegna tantissimo l'esperienza dell'accoglientissima Capalbio, area ad elevata concentrazione di "bontà". Io non concordo pienamente con l'ideologia della lega, ma provo disgusto verso l'ipocrisia di chi ha permesso l'arrivo di centinaia di migliaia di persone , sventolando la bandiera dell'accoglienza, sapendo benissimo che dopo la maggior parte di loro avrebbe dovuto vivere in condizioni sub-umane e senza dignità. Ma si sa, per alcune persone "loro" in fondo ci sono abituati a vivere così; per me, che considero le persone veramente tutte uguali, quello è il vero aspetto del razzismo.

lappola

Ven, 21/12/2018 - 08:47

Complimenti Salvini, Mettine due di centri, se non tre.

tosco1

Ven, 21/12/2018 - 08:50

In Toscana ,per Salvini,il gioco potrebbe essere facile.I cittadini sono colmi delle facce mollicce che la governano, e che sotto i mielosi,compassionevoli sorrisi,nascondono sempre le fregature per il popolo.Ha due handicap:il primo e' la "residuale"capillare organizzazione dei circoli,maccchine per il consenso, anche se ,per la verita', la maggior parte sono ormai disastrati e ridotti a bar.;il secondo e' l'ennesimo disgustoso blocco della rivalutazione delle pensioni,(mi pare ci sia) che allineano Di Maio e Salvini a Monti, Renzi,Letta,ecc. I milioni di pensionati,per l'ennesima volta chiamati a pagare,si vendicheranno.E si', perche' pagare per sovvenzionare gli evasori, e' inaccettabile e disgustoso.Ed anche io votero',ora,Meloni,piu' decisa anche sui clandestini e le "manovre fregatura" dell'ONU.

timoty martin

Ven, 21/12/2018 - 09:48

02121940: Si svegli lei. Tutt'altro, Salvini è ben sveglio e lavora per gli Italiani. Socialisti e comunisti hanno dormito da decenni e rovinato l'Italia.

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Ven, 21/12/2018 - 10:16

"Collettivi", sorry, ma de ché? Rimasugli "Collettivisti" del Partito PerDenti, nonché cocchi delle "toghe rosse" che chiudono entrambi gli occhi quando questi minchioni, esaltati, apertamente delinquono? Vecchia Storia: orfanelli di Marx, nipotini di Lenin "condottiero" fallito che si nutriva esclusivamente di Menzogna mischiata col caviale del Volga. Falliti con le mani dei loro "maestri" lorde di sangue. - Salvini falli arrestare tutti e processare, tutti, per.. "alta idiozia".

Libertà75

Ven, 21/12/2018 - 11:12

Nel 2019 si voterà nella rossa Emilia, se cadrà, vedrai come pure i piddini toscani si adopereranno a far eil bene dei toscani e non solo più l'interesse delle tasche di qualche amico

JoBanana

Ven, 21/12/2018 - 11:30

"Le statistiche ci dicono che 54% dei reati è compiuto da cittadini stranieri" Significa dunque che 46 % sono compiuti dagli Italiani. Visto le condizioni in cui vivono certi stranieri, sono dei santi in confronto. I centri per il rinvio è DI NUOVO una buffonata elettoralista del nullafacente Salvini. A forza di tirare sull stessa corda...

Libertà75

Ven, 21/12/2018 - 13:36

@joBanana, scusa una domanda, prima di darvi la tessera come "kompagni" vi fanno un test di non intelligenza? Anche tra gli italiani che commettono reati è alta la frequenza di poveri e abbandonati. Ovunque c'è miseria, l'istinto di sopravvivenza ti porta a non rispettare le regole sociali. Quindi, quasi il 100% dei delitti sono ri responsabilità di governi di sinistra che hanno favorito disoccupazione e povertà. Studia!

JoBanana

Sab, 22/12/2018 - 21:50

Bene, dici in altre parole ciò che ho detto più su. Forse ripetendo per te stesso ti aiuta a capire le cose. Tutto bene. Non capisco però cosa ti fa arrivare alla tua conclusione. Tu che hai studiato, spiegami. Grazie. A me risulta che in un sidtema di libera impresa, se non metti limiti, non sarebbero 5 milioni i poveri italiani. Ma la metà della popolazione. Perfino gli USA campioni del liberalismo hanno dovuto adottare leggi tipo antitrust e introdurre regoli sociali. Tu tratteresti perfino Reagan o Trump di Komunisti.