Salvini: "Bandi al via e alta velocità anche al Sud"

Non solo la Tav andrà avanti, ma verranno riaperti anche 300 cantieri rimasti fermi

"La Tav andrà avanti, i bandi partono, ma non c'è soltanto la Tav". Così Matteo Salvini annuncia uno choc sulle infrastrutture, che prevede l'avvio, dal Nord al Sud, di 300 cantieri.

Superata la crisi con Luigi Di Maio, tra i due vicepremier torna il sereno, condizione di cui il ministro dell'Interno non aveva mai dubitato, affermando, in un'intervista al Messaggero, di conoscere la lealtà, la coerenza e la capacità di Di Maio. E ora che lo "scontro" tra i due vicepremier si è placato, i due sono d'accordo, insieme a Conte, che "l'Italia abbia bisogno di uno choc sulle infrastrutture".

Ma il governo Conte non si ferma qui:"La discussione sulla Torino-Lione è stata molto utile. Perchè tutti i colleghi di governo hanno capito che la Tav va inserita in un discorso più generale, che diventarla operativo già nei prossimi giorni". L'intenzione, infatti, è quella di riavviare i 300 cantieri italiani rimasti fermi, che danno l'immagine di un'Italia immobile, che rappresentano il Paese come lo voleva"il Pd e chi ha governato prima di noi". Ma ora, Salvini annuncia che le cose stanno cambiando: "Noi diamo una scossa", perché "l'immobilismo sulle opere pubbliche è un'emergenza nazionale da risolvere con particolare determinazione. Dobbiamo portare l'alta velocità in tutto il Mezzogiorno, fino alla Sicilia".

E a chi sostiene che ora Salvini e Conte faranno a gara per chi spinge di più sul versante dello svuluoppo risponde: "Macchè, questa caricatura mediatica di un governo che sa soltanto litigare, e ogni istante è sull'orlo della crisi, fa ridere".

Commenti

cir

Lun, 11/03/2019 - 11:57

ma tu sai cosa e' il lavoro ??

Massimo Bernieri

Lun, 11/03/2019 - 12:02

Ma se ho letto che già la tratta Roma Napoli e Salerno per il coefficiente di riempimento treni come la TO-MI non conviene.E ora,vorrebbero fare linee per treni costosi in zone povere?Ma dove troveranno passeggeri paganti o faranno i Frecciarossa al costo dei regionali?Sarebbe sufficiente fare raddoppi,rettificare tracciati con varianti in gallerie elettrificare come la linea ionica Taranto-Reggio C con treni diesel che viaggiano attorno ai 100 km/ora e farli viaggiare a 160 km/ora come i regionali in nord Italia.Anche Salvini non sa di cosa parla.Per chi dalla Calabria dovrà andare al nord,conviene aereo.

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 11/03/2019 - 12:54

no caro salvini, non ci siamo! continuiamo a non capirci, la tav prima al sud e poi all'estero!(torino-lione) dai una occhiata alla rete dell'alta velocità all'interno della francia, spagna, e germania, per renderti conto di come in europa i governi lavorano per tutta la nazione e non solo di una parte di esso come fate in italia da 150 anni!

luca77it

Lun, 11/03/2019 - 14:28

L'impressione è che sappia solo in parte di cosa parla e perchè qualcuno gli spiega le cose di volta in volta. Poi che per qualche motivo sia sempre frenato. Presta il fianco a figuracce che potrebbe pagare. Ha molti voti per ora ma è ambiguo su infrastrutture e autonomie, nei fatti concreti. Probabilmente ricattabile dai 5S ha paura a rimettere tutto in gioco.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Lun, 11/03/2019 - 14:31

X giovinap: "....la Tav prima al sud e poi ...." presumo tu intenda Sicilia compresa ... e allora come la mettiamo con il ponte sullo stretto?

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Lun, 11/03/2019 - 14:35

X Massimo Bernieri: passeggeri paganti? Che mai, tutto gratis come l'autostrada del sole!

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Lun, 11/03/2019 - 14:37

Tav al sud italia? C'e troppa gente che già non conosce la geografia italiana, figuriamoci l'orografia....

frabelli1

Lun, 11/03/2019 - 14:38

Io non capisco come si possa mettere in discussione un contratto preesistente già firmato e già validato. La Tav si DEVE fare, altrimenti la credibilità dell’Italia è in gioco. Gi ci sono i buffoni grillini per cui ci facciamo ridere dietro, poi se un contratto è già stato firmato NON si può cambiare.

agosvac

Lun, 11/03/2019 - 14:45

Riaprire i cantieri chiusi, aprirne altri. Le infrastrutture sono quelle che creano lavoro, non i regali fatti per lo più a rom e migranti fasulli che di lavorare non ne hanno voglia!

schiacciarayban

Lun, 11/03/2019 - 14:55

Basta che vi diate una mossa, per il momento sono solo chiacchere, da un anno a questa parte è tutto fermo. Ormai la credibilità di questo governo è pari a zero.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/03/2019 - 16:05

Amico cir 11e57, non credo che sia l'unico!!! Vuoi che ti faccio l'elenco!!!!jajajajajaja.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 11/03/2019 - 16:13

E ci avete messo quasi un anno, per farli (forse) ripartire?

lavieenrose

Lun, 11/03/2019 - 16:38

siamo passati dal "ce l'ho duro di Bossi al Non ce l=ho proprio di salvini. Bel risultato!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1