Salvini: "Faremo il congresso, nessun dubbio sui militanti"

Salvini accetta la sfida di Bossi: "Il congresso lo faremo e non ho alcun dubbio su come il 99% dei militanti che vedo nelle piazze si esprimerà"

Accetta la sfida Matteo Salvini, segretario della Lega. "Il congresso lo faremo e non ho alcun dubbio su come il 99% dei militanti che vedo nelle piazze si esprimerà". Risponde così Salvini, ostentando sicurezza, a chi gli chiedeva se convocherà il congresso dopo la scadenza del suo mandato, come caldeggiato anche da Umberto Bossi. "Prima penso alla Costituzione, prima il futuro del Paese, poi la Lega farà quello che deve fare: crescerà senza problemi", ha spiegato parlando coi giornalisti durante un volantinaggio per il No in un mercato milanese.

"Referendum, ogni voto conta"

Renzi "mi pare Fidel Castro, la libertà di stampa è morta", tuona Salvini. "Si parla solo di Renzi che è ovunque. È come nel regime cubano", prosegue il segretario del Carroccio. "Non si può parlare di sondaggi sennò mi arrestano - continua - noi non abbiamo i soldi per farli ma sbircio quelli degli altri: il no è in leggero vantaggio, quindi conta il singolo voto. Chi non va a votare il 4 perde il diritto al lamento poi non venga a bussare alla nostra porta".

Sul futuro del centrodestra

Quando gli chiedono come vede la vittoria di François Fillon alle primarie del centrodestra in Francia, Salvini risponde così: "Bene, perché il leader lo scelgono i francesi. Non c’è nessuno che si autoproclama leader". Ma sul futuro politico francese non ha dubbi: "Penso che, alla faccia di tutti, vincerà Marine Le Pen in Francia". Poi aggiunge: "È chiaro che una legge elettorale serve. Quello che farà Berlusconi, ci penserò il 5. Quel che è certo è che io non mi siedo al tavolo con Renzi e con nessuno". Sul fronte di una nuova legge elettorale, prosegue, "Berlusconi decida per lui, non deve decidere per la Lega: vedremo dopo il 5".

Commenti
Ritratto di MLF

MLF

Mar, 29/11/2016 - 12:59

Per quanto non mi sia mai piaciuto Castro, non credo raccontasse nemmeno un terzo delle panzane di PiDocchio.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 29/11/2016 - 13:19

-----fallo fallo sto congresso---così ti bocciano e puoi tornare all'uni come fuoricorso---

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 29/11/2016 - 13:31

Non so quanti lo stiano seguendo in questa campagna referendaria, ma io che ricevo automaticamente su FACEBOOK le comunicazioni di quando parla nelle piazze e lo seguo in diretta, vedo sempre un gran numero di persone ad ascoltarlo. Non solo Firenze, ma tutti i posti dove va. E stiamo parlando non solo del Veneto o della Lombardia, ma anche come ieri di Emilia,Toscana,Liguria,Piemonte e durante le sue dirette (che durano una mezz'ora di media) riceve dai 5.000 ai 10.000 contatti dove ce ne sono tantissimi di gente del SUD, che scrive "quando vieni in Calabria o Puglia o Sicilia ecc". Ai tempi di Bossi se si presentava a parlare a Lodi c'erano si e no 4 gatti ad ascoltarlo, quindi Umberto stai SERENOOO!!! AMEN.

peter46

Mar, 29/11/2016 - 14:28

hernando45...ieri,nell'articolo sull'esternazione bossiana,avevo postato un commento,fra l'altro',rivolto a te ed a Ziobeppe,di 'solidarietà'(non di condoglianze)a causa proprio delle 'ritrovate' 'monomanie' del babbo del t....,e lo rifaccio anche oggi(sperando che ti arrivi stavolta)associandomi al tuo...amen.NB:E' sempre tardi per Salvini(-Meloni)di dare il loro 'definitivo' amen(chi ha tempo non aspetti tempo)anche all'altra 'gamba' del duo da rottamare,il redivivo Berlusconi,che oggi, apprendiamo da Salvini,non ha un benchè minimo accordo per il dopo5dicembre come 'millantato' ieri(per la 3° o 4° volta e sempre 'a sua solo 'saputa')dallo stesso.NB:Anche sui 'mancati scontri' avevo risposto,ma...'incontri non scontri',comunque.

Tarantasio

Mar, 29/11/2016 - 14:41

e dai... fai il padre nobile... su Umberto anche per tè è ora di cedere lo scettro