Salvini, la giacca di CasaPound e l'ossessione rossa per i "fasci"

Su Repubblica un articolo sul leader leghista in "versione ultrà" con la giacca "simbolo di CasaPound". E torna ad agitare lo spettro del fascismo

Ieri pomeriggio, lasciando il ristorante nel cuore di Roma, dopo aver pranzato in compagnia del figlio, Matteo Salvini aveva rivelato ai cronisti che non sarebbe stata soltanto una giornata di politica. "Questa sera - aveva poi annunciato - andrò allo stadio a vedere la partita del Milan all'Olimpico, con mio figlio perché glielo ho promesso e voglio mantenere questa promessa. È il suo regalo di compleanno". Peccato che la serata sia stata ugualmente buttata in politica da Repubblica che oggi l'ha attaccato per aver indossato una giacca di un marchio, Pivert, legato a CasaPound. Abbastanza per annoverare il leghista tra "i fascisti del terzo millennio".

È sempre la solita ossessione della sinistra: la corsa folle a vedere "rigurgiti di fascismo" ovunque. Anche su una giacca blu "di gran moda tra i giovani neofascisti, non solo della Capitale". Il capo di abbigliamento indossato da Salvini ieri sera all'Olimpico non sfoggia mica siboli destrorsi. Niente celtica, tanto per intenderci. Solo un pic vert, un piccolo picchio. Eppure per Repubblica potrebbe non essere un caso che il leader del Carroccio, in queste ore alle prese con Luigi Di Maio nella formazione del nuove governo, abbia scelto di indossare proprio quella giacca lì mentre sedeva nel settore vip dell'Olimpico. Tanto che gli si arriva a rinfacciare di non essersi vestito elegante come tutti gli altri preferendo, appunto, "la versione ultrà".

La Pivert è un'azienda italiana con negozi sia nel Belpaese sia all'estero. Quello che non va giù a Repubblica è che il titolare sia Francesco Polacchi che, oltre a essere stato il responsabile nazionale di Blocco Studentesco, è finito nei guai sia per gli scontri del 2008 in piazza Navona sia per il blitz di CasaPound contro il sindaco di Milano Giuseppe Sala l'anno scorso. Non solo. Non potendosi rifare sull'iconografia fascista, che sui capi Pivert non c'è, ecco che l'articolo va a pungolare le pubblicità del marchio in cui ci sono "ragazzi coi capelli rasati ritratti davanti al Vittoriale o all'Altare della Patria". Abbastanza per Repubblica per andare a rivangare una manifestazione contro l'immigrazione clandestina fatta quattro anni fa con CasaPound. "Forse - conclude il quotidiano - il giubbino Pivert di Salvini è un regalo di quella stagione politica".

Perché Salvini abbia indossato una giacca Pivert, non lo sappiamo. Forse ieri sera, allo stadio, faceva fresco. Non sappiamo nemmeno perché se la sia comprata. Magari gli piaceva e basta. Ma per Repubblica, che da mesi ormai fa "inchieste" per denunciare il ritorno del Ventennio, anche una k-way è sufficiente per "smascherare" un camerata. D'altra parte per la sinistra si sta avverando "il peggior incubo dopo il Fascismo": un governo targato Matteo Salvini.

Commenti

GioZ

Gio, 10/05/2018 - 14:28

A questo punto un regista potrebbe ricavarne un interessante film di fantascienza, in cui chiunque indossi un capo o un oggetto anche vagamente o solo cromaticamente collegabile al fascismo, si trasforma immediatamente in un gerarca o direttamente in Benito Mussolini, assumendone immediatamente la personalità.

Ritratto di MyriamZ.

MyriamZ.

Gio, 10/05/2018 - 14:37

Con la scusa di riportare un articolo di Repubblica, mi pare si stia cercando di gettare fango sull'alleato Salvini... Le persone si giudicano dai fatti, non dalle giacche.

Gianni11

Gio, 10/05/2018 - 14:45

Questi sono i soliti bacati mentali sinistroidi che erano paranoici dell'abbigliamento nero prima che il nero diventasse di moda. E il rosso e le falci e martello che hanno trucidato decine di milioni di persone? Quello va' sempre bene agli stessi ritardati mentali, vero?

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 10/05/2018 - 15:05

A parte la giacca , il felpato penso che ieri sera si sia proprio divertito.

Libertà75

Gio, 10/05/2018 - 15:06

quindi gli antifascisti non usano il bidet per non emulare le abitudini fasciste?

aredo

Gio, 10/05/2018 - 15:18

@MyriamZ.: il Comunista Padano Salvini è ufficialmente adesso alleato con i comunisti NoGlobal/NoTAV 5Stelle. Il resto sono favolette.

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Gio, 10/05/2018 - 15:19

Libertà75 me lo sono sempre chiesto anche io ??? magari qualche giornalista della Repubblica puo' dileguare anche questo interrogativo esistenziale.

jaguar

Gio, 10/05/2018 - 15:23

Posso capire che per alcuni giornalisti si stia avverando il loro incubo peggiore, ma giudicare le persone per quello che indossano vuol dire essere alla frutta. Già che ci sono, quelli di Repubblica dovrebbero indagare anche sul marchio di abbigliamento intimo di Salvini, non si sa mai.

NickByte

Gio, 10/05/2018 - 15:47

poveri sfigati ... non sanno piu a cosa attaccarsi pur di attaccare .... poveri perdenti ...

Giorgio5819

Gio, 10/05/2018 - 16:02

...questo per spiegare, a chi non l'avesse ancora capito, quanto insulsa, vuota, criminale sia l'ideologia di TUTTA la sinistra...poveri minorati !

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 10/05/2018 - 16:40

...non essersi vestito elegante come tutti gli altri...Infatti, quello nella foto, dietro Salvini, sembra Lord Brummel...vero?

salvatore40

Gio, 10/05/2018 - 16:42

Populista=Fascista. Poiché i due Populisti,Salvini+Di Maio, si apprestano a governare l'Italia, due Fascisti vanno al governo come rappresentanti della maggioranza fascista degli elettori italiani. Se il Pd, che ora rosica, si fosse alleato con i 5s, oggi avremmo una maggioranza antifascista al governo ! Populus dixit,fecit !

ziobeppe1951

Gio, 10/05/2018 - 16:46

Certo che se vestiva da Amancio..quello che sfrutta il lavoro minorile del terzo mondo per le zecche rosse andava più che bene

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 10/05/2018 - 16:55

salvatore40, fascista a SALVINI e DI MAIO ?? quindi LEI è contento di come sta andando l'ITALIA, di quanto è INVASA da CLANDESTINI che spacciano, rubano, pestano capi treno e poliziotti, fanno quello che vogliono. A LEI VA BENE COSI'? Il FASCISMO, zecca rossa che non sei altro, è morto e sepolto . Ma nella VOSTRA testa NO. Il problema SIETE VOI, NON NOI. Il popolo a votato, il popolo è sovrano, se non le piace può cambiare città,paese,stato,continente.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Gio, 10/05/2018 - 16:58

Bella scoperta! Quando ero ragazzo io mettersi un'eskimo e passare per San Babila equivaleva a prendersi un sacco di legnate. Stessa cosa a passare in Statale con il bomber. Questo prezioso articolo ci dice che "l'abito fa il monaco". Grazie Indini!

Ritratto di MyriamZ.

MyriamZ.

Gio, 10/05/2018 - 17:00

@aredo, per Repubblica Salvini è fascista, per lei comunista... Per me, è un abile politico le cui armi vincenti sono un linguaggio molto chiaro e un programma ampiamente condivisibile, di buon senso. Si è coraggiosamente messo alla prova e verrà giudicato dalle opere. Non ho mai dato peso alle ideologie. L'Italia ha bisogno di cambiamento e di realpolitik.

investigator13

Gio, 10/05/2018 - 17:26

ricordiamo a Repubblica che oggi l'Italia è sovranista o globalista, il fascismo e l'antifascismo lasciamolo nei libri di storia e voltiamo pagina. Dopo 70nni sarebbe pure ora.

investigator13

Gio, 10/05/2018 - 17:35

visto che l'enorme problema dell'Italia è il globalismo,in fascistisono sovranisti, coloro che vogliono il ritorno alla sovranità monetaria sancita dalla Costituzione, gli antifascisti sono i globalisti che permettono all'Italia di sottostare alla dittatura degli europeisti. Dittatura per dittatura, meglio quella fascista. che ha ricostruito l'Italia, contro la dittatura europeista che sta distruggendo l'Italia.

ispettore

Gio, 10/05/2018 - 18:27

Anche per fare acquisti ai negozi e per poter indossare certi abbigliamenti serve il "patentino antifascista" rilasciato, previo specifici corsi sinistrorsi, dall'anpi!!!

bundos

Gio, 10/05/2018 - 19:03

io indosso sempre maglioni neri e spesso pantaloni neri,anche box neri e mutande nere, anche scarpe nere e mia madre veste tutto nero perchè vedova,resto in attesa di qualche pm che ci arrestino per apologia di fascismo.cosi finirò sui giornali ma chiederò l'esclusiva su repubblica,tiè, emi farò un pò di soldini....pezzenti sinistrosi!

giosafat

Gio, 10/05/2018 - 19:05

Repubblica non ha più niente da scrivere, ovvio che ricorra al gossip.

manfredog

Gio, 10/05/2018 - 19:56

..siamo alle solite; se non fai i loro interessi sei un fascista. Dunque: l'ideale 'comunista'..!?..è solo un gioco di parte, a qualsiasi costo..(per gli altri, ovviamente..). Un gioco di parte che mira anche a sentirsi 'razza' superiore (e perché fa comodo..). Il vero razzismo, in Italia, appartiene soprattutto a chi ha questi sedicenti ideali. Tutto qui, il resto, in gran parte, è il bene ed il buono dell'Italia. mg.

Ritratto di glucatnt73

glucatnt73

Gio, 10/05/2018 - 21:19

I giornalai del pd non sanno più dove sbattere la testa dopo il 4 marzo. Ma quanto gli rode la Lega al governo? soros sta cominciando a manovrare le marionette sinistre?

fabiux62

Gio, 10/05/2018 - 21:21

Possibile che questi imbecilli di comunisti non hanno ancora capito che agli Italiani non gliene po fregà di meno del fascismo? Ma perché non si fanno un bel "mea culpa" e si chiedano perché gli Italiani hanno deciso di sotterrare definitivamente la falce e il martello?

Ritratto di glucatnt73

glucatnt73

Gio, 10/05/2018 - 21:31

Volevo fare un acquisto, ma il sito è andato in crash causa enorme numero di contatti! Il giornalaio pdiota gli ha fatto pubblicità!!!!!

Egli

Gio, 10/05/2018 - 21:33

È dal 1922 che rosicano...

moichiodi

Gio, 10/05/2018 - 22:40

Ma guarda un po'. Lui voleva vedere solo la partita col figlio e repubblica l'ha buttata in politica..... Ma cosa scrivete pur di indirizzare commenti contro vostri colleghi.....

giovanni951

Ven, 11/05/2018 - 08:40

non conoscevo questo marchio...ma una giacchetta Pivert me la compreró. Con buona pace dei poveracci del quotidiano comunista.