Salvini: "L'asse Lega-M5S è già nei fatti"

Salvini: "Più che alleanza è una possibilità di cambiare". E in vista dei ballottaggi: "Penso sia logico che noi votiamo i loro candidati e viceversa"

"Una convergenza che sta in un obiettivo comune, ma nulla di concordato". In una intervista a Repubblica Matteo Salvini teorizza la strana alleanza tra la Lega Nord e il Movimento 5 Stelle. Un'alleanza atipica che, pur di dare la spallata ai candidati dem in corsa ai ballottaggi, potrebbe anche diventare realtà. "Più che alleanza è una possibilità di cambiare - mette in chiaro il leader del Carroccio - se l'obiettivo è avere amministrazioni diverse rispetto a quelle del Pd che hanno governato male, penso sia logico che noi votiamo i loro candidati e viceversa".

La trattativa è sottorranea. Alla luce del sole non c'è nulla. Anzi. Le bocche sono cucite e arrivano più smentite che conferme. Ma dai quartieri generali trapelano gli esiti dei primi contatti. Salvini non ne ha mai parlato con Luigi Di Maio. "Non lo conosco", si affretta a spiegare Salvini. Che nelle ultime ore non ha avuto contatti nemmeno con Beppe Grillo. "Due o tre volte - ammette - gli ho chiesto un incontro, anche in streaming, zero risposte. Mi sono scambiato qualche sms con Alessandro Di Battista, il primo a farmi le condoglianze per la morte di Gianluca Buonanno". Eppure il leader leghista ci tiene a sottolineare che con loro "ci sono delle affinità". "Ci uniscono pulizia, trasparenza, onestà e il no all'euro - continua Salvini nell'intervista a Repubblica - ma sull'immigrazione la loro posizione è a dir poco confusa".

Il fantomatico asse non sarebbe limitato ai ballottaggi delle elezioni comunali. In caso di sconfitta, infatti, Matteo Renzi ha già fatto sapere che non lascerà Palazzo Chigi. La partita vera si goca a ottobre, quando gli italiani dovranno votare il referendum sulle riforme costituzionali. Anche allora ci potrebbero essere iniziative comuni tra la Lega Nord e il Movimento 5 Stelle. Iniziarive che potrebbero allargarsi persino alla sinistra radicale. "Le faremo con tutti quelli che vorranno condividere questa battaglia - spiega Salvini - utilizzeremo tutta l'estate per spiegare il nostro no, che non è quello dei 'professoronì. La Costituzione si può cambiare, ma non così".

Commenti

Angelo664

Gio, 09/06/2016 - 09:52

Non capisco cosa voglia fare ! Nelle elezioni hanno preso una trombata colossale. Non mi sembra il caso di cantar vittoria.

Giorgio5819

Gio, 09/06/2016 - 10:12

Angelo664, "non capisco" era sufficiente.

Ritratto di Sniper

Sniper

Gio, 09/06/2016 - 10:26

Perche' Salvini non si fa eleggere al Parlamento della Repubblica Italiana, anziche' essere nel Parlamento UE? E` un leader nazionale, aspira ad essere PdC, non c'e` motivo di "nascondersi" a Bruxelles. La domanda sorge spontanea: PERCHE'?? Quali sono gli incofessabili motivi di questa scelta?

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 09/06/2016 - 10:43

Sniper per cortesia, questo già ha tante poltrone con annessi stipendi,benefit e che si trasformeranno in profumatissime pensioni che pagheremo noi..lui come tutti quelli che si fanno eleggere ovunque per poi non lavorare sono solo un danno e bisognerebbe fare una semplicissima legge per cui se sei in carica presso un'istituzione non puoi candidarti da nessuna parte.

Mr Blonde

Gio, 09/06/2016 - 10:44

mah, tanto lo sapete come andrà a finire, se vince il no al referendum si voterà con un sistema proporzionale in cui tutto convergerà al centro ove si troveranno pd alfano casini verdini ed ex fi con buona pace di alternanza e chiarezza. Una legge elettorale dove governa chi vince ce la scordiamo

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 09/06/2016 - 10:51

Ben vengano questi accordi "trasversali" sulle "affinità"!!

Ritratto di perigo

perigo

Gio, 09/06/2016 - 10:59

Sarebbe un'accozzaglia clamorosa! Lo facessero almeno zitti zitti. Che ne penseranno mai i rispettivi elettorati, secondo me del tutto incompatibili gli uni con gli altri? Immaginate quella parte anarchica dei 5Stelle, che vuole distruggere tutto e tutti, apparentarsi con chi governerà Milano e sta governando la Lombardia, la Liguria ed il Veneto con Berlusconi? Naaaaaaaaaaahhh, a meno che non vogliano perdere voti da una parte e dall'altra, non funzionerà mai!

katy61

Gio, 09/06/2016 - 11:34

d'accordo con zagovian.

Ritratto di wciano

wciano

Gio, 09/06/2016 - 11:43

Ecco che parte l'inciucio con i M5S per avere qualche poltroncina in cambio...

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Gio, 09/06/2016 - 11:47

Angelo664 (09:52), @Sniper (10:26), @perigo (10:59) Ragazzi, vi raccomando di stare lontani da vino e, se proprio non potete contenervi, cercate perlomeno di fare una bella dormita prima di scrivere.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 09/06/2016 - 11:54

Se vogliamo mandare a casa il cialtrone fiorentino è meglio che ci affidiamo a Lega, m5s e F.d'I. Gli altri parlano di opposizione, ma in realtà, oltre a fornire ogni giorno nuove forze al governo, sono i suoi più affezionati sostenitori.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 09/06/2016 - 11:55

Angelo664 cambi spacciatore, che è meglio1

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 09/06/2016 - 11:56

Sniper a quali elezioni dovrebbe farsi eleggere, di grazia? Non mi sembra che sia il solo a far politica non essendo parlamentare. Inutile che le citi gli altri, perché tanto la sua mente ottenebrata non sarebbe in grado di capire.

Ritratto di hermes29

hermes29

Gio, 09/06/2016 - 12:08

Se Giuda gridasse che non tradirebbe più Gesù, nessuno lo crederebbe. Salvini come tutta la Lega hanno nel loro DNA hanno il ribaltone. (tradimento) Per rendersi visibile obbliga i mass-media al suo inseguimento, con la studiata e calcolata speranza di uno scoop. Spesso lo ottengono. "Lasciate che gli zingari ed gli immigrati vengano a me, diversamente io andrò da loro" Oltre alla ruspa per i campi Rom e Sinti, e "gli immigrati a casa loro" non sento e non vedo programmazione di governo. Per gli italiani che non riescono a trovare lavoro e sbarcare il lunario, non sono questi i problemi che riempiono il frigo ed aiutano a pagare le bollette. A quanto pare con gli italiani che piangono e soffrono soltanto lui non li vede: vede dappertutto soltanto immigrati e rom.

Ritratto di LYA.

LYA.

Gio, 09/06/2016 - 12:13

ma la lega è parte del sistema (della casta),sono alleati con i compari di merende del pd, quale alleanza potrebbe mai essere possibile con il M5S che è ALTERNATIVO al sistema?

Ritratto di Loudness

Loudness

Gio, 09/06/2016 - 12:14

Sniper, la risposta è semplice: tutta la politica, anche se io la definirei non politica, italiana si svolge a Bruxelles.

Fjr

Gio, 09/06/2016 - 12:15

Non c'è molto da dire, la politica italiana che già' era poco trasparente nel dopoguerra non ha fatto altro che peggiorare nei successivi 70 anni, la colpa però' non è' solo della politica , ma anche degli italiani, che in fiducia o per comodità , hanno delegato le scelte di questo nostro paese a persone che alla fine guardavano solo il potere e il denaro , negli italiani in questi 70 anni è' cambiato qualcosa? Praticamente no, abbiamo permesso ai nuovi politici di fare quello che volevano , ci hanno impoverito ,svenduto la nostra sovranità' ,in nome di una pseudo Europa fallita miseramente, in un'altra cosa non siamo cambiati, quando c'è da votare , meglio andare al mare per il weekend, a questo punto chi è' causa del suo male......

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 09/06/2016 - 12:47

Bravo Salvini. Esatto. Fermare il bischero di rignano e il pd. Questo e' fondamentale.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 09/06/2016 - 12:58

Sniper @ tutti quelli che sono a Bruxelles devono confessarsi?????? Toh è una cosa che non sapevo!!!!

elpaso21

Gio, 09/06/2016 - 13:14

Certamente meglio MS5 che il PD, scegliamo il meno peggio, che ancora si deve vedere all'opera, mentre invece il PD lo sappiamo già com'è.

Alessio2012

Gio, 09/06/2016 - 13:19

Figurati se il M5S si allea con la Lega... ah ah ah! Quelli sono comunisti marci...

Keplero17

Gio, 09/06/2016 - 13:43

Ma io non credo che ci sia un asse fra Salvini e i 5 stelle, sono troppe le differenze. E' che Salvini ha capito che renzi e la sua politica sono un pericolo per gli italiani e quindi, secondo quella che è la sua visione politica, applica una massima della chiesa cattolica, cioè dovendo scegliere si sceglie il male minore.

Tipperary

Gio, 09/06/2016 - 13:56

Se noo ora quando ? Sono 40 anni che governano direttamente o indirettamente( sindacato, magistratura, poteri forti) . Risultato? Siamo falliti.

19gig50

Gio, 09/06/2016 - 14:06

Qualsiasi cosa pur di far sparire i comunisti.

Atlantico

Gio, 09/06/2016 - 14:27

Non bastava un populista, ora ne avremo ben due ! :-) Non vedo l'ora di assistere ad un loro summit, un vero vertice di cervelli politici !

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 09/06/2016 - 14:28

Sniper 10e26 carissimo, aspetta le prossime POLITICHE e vedrai!!!! Salvini è stato eletto alle Europee, perchè da quando è diventato Segretario della Lega, le uniche elezioni sono state le Europee. È sufficente come spiegazione o devo mandarti anche uno dei PLASTICI di Vespa per capire!!!lol lol

alkt90

Gio, 09/06/2016 - 14:46

Salvini se ti allei Con 5 stelle perdi voti..

alkt90

Gio, 09/06/2016 - 14:47

i 5 stelle sono diversamente comunisti! vedi no tav!

alkt90

Gio, 09/06/2016 - 14:49

la lega deve stare con Berlusconi e Fdi e basta!

nopolcorrect

Gio, 09/06/2016 - 15:18

La priorità assoluta per l'Italia è impedire l'africanizzazione che ci trasformerebbe nel Sud-America d'Europa. Per questo è prioritario mandare a casa questo governicchio del "mare loro".E allora qualunque alleanza a questo scopo è benvenuta.

Giorgio1952

Gio, 09/06/2016 - 15:22

Salvini ha ragione ma ha dimenticato una "esse”, più che alleanza è una possibilità di scambiare, ovvero un voto di scambio tra Borgonzoni e Raggi/Appendino, tra l’altro il padre della leghista ha detto “E’ brava ma io non voto Salvini”! Il leader del Carroccio ha aggiunto "Penso sia logico che noi votiamo i loro candidati e viceversa", logico in base a che cosa? La spiegazione di Salvini è la seguente "Ci uniscono pulizia, trasparenza, onestà e il no all'euro ma sull'immigrazione la loro posizione è a dir poco confusa". Bene a proposito di trasparenza come mai “La trattativa è sottorranea. Alla luce del sole non c'è nulla”? Sull’immigrazione termino con quanto detto dal padre della Borgonzoni “Penso che di fronte al problema biblico dell’immigrazione la risposta possa essere solo più Europa, non meno Europa e che questo fenomeno gigantesco non si fermi con i muretti di Salvini”.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 09/06/2016 - 15:51

L'alleanza fra M5S e Lega è del tutto innaturale. Può tenersi all'insegna de "il nemico del mio nemico (cioè Renzi), è mio amico", può portare forse qualche sindaco i più ai ballottaggi, ma non funziona in prospettiva politica. Se c'è qualche populismo in comune (per es. contro l'euro), sono troppe le differenze, per es., in politica economica, dove i grillini sono assistenzialisti (v. il reddito di cittadinanza) e i leghisti sono invece liberisti e contrari all'assistenzialismo. Una tale innaturale alleanza può anche essere alla lunga controproducente, perché i moderati, preoccupati del possibile sfascio delle istituzioni (a cominciare dal referendum sulle riforme costituzionali), potrebbero decidere di convergere sul PD, che risulterebbe l'unico partito potabile in grado di assicurare governabilità e riforme.

Blueray

Gio, 09/06/2016 - 16:56

Non basta certo qualche affinità per unire due forze tanto diverse fra loro. La Lega ad es. è il partito delle partite Iva. Ve li immaginate costoro a votare M5S? Se lo scopo è quello di mandare a casa un certo numero di candidati sindaci di sx, in teoria un accordo ci può anche stare, ma il tutto si fermi ad un'alleanza di scopo, limitata e circoscritta. Altrimenti va a finire male, e il patto del Nazareno, pur in tutt'altro frangente, purtroppo insegna. Si tenga presente che la disaffezione al voto, dovuta ad inciuci non condivisi dagli elettori, si perde per un nulla e spesso non si recupera più o, se va bene, con tanta proprio tanta fatica

giovanni951

Gio, 09/06/2016 - 17:29

se peró non lo dicesse ai 4 venti sarebbe meglio....ma ormai é tardi

Ritratto di combirio

combirio

Gio, 09/06/2016 - 17:41

@liberopensiero77....Lasciamo perdere! Che il PD possa assicurare Governabilità e Riforme non ci credono nemmeno più neanche loro. Debito pubblico schizzato a ruota libera, questione Banche non parliamone, guardi cosa è successo a quei poveri correntisti, tenuti sulla graticola da quelle Banchette gestite da CDA vicino alla sinistra. Ma è solo un caso! Per non parlare di Immigrati. In due anni sono morti più di 10000 persone. Fra poco le tende arriveranno al Colosseo. In Passato i primi tempi che cominciavano questi sbarchi dissi in un post, perché non stabiliamo una tratta con i traghetti per prelevarli direttamente in Libia. Ci sarebbe costato molto meno. Se questo lo chiama Buon Governo?

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 09/06/2016 - 17:53

RIPROVOOO!! Solo chi NON ha mai fatto politica può NON capire come a volte ,come dice il proverbio,DI NECESSITÀ VIRTÙ. Se per mandare a casa chi sta facendo DISASTRI, l'opposizione si deve momentaneamente unire, ben venga. Poi una volta FATTO, ci si può ritornare a dividere e presentarsi con i propri programmi agli elettori. Ripeto forse troppo difficile da capire per chi non ha mai fatto POLITICA QUELLA VERA. Saludos dal Nicaragua. PS Spero di venire letto anche da quello "sveglione" che ieri ha qui scritto che io sono Sallusti!!!lol lol.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 09/06/2016 - 18:01

@combirio, io veramente parlavo di governo in genere (anche capace di fare riforme), non di buon governo. Il centro-destra, attualmente diviso fra lotte intestine, non è in grado di vincere le elezioni e assicurare il governo del paese. Il M5S potrebbe anche vincere le elezioni, ma che Di Maio sia meglio di Renzi ci credono solo i grillini. Quindi ...

Libertà75

Gio, 09/06/2016 - 18:06

@blonde, guardi che il referendum è sulla riforma costituzionale, non sulla legge elettorale... un Senato di 100 nominati non si è mai visto. Tra il resto non si capisce perché un partito che possa avere il 20% di consenso reale nel Paese debba poi prendere il 60% del Parlamento. Gli inciuci o l'ingovernabilità garantiscono la pace sociale. Infine, in Svizzera, il sistema è proporzionale e proporzionalmente si accede al Direttorio per il Governo del Paese. Quindi non è vero che chi vota NO è contro la governabilità, basta che ci sia il senso dell'interesse nazionale per avere governabilità assoluta.

sottovento

Gio, 09/06/2016 - 18:10

Questo asse Lega-5 stelle mi piace e se tutti i leghisti (e in generale di centro Dx) votano i grillini al ballottaggio e se i grillini fanno lo stesso a Milano è vittoria certa, ergo il Pd perderà le città più importanti e sarà l'inizio della sua fine confermata (mi auguro) ad ottobre con la vittoria del NO!

Luca66

Gio, 09/06/2016 - 18:22

Per come la vedo io, a Torino, a questo punto è giusto votare per i 5 stelle. 100 volte meglio loro che quel beccamorto di Fassino !!! Speriamo che a Milano i loro elettori ci restituiscano il favore, senza per questo sentirsi "apparentati" o "sminuiti". Fare fronte comune, contro i catto comunisti Fiorentini (compagni di merende, amici di banchieri e lobbisti), è doveroso per il futuro nostro, dei nostri figli e nipoti !

duball

Gio, 09/06/2016 - 18:43

sniper 10.26, bravo."LA risposta sorge spontanea" ma volevo soprassedere perche' in questo post te l'ha gia' spiegato piu d'uno,ma siccome credo che se uno pone delle domande come le hai poste tu abbia bisogno di aiuto;perche' non lo vai a chiedere al tuo amico pinocchio fiorentino che non e' neanche parlamentare europeo? li troverai di sicuro qualche "motivo inconfessabile".

giuseppe1951

Gio, 09/06/2016 - 18:48

Fate cio che volete, ma l'obbiettivo deve essere uno solo, abbattere il PD.

rossini

Gio, 09/06/2016 - 18:50

Salvini più Grillo per cacciare il Pinocchio Fiorentino mi sta benissimo. Mi alleerei pure con Satanasso in persona per dare un calcio in culo al PD.

fisis

Gio, 09/06/2016 - 23:35

Il nemico del mio nemico è (temporaneamente) mio amico. E' chiaro che, pur di dare una spallata a questo governo nemico e distruttore dell'Italia e degli italiani, tutto è lecito.

Ritratto di vraie55

vraie55

Ven, 10/06/2016 - 01:13

Ottima operazione: può' spaccare il M5S fra atlantisti e sovranisti.

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 10/06/2016 - 07:29

Sniper & Agrippina - Si vede che ha imparato dai politicanti dem ! Del resto la realtà insegna che per essere PdCdM non occorre essere deputato al Parlamento italiano. Oppure vi siete dimenticati di un arezzino che faceva il sindaco e poi di punto in bianco un aspirante zar lo trasformò in capo del governo ? Chi è senza colpa lanci la prima pietra !

routier

Ven, 10/06/2016 - 09:12

Molti elettori della Lega sarebbero disposti ad a dare il voto perfino a Belzebù pur di impedire al venditore di pentole di rovinare ulteriormente L'Italia.

Libertà75

Ven, 10/06/2016 - 11:21

@routier, storicamente belzebù ha la tessera del PD.