Salvini: "Legge Fornero? La smonteremo pezzetto per pezzetto"

Conte non l'ha citata nel suo discorso al Senato. Ma Salvini rassicura: "Smontarla pezzetto per pezzetto a partire da quota 100"

Nonostante nel suo discorso al Senato il premier Giuseppe Conte non l'abbia citata, ci pensa Matteo Salvini a rassicurare sul superamento della legge Fornero. Intervenendo a Radio Anch'io, il ministro dell'Interno specifica: "Sulla legge Fornero l'impegno è sacro: smontarla pezzetto per pezzetto a partire da quota 100".

Sulla Flat tax poi spiega: "L'importante è che ci guadagnino tutti. Non siamo in grado di moltiplicare pani e pesci, l'obiettivo è che tutti riescano ad avere qualche lira in più in tasca da spendere".

In merito al rapporto con la Russia, Salvini dice: "L'importante è che parta principio di buona collaborazione, buon vicinato. Mosca è partner strategico. Non sono filo russo, non sono tifoso e l'Italia rimane all'interno delle alleanze stabilite".

E ancora: "Stiamo preparando il dossier sui beni confiscati alla mafia e l'operazione spiagge sicure per evitare l'abusivismo, oltre ai temi di immigrazione e sicurezza. Saremo rispettosi di tutti, con la voglia di tornare ad essere il Paese leader nel Mediterraneo, ma senza subire in silenzio un'immigrazione fuori controllo e pericolosa. Sono ministro solo da quattro giorni, ma ho già incontrato decine di persone di grandissimo valore, sicuramente avrò modo di incontrare anche l'ex ministro Minniti. Al ministero siamo al lavoro su diversi fronti, già nelle prossime settimane ci saranno le prime importanti e concrete novità per aumentare la sicurezza degli italiani".

Commenti
Ritratto di Azo

Azo

Mer, 06/06/2018 - 09:33

EVVIVA!!! Fornero, LE COSE BUONE SI FANNO POCO ALLA VOLTA, SPECIALMENTE EMANARE TASSE ALLA POVERA GENTE!!! SI RICORDI BENE, CHE TASSARE CHI NON HA NULLA, È UGUALE TASSATE IL 100 X 100, CHE HÀ TANTO!!! """CHI È NATO DA FAMIGLIA BENESTANTE, QUESTE COSE NON LE CAPISCE E NON DOVREBBE AVERE SIMILI CARICHE AL GOVERNO"""!!!

Ritratto di nordest

nordest

Mer, 06/06/2018 - 09:38

Per smontare il crimine di questa pazza :basta un po’ di buon senso ,mi pare che a Salvini non manca.

mumble

Mer, 06/06/2018 - 09:54

Non solo. Pagina 33 capitolo 18: rimborsi alle famiglie per gli asili nido e iva a zero sui prodotti per l'infanzia. Hic Rhodus, hic salta ricorda Esopo nella favola dell'atleta spaccone... Salvini e Di Maio, coraggio, hic Rhodus, hic salta.... Coraggio...

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 06/06/2018 - 10:06

L'unico vero auspicio è che riesca a rimontare come da libretto delle istruzioni iil sistema pensionistico al netto del debito pubblico e perlomeno a pareggio.

jaguar

Mer, 06/06/2018 - 10:21

Non si capisce perché quota 100 vale solo dai 64 anni con 36 di contributi, mentre se per esempio qualcuno ha 60 anni e 40 di contributi rimane escluso. Se poi come pare, aboliranno l'Ape tutti coloro che hanno fatto domanda di prepensionamento che fine faranno?

lavieenrose

Mer, 06/06/2018 - 10:35

pallonaro, ma non dovevi smontarla tutta subito?

Guido_

Mer, 06/06/2018 - 10:36

Populismo da quattro soldi: solo un folle può pensare che si possono abbassare le tasse e insieme aumentare la spesa sanitaria, sociale e pensionistica.

Gianfranco__

Mer, 06/06/2018 - 10:40

possibile, solo boiate e falsi slogan? la chiamano quota 100 e allora come mai la maggior parte devono arrivare a 110 visto che devi comunque aspettare i 64 mentre molti a 60 hanno i 40 di contributi? ennesima presa per i fondelli

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 06/06/2018 - 10:52

Dunque, si comincia col NON praticare "oggi sono eletto, domani abolirò la legge Fornero" come è logico che fosse... D'accordo che in campagna elettorale si dice di tutto pur di attirare qualche elettore in più.. ma promettere ciò che è impossibile da attuare nei tempi e nei modi che stai predicando, non è onesto. Lo stesso vale per la cacciata totale dei migranti dall'oggi al domani, se non da ieri.. o per il reddito di cittadinanza a tutti coloro che sono in attesa di un lavoro... lavoro che non arriverà MAI se non si applicano prima leggi favorevoli ai datori di lavoro.

cameo44

Mer, 06/06/2018 - 10:52

A sentire Monti e la Fornero viene da piangere vogliono giustificare il loro operato dicendo che l'Italia era a rischio fallimento cè da chiedere a questi Professori come mai non hanno tolto un solo ente inutile come mai non hanno tolto un euro alle varie caste come mai non hanno tolto un euro alle spese folle della politica sono stati capaci a massacrare solo i deboli cosa molto facile mentre difficile colpire i potenti si devono solo vergognare ma per fare questo serve dignità hanno ridotto il paese in miseria hanno solo fatto contenta la UE e sopratutto la Merkel

ginobernard

Mer, 06/06/2018 - 11:01

ecco un buon punto di contatto tra i due partner ... ed il popolo del lavoro dipendente che dovrebbe apprezzarne l'impegno. Altro che il PD ... e poi mi sono sempre chiesto ... perché un partito deve prendersi l'esclusività del termine democratico ? come a implicare che gli altri non lo sono ? come a considerarsi migliori degli altri ? sbruffoni ...

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 06/06/2018 - 11:03

Siamo passati dalla solenne promessa ripetuta per 5 anni di cancellare la legge fornero, alla riforma a rate della stessa legge.Il tutto ovviamente senza mai dire da dove li prendono i soldi.Un pò come la storia del Presidente del Consiglio non eletto dal popolo, un pò come l'alleanza post voto tra partiti avversari, un pò come tutte le chiacchiere propinate in questi 5 anni.Mi auguro che tanto i veri liberali quanto i riformisti di sinistra vogliano organizzarsi perchè tra poco avremo bisogno di una politica diversa, che non può essere quella che abbiamo visto negli ultimi anni e tantomeno questa che ci accingiamo a vivere ora.

Atlantico

Mer, 06/06/2018 - 11:04

Salvini può fare quello che vuole, basta che spieghi come finanzia i maggiori costi connessi. Può prendere in giro i gonzi che lo hanno votato, ma agli altri ( che non sono gonzi ) deve spiegare per bene, punto per punto. Comunque la perla che ha regalato stamattina è stata: "E' giusto che chi guadagna di più paghi MENO tasse". Questo è l'idiota che il popolo sovrano ha mandato al governo.

lavieenrose

Mer, 06/06/2018 - 11:10

Fornero lei di cavolate ne ha fatte tante, capisco la fretta ma una luminare come lei certe scemenze poteva evitarle suvvia, ma non abbia timore: questi fra poco si scontreranno con la realtà e allora anche chi li ha votati avrà un brusco risveglio

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 06/06/2018 - 11:20

Vedo che molti pretendono la "ricostruzione" in pochi giorni,dei danni praticati in oltre 35 anni di "mali governi"!!Tipico di chi vuole fare della sterile polemica,con la lingua che batte dove il dente duole!

macignolo

Mer, 06/06/2018 - 11:20

Ricordiamoci che nel qualcaso passi la quota 100 la pensiona non sarà per niente simile o uguale a quella calcolata con la Fornero. Ci sarà sicuramente un taglio consistente, che io valuto intorno al 25/30% dell'importo Fornero. Non regala niente nessuno. Vuoi ritirarti 3 anni prima, ne paghi lo scotto.

Celcap

Mer, 06/06/2018 - 11:26

Giusto o sbagliato che sia. Quando vedrò un articolo che parla di Salvini di qualsiasi così tratti io continuerò a fare la stessa domanda nella speranza che prima o poi qualcuno la legga e gli dia la giusta interpretazione. Salvini ma tu sai che più della metà di chi ti ha votato l'ha fatto per votare contro i cinquestelle?? E tu vai a fare un pastrocchio con questi inetti?? Riabilitati per favore e non dire che lo stai facendo per l'Italia. Sempre per favore.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 06/06/2018 - 11:31

La prima cosa che faccio al primo consiglio dei ministri è di cancellare quella vergogna della legge fornero (cit.).Mai più un governo tecnico(cit.).Mai più inciuci post voto(cit.).Mai più un premier non eletto dal popolo(cit.).Io sono coerente e chi vota me vota per il centrodestra, mai faremo un governo diverso da quello che proponiamo agli elettori il 4 di marzo(cit.).

schiacciarayban

Mer, 06/06/2018 - 11:43

cameo 44 - Stai dicendo delle ovvietà, ma questi riusciranno a farlo?

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 06/06/2018 - 11:48

Quota 100? Io sono andato in pensione di vecchiaia con quota 107: chi mi ripaga dei

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 06/06/2018 - 11:58

@Zagovian, quando si fanno promesse tipo che al primo giorno del primo consiglio dei ministri cancello la legge fornero e ci si ostina a gridarlo nonostante gli venga obiettato che sia impossibile farlo perchè semmai è più realistica una riforma della legge, anche per gradi, ebbene poi non si può più cercare alibi o scuse.Perchè vede, a chi obiettava queste cose, è stato vomitato addosso di tutto, tanto eravamo in campagna elettorale, adesso però che la "pacchia" è finita e mi riferisco proprio a quei comizianti,facciamo i conti sul serio, se non viene abolita subito come promesso sono solo dei falsari.

schiacciarayban

Mer, 06/06/2018 - 12:17

"È molto meglio essere giovani, belli, ricchi e in buona salute, piuttosto che essere vecchi, brutti, poveri e malati." Massimo Catalano. Questo è un po' quello che dicono Salvini e Di Maio sulle pensioni e su tanto altro. I re delle ovvietà, Lapalisse insegna!

massimo1958

Mer, 06/06/2018 - 13:08

se quota 100 ha limite di eta' 60 anni ...allora e' ok....altrimenti e' meglio la Fornero. esempio:uno che ad oggi ha 41 di contributi e 60 di eta' deve aspettare 4 anni ancora e andra' in pensione con 45 anni di contributi !!!!E poi non ci devono essere limiti ai contributi figurativi altrimenti e' sempre meglio la Fornero !!!!!

Giorgio1952

Mer, 06/06/2018 - 13:29

Concordo con Guido e Atlantico, sulla flat tax segnalo alcuni esempi : “un dipendente single del Nord con 10mila euro di reddito perderebbe circa 400 euro, mentre con 30mila euro guadagnerebbe 1.676, ; una coppia di dipendenti del Nord con due figli e 40mila euro di reddito (equidistribuito tra i coniugi) guadagnerebbe solo 268 euro, mentre la stessa famiglia con reddito più che doppio, 80mila, ne guadagnerebbe quasi 9mila”. Questo sarebbe giusto e rappresenterebbe equità tra i cittadini?

Nick2

Mer, 06/06/2018 - 13:53

Altra truffa in salsa gialloverde! Roberto Brambilla, che ha contribuito a scrivere il programma elettorale della Lega, afferma che la quota 100 vale solo dai 64 anni in poi. Con 64 anni di età + 36 di lavoro puoi andare in pensione, naturalmente ben decurtata! Chi ha 60 anni di età e 40 lavorativi dovrà attendere i 64 anni, in modo da farsi 44 anni di lavoro. Peggio della legge Fornero!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 06/06/2018 - 14:00

Anche la legge Bisaglia bisognerà smontarla...pazzo per pazzo.

moichiodi

Mer, 06/06/2018 - 14:22

svegliatelo! è ancora in trance elettorale. dica come ABOLIRA'(così diceva in campagna elettorale) e in quali tempi. come spiega Massimo58 quota 100 è un semibluff. e in ogni caso aveva detto che l'avrebbe ABOLITA!

giangar

Mer, 06/06/2018 - 14:43

@Zagovian 11:20 - Non dimentichi che in almeno 9 dei 35 anni di "mali governi", la Lega era al governo ed in posizioni non certo secondarie!

geronimo1

Mer, 06/06/2018 - 14:52

Mi sembra, a leggere i commenti, che vi sia mooolta confusione nella comprensione dello smontaggio.... Da quello che ho capito personalmente (correggetemi se erro...) i parametri sarebbero tre: quota "100" abbinata ad uno dei due requisiti (O e non E) - eta' minima 64 anni (l' attuale pensione di vecchiaia a 67) - anzianita' minima di 41 anni (contro i 42 anni e 10 mesi attuali che constituiscono la pensione "anticipata" o di anzianita',,, Non mi pare poco: - nel caso di pensione anticipata e' uno sconto di un anno e dieci mesi (due e tre dal 1/1/2019 se fosse stata adeguata alla Circolare "Boeri/IPS") - nel csao di vecchiaia e' uno sconto di tre anni (tre e 5 mesi come sopra dal 1/1/2019) Insomma se viene mantenuto quanto sopra non mi parrebbe affatto male......viva Matteo e Gigino....

TonyGiampy

Mer, 06/06/2018 - 15:12

lavieenrose Io sono indignato quanto lei! Sono solo 3 giorni che Salvini e' ministro e non capisco il perche' non siano stati rimpatriati tutti i clandestini, cancellata la legge fornero, istituita la flat tax, arrestati tutti i mafiosi e i delinquenti, attivata la lotta alla corruzione, dato il reddito di cittadinanza, risanato il bilancio, azzerato il debito pubblico. Con il pd al governo queste cose non succedevano. Mi sono veramente pentito di aver votato un uomo come Salvini!!!! Alle prossime elezioni staro' piu' attento!!!

Robertin

Mer, 06/06/2018 - 15:43

io metterei nella legge fornero una norma per conteggiare la rendita dei professori sulla base delle ore di insegnamento e non degli anni che sono a libro paga

Lugar

Mer, 06/06/2018 - 16:01

Fornero, non è una questione personale. Aspettiamo di vedere gli effetti dopodichè si decide cosa fare.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mer, 06/06/2018 - 16:33

L'importante che rimangano soldi in misura congrua nelle tasche della gente. Soldi che , a seconda delle preferenze, possono esser spesi ed anche risparmiati. Si, perchè è il risparmio che sta alla base di un'economia sana, e non la spesa , che sia pubblica o privata.

jaguar

Mer, 06/06/2018 - 16:33

Per come la intendono Salvini e Di Maio, quota 41 è destinata a fare diversi danni. Con la quota 41 sembra si tenga conto al massimo di due anni di contributi figurativi, senza pensare che con la crisi degli ultimi 10 anni moltissimi hanno usufruito degli ammortizzatori sociali, e di conseguenza si ritrovano mesi se non anni di figurativi, che ricordo tutt'ora validi per il raggiungimento della pensione.

Giorgio1952

Mer, 06/06/2018 - 16:41

Dopo l’insediamento del governo Conte, in un’intervista a Repubblica Brambilla spiega che ci saranno dei paletti: la quota 100 non potrà essere ottenuta sommando, per esempio, 60 anni di età e 40 di contribuzioni. Di anni occorrerà averne almeno 64.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 07/06/2018 - 14:46

@giangar:.....già,al governo con un tipo come Bossi & C.(non Salvini & C.),e con una "palla al piede"....(il piede ora è libero...)!