Salvini: "Macron è burattino elegante. La sinistra voti per Le Pen"

Il leader della Lega Nord: "Macron è il finto nuovo"

"Finalmente. Socialisti e popolari sono fuori dal ballottaggio. Sarebbe come se in Italia fossero fuori Renzi e Berlusconi". Lo ha dichiarato il leader della Lega, Matteo Salvini, commentando i risultati del primo turno delle presidenziali in Francia, in un'intervista al Corriere della Sera. Secondo Salvini "i francesi voteranno Macron. E penso che i sostenitori di Mélenchon potrebbero votare la Le Pen. E così faranno tutte le persone vittime dell'austerità e della globalizzazione. Non credo che voteranno per un burattino elegante che va con la cravatta anche in spiaggia. Non voteranno qualcuno di telecomandato dai maledetti di Bruxelles".

Macron, infatti, "è il finto nuovo. E del resto, una cosa del genere può accadere anche in Italia visto i nomi che abbiamo visto e continuiamo a vedere: una volta bruciato Renzi, sento parlare di Calenda, Padoan, Gentiloni. È sempre la stessa minestra che non digerisce più nessuno. Il punto non è più destra o sinistra, ma l'essere alle dipendenze di Bruxelles o non esserlo". Il leader della Lega sottolinea poi che "tutta una certa Francia è stata contro la Le Pen. In maniera anche più dura di quanto una certa Italia sia contro la Lega. Lei ha contro il sistema giudiziario, le banche e la finanza non la possono vedere. Io sono appena stato condannato due volte per avere usato la parola clandestino. Ma con lei, e con noi - assicura Salvini-, ci sono soprattutto i giovani, le prime vittime di quella macchina".

Commenti

piazzapulita52

Lun, 24/04/2017 - 10:22

NON SONO IO CHE LA PENSO COME SALVINI MA E' SALVINI CHE LA PENSA COME ME! MACRON NON CONTA NIENTE ED E' UN FANTOCCIO MESSO LI', A CAPO DI UN (NON) PARTITO, DALLE OLIGARCHIE ECONOMICHE E FINANZIARIE CHE VOGLIONO DOMINARE I POPOLI EUROPEI. SE QUESTA UE NON CROLLA PER L'EUROPA ED I SUOI POPOLI SARA' LA FINE! FORZA MARINE LE PEN, FORSE CE LA FAI!!!

routier

Lun, 24/04/2017 - 10:31

Niente paura. Macron radunerà la solita armata Brancaleone ed insieme ma altrettanto ideologicamente disuniti, coglieranno l'agognata vittoria. Contenti loro........!

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 24/04/2017 - 10:39

L'analisi di Salvini, più che rozza, direi che è completamente sballata. Intanto Renzi non è "bruciato", ma è in ripresa, è uscito vincitore dal congresso PD, ed uscirà - con tutta probabilità - vincitore dalle primarie, vista anche l'inconsistenza dei suoi competitori. Poi, solo una piccola parte dei sostenitori di Mélenchon voteranno la Le Pen: il Front nazional sarà pure cambiato dai tempi del padre della Le Pen, ma rimane sempre un movimento di ispirazione fascista, anche se un po’ annacquato, per cui risulta indigeribile ai post-comunisti di Mélenchon. Salvini vorrebbe ridurre tutto ad uno scontro fra europeisti “burattini” di Bruxelles e nazionalisti anti-sistema, ma la realtà vera è che, se si vuole semplificare come fa lui, lo scontro è fra chi vuole migliorare l’Europa creando gli Stati Uniti d’Europa, e chi vuole portarla al disastro sfasciando tutto. Dico no allo (s)fascismo.

aredo

Lun, 24/04/2017 - 10:39

Il comunista Salvini si guarda allo specchio con Macron. Anche lui è il finto nuovo. Chiede alla sinistra di votare la Le Pen poi ? Ma è totalmente matto quanto ridicolo. Ha 5 anni ?

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 24/04/2017 - 10:42

Almeno Macron, che viene da una famiglia normale ed è nato in provincia, ha fatto l'ENA, non va a Mosca ogni due settimane e non passa la giornata a cambiare la felpa --- uno stato moderno non si governa con gli slogan ---

Armando62

Lun, 24/04/2017 - 10:47

Si conferma ancora una volta che Salvini NON e' una persona di destra .

nopolcorrect

Lun, 24/04/2017 - 10:48

Bravo Matteo ma se noi della Destra vogliamo vincere le elezioni, l'alleanza stretta con Forza Italia è assolutamente necessaria per dare un Governo di Centro-Destra al nostro povero Paese attualmente a rischio africanizzazione con benedizione papale.

bobots1

Lun, 24/04/2017 - 10:55

Macron è stato messo lì (da chi?) per contrastare La Pen. Rappresenta la continuità e difende il sistema. Potrebbe avere anche i suoi vantaggi (anche se personalmente a pelle mi sembra solo un arrivista piuttosto viscido) ma deve impegnarsi a protteggere i confini e riportare la sicurezzae e quindi espulsioni à go-go"!

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 24/04/2017 - 11:10

Salvini e` il primo "dipendente di Bruxelles", lui fa la navetta a spese dello Stato per far le marchette a spese dell'UE. E poi continui a sognare di essere il Le Pen italiano. La Le Pen non si alleerebbe mai con Fillon, mentre lui e` condannato ad allearsi con Berlusconi: si detestano a vicenda, ma non hanno scelta. Che pena.

biricc

Lun, 24/04/2017 - 11:18

Liberopensiero? Gli stati uniti d'Europa con l'Italia schiava dei dictat della germania e delle banche centrali, sottomessa all'islam e alle culture dei vari barbari che irrompono sul nostro territorio senza nessun controllo. Con mille uomini che cercano un russo che forse è serbo o magari marziano già frequentatore delle nostre galere e pluriomicida graziato da una banda di giudici oppressori degli onesti e complici dei criminali ecc. ecc. E' questa l'europa che vuoi? Vuoi veramente abitare in una torre di Babele?

Jesse_James

Lun, 24/04/2017 - 11:20

Spiacente, ma non sono d'accordo con la maggioranza di qui. Quello di cui ha davvero bisogno la Francia in questo momento è sicurezza e lotta vera al terrorismo, e con Macron questo non accadrà. La Le Pen ha sbagliato a pigiare troppo sull'anti-Europa, la Francia non è messa male come l'Italia con l'euro ed i tecnocrati di Bruxelles, ed i francesi non ne vogliono sapere di lasciare la UE. Però in tema di terrorismo sarebbe più adatta la Le Pen. Sembra che i francesi si siano ormai arresi ed abituati agli attentati, ed inutile poi a frittata fatta scandire le solite frasi: "noi non ci faremo intimidire", "je suis Charlie Hebdo", "je suis Paris" eccetera. Loro non si fanno intimidire e gli altri sparano!

vottorio

Lun, 24/04/2017 - 11:22

Macron è la versione francese del Marchini italiano: stiamo parlando di fantocci.

lorenzovan

Lun, 24/04/2017 - 11:32

caro matteo...lo so che ci hai fatto la bocca dopo l'appoggio delle sinistre al no nel referendum italiano...ma le sinistre francesi mica sono le sinistre italiane rissose ..invidiose e inutili....

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 24/04/2017 - 11:35

-----liberopensiero77---libero ha centrato il punto secondo me---il dualismo non è come pensa salvini tra chi vuole rompere la ue e chi vuole che la ue rimanga così com'è---si sta cominciando ad intravedere una terza via --cioè quella di volere una unione europea seria --che non si perda dietro le stupidate di misurare i cetrioli ma diventi una confederazione economica armonica con addirittura un proprio esercito---questa soluzione è vista come la peste dalle altre super potenze --vedi usa e russia---poichè una europa veramente unita prenderebbe facilmente il primato economico nel mondo---ecco perchè sia trump che putin sono con la le pen --perchè fa il loro gioco---ecco perchè trump e putin si sono congratulati con erdogan ed hanno sorvolato sui brogli referendari --perchè erdogan può mettere in crisi l'europa--leggetevi il programma di macron e le interviste fatte a Jacques Attali--swag ganja

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 24/04/2017 - 11:36

Un altro "bocconiano" in salsa francese? Con idee mirabolanti, immagino, quanto e, magari, più di quelle poste in essere dal nostro loden. Auguro tanta fortuna ai Francesi sperando che l'ENA si dimostri una fucina di cervelli un po' diversa dalla Bocconi. Altrimenti si troveranno a corto di lacrime per piangere.

Una-mattina-mi-...

Lun, 24/04/2017 - 11:38

MACRON E' IL SOLITO INUTILE IDIOTA, HA RAGIONE SALVINI

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 24/04/2017 - 11:40

Ha pienamente ragione. Ormai i partiti del sistema, i servi, ricorrono a ogni genere di cosmesi e maquillage per nascondere che sono solo SERVI in mano allo stesso burattinaio.

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 24/04/2017 - 11:46

Biroc, a parte il fiscal compact votato dall'Italia, tutto il resto del suo essaggio non ha niente a che vedere con l'Europa e quindi non cambierà se usciamo dalla UE .....

routier

Lun, 24/04/2017 - 11:51

Macron ha lavorato agli ordini dei Rothschild il che non pare essere un gran titolo di merito per uno che vuole governare la Francia.

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Lun, 24/04/2017 - 12:02

MACRON brutto anche nel nome. Non vuol dire quel che si pronuncia? E' l'equivalente di Renzi in Francia. Brutta persona. Un altro manichino al servizio dei padroni di Bruxell

Marcello.508

Lun, 24/04/2017 - 12:11

Il motto scelto da Macron per la campagna elettorale (En marche!) è quasi la traduzione de "L’Italia riparte" usato dal ballista nostrano. Più chiaro di così.. Che poi lo dica Salvini mi sembra del tutto superfluo, anche se favorisce il solito giochino degli schemi secondari, le solite scuse con cui la sx prova a giustificare i fallimenti delle proprie ideologie dinanzi agli altri e – soprattutto – a se stessi. Questo lo afferma un economista (di sx) come Luca Ricolfi, giusto per chiarire, uno che conosce molto bene quella "materia".

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 24/04/2017 - 12:11

Sicuramente i francesi seguiranno le indicazioni di volto del felpato come fossero La Bibbia.

nordest

Lun, 24/04/2017 - 12:12

Solo questi burattini tipo macron hanno successo :a questa gente mettere i popoli in ginocchio è un piacere.

ziobeppe1951

Lun, 24/04/2017 - 12:29

Sognatore66...certo che per voi kkkompagni..seguire le indicazioni di voto degli stalinisti vi rende democratici e osservanti del pensiero unico

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Lun, 24/04/2017 - 12:30

Il punto non è più destra o sinistra, ma l'essere pro o contro l'establishment finanziario che governa il mondo e che ha imposto un'agenda politica molto chiara (globalismo, immigrazione, eccetera). In Francia vincerà ancora l'establishment (Macron, funzionario di banca Rothschild), i francesi sono particolarmente lenti di riflessi e duri di cervice. È ampiamente dimostrato, da varie tornate elettorali, che destra e sinistra sono ormai categorie che appartengono al passato.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 24/04/2017 - 12:37

@biricc, i tuoi sono i soliti inconsistenti slogan lepenisti/salvinisti. L'europa, già adesso, è di tutti i Paesi membri, non solo della Germania. L'Italia, oltre ad avere un numero consistente di parlamentari, ha il Presidente della BCE Draghi (che ci compra pure i titoli di Stato), il Presidente del Parlamento UE Tajani, e l'Alto Rappresentante per gli Affari esteri Mogherini. Se si arrivasse agli Stati Uniti d'Europa, avremmo un esercito comune, cioè una difesa e una sicurezza comune, quindi una situazione migliore di quella che c'è adesso (perché l'unione fa la forza), anche in relazione alla difesa delle frontiere esterne e della regolamentazione dell'immigrazione. Questo dovrebbe essere evidente a tutti, tranne a quelli che ragionano per slogan.

fr4nk18

Lun, 24/04/2017 - 12:41

Puo' darsi lo sia sicuramente meglio di una microencefala antisemita suo pari .. ma vi e' mai capitato di incontrare salvini per strada ? a me e' accaduto quando non era ancora segretario della lega ... ha lo sguardo .. perso nel vuoto della sua insostenibile mente

soldellavvenire

Lun, 24/04/2017 - 12:46

salvini dì una buona parola per l'amico kim forse il solo al mondo che non ti deride

timoty martin

Lun, 24/04/2017 - 12:46

Salvini ha ragione. Per ridare alla Francia, e spero anche un po' a noi, un po' di lustro e di sicurezza, i Francesi diano spazio e credito alla Le Pen, che osa denunciare le grave carenze dell'attuale governo e punta sulla difesa dei suoi cittadini, e non sugli invasori! Il discorso di Macron di ieri sera dopo l'esito del voto è stato deludente, insicuro e senza verve. Non è ne carne ne pesce, con lui... povera France!

jaguar

Lun, 24/04/2017 - 12:48

Ma avete sentito il discorso di Macron ieri sera, un discorso vuoto, il nulla assoluto, un automa che leggeva quattro parole buttate li a casaccio. Se come sembra Macron vincerà il ballottaggio, il terrorismo in Francia avrà vita facile e come dice Peter Gomez: se questo è il nuovo presidente francese, che Dio ce ne scampi. Anche i cugini transalpini avranno il loro Renzi. Contenti loro...

Ritratto di TRISTANEUGENE

TRISTANEUGENE

Lun, 24/04/2017 - 12:56

Concordo pienamente con Salvini,Macron è l'alter ego francese degli italici Renzi/Berlusconi,fumo negli occhi al beota per non cambiare nulla e,fare in modo che poteri forti,banche ,grande capitale, continuino attraverso le politiche perpetrate dai loro burattini politici, a farsi affari(denari sporchi) propri sulla pelle dei popoli e delle genti che ogni giorno tirano cinghia e carretta.Berlusconi (con i suoi lacchè)è il male della destra italiana,Dio ce ne scampi da una sua nuova scesa in campo.In quel malaugurato caso,di sicuro la "coalizione" si scordi il mio voto. Amen

ziobeppe1951

Lun, 24/04/2017 - 13:07

fr4nk18...12.41...lo sguardo di Salvini era assente perché davanti a sè aveva una nullità

Ritratto di ateius

ateius

Lun, 24/04/2017 - 13:19

saranno anche allettanti le idee di Salvini.. ma se poi coi dazi che introduce sulla merce che importiamo e quindi che esportiamo, devo pagarli io, e avere meno scelte.. meno mercato.. meno Crescita.. meno libertà. allora il muro se lo costruisca a recintare casa sua.

moshe

Lun, 24/04/2017 - 13:27

grande Salvini, come puoi pensare che la sinistra usi il cervello?

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 24/04/2017 - 13:31

Hanno poco di cui rallegrarsi quelli che vedono la Le Pen arrivare al ballottaggio con un risicato 21,5%: per avere qualche remota possibilità di vincere al ballottaggio, ella avrebbe dovuto prendere al primo turno non meno del 40% dei voti. Di certo c’è che in Europa i cosiddetti ‘populisti’ per ora non sfondano. Stanno lì, avanzano lentamente, qualche sussulto qua e là, ma non sfondano in maniera repentina, clamorosa. Evidentemente anche costoro vanno inseriti, come è ovvio che sia, nell’ordinarietà susseguentesi di una fenomenologia degli eventi la quale esige che i processi, sia quelli naturali che quelli umani, siano inesorabilmente progressivi. La drastica ‘rottura’ o, come in questo caso, sfondamento concreto, reale, avviene sempre in presenza di qualcosa di traumatico. Il che diventa una metafora inquietante dell’esistenza.

Silvio B Parodi

Lun, 24/04/2017 - 13:32

pravda qualche giorno fa' scrivevi che Salvini a Bruxelles non c'era mai... oggi scrivi che e' sempri li.. allora sei il solito comunista conta palle, dipende da come ti conviene??non bere vodka a digiuno fa straparlare.

Ritratto di MACzonaMB

MACzonaMB

Lun, 24/04/2017 - 13:41

Se c'è una qualità da apprezzare in Salvini è qs.: non è omologato per piegarsi a novanta gradi. Punti di vista.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 24/04/2017 - 13:44

Al Berlusca, perlomeno, piacciono le ragazzine. Costui è un vero monumento alla gerontofilia. Ammesso che stazioni dalla parte ortodossa della sessualità. Del che molto dubito...

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 24/04/2017 - 13:53

Il sognatore alle elezioni ci va col VOLTO, non col VOTO!!!!!lol lol

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 24/04/2017 - 14:05

Che dire, anche in Francia votano col MALDIPANCIA!!! Mica per niente ci chiamano CUGINI AMEN. Buenos dìas dal Nicaragua.

releone13

Lun, 24/04/2017 - 14:09

Salvini.....ma il fatto che puntualmente i partiti radicali sia di destra che di sinistra PERDONO SEMPRE....non ti dice proprio nulla?????????????tu continua pure a vivere col lauto stipendio che la cattivona europa ti versa tutti i mesi..........

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 24/04/2017 - 14:25

MATTEO SALVINI HA RAGIONE AL 100%! É MACRON FARÁ LA STESSA FINE FRANCOIS HOLLANDE! PERCHE MACRON É STATO MESSO LI DAL CLUB BILDERBERG PER FARE I LORO INTERESSI! É QUESTO PAGLIACCIO NON FERMERÁ MAI IL TERRORISMO ISLAMICO! ALLORA MACRON ARRIVEDERCI AL PROSSIMO ATTENTATO!.

petra

Lun, 24/04/2017 - 14:27

@libeeropensero77 Stati Uniti d'Europa? In quale film scusi?

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 24/04/2017 - 14:33

Se Macron é un burattino elegante, Salvini non ha capito che lui é solo un ottuso, prepotente e volgare ignorante ... LA DESTRA ITALIANA !!!!!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 24/04/2017 - 14:46

Salvini, dentro quella zucca che ti ritrovi c´é solo la prepotenza ... É la destra ottusa ignorante e volgare come te che ha distrutto ogni possibilitá di una destra liberale e intelligente e consegnato l´Italia ai comunisti ... VERGOGNATI BRUTTO FASCISTA

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 24/04/2017 - 14:47

hernando45: Caspita! Ho scritto VOLTO anzichè VOTO!!! Ma questa è una imperdonabile gaffe che potrai rinfacciarmi ogni qualvolta ti rammenterò la famosa "bolla di sapone" Rizzi! :-D P.S. Ma non eri tu, non più tardi di ieri, quello che giustificava i refusi? Insommaaa... non essere così precisino!

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Lun, 24/04/2017 - 14:49

Ho sentito il discorso di Macron. Mi ha fatto ricordare Gentiloni, ed ha lavorato per Rothchild. È chiaro quel che Francia sceglierà come Presidente. NON CAMBIA NIENTE. Salvini avrà gioco libero per continuare a criticare. Questa sua posizione chiara, insieme alla Meloni, può risvegliare gli italiani dal torpore risultante dal sistematico lavaggio di cervello portato avanti dal 1945. Comunque nessuna illusione, la SX francese mai voterà la Le Pen.

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Lun, 24/04/2017 - 14:50

Marine ha perso sull'Euro. Entrare nell'Euro ci è costato una fortuna, ma uscirne ci costerebbe ancora di più. In Farsa Italia lo hanno capito, Salvini non ancora. Speriamo che lo capisca presto. Cari risparmatori rivolete la Lira? Studiatevi cosa è successo al Peso argentino nel gennaio 2002 quando Duhalde decise di abbandonare la decennale parità con il dollaro. Poi ne riparliamo.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 24/04/2017 - 15:08

----si si si petra---hai capito bene--Stati Uniti d'Europa --è l'unica possibilità che abbiamo per uscire dal controllo soffocante e mortale dell'america da una parte e della russia dall'altra---l'europa uscita sconfitta dalla guerra mondiale è stata terra di conquista delle due superpotenze vincenti--A Jalta, nel febbraio del 1945, americani e sovietici si divisero l’Europa e il muro di Berlino è stato per 45 anni il simbolo di questa divisione. L’Europa occidentale è andata agli Stati Uniti, quella orientale all’Unione Sovietica--dopo la caduta del muro siamo diventati un boccone americano---l'america ci vuole deboli e frazionati---noi dobbiamo creare una unione forte senza sperequazioni--dotarci di esercito e mandare affan--golo la nato--

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 24/04/2017 - 15:26

Una-mattina-mi-... Centrato perfettamente il problema. Bravo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 24/04/2017 - 15:28

@Alsikar - i polulisti non sfondano? Ebbene saranno gli altri a sfondare, per ora le nostre frontiere, poi l'economia, poi la libertà, poi la nostra residenza o la nostra vita. Ve ne state accorgendo o volete fare la lenta ed ingloriosa fine del vecchio impero romano? La storia si ripete.

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 24/04/2017 - 15:29

Bravo Elkid ben detto!

PEPPINO255

Lun, 24/04/2017 - 15:33

Questa non l'avevo ancora sentita... Salvini che invita la "sinistra" a votare per Marine Le Pen...?!?!? Quale sinistra? Non so in Francia, ma in Italia la sinistra non esiste più... è finita nelle mani di Berlusconi....!!!

greg

Lun, 24/04/2017 - 16:00

E' COMICO COME LA SINISTRA, che scrive (si fa per dire) su queste pagine con voce dei cessi sociali, antagonisti, anarchici e buffoni vari, E L'EUROPA BUROCRATICA abbiano già iniziato la solita opera di demonizzazione contro chi vuole fare tornare il vecchio continente all'Europa delle nazioni, non degli stati schiavi delle banche e della burocrazia soffocante della nuova povertà imposta dal governo globalizzante. I commenti che ho letto qui sopra, dei soliti sinistri lobotomizzati, sono quanto di più ridicolo, s.c.e.m.o e servile si possa leggere. Vai Marine Le Pen, che tu possa diventare il Trump della Francia e dell'Europa Libera non di sinistra

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 24/04/2017 - 16:05

Uelaaa come ti scaldi ma va la, cantava Gaber caro Sognatore, tu che sei cosi intelligente non hai capito che l'ho fatto apposta a mo di "provocazione"!!!!lol lol Stammi bene li in PROFUGOLANDIA!!!

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 24/04/2017 - 16:16

Silvio B Parodi - Non ho mai detto che Salvini non e` mai a Bruxelles, ho sempre detto che prende l'aereo, fa la marchetta, e torna. Dopodiche' Silvio B Parodi, Leonida, Ziobeppe, e altri tristi figuri, siete melensi con questa palla del comunismo. Io non sono comunista, Pravda si riferisce alla natura propagandistica del Giornale, trovate un altro bersaglio per sfogare le vostre paranoie deliranti, i vostri fantasmi, le vostre frustrazioni.

ilbarzo

Lun, 24/04/2017 - 16:31

Non credo che la sinistra voti Le Pen,però sono senza alcun dubbio e la penso esattamente come Salvini,anzi è Salvini a pensarla come il sittiscritto.Forza Marina,adesso o mai più,quel bamboccio te lo prendi sotto gamba.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 24/04/2017 - 16:36

hernando45: ma io le tue "provocazioni" le adoro, le attendo con trepidazione, le acchiappo al volo e rilancio subito. Tra l'altro i francesi sono i nostri CUGINI, non i nostri CUGINI AMEN. Come dici? Ti è sfuggito un punto o anche solo una congiunzione? Non sarà mica un refusoooo??? :-D :-D :-D

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 24/04/2017 - 16:47

pravda99: eeehhh... pensi di cavartela così a buon mercato??? Io mi sono sentito dare del filoislamico, dell'anti-italiano, del fumatore di cannabis, del gay, del "black-block" e del dipendente statale (...e quest'ultima è un'offesa da lavare col sangue!!!). Cosa rimane loro se li privi di queste piccole soddisfazioni? Quindi... beccati del comunista e non lamentarti. ;-)

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 24/04/2017 - 16:49

Quando a prendere l'aereo (LOW -COST e farsi rimborsare la BUSINESS) per fare come la chiami Tu LA MARCHETTA, era Napolitano cosa scrivevi PRAVDA 16e16???? lol lol.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 24/04/2017 - 17:36

Dreamer_66 - Ha ragione, mi assoggetto. Anzi, se uno puo` contribuire a sollevare il prossimo dalla sua miseria facendogli da bersaglio per i suoi deliri, volentieri, un altro pezzetto di Paradiso guadagnato in terra. Vai con la sigla.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 24/04/2017 - 17:40

C'è qualcuno che riesce a spiegare il postato dell'"amico" sognatore delle 16e36 sulla storia dei CUGINI FRANCESI!!! AIUTOOOO!!!!

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 24/04/2017 - 18:17

Gente come Fillon, Hollande e Hamon, buttati fuori dalla scena, sorpresi, increduli, a chi possono appoggiarsi? a questa figurina di pseudo-politico che è al servizio del "capitale", che ha fatto la "marionetta di sinistra", che è stato un flop come ministro economico di Hollande, ex-amico o amico sotto-banco? ma se Hollande è da capire, visto il genio politico di cui parliamo, il personaggio Fillon è uno squallore totale, che si vende per disperazione al vero suo nemico politico,al quale farà bene la scomparsa assieme agli ex-gollisti. Il solo che esce con dignità è Mélenchon: perlomeno non istiga i francesi alla servitù europea che sarà il primo regalo alla Francia del "professorino".

Ritratto di Dreamer_66

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 24/04/2017 - 19:36

Nella terra dello sciacallaggio "euro-unito" prosperano i nemici della libertà dei popoli e tra gli esecutori degli ordini del Gran Capo Junker, eletto da compari di merenda per gabellare tutti, in prima fila ci sono gli "ometti sapienti" della politica del "nulla": il saggio "giovanetto scout" di Rignano e, adesso, l'esponente della Parigi della follia, uno che non sa spiaccicare niente di serio anche quando vince, il ministro "fallito" di Hollande, l'eroe dei benpensanti masochisti.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Mar, 25/04/2017 - 01:39

Straordinario colloquio tra il sognatore, che suggerisce a pravda (guardate che nome, un capitalista sicuramente) di sottomettersi accettando il nome comunista. Insomma, ho il forte sospetto che sono la stessa persona, ossia uno che se la canta e se la suona. Insomma è un grande piacere avere tale gente nel foro. Mica ci si annoia come a Repubblica o Corriere, dove puoi commentare solo se sei della razza pravda-sognatore.

Ritratto di MACzonaMB

MACzonaMB

Mar, 25/04/2017 - 13:17

Dopo aver rinnegato l'estradizione proletaria coniando il termine populismo come sinonimo di negatività e ben consci che prima o poi il capo-linea si stia approssimando e con esso la resa dei conti, i SINISTRI tentano ora la carta della sopravvivenza divulgando la storiella che destra e sinistra sono ormai termini desueti con l'intento di confondere le idee di chi invece le ha ben chiare. Niente affatto: il pesce puzza comunque dalla testa.