È scontro sulle candidature. Così Salvini apre le ostilità

Dopo Roma il leader leghista pronto a rompere anche su Torino. "Berlusconi non capisce l'importanza di candidature pulite"

Dopo Roma, tocca a Torino. Nel giorno in cui Giorgia Meloni ufficializza la candidatura al Campidoglio, Matteo Salvini rompe l'accordo con Forza Italia su Osvaldo Napoli, ad oggi candidato per il centrodestra nella corsa al Comune di Torino. "È un'ottima persona - strappa il leader della Lega - ma non so se è il candidato migliore".

Mentre a Roma si consuma lo strappo definitivo su Guido Bertolaso, Salvini piomba a Torino per incontrare i tassisti. L'appuntamento è alla sede della cooperativa 5730. Non è la prima volta che il leader della Lega Nord si è schiera a favore dei tassisti che protestano contro Uber. Ma oggi sul tavolo c'è molto di più. E a margine dell'incontro Salvini lancia un nuovo attacco ai suoi alleati. Nel mirino ci finisce Napoli, il candidato proposto da Silvio Berlusconi per sfidare il sindaco uscente Piero Fassino. "Non so se è il candidato migliore...", la butta lì. E spiega: "I candidati sostenuti dalla Lega devono avere le idee molto chiare. Sul tema della sicurezza non ci possono essere idee confuse. Non 'alla Bertolaso', per intenderci". L'attacco è duro. Anche perché su Napoli, come anche su Bertolaso, c'era già un accordo di massima che adesso viene gettato all'aria. "La Lega - ricorda - non impone niente a nessuno ma sui temi che a noi stanno a cuore, dalla difesa degli artigiani alle partite Iva, dai servizi locali alla sicurezza, non ci possono essere idee confuse".

"A Novara vinciamo al primo turno, a Torino arriviamo al ballottaggio". Nei prossimi giorni Salvini incontrerà alcune persone che si sono messe a disposizione per candidarsi con la Lega Nord. Se a Torino i giochi sono ancora aperti, a Roma la trattiva è chiusa. "La Meloni è la candidata più forte possibile - dice Salvini - se Berlusconi converge meglio per tutti". Da questa posizione non è disposto a tornare indietro. Nemmeno davanti ai mal di pancia del governatore della Lombardia Roberto Maroni. "Sono orgoglioso di come Maroni fa il governatore in Lombardia e di come Zaia lo fa in Veneto - conclude - a ognuno il suo mestiere".

In serata Matteo Salvini torna a parlare, all'assemblea nazionale di Goia Ugl commercio ambulante. Parole dure, contro Silvio Berlusconi. "Mi dispiace di avere un pò litigato, in questi giorni, con Silvio Berlusconi. Dovevo andare a Canale 5, domani mattina, ma adesso mi hanno detto di non andare...". E aggiunge: "Avevo chiesto di candidare persone nuove, pulite - ha aggiunto - ma lui fa fatica a capire come questo sia importante".

Annunci

Commenti
Ritratto di manganellomonello

manganellomonello

Mer, 16/03/2016 - 16:17

La destra dovrebbe essere più unita in questa fase, ma non lo è.

greg

Mer, 16/03/2016 - 16:19

Salvini, ti stai vendendo alla sinistra come fece Bossi nel 1996?????

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 16/03/2016 - 16:20

Grazie Matteo, oggi è morto un bambino mai nato: il centrodestra!

Eliosal

Mer, 16/03/2016 - 16:20

bravo Salvini ! Basta con i personaggi di comodo !

Ritratto di TRISTANEUGENE

TRISTANEUGENE

Mer, 16/03/2016 - 16:23

Occhio Salvini, è iniziata la campagna diffamatoria nei tuoi confronti da parte degli organi d informazione al soldo del duo Renzi-Berlusconi.Questi non si rendono conto che si stanno AUTO-SMASCHERANDO da soli.Alleati erano,con il Patto del Nazareno ed,alleati OCCULTI lo sono anche ora. Vai avanti per la tua strada Salvini,saremo in tantissimi a votarti. Amen

Petru52

Mer, 16/03/2016 - 16:26

A molti sembrerà che Salvini sia solo un rompi... ma ha tutte le ragioni. Forse bisognava svegliarsi un po' prima ma la Lega, quindi la DESTRA, giustamente vuole candidati di DESTRA, e anche qui Napoli non lo è.

Libertà75

Mer, 16/03/2016 - 16:29

Deliri di onnipotenza... si alza la posta e si può sbancare oppure perdere tutto... attento

fedeverità

Mer, 16/03/2016 - 16:30

Salvini,fai così a vedere se vince il PD anche stavola.... NON CI DELUDERE ANCHE TE...ALTRIMENTI E' FINITA!! ITALIA!!

wally67

Mer, 16/03/2016 - 16:33

ve beh che a napoli si candida un brambilla.... ma che un napoli si candidi a torino ..... eppoi scusate ma bertolaso è lo stesso bertolaso dello scandalo "massaggi" durante la ricostruzione dell'aquila ??? e sarebbe un candidato inattaccabile ???? credo forse abbia proprio ragione salvini e forse è che ha proposto (imposto) bertolaso che si è venduto alla sinistra ....

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mer, 16/03/2016 - 16:33

Salvini mette in discussione ​anche il candidato di Torino. L'alternativa quale sarebbe ? Non ditemi Cota .

linoalo1

Mer, 16/03/2016 - 16:35

Ormai,Salvini si è tagliato le gambe da solo!Ora comincerà il suo inevitabile declino,fino alla sparizione totale!!!Del resto,se l'è cercata!!!Chi ha voluto le Gazebarie??E chi hanno scelto i votanti????Imbrogliare i votanti,è sempre controproducente!!!Peccato,perchè ha coinvolto la Inconsapevole Meloni!!!Meglio così!!!Almeno si è svelata per quello che vale!!!Sparirà anche lei e si adatterà a fare la Mamma!!!

mister_B

Mer, 16/03/2016 - 16:36

se entro qualche giorno Salvini non rientra nei ranghi inizieremo a leggere gli articoli di Sergio Rame su Salvini che non ha mai lavorato in vita sua ed in passato era pure comunista.

odifrep

Mer, 16/03/2016 - 16:37

Non credo che Salvini si sia confrontato con i suoi, su queste posizioni politiche. Sono convinto che incomincia a stancare persino qualcuno a lui molto vicino. Non vorrei che abbia qualche conato (nei confronti del Cavaliere) e che la sofferenza sia tale da non essere capace a liberarsene. Sarà mai possibile?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 16/03/2016 - 16:38

Tranquillo greg 16e19 Matteo non ha la piu minima idea di fare quello che Tu credi, piuttosto preferisce NON vincere con qualcuno che poi NON rispetterebbe (come Bertolaso) le vere idee della destra per NON scontentare i "COMPAGNI" di merende. Saludos dal Nicaragua.

pedrosa

Mer, 16/03/2016 - 16:39

Se c'è qualcuno da mettere in discussione, questo qualcuno è lui!

Masuccio

Mer, 16/03/2016 - 16:46

Salvini ha capito che i temi "immigrati" e "rom" non tirano più, che le "partite iva" sono accarezzate e blandite da Renzi, che quindi il suo trend ha preso la linea di discesa (anche dopo i fatti che in Lombardia hanno visto implicati elementi di spicco della Lega) e cerca di precostituirsi una giustificazione alla più che probabile sconfitta della Lega alle amministrative.

cameo44

Mer, 16/03/2016 - 16:49

Salvini e la Meloni si sono montati la testa il risultato sarà quello di far vincere il PD di Renzi la Meloni dice di eserci per vincere ave va detto che essendo in gravitanza non poteva assumere tale impegno tanto gravoso capisco che la coerenza non è la virtù dei politici ma non capisco nè Salvini nè la Meloni prima d'accordo per Bertolaso ed ora questo ripensamento mettendo in dubio anche il cantidato sindaco per Torino avanti così farete felice la sinistra

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 16/03/2016 - 16:49

il patto lega -movimento 5stelle--si sta attuando --roma e torino ai grillini-----novara e bologna alla lega--con scambio di voti tra i due partiti----prosit

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mer, 16/03/2016 - 16:51

Se ai tempi di Giulio Cesare l'Italia finiva al Rubicone e quelli che abitavano più a nord erano considerati barbari, una ragione doveva pure esserci. Non mi sono mai sentito vicino alla Lega, anche se non nascondo una certa simpatia per Salvini. Quando però prima concorda candidati con il resto del cdx, e poi cambia idea facendo saltare le alleanze già fatte, faccio fatica a capirlo. Che stia subendo un effetto Isoardi, simile all'effetto Tulliani per Fini?

vincentvalentster

Mer, 16/03/2016 - 16:51

Mi sembra che questo Salvini si stia allargando troppo. Fossi in Berlusconi lo mollerei definitivamente ( tanto con lui non si va da nessuna parte ) e, dopo aver affidato ad altri la guida di Forza Italia ( Cavaliere hai fatto il tuo tempo ) darei una mano a creare un centro-destra su altre basi e con uno spirito nuovo. Salvini è destinato al nulla perchè, tra l'altro, non ha niente a che vedere con il suo mito Le Pen.

Petru52

Mer, 16/03/2016 - 16:52

Dico solo a Salvini: avanti così Matteo, da ora in poi la diffamazione su TV e giornali sarà continua, ma conteranno le urne, e di voti ne prenderai parecchi.Basta inciuci e patti vari.

idleproc

Mer, 16/03/2016 - 16:54

Per una qualche ragione a me oscura hanno accelerato un confroto politico su di una questione sostanzialmente tattica. Visto da fuori, anche sul piano delle idee o di strategie non dichiarte o inesistenti, il premio "idee confuse" sia ex aequo.

un_infiltrato

Mer, 16/03/2016 - 17:04

Condivido quanto ipotizza Salvini. Il signor Osvaldo Napoli è maturo per gustare il piacere che si prova occupando, meritatamente, una panchina ai giardinetti.

Libero1

Mer, 16/03/2016 - 17:08

Solo gente inaffidabile come salvini dopo aver prima tradito Berlusconi ha anche il coraggio di chiedergli di appoggiare l'amichetta traditrice meloni.

igiulp

Mer, 16/03/2016 - 17:11

Finalmente le destre acquisiscono la loro identità, soffocata per troppo tempo dal "federatore pro domo sua". La cosa può anche non pagare al momento ma almeno si è chiari con gli elettori.

alfa2000

Mer, 16/03/2016 - 17:13

BOSSI n° 2, a matto ma chi ti pensi di essere? lo smacchiagiaguari n° 2? adesso x ricatto anche Torino si fa quello che dice la lega? ma la tua parola dove stà? come si fa a governare con la lega? zio silvio lascia stare meglio da soli che male accompagnati non censurare please

Efesto

Mer, 16/03/2016 - 17:15

Con queste azioni suicide Salvini dimostra di non avere spessore politico. Si è totalmente escluso da quel ceto medio moderato che costituisce il grosso dell'elettorato italiano. Questo grande gruppo si divide tra FI, PD, PSI, NC, ed altri oscillando le preferenze secondo giudizio sulle garanzie che ciascuno di questi partiti riesce ad offrire. Salvini resterà un populista e come tutti i populisti finirà per essere temuto, rimproverato, ed alla fine odiato dalla grande pancia dell'elettorato.

opinione-critica

Mer, 16/03/2016 - 17:16

Salvini non ha capito ciò che la sinistra ha capito da tempo: eliminare Berlusconi equivale a eliminare tutto il centro e il centro-destra. Nel centro-destra non ci sono politici di levatora che possano competere con Berlusconi o sostituirlo. Eliminato Berlusconi ci sarà spazio solo per la sinistra o il centro-sinistra.

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 16/03/2016 - 17:18

QUELLO CHE STA SUCCEDENDO A ROMA E' PERCHE' BERLUSCONI NON HA MAI VOLUTO FARE LE PRIMARIE, ADESSO ABBIAMO 4 CANDIDATI E NESSUNO VINCERA', NON E' POSSIBILE AVERE BERTOLASO MELONI MARCHINI E STORACE....E LASCIARE ROMA AI 5 STELLE O AI COMUNISTI.

ectario

Mer, 16/03/2016 - 17:18

"Basta con personaggi di comodo". "E' iniziata la campagna diffamatoria", commenti di leghisti duri e puri. Ma...vorrebbero solo leghisti dappertutto con il loro misero 10% (grasso che cola che ci arriveranno con questo stile). Stile Bossi anni '90 e si è visto come è andato a finire, lui, la famiglia e la lega. Troppa prosopopea, decisamente troppa.

vince50_19

Mer, 16/03/2016 - 17:19

Salvini, non sei come la Le Pen, non leggere i sondaggi: come ca@@o te lo devo dire? Più alzi la cresta e più affonderai.

Duka

Mer, 16/03/2016 - 17:19

SALVINI = soggetto totalmente inaffidabile. Alla larga da questo squinternato senza arte ne pARTE.

potaffo

Mer, 16/03/2016 - 17:22

Bertolaso era una pessima scelta, se qualcuno sta dostruggendo il già inesistente centro-destra é Berlusconi che non ha voluto sentir ragioni. Inutile dire che costruire il ghetto rom al posto dei campi, come suggeriscono Berto & Berlu quando gli italiani piangono miseria era una bestemmia.

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Mer, 16/03/2016 - 17:25

vergognatevi tutti emeriti cialtroni!!!

Rossana Rossi

Mer, 16/03/2016 - 17:25

Ma se vuole sparigliare tutto, perchè prima si è detto d'accordo? Anche Salvini mi sembra abbia le idee confuse e non Bertolaso come dice lui.......comunque questo teatrino in stile sinistra agli elettori non piacerà e non è certo il modo per invogliare la gente ad andare a votare.......ma 'sti politici cosa ca..o hanno nella testa?

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Mer, 16/03/2016 - 17:31

Ma chi si crede di essere questo SALVINI UN DISCEPOLO DI RENZI DICE CHE VUOLE MANDARLO A CASA MA NON SI RENDE CONTO CHE DA SOLO O ANCHE CON FDI NON VA DA NESSUNA PARTE SENZA FORZA ITALIA.LO FACEVO PIU' INTELLIGENTE MA MI ACCORGO DI ESSERMI SBAGLIATO

Mr Blonde

Mer, 16/03/2016 - 17:32

l'equivoco di fondo è che tutti voi crediate che in qualch emodo un sindaco ha il potere di influire sulle sorti di partite iva o sulla sicurezza di una città. Certo può illuminare strade buie, mettere qualche vigile in più, per il resto siamo anni luce dai poteri che ha avuto ad esempio un giuliani a new york. E' tutto un bluff sulla vostra pelle quello che importa è chi sarà il leader nazionale tra un paio d'anni. Peccato perchè valide persone ci sarebbero come marchini a roma

paolo1944

Mer, 16/03/2016 - 17:34

Pure lui "tassinaro", la lobby affonda-Italia (Fini Docet). Mia sa che le idee confuse ce l'ha proprio la lega. Questa folle corsa Pro Grillo conduce alla sfacelo.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 16/03/2016 - 17:38

Uno scenario politico da voltastomaco. Da caduta dell'impero romano

Raoul Pontalti

Mer, 16/03/2016 - 17:39

Premesso che Matteo sulla sicurezza ha idee più confuse di quelle di Guido, temo che osteggi la candidatura di Osvaldo a Torino a cagione del cognome formalmente terrone del candidato sindaco di una città tipicamente padana...

Mr Blonde

Mer, 16/03/2016 - 17:39

hernando45 la vogliamo smettere di essere solo "destra"? la destra da sola non va da nessuna parte, se non è centro dx, quello che è nato nel 94, ci sarà renzi boschi poi figli e nipoti per i prossimi 30 anni

Pinozzo

Mer, 16/03/2016 - 17:58

Ohiohiohi il preg ha svegliato il can che dorme, e mo' quel cane morde..

guardiano

Mer, 16/03/2016 - 18:14

Salvini ti è tornata la nostalgia del giovane comunista?

Ritratto di San_Giorgio

San_Giorgio

Mer, 16/03/2016 - 18:38

Linoalo... venga a vedere in Piemonte, Lombardia e Veneto se Salvini ha iniziato il declino... Ne riparliamo dopo le amministrative et salut

fft

Mer, 16/03/2016 - 20:49

quanto casino per niente. Tanto il candidato del cdx che avra' piu' voti sara' quello che avra' affisso piu' manifesti da 6x3 in citta'

Ritratto di llull

llull

Mer, 16/03/2016 - 20:59

Con immenso dispiacere constato che anche Salvini si è montato la testa. Occhio che altri prima di te ci hanno lasciato (politicamente) le penne.

(PUK(

Mer, 16/03/2016 - 22:13

Avanti cosi SALVINI RUSPA

un_infiltrato

Mer, 16/03/2016 - 22:46

Di questa cosiddetta politica non se ne può più. Ci siamo rotti ico glioni di tutti. Ma proprio di tutti. Povera Italia. Chissà dove andremo a finire. Vergogna.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 16/03/2016 - 22:47

Libertà75 i deliri di onnipotenza non sono di Salvini, ma di qualcun altro. Qualcuno che questa onnipotenza l'ha avuta, e se l'è giocata con una serie di scelte molto discutibili, soprattutto a livello di personaggi di cui si è circondato.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 16/03/2016 - 23:07

Il Salvini che stava seminando simpatia e consenso, mi è crollato addosso come e forse più di certi traditori del passato e dell'ultima ora! Il motivo è semplicissimo, non può essere quello addotto di non gradire un candidato in una città dove il suo partito vale si e no l'1,5%, ma il fatto che si senta blindato dalle percentuali nazionali raggiunte grazie alla trasmigrazione da altri partiti alleati! E no sig. Salvini un vero leader deve fare proseliti non rubandoli ai suoi alleati in un momenti di debolezza, ma conquistando quelli delle parti avverse: bocciato!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 16/03/2016 - 23:23

Tutto mi aspettavo fuorché l'ennesimo suicidio delle forze di centrodestra. IN OGNI BATTAGLIA PRIMA SI VINCE UNITI E POI SI DISCUTE. Questo qui si mette a discutere prima ancora di vincere, perciò perderà.

al40

Mer, 16/03/2016 - 23:31

Questi sono sicuri che i vari Bertolaso,ecc. verranno affondati dalla solita magistratura rossa.....stiano attenti perchè se daranno troppo fastidio verrà la volta loro,non c'è scampo,gli sfascisti rossi sono sempre all'opera,altro che democratici.

Massimo Bocci

Mer, 16/03/2016 - 23:43

Salvini, cos'è questa la politica dello struzzo verde???,Di cosa avete paura di vincere, al fianco del più grande e onesto PATRIOTA (golpizato dal regime perché incorruttibile Italiano) Itsliano che sia mai sceso in campo al fianco degli Italiani, e voi padani cosa avete paura di un paragone, cero escluso il grande Borghi e Maroni, siete ben poca cosa, così preferite lasciare al potere una cricca di Golpisti, ladri e criminali, anti Italiani prima o che qualcuno ( cxxxxxxe e ladro) torni a fare acquisti di mutande verdi, qual'e la vostra massima aspirazione, becchettavi con qualche Rom,mi dispiace da votante siete una vera delusione Italiana.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Gio, 17/03/2016 - 00:16

Leggo qua e là sui link i commenti postati su Facebook da simpatizzanti e militanti della LN e di FDI che si scagliano incondizionatamente contro Berlusconi. Sono gli stessi improperi che sono abituato a leggere da anni sui link dei sinistri! E mò basta con questa musica lo capite o no che non siamo allo stadio, stiamo parlando del futuro della capitale di questa povera nazione, che, grazie a questa guerra senza fine, si è consegnata ad una banda di abusivi incompetenti e sbruffoni!

Ritratto di vincenzo_p

vincenzo_p

Gio, 17/03/2016 - 06:50

Salvini e la Lega verranno distrutti, si è montato la testa...ma adesso la stampa, le televisioni, la rete non gli daranno tregua..inclusi scandali diurni che non tarderanno ad arrivare... scommetiamo?

Duka

Gio, 17/03/2016 - 07:18

Se l'Italia dovesse essere guidata da un simile BARLAFUS finiremmo anche oltre la LATRINA.

m.nanni

Gio, 17/03/2016 - 08:03

affido il messaggio(seriamente)a Sergio Rame. da rilanciare per un contributo al chiarimento. che appare assurdo, al limite della follia che il centrodestra, destra, Lega e FI saltino in aria per i veti incrociati reciproci sulle candidature o sulla gravidanza della Meloni. Berlusconi, Salvini e Meloni, ma anche Storace, devono azzerare tutto; annunciare la falsa partenza e proporre le primarie statutarie, e ripartire da capo con tutti i candidati che si vogliono, Bertolaso, Meloni e Storace compresi. i leader devono rispettare gli elettori che sono indispettiti da questo disorientamento di vertice. vogliamo le "Azzerarie" subito e candidato sindaco, premier o leader sarà il più votato. non c'è altra via d'uscita salvo non si voglia lasciare in eterno questa sinistra al potere, neppure legittimata dal popolo.