Salvini: “No lezioni da Balotelli, milionario viziato e maleducato”

Il leader della Lega Matteo Salvini ha anche attaccato il presidente della Figc che ha auspicato la convocazione dello stesso Balotelli in Nazionale

Non si placano le polemiche sugli insulti rivolti al calciatore del Brescia Mario Balotelli da parte di alcuni tifosi dell’Hellas Verona nel corso della partita di campionato giocata domenica scorsa.

“Balotelli è italiano e chi distingue l'essere umano dal colore della pelle è un cretino. Lezioni agli italiani da un milionario viziato e maleducato non le accettiamo". È quanto ha dichiarato il leader della Lega Matteo Salvini, ospite della trasmissione "Fuori dal Coro" in onda su Rete 4.

All’ex ministro dell’Interno non è piaciuta neanche la proposta avanzata dal numero uno della Figc, Gabriele Gravina, che auspica la convocazione di Balotelli in Nazionale in vista degli ultimi impegni degli azzurri nelle qualificazioni all’Europeo.

"Il presidente della Federcalcio lasci che l'allenatore faccia l'allenatore Il razzismo è sempre da condannare, secondo me in Italia ci sono tanti giocatori migliori di Balotelli, non spetta al presidente della Figc decidere chi gioca e chi non gioca. Ognuno deve fare il suo mestiere", ha affermato Salvini che ha rimarcato come “gli italiani sono italiani a prescindere dal colore della pelle, per quello che mi riguarda però Balotelli non è un modello. Posso dirlo?".

Il presidente della Figc, a margine del Festival della Cultura Paralimpica a Padova, ha dichiarato a Italpress di non voler polemizzare né di replicare al leader della Lega perché quest’ultimo “ha ripetuto quello che ho dichiarato ieri in conferenza stampa: mi piacerebbe vedere Balotelli in Nazionale, sarebbe una bella immagine per il calcio italiano, ma decide il Ct Mancini. Io ho i miei confini e ho la sensibilità di non oltrepassarli, mi auguro che anche altri facciano lo stesso". Lo stesso Gravina ha poi invitato tutti a lasciare il calciatore tranquillo perché questa è “la cosa più opportuna e seria da fare".

L’affondo di Salvini contro l'attaaccante non è il primo dopo il divampare delle polemiche per quanto accaduto nel corso di Verona-Brescia. Rispondendo ad una domanda sulla vicenda nel corso di una conferenza stampa al Senato, il leader leghista aveva ribadito con forza che “il razzismo va condannato, ma non abbiamo bisogno di fenomeni”. Per Salvini, “con 20mila posti di lavori a rischio, Balotelli è l'ultima mia preoccupazione. Vale più un operaio dell'Ilva che 10 Balotelli”.

Commenti

corto lirazza

Gio, 07/11/2019 - 12:29

Di colpo Balotelli, personaggio quanto meno discutibile, è diventato l'argomento politico del giorno, a causa di qualche deficiente che per un gol ucciderebbe il suo vicino di stadio. La sinistra sta finendo le carte da giocare....

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 07/11/2019 - 12:33

Non sono d'accordo, è un ragionamento che non sta in piedi o meglio è un modo per girare furbescamente attorno al problema puntando il dito contro un calciatore, il suo stipendio, il suo carattere.Non è questo il punto anzi, parlando in questi termini e mettendo all'indice la persona, si arriva al paradosso di ribaltare la questione e giustificare in qualche modo quegli imbecilli che ancora manifestano razzismo.Balotelli guadagna milioni perchè il mercato del calcio produce e distribuisce milioni, che sia viziato o un fine intellettuale non è questione che ci interessa.Ci deve invece interessare il fatto che nel nostro paese non ci siano imbecilli che allo stadio si permattano di fare del razzismo nei confronti di nessuno, che sia un calciatore milionario della serie A o un dilettante delle serie inferiori.Questo tipo di ragionamenti sono un modo assai furbesco e vile per non prendere una posizione netta.

razzaumana

Gio, 07/11/2019 - 12:49

...FINIAMOLA...anzi FINITELA...di ingigantire una vicenda che tutto sommato interessa a nessuno che abbia un pò di sale in "ZUCCA"

jaguar

Gio, 07/11/2019 - 13:04

Balotelli non ha mai fatto nulla per farsi amare dai tifosi, non è un esempio per nessuno, quindi se viene contestato e fischiato chissenefrega.

ulio1974

Gio, 07/11/2019 - 13:11

sarà anche milionario, ma, almeno, sono suoi, meritati. tu, salvini, quelle migliaia di euro che guadagni sono rubate, immeritate.

ulio1974

Gio, 07/11/2019 - 13:14

Agrippina 12:33: concordo appieno. salvini, invece, penso non riesca a comprendere ciò che hai scritto... ti dirá che sei del brescia.

agosvac

Gio, 07/11/2019 - 13:32

Di calcio non ne capisco niente e, visto che neanche mi piace, non ne voglio capire niente pertanto non so se Balotelli sia bravo oppure no. Di certo è italiano visto che è stato a suo tempo adottato da una famiglia italiana. Ho, però, il sospetto che in fondo non sia per niente italiano. Ho il sospetto che sia spesso il suo atteggiamento a tirarsi i fischi. Del fatto che guadagni un sacco di soldi, non me ne frega un bel niente: se è bravo , se li merita, se glieli danno perché è di pelle nera, non se li merita. Ci sono stati e ci sono un mare di calciatori di pelle bianca ed italiani come lui che se li sono meritati di più.

Cyroxy80

Gio, 07/11/2019 - 13:35

@agrippina Forse non hai letto bene l'articolo, forse ti sono sfuggite alcune parti che te le riscrivo qui. "chi distingue l'essere umano dal colore della pelle è un cxxxxxo" "sono italiani a prescindere dal colore della pelle" "Il razzismo è sempre da condannare" “il razzismo va condannato" La presa di posizione mi sembra quindi netta ed inequivocabile.

roberto67

Gio, 07/11/2019 - 13:40

Se fischio un giocatore antipatico nessuno si scandalizza, se ha la pelle chiara. Gli stessi fischi verso Balottelli sono razzisti. In Italia stiamo diventando matti.

dagoleo

Gio, 07/11/2019 - 13:43

Balotelli non è certo un esempio positivo su nulla. senza lavoro campa lo stesso anche se ha dilapidato milioni in macchine e cacchiate varie. per i 20 mila di taranto se chiude la fabbrica sono problemi seri per loro e le loro famiglie.

ziobeppe1951

Gio, 07/11/2019 - 13:44

ulio1974...13.11..parlaci dei soldi “meritati” da Fiesoli (Forteto)

ruggerobarretti

Gio, 07/11/2019 - 14:36

Agrippina: chi fa i versi a Zaytsev (bianco ed italiano al di la' del cognome) ad Atanasievic (serbo e bianco)ad Anderson (americano bianco)e' razzista??? O lo e' solo quello che gli stessi versi li rivolge a Leon (polacco un po' meno biondo in quanto caraibico). Quelli che tiravano le monetine a "Pepe" Higueras erano razzisti??? Gli argentini quando ululano contro chiunque, anche contro gli italiani, sono razzisti??? Gli yankee che accolgono il loro presidente nello stadio con sonori ululati sono anche essi razzisti???

Ritratto di cicopico

cicopico

Gio, 07/11/2019 - 14:51

ha ragione viziato e poco educato.ce modo e modo di rispondere.

maurizio-macold

Gio, 07/11/2019 - 14:58

Probabilmente e' vero che Balotelli sia un milionario viziato. Pero' la stessa cosa si puo' dire di Salvini, con una importantissima differenza: i soldi guadagnati da Balotelli non sono soldi pubblici, invece quelli guadagnati da Salvini li cacciamo direttamente noi cittadini italiani. E non e' una differenza da poco.

Gio56

Gio, 07/11/2019 - 15:00

Agrippina,ulio1974,spiegatemi una cosa,se i "bu" sono verso un giocatore diversamente di colore n**o,è razzismo o cosa?

maurizio-macold

Gio, 07/11/2019 - 15:00

Signor Roberto67 (13:40), se ad un giocatore di calcio di colore tiri una banana o gli fai il verso della scimmia non credo sia tifo sportivo. Parlerei invece di profonda ignoranza e razzismo.

maurizio-macold

Gio, 07/11/2019 - 15:03

Signor DAGOLEO (13:43), con i soldi che il Balotelli guadagna senza pesare sui contribuenti (a differenza dei nostri politici) puo' farci quello che gli pare. Non ne deve rispondere a lei ne' a me od a chiunque altro.

Ritratto di pedralb

pedralb

Gio, 07/11/2019 - 15:54

Egregio Sig. maurizio-macold ha perfettamente ragione .. Balotelli può disporre come vuole dei suoi guadagni .. anche di pagare multe quando spesso parcheggia sui posti riservati ai disabili .. lol lol

doa59

Gio, 07/11/2019 - 15:57

ma sig. maurizio-macold perche' scrive sempre che solo lo stipendio di salvini e' rubato quando ci sono centinaia di politici che incassano di piu'. ad esempio mi sembra che junkers prenda sui 30.000,00 euro al mese. (anche quelli sono soldi nostri )

maurizio-macold

Gio, 07/11/2019 - 16:19

Signor DOA59 (15:57), citando il Salvini per gli stipendi rubati ho voluto solo fare un esempio, altrimenti avrei dovuto citare tutti o quasi i parlamentari.

mariolino50

Gio, 07/11/2019 - 16:56

maurizio-macold Anche i soldi di Balotelli vengono dalle tasche degli italiani, sia quelli che vanno allo stadio e pure da chi compra roba degli sponsor, nulla viene dal nulla. Come gli stipendi dei supermanager, alla fine li pagano i consumatori, ovvero NOI.

maurizio-macold

Gio, 07/11/2019 - 17:22

Signor MARIOLINO50 (16:56), nessuno la obbliga ad andare allo stadio od a comprare articoli sportivi o quant'altro sponsorizzato da Balotelli. Diverso e' il discorso di parlamentari e politici in genere i cui stipendi li paghiamo tutti noi, o almeno tutti quelli di noi che pagano le tasse.

pilandi

Gio, 07/11/2019 - 18:06

Certo! Visto che ha soldi allora insultiamolo pure! Ah, quanti soldi ha salvini, che mi sembra rosichi alquanto?

pilandi

Gio, 07/11/2019 - 18:07

@ Gio56 i buuu fanno parte del tifo, Nxxxo di Mxxxa no. Faccela...

ROUTE66

Gio, 07/11/2019 - 18:34

CHISSà COMè ABBIAMO POLITICI CHE ERANO IL BRACCIO DESTRO DI CRAXI. POTEVANO NON SAPERE DI QUELLO CHE FACEVA IL CAPO(infatti se la sono svangata) prendono 3 o quattro pensioni (X PER LORO IL CUMULO VALE) E MAGARI FOSSE IL SOLO. MA PER QUALCHE BENPENSANTE è SALVINI CHE RUBA LO STIPENDIO. FATEVI CORAGGIO FUORI GLI ALTRI NOMI,incomincio io RENZI,quello che si doveva RITIRARE

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 07/11/2019 - 18:39

Finché gli stadi rimarranno il surrogato della festività con lo stadio sostituito alla chiesa i calciatori ingaggiati avranno tutte le ragioni per "menare il can per l'aia".

frabelli1

Gio, 07/11/2019 - 18:48

Balotelli è stupido, arrogante. Vedeelo in campo innervosisce i tifosi della stessa squadra in cui gioca. Non corre, non difende, aspetta la palla tra i piedi coe se la cosa gli sia dovuta. Non aiuta la squadra ma aspetta che tutti giochino per lui. Basta con Balotelli.

paco51

Gio, 07/11/2019 - 18:54

Agrippina : io non guardo più neanche la nazionale! mi chiedo: ma chi deve guarda solo gli scontrini del gelato? certi stipendi come li mettono assieme e le tasse? mah!

mariolino50

Gio, 07/11/2019 - 19:59

maurizio-macold A me quello che prendono i deputati non scandalizza per la carica, prendono quanto un medio funzionario di azienda privata, perchè i vertici arrivano a cifre enormi. Prende molto di più il burocrate segretario della camera o senato, o i vertici di forze armate, magistratura e polizia, eppure nella scala gerarchica dovrebbero stare sotto, o no. Mi scandalizza parecchio di più lo stipendio del AD della mia banca, mi pare intorno ai dieci milioni di euro, quelli si son soldi, miei più delle tasse.

buonaparte

Gio, 07/11/2019 - 20:46

BALOTELLI ha evidenti problemi di autostima . ha poca autostima e serenità e questo lo porta ad esagerare con un atteggiamento strafottente e di superiorità che è dato dalla sua insicurezza interna. non è certo facile essere nero a brescia 30 anni fa . è diventato forte nel calcio per una rivalsa sugli altri compagucci che lo facevano sentire a disagio .. mia moglie è una psicoterapeuta e li consiglia di andare da uno bravo e discreto che lo aiuti a trovare una serenità ed equilibrio interno ..

ruggerobarretti

Ven, 08/11/2019 - 07:50

Quindi abbiamo un testimone che ha visto tirare le banane e fare il verso della scimmia a Balottelli???