Salvini: "Non mollo. Andiamo al governo"

A Siena il leader della Lega rilancia l'ipotesi di governo. Ma sulle tempistiche si allontana dal Movimento 5 Stelle

Movimento 5 Stelle e Lega ci riprovano. Da Napoli Luigi Di Maio tende la mano al Quirinale, mentre da Siena Matteo Salvini rilancia: "Io non mollo al governo del Paese ci andiamo. Dovremo aspettare un mese, tre, ma ci andremo". Già, perché se i due partiti da una parte si dicono pronti a governare, dall'altra sono spaccati sul quando. Il futuro è quindi molto incerto, come ricorda lo stesso leader della Lega: "Non so che governo nascerà, ma ci hanno impedito di fare un governo che rappresenta 17 milioni di italiani. Io volevo essere il ministro dell'Interno per riportare un po' di sicurezza ad esempio approvando una legge sulla legittima difesa" (Guarda il video).

Salvini e il nodo Savona

Nel suo intervento, Salvini ha poi spiegato quali sono state le criticità con il Quirinale: "Avevamo lavorato per tre settimane arrivando a fare un programma scritto e una squadra con ministri e vice ministri. Quando siamo andati al Quirinale ci hanno detto che un nome non andava bene (Savona, NdR) perché preoccupava i mercati e qualche capitale europea. Purtroppo ci è stato detto che in passato osò dire qualcosa di critico nei confronti dell'Europa, dell'euro e dell'Unione europea perché metteva al centro le regole degli italiani rispetto a quelle europee. Io lo ribadisco viene prima il benessere degli italiani rispetto alle regole europee".

"Cambiamo le pensioni"

Se da una parte Di Maio spiega che il centro del programma giallo-verde è l'abolizione della legge Fornero e la riduzione dei costi della politica, dall'altra Salvini insiste nel voler cambiare le pensioni.

La Meloni apre al governo M5S-Lega

In serata, il leader di Fratelli d'Italia ha pubblicato su Facebook un appello al presidente della Repubblica in cui dice di essere pronta a sostenere un governo guidato da Movimento 5 Stelle e Lega: "Noi siamo stati critici, però arrivati a questo punto siamo anche disponibili a rafforzare quella maggioranza con Fratelli d'Italia, perché crediamo che bisogna fare tutto quello che c'è da fare in questo momento per tirare fuori l'Italia dalla situazione di caos nella quale rischia di gettarsi. Presidente, ci rifletta perchè non avremo molto altro tempo".

Commenti

jaguar

Mar, 29/05/2018 - 23:42

Salvini non molla, ma se non molla nemmeno Mattarella....

Ritratto di MyriamZ.

MyriamZ.

Mar, 29/05/2018 - 23:46

E no, sia Di Maio che la Meloni prima gridano alla messa in stato d'accusa e poi dialogano e fanno appelli al Presidente? La Meloni è decisamente fuori tempo massimo per l'appoggio al governo. Sono inesperti e confusi. Salvini ha invece le idee molto chiare.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mar, 29/05/2018 - 23:50

Maroni! Zaia! per favore intervenite e riportate il Salvini sulla retta via. Governo si, ma non con i 5Stelle. Qui i "politici" under 50 cominciano a dare i numeri!!!

Cosean

Mar, 29/05/2018 - 23:51

In fin dei conti... manca solo il ministro dell'economia. Se ora chiede a Salvini di sceglierne un'altro, tipo Tremonti che è sempre stato area Lega... quello che rimane fregato è Salvini. Si capirebbe in maniera ufficiale chi non voleva il governo Sallusti! Credo che dovrebbe incominciare a tirar fuori qualche dossier su Di Maio prima che si faccia tardi

Cosean

Mer, 30/05/2018 - 00:06

"Io lo ribadisco viene prima il benessere degli italiani rispetto alle regole europee" E se il bene degli Italiani fosse il rispetto delle regole Europee?

rokko

Mer, 30/05/2018 - 00:59

A me sembra un'ottima notizia. Vadano al colle, con la stessa squadra rinforzata, sostituiscano Savona e via.

Ritratto di euklid

euklid

Mer, 30/05/2018 - 01:22

Sapete perché il governo Cottarelli non è ancora partito? ...è semplice, non sono riusciti ancora a trovare un ministro dell'economnia che non abbia scritto contro l'euro. Devono richiamare in servizio Padoan o, al massimo, Marattin

Angel59

Mer, 30/05/2018 - 06:37

Salvini-Di Maio- Meloni, bambini bizzosi e capricciosi che hanno fatto il master da Corrado nella "Corrida - dilettanti allo sbaraglio". Ma come è possibile affidare le sorti del nostro paese a simili individui? Spero che Mattarella li mandi a quel paese e andassero a governare li quello è il posto giusto per loro!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 30/05/2018 - 06:40

Bene,la NUOVA coalizione alle prossime elezioni,raggiungerà il 75%!A quel punto voglio proprio vedere Mattarella & C.cosa si inventano!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 30/05/2018 - 06:58

A proposito di Italia e di Europa, Salvini è stato parlamentare europeo. Cosa ha fatto per l'Italia, quando era in Europa? Ci piacerebbe saperlo, perché non si ha notizia di sue battaglie memorabili a favore dell'Italia. E se è tanto bravo in Italia come lo è stato in Europa...tirate voi le conclusioni.

Totonno58

Mer, 30/05/2018 - 07:27

Ok...allora ammetti che tu e Di Maio vi siete comportati da bambini viziati, pensavate di scaricare su Mattarella le colpe dei vostri capricci, proponete di riaprire un dialogo sostituendo quel pittoresco personaggio che volevate piazzare all'economia e...provate a governare, avete rotto i ....... a 60 milini di italiani!!!

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Mer, 30/05/2018 - 07:59

Il Quirinale, sul "caso Savona" ha preso una cantonata colossale. Così pure l'Europa che "conta". Tutti gli Stati hanno un "Piano B". TUTTI! Solo l'Italia non dovrebbe averlo? Irresponsabile è chi, armando una nave da crociera, non mettesse, volutamente, le scialuppe di salvataggio. Questo sarebbe criminale, non chi le fa approntare. - L'alzata di scudi Europea contro l'Italia Democratica che ha scelto... e la conseguente pusillanimità del Quirinale, è robaccia che puzza di "Sudamericano". Se non è da manicomio criminale.

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 30/05/2018 - 08:05

Lealtà, onestà, chiarezza, tutte chiacchiere. Tutto dimenticato per l'agognata poltrona. Salvini e Meloni non sono nuovi a giochetti del genere. Ricordate il loro comportamento dissennato che ha regalato Roma ai 5*? Temo che sarà di nuovo così perché nulla impedirebbe ai 5* di governare da soli se ottengono la maggioranza o di mettersi d'accordo con il PD specie se la Lega diventa un boccone troppo grosso da ingoiare. Ma che furbi!

Cygnus01x

Mer, 30/05/2018 - 08:12

Ma insomma, gli ordini di Berlino sono chiari: vogliono un governo stabile. A cosa serve una Cottarellata de "Il peggio de noaltri", un governo di servizio (igienico, basti pensare a Ricciardi per capire quale sozzeria conterrà) che durerebbe un mesetto per poi andare a rivotare ed ottenere grossomodo lo stesso risultato. A quale scopo? Una maggioranza c'é, un programma c'è, una lista di ministri c'é (Savona può fungere da consulente se proprio non può fare il ministro). E famolo partire 'sto governo!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 30/05/2018 - 08:30

non vogliamo nemici della Germania al governo vogliamo una Europa unita e forte.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 30/05/2018 - 08:31

sei di un partito razzista..

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mer, 30/05/2018 - 09:34

@abraxasso, e' li' il punto. La memoria di molta gente e' labile. Salvini sa solo aizzare e smuovere i malumori insomma DISFARE ma poi di FARE non e' capace. Da' pena che in partito come la Lega che ha dei politici capaci e saggi nessuno lo stia frenando in questa pazzia con i 5Stelle. Ora ha la possibilita' di proporre un governo di CDX che avra' di sicuro una grande maggioranza data la situazione e speriamo solo che la sua intelligenza prevalga sull'ambizione e pensi davvero agli italiani.

ziobeppe1951

Mer, 30/05/2018 - 09:41

franco-a-trier_DE...08.31.....anche tu (come me) non scherzi con i meridionali

Ritratto di deep purple

deep purple

Mer, 30/05/2018 - 09:52

Benedetto Croce diceva che il politico onesto e il politico capace. Ebbene, qui sono tutti degli incapaci, da Mattarella a 5 stelle-lega!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 30/05/2018 - 10:05

@deep purple:....certo,solo Berlusconi è un politico capace!Lo voti pure alle prossime elezioni!

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Mer, 30/05/2018 - 10:17

E per chiuderla con.. TRIER-DE... LA GERMANIA è stata sempre la più grande DISGRAZIA dell'Europa. Ieri come oggi, peggio di oggi, o come ieri. Senza soluzione di continuità: Fin dal tempo dei Romani. Fattene una ragione!