Salvini porta la Lega in piazza: "Datemi il mandato a trattare con la Ue"

Salvini alla manifestazione a Roma: "Metto al centro i cittadini, non i poteri forti". E promette: "Qualcuno ha tradito il sogno europeo. Noi daremo forza a una nuova comunità"

"Ce la metteremo tutta per far tornare l'Italia grande". Quando Matteo Salvini è salito sul palco della manifestazione della Lega "Io ci sono", in piazza del Popolo sono esplose le note del Nessun Dorma di Puccini e dalla folla leghista sono partiti i fumogeni bianco, rosso e verde del Tricolore italiano (gallery). Molte le bandiere, con la piazza capitolina che si è tutta tinta di blu, e uno tra tutti lo striscione con la scritta "L'Italia non è una colonia". "Non possiamo perdere tempo in odio e polemiche - ha incalzato il leader del Carroccio - non posso ripetere 'molti nemici molto onore', altrimenti mi rimproverano, ma noi non molleremo mai. Marciando uniti non dobbiamo avere paura di nessuno".

"Se il buon Dio mi dà forza e salute questo governo dura per cinque anni e non per sei mesi". Sulla base di questa prospettiva duecentocinquanta pullman e tre treni speciali sono arrivati questa mattina da tutte le zone d'Italia in piazza del Popolo, per quella che il vicepremier aveva pensato come "una festa" per ringraziare chi lo sostiene e "un chiaro messaggio" all'Unione europea: "Abbiamo voglia di correre, sognare, ricostruire un Paese che qualcuno prima di noi ha svenduto". Una festa su cui, però, ha pesato la tragedia di Corinaldo dove hanno perso la vita sei persone nel crollo di una discoteca. A loro Salvini ha dedicato un minuto di silenzio prima di iniziare a tracciare il sentiero su cui vuole portare la Lega nei prossimi anni. "Nei prossimi mesi cercheranno di dividerci", ha scandito invitando gli 80mila sostenitori accorsi a Roma a "marciare uniti e compatti" e a non mollare mai "perché se i portavoce dei poteri forti" ci attaccano, "vuol dire che siamo nel giusto". "George Soros e altri vogliono schiavi, consumatori di prodotti fatti in Cina, nei centri commerciali da precari. Qualcuno ha tradito il sogno europeo - ha, poi, incalzato - noi daremo forza a una nuova comunità europea fondata sul rispetto e la solidarietà".

In piazza Salvini non porta solo il lavoro fatto con i Cinque Stelle nei primi mesi di governo, ma mette sul tavolo anche le prossime sfide che si troverà ad affrontare, a partire dal confronto con Bruxelles sulla manovra economica. Ed è proprio al popolo leghista che ha chiesto "il mandato" per "andare a trattare con rispetto" con l'Unione europea. "Non come ministro, non come governo, ma a nome di 60 milioni di italiani - ha, quindi, scandito dal palco di piazza del Popolo - se c'è il vostro mandato noi non abbiamo paura di niente e di nessuno". Quello che ha in mente è riportare a essere "la prima in Europa", perché non debba essere più seconda a nessuno né abbia chiedere "niente a nessuno, né a Parigi né a Bruxelles". Ed è a papa Giovanni Paolo II che guarda come "lucido visionario" sull'Europa. "O l'Europa ritrova la sua radice, il suo motivo di crescere nel rispetto reciproco - ha spiegato - se è quella che si ferma alle ispezioni, allo spread, allo 0,1 è destinata a fallire. Noi vogliamo vederla crescere".

Il momento non è certo dei più tranquilli. Il governo ha più fronti aperti e non si trova in balia unicamente dei fuochi incrociati europei. Anche internamente la situazione si sta dimostrando piuttosto complicata. Salvini non ha voluto dar spazio alle polemiche e ai dissidi che in questi mesi, e anche negli ultimi giorni, lo hanno profondamente diviso da Luigi Di Maio e dai Cinque Stelle. Anzi, ha ringraziato gli alleati grillini e ha confermato la volontà di portare avanti quello che considera "un progetto bello e coraggioso". "Non avete eletto Superman o dei super eroi - ha rivendicato - ma uomini normali che in sei mesi hanno fatto abbastanza". E, per quanto rivendichi i successi incassati con la lotta all'immigrazione e il via libera al decreto Sicurezza, le distanze tra le due forze di governo restano. E su alcuni temi sono imponenti. Tanto che ha voluto mandare un segnale chiaro ai pentastellati: "L'ultima cosa di cui hanno bisogno gli italiani sono nuove tasse: sulle auto, sulle case, sui conti correnti". Da domani, infatti, gli attriti riprenderanno. E si acutizzeranno nelle prossime settimane quando entreranno nel vivo l'analisi dei provvedimenti economici e lo scontro con Bruxelles.

Commenti

jaguar

Sab, 08/12/2018 - 13:30

Non ci siamo, fino a qualche giorno fa la Ue era il nemico pubblico numero uno, mentre ora vuole trattare.

ghorio

Sab, 08/12/2018 - 13:32

Ma Salvini ha scoperto il Tricolre?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 08/12/2018 - 13:40

abbiamo il nostro secondo duce..

c'eraunavoltal'Uomo

Sab, 08/12/2018 - 13:43

PURTROPPO HO PERSO LA PRIMA META' DEL DISORSO DI MATTEO, MA MI E' BASTATA LA SECONDA...AVREI VOLUTO NON ESSERE UN SUO SOSTENITORE, PER DIVENTARLO OGGI!!!, PUR AVENDOLO VOTATO, NON AVREI MAI PENSATO CHE POTESSE DIVENTARE QUELLO CHE E': ENORME!!!!

agosvac

Sab, 08/12/2018 - 14:05

Se Salvini, al contrario di Macron, riesce ad avere il popolo dalla sua parte, potrebbe realmente fare qualcosa di molto utile per l'Italia.

agosvac

Sab, 08/12/2018 - 14:07

Egregio Jaguar, trattare con 60 milioni di italiani alle spalle non significa trattare, significa difendere questi 60 milioni di italiani.

Gianx

Sab, 08/12/2018 - 14:08

Grande il Capitano!!

agosvac

Sab, 08/12/2018 - 14:09

Francesco da Treviri, Salvini non è il Duce, quello è morto. Pensi alla "sua" Germania: credeva di avere un secondo Hitler mentre hanno una signora Merkel ormai pressoché defunta!

frapito

Sab, 08/12/2018 - 14:10

E' sempre meglio avere un grande secondo Duce, che tanti piccoli Stalin.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 08/12/2018 - 14:10

Bravo Salvini!Attorno a lui,piano piano,da un "brodo" di sali,si sta formando un CRISTALLO,che spero possa fare inorgoglire la maggioranza degli Italiani!

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 08/12/2018 - 14:20

Grande manifestazione, piccolo spazio su "Il Giornale", ma ormai questa è una consuetudine.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Sab, 08/12/2018 - 14:22

Bello il progetto di Salvini ma spieghi come puo' realizzarlo con quella grossa palla al piede dei 5Stelle' La smetta con l'ipocrisia, sta solo pensando al proprio tornaconto elettorale con l'allontanamento degli alleati che gli hanno pure permesso di essere li. Rispetta un contratto che i cittadini non hanno votato e non rispetta un'alleanza pre-elettorale.

c'eraunavoltal'Uomo

Sab, 08/12/2018 - 14:23

JAGUAR SALVINI NON HA MAI DETO DI NON VOLER TRATTARE CON LA UE PER CAMBIARLA: VISTO CHE LE COSE NEL MEDITERRANEO LE HA CAMBIATE DA SOLO, SONO CERTO CHE. ALMENO IL TENTATIVO, VISTO COME SONO RIDOTTI, LO FARA'. SE TI DA FASTIDIO, CAMBIA LA TUA JAGUAR CON UN'AUDI ( HO UN PAIO DI AMICI TEDESCHI. STUFI PIù DI NOI. CHE HANNO Già FATTO IL CONTRARIO... PS: SE HAI MODO, MA SO CHE NON TI INTERESSERà DOCUMENTARTI DI PERSONA, VAI A SENTIRTI IL DISCORSO: IO EROA A PIAZZA DEL POPOLO, E L'HO ANCHE REGISTRATO IN TV, E RIVISTO GIà 2 VOLTE...CIAO, BELLA, CIAO

fergo01

Sab, 08/12/2018 - 14:34

ai poteri forti europei da fastidio che qualcuno porti via loro il pane di bocca....e quello che mi sorprende è che ci sono ancora pidioti e sinistrioti di vario genere che vorrebbero che questo magnamagna continuasse....il mondo si sta ribellando al politically correct, alla globalizzazione, ai migranti, alle tasse, ai sopprusi perpetrati dagli stati contro i propri cittadini in nome di una non ben definita uguaglianza tra i popoli, che non esiste né potrà mai esistere....maledetto komunismo 3.0

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 08/12/2018 - 14:42

I ritardati comunisti non hanno capito che la Lega aumentera' a dismisura negli anni a venire.

c'eraunavoltal'Uomo

Sab, 08/12/2018 - 14:46

PER TUTTI GLI AGOSVAC, GIANX, FRAPITO E ZAGOVIAN, VI VOGLIO BENE! STAMANI ERO A PIAZZA DEL POPOLO, E MATTEO CI HA CHIESTO, ANCHE A CHI NON HA SPECIFICAMENTE VOTATO PER LA LEGA MA E' COMUNQUE DI DESTRA (NON PIU' CDX, MI PERMETTO DI PENSARE...) , DI EVITARE LE POLEMICHE, MA CREDERCI SINO IN FONDO: PER ANNI. QUANDO ERO GIOVANE, HO FATTO ATTIVISMO IN DIFESA DELL'UNICO POLITICO ONESTO ED AMANTE DEL NOSTRO PAESE, GIORGIO ALMIRANTE, MA NON SONO MAI STATO COMMOSSO COME STAMATTINA....HO UNA CERTA ETA', E DUE FIGLI E DUE NIPOTI CHE VOGLIO ABBIANO UN FUTURO, NON TANTO ECONOMICAMENTE AGIATO, MA SOPRATTUTTO CULTURALMENE E PERONALMENTE SICURO!!!

c'eraunavoltal'Uomo

Sab, 08/12/2018 - 14:50

...DIMENTICAVO, ZAGOVIAN, COMPLIMENTI, IL TUO COMMENTO DELLE 14.10 E' PURA POESIA...CHE MI ALLEVIA DAI PESANTI PENSIERI QUOTIDIANI, GRAZIE...

Reip

Sab, 08/12/2018 - 15:01

GRANDE SALVINI! DA SOLO CONTRO TUTTI!

Luisigno

Sab, 08/12/2018 - 15:12

Il Duce viene ancora usato nei commenti per nascondere il malessere creato dal sinistrume in Italia e in tutti i paesi dove purtroppo erano e sono tuttora al potere.

rokko

Sab, 08/12/2018 - 15:19

Una manifestazione per cosa? Ormai sono al governo, ed avrebbero il compito di fare le cose, non di far propaganda. Boh

Treg

Sab, 08/12/2018 - 15:19

Salvini sei grande. Ma ricordati che le pensioni di chi ha veramente lavorato per una vita non si toccano !

igiulp

Sab, 08/12/2018 - 15:29

Grande il popolo della Lega. Al confronto, quello dei contestatori di Salvini passato nei giorni scorsi, sembrava un mesto funerale, oltraggiato da quattro saltimbanchi che gli facevano da contorno. Purtroppo (come al solito), le TV di Stato hanno dato una parzialissima veduta della moltitudine presente, proveniente da tutta Italia. Mi auguro che qualche serio giornalista evidenzi il fatto e faccia giustizia.

Ritratto di abutere

abutere

Sab, 08/12/2018 - 15:32

Salvini è un granitico oppositore del governo Salvini-Di Maio

maurizio-macold

Sab, 08/12/2018 - 15:33

In tutta sincerita' non mi sembra Salvini la persona ideale per mediare. E poi cambia troppo spesso idea: ad esempio fino a qualche mese fa per lui Roma ed i romani erano LADRONI, ora fa le fusa ai romani come una gatta in calore.

maurizio-macold

Sab, 08/12/2018 - 15:42

Ricordo a Salvini ed ai leghisti in genere che al governo ci stanno loro, e che le dimostrazioni casomai le fa l'opposizione. Troppo comodo avere la maggioranza in parlamento e poi in piazza fare la parte della vittima. Ma vittima di chi ?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 08/12/2018 - 15:42

@c'eraunavoltal'Uomo....grazie!

oracolodidelfo

Sab, 08/12/2018 - 16:14

franco-a-trier_DE 13,40 - in Germania, dopo il feroce Fuhrer Hitler, avete la feroce Fuhrer Angela Dorothea Kasner (in arte Angela Merkel) che dalla disfatta di Hitler non ha imparato niente e che si è posta l'obiettivo, di germanizzare ed egemonizzare l'UE, minandone le basi e remando contro i principi per i quali si erano battuti i Padri Fondatori: Konrad Adenauer, Joseph Bech, Johan Willem Beyen, Winston Churchill, Alcide De Gasperi, Walter Hallstein, Sicco Mansholt, Jean Monnet, Robert Schuman, Henri-Paul Spaak, Altiero Spinelli. Vergogna alla Germania, la vera nemica dell'Europa dei popoli!

Ritratto di pigielle

pigielle

Sab, 08/12/2018 - 16:16

@franco-a-trier_DE ...sarà pure un secondo duce (magari...), ma tu di cosa ti lamenti? ...hai la tua "CULONA" ...goditela (fin che dura ...)

timoty martin

Sab, 08/12/2018 - 16:25

Grazie Salvini, grazie di cuore per essere, dopo tantissimi politici ipocriti e incapaci, l'unico leader a voler la difesa ed il benessere degli Italiani. Chi critica o minaccia si ricordi dell'inefficenza di tanti inutili politici.

igiulp

Sab, 08/12/2018 - 16:27

@maurizio-macold - Evidentemente lei non ha ascoltato nemmeno un minuto il discorso di Salvini. Non era obbligato a farlo ma almeno non scriva cose inesatte.

maurizio-macold

Sab, 08/12/2018 - 16:29

Sono diversi quegli italiani che hanno bisogno di un padrone. Il padrone che adesso e' di moda e' Salvini. In questo gli italiani sono piu' simili agli ovini che agli umani.

jaguar

Sab, 08/12/2018 - 16:35

c'eraunavoltal'Uomo, guarda che hai capito male, io non ero a Roma ma ho seguito Salvini alla tv, e come elettore della Lega da una vita avrei preferito sentire che con l'Europa non si tratta. La manovra doveva proseguire così come era stata concepita, al 2,4% o anche più. Riguardo al ciao bella ciao, non fa per me, ma se a te piace....

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 08/12/2018 - 16:42

Questo è solo un antipasto, i cxxxxxi, i malfattori i disfattisti, quelli che ci hanno svenduto, tolto la dignità e la speranza nel futuro, dovranno munirsi di parecchio malox. Come dice Salvini, la pacchia è finita. Gli italiani si riprendono tutto quello di cui sono stati derubati e presentano il conto contro questi miserabili e complessati. Impossibile che cialtroni come i sinistri, magistrati corrotti ed ideologizzati e FI torneranno mai più a governarci e/o condizionarci.

Ritratto di Marco_Cavedon

Marco_Cavedon

Sab, 08/12/2018 - 16:42

ceraunavoltal'uomo e agosvac. Ma infatti è proprio il voler trattare con l'UE e il parlare di sogno europeo quello che contestiamo a Salvini sia il sottoscritto che Jaguar, che voi stoltamente avete irriso. Chi parla di sogno europeo non vuole l'autodeterminazione dei popoli, ma gli Stati Uniti d'Europa che comportano la creazione di una nuova supernazione e la distruzione delle attuali. Se per voi il dover condividere ogni nostra scelta con altre 27 realtà diverse, tra cui ci sono anche i tedeschi e i francesi, è una cosa positiva accomodatevi pure. Abbiate poi la dignità di non scendere più in piazza per gridare "prima gli italiani".

VittorioMar

Sab, 08/12/2018 - 16:50

..in quella PIAZZA erano presenti IDEALMENTE almeno 12.000.000 di ELETTORI della LEGA con tendenza a CRESCERE...che RINGRAZIAVANO FELICI LEGA E SALVINI per quanto fatto fin'ora..da' Forza e CORAGGIO per CONTINUARE.!!

Reip

Sab, 08/12/2018 - 16:52

Mi auguro che le guardie del corpo di Salvini siano preparate. Decreto sicurezza a parte, Salvini e’ nel mirino delle mafie e del sistema dittatoriale di sinistra pro immigrazione! E’ il primo sulla lista nera della sinistra estrema e dei centri sociali, dell’Anpi e di qualunque altra sinistra associazione insurrezionalista. Il suo Governo e Lui da ministro, hanno rallentato il business dell’immigrazione di milioni di finti profughi clandestini, creando non pochi problemi a tutti quei centri di interesse, coop rosse, ONG, sedicenti associazioni umanitarie, caritas, infami imprenditori, multinazionali e mafie di avere, a spese degli italiani, nuova carne da macello e nuovi schiavi da sfruttare a bassissimo costo! Inoltre ha dichiarato guerra ai Casamonica, e alle mafie nigeriane. Odiato dalla magistratura italiana, come se non bastasse, rappresenta una spina nel fianco anche all’estabilishment di sinistra europeo, capeggiato dal fallito e odioso Macron.

Ritratto di abutere

abutere

Sab, 08/12/2018 - 17:02

Grande Salvini! Finalmente un oppositore del governo Salvini-Di Maio

oracolodidelfo

Sab, 08/12/2018 - 17:09

maurizio-macold 15,42 - questa è bella! "Le manifestazioni casomai le fa l'opposizione"....Le manifestazioni, sopratutto se pacifiche, le possono fare sopratutto quelli che hanno qualcosa di sensato da dire in sostegno ed a difesa del popolo italiano. Sopratutto se qualcuno (leggasi il Ministro dell'Interno) afferma, su un palco, che è disposto a dare la vita per il popolo italiano! Si, illustre, ho seguito in diretta, e Salvini ha detto proprio questo: sono disposto a dare la vita. Me ne trovi altri che sono disposti a questo, presenti e passati! Eccheccavolo!

oracolodidelfo

Sab, 08/12/2018 - 17:12

Maurizio-macold 16,29 - concordo. Sono diversi gli italiani che hanno bisogno di un padrone. Quel padrone si chiama "Dio Quattrino"...... Da come scrive, sembrerebbe che quel padrone.....sia il suo!

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 08/12/2018 - 17:27

La UE così com'è non va bene. Si deve andare verso gli USE (Stati Uniti d'Europa). Per contrastare le altre potenze mondiali come USA, Cina, India si deve costituire gli USE. Non ci sono alternative. Teniamo presente che la Russia è pure Europa mica è Asia e nemmeno Africa.

maurizio-macold

Sab, 08/12/2018 - 17:34

IGIULP (16:27), caro signore, io ho semplicemente scritto che la Lega sta al governo e contemporaneamente sta in piazza a fare dimostrazioni come se fosse all'opposizione. Dove sono le cose INESATTE che lei mi attribuisce?

Ritratto di pigielle

pigielle

Sab, 08/12/2018 - 17:37

Certo che facessero del male a SALVINI ne sarei ne sarei immensamente dispiaciuto, e con me milioni di italiani. Ma stanno sicuramente attenti perchè ne farebbero un martire e, come tale, la lega e chi per essa balzerebbe al 90 %.

Franz Canadese

Sab, 08/12/2018 - 18:05

Vai Matteo.

routier

Sab, 08/12/2018 - 18:40

Concordo pienamente con Reip delle 16,52, Il personaggio Salvini, ma ancor più, il politico Salvini, fa ombra e fa incattivire parecchia gente (e non tutti propriamente dei gentiluomini) pertanto stia accorto. Le varie mafie, il Vaticano, Soros, tutti quelli che hanno lucrato milioni di euro sfruttando l'immigrazione selvaggia, i sostenitori (più o meno occulti) del piano Coudenhove/Kalergi, i fanatici dell'europeismo a tutti i costi, la quasi totalità dei media indecentemente prezzolati ecc, ecc, sono in "trepidante" attesa di una sua scivolata o inciampo (di qualsiasi natura) che neutralizzi la sua opera di riconquista dell'economia e prestigio dell'Italia. Non sottovaluti i nemici, sono potenti e hanno mezzi altrettanto potenti. Il "metodo" Enrico Mattei per eliminare un personaggio scomodo, non è una fantasia!

FrancoM

Sab, 08/12/2018 - 18:54

Penso sia utile ricordare alla UE che l'Italia è buona e cara ma deve anche approvare il bilancio di quel carrozzone che è la disunione europea. Il negoziato è allora solo per fare in modo che gli interlocutori non facciano la figure di palta. Buoni e cari, ma non fessi!

FrancoM

Sab, 08/12/2018 - 18:55

Penso sia utile che Salvini ricordi alla UE che l'Italia è buona e cara ma deve anche approvare il bilancio di quel carrozzone che è la disunione europea. Il negoziato è allora solo per fare in modo che gli interlocutori un po' fessi non facciano la figure di palta. Buoni e cari, ma non fessi!

Mr Blonde

Sab, 08/12/2018 - 19:03

siamo passati dalla secessione a prima gli italiani, dal no euro a Europa tradita da riformare, certo andare oltre il 30% richiede compromessi e il classico sfondamento al centro (dove politicamente risiedono l'80% degli italiani), vedremo dove andrà a parare

paolo1944

Sab, 08/12/2018 - 19:05

Tante belle chiacchiere e pochi fatti. In economia la lega è al rimorchio dei 5 stalle, altro che sfida all'Europa, sta affossando le classi medie e gli imprenditori italiani. Pura propaganda, dopo i TG a livello peggio che renziano aspettiamo i filmati Luce al cinema che ci raccontino le imprese di Di Maio (sic!).

investigator13

Sab, 08/12/2018 - 19:15

Jaguar- che vuole trattare Salvini, se ignora completamente una strategia politica. Solo chiacchiere e supponente, pensa veramente che a Bruxelles stiano aspettando lui per rivoluzionare l'Ue? Con Bruxelles non si tratta, si esce dall'€ oppure si subisce e basta

vottorio

Sab, 08/12/2018 - 19:22

Matteo Salvini, for President.

Reip

Sab, 08/12/2018 - 19:27

@ routier ... Proprio vero: Il "metodo" Enrico Mattei per eliminare un personaggio scomodo, non è una fantasia! Non e’ assolutamemte una fantasia... E i servizi segreti francesi sono dietro l’angolo!

cardellino

Sab, 08/12/2018 - 19:34

Non ho mai visto un ministro al governo manifestare per darsi delle pacche sulle spalle per cose che non ha fatto. Questi sono strumenti di distrazione di massa. Lavori e lasci lavorare chi di sua competenza. Mantenga un minimo delle promesse elettorali e non dia la colpa a tutti delle sue incapacità.

WebCop

Sab, 08/12/2018 - 20:37

L'elemento che deve far riflettere è nell'immagine dell'adunata oceanica pro Salvini: le bandiere coi Quattro Mori ! Se anche i Sardi sono lì è segno evidente che il vaso é colmo.

Happy1937

Sab, 08/12/2018 - 20:40

Quando Salvini parla di economia e rapporti con l’Europa mi ricorda tanto uno che proclamo’ : “Italiani, vi do’ una belle notizia, abbiamo dichiarato guerra agli Stati Uniti d’America”.

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Sab, 08/12/2018 - 21:16

Ci sono media DISPERATI davanti al successo di Salvini che hanno cercato di nascondere questo evento- Ma la gente in edicola farà giustizia: si preparino a SCOMPARIRE.

igiulp

Sab, 08/12/2018 - 21:28

@maurizio-macold (17:34) - Egregio, ho scritto "inesattezze" per non dire stupidaggini. Qualcuno prima di me le ha già risposto.

Ritratto di allergica_alle_zecche

allergica_alle_...

Sab, 08/12/2018 - 21:43

incredibile la folla presente in piazza: e non solo padani, ma moltissimi romani (come me) e giovani studenti (sempre romani). Finalmente la piazza senza i soliti vu cumprà; anzi, stamattina non stavano nemmeno nelle strade limitrofe, che strano!!! tutti rintanati, eh? Io abito sopra un centro sociale: c'è un silenzio stasera... ahahaha!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 08/12/2018 - 22:09

Forse per via dell'eta, caro happy 20e40,ricordi male. Perche quel qualcuno dal balcone di piazza Venezia, grido:" La dichiarazione di guerra e stata presentata agli ambasciatori di Francia ed Inghilterra" ecc ecc Gli Stati Uniti non furono citati in quel comizio!!!Buenas noches.

oracolodidelfo

Sab, 08/12/2018 - 22:48

cardellino 19,34 - invece ho visto Premier e Ministri/e strozzare gli italiani. Le piacevano di più?

Dordolio

Dom, 09/12/2018 - 01:31

Salvini ha in pratica fondato IL PARTITO NAZIONALE. E nessuno lo vuole dire o scrivere chiaramente, da nessuna parte. Da questo deriva ogni altra cosa, a partire dalla valutazione di quel che fa il Salvini, chi lo sostiene e appoggia e quali saranno le sue prospettive. Con un minimo di abilità al timone, non ce ne sarà più per nessuno. Ma proprio per nessuno....