Salvini sfida l'M5S: "Se ha tempo, porti idee al Viminale"

Il ministro dell'Interno risponde alle critiche rivolte dai pentastellati all'operato del dicastero di cui è titolare. Domani riunione al Viminale su immigrazione e terrorismo

Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, "sfida" ancora gli alleati del Movimento Cinque Stelle sul fronte dell'immigrazione. Il leader della Lega si è infatti rivolto ai partner della maggioranza dicendo: "Se gli amici dei 5Stelle hanno voglia, tempo e idee, ho convocato proprio per domani alle 10 una riunione al Viminale su immigrazione, terrorismo, sbarchi ed espulsioni, riunioni che in questi mesi hanno portato a Decreti, proposte di legge e Direttive che hanno dato i risultati positivi che tutti gli italiani hanno notato".

Le parole del vice premier leghista arrivano dopo che in questi giorni sono stati molti gli scontri fra i due partiti proprio sul tema dell'immigrazione, un tema bollente che coinvolge Lega e Movimento Cinque Stelle anche in queste ore, con la "pugnalata" penstatellata al Carroccio proprio sulla questione sbarchi ed espulsioni. Il leader leghista, dopo i fatti di cronaca di questi giorni e dopo l'ultimo fatto della stazione Termini, che hanno coinvolto immigrati, ha detto di aver scritto a tutti i prefetti e a tutti i questori per aumentare i controlli e il livello di guardia sui luoghi di aggregazione di cittadini islamici. Ma dal M5S la risposta non è stata quella che ci si attendeva, anzi, i rappresentati dell'alleato di governo hanno detto: "Il problema ce lo abbiamo in casa, non è che scrivendo una lettera o una circolare si risolvono le cose. Bisogna fare di più sui rimpatri che sono fermi al palo".

Commenti

carlottacharlie

Mar, 23/04/2019 - 22:22

Il guaio, caro Salvini, è che il tempo ce l'hanno ma sono le idee che mancano ai grillazzi; in circa un anno niente di buono o sensato sono riusciti pensare, anche il reddito non sono riusciti far partire, cosa facile facilissima loro riescono ingarbugliarla peggio di quel che farebbe uno scemo e, ormai, si è certi che loro sono totalmente idioti col buio nella mente.