Sanremo, festival dei buonisti. I migranti sbarcano all'Ariston

Dopo Baglioni, pure Bisio. Il conduttore promette un monologo interamente dedicato all'accoglienza: "Sapete come la penso"

“Canta che ti passa”. Così Matteo Salvini aveva risposto ieri alle critiche di Claudio Baglioni alla politica sui clandestini dell’attuale governo (e anche di quelli precedenti). In sostanza, secondo il cantante - che ha espresso le sue opinioni durante la conferenza di presentazione del prossimo Sanremo (5-9 febbraio) - siamo arrivati a una situazione disastrosa.

Oggi, durante la conferenza stampa di Italia's Got Talent in onda da domani su tv8, abbiamo chiesto a Claudio Bisio, che sarà partner di Baglioni sul palco di Sanremo, se a suo parere Baglioni deve solo cantare o è giusto che prenda posizioni politiche. Bisio in sostanza ha risposto che il suo pensiero lo esprimerà a Sanremo in un monologo simile a quello che fece sei anni fa sempre a Sanremo. Ecco cosa ci ha detto:

Nel 2013, presentatore Fazio, il monologo di Bisio recitava, tra le altre cose, così: "Finché ci saranno loro tutti loro questo Paese non cambierà mai... sono incompetenti bugiardi”.

Insomma a Sanremo tra Baglioni e Bisio quest’anno se ne vedranno delle belle.

Commenti
Ritratto di lurabo

lurabo

Gio, 10/01/2019 - 15:38

una cosa è certa io sanremo non lo guarderò!!!!

Ritratto di libere

libere

Gio, 10/01/2019 - 15:42

Facciano quello che vogliono tanto io ho già sradicato il tasto 1 del telecomando.

Ritratto di pulicit

pulicit

Gio, 10/01/2019 - 15:44

Questi sono fuori.Tanto paga sempre pantalone ossia noi Italiani.Regards

Kamen

Gio, 10/01/2019 - 15:46

Non ero al corrente che fosse stato fatto un gemellaggio fra Sanremo e Kabul.

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 10/01/2019 - 15:46

Problemi zero. Non guardo il festival da anni e lo guarderò ancora meno quest'anno.

AmilcareTafazzi

Gio, 10/01/2019 - 15:46

Alle prossime elezioni sarà tutta gente che lavorerà su tTelegabon

Ritratto di etasrl

etasrl

Gio, 10/01/2019 - 15:47

CHE BELLO! il vuoto assoluto è l'ambiente ideale per costruire il domani.

cgf

Gio, 10/01/2019 - 15:48

provate a pensare cosa pensano la maggioranza degl'italiani CHE NON SONO CONTRO LE MIGRAZIONI, MA CONTRO L'ILLEGALITÀ!!! inoltre pensate anche che sono quelli che PAGANO IL CANONE RAI

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 10/01/2019 - 15:50

Sono anni che sostengo, anche nei miei modesti commenti su questo sito, che il problema non è la politica. La politica ha ben scarsi contatti con l'elettorato, pochi comprano giornali, pochi ascoltano dibattiti e comizi, eccetera. Il problema sono i MEDIA e lo SPETTACOLO, tutti uniti, senza alcuna eccezione, nel sostegno delle politiche migratorie e dell'accoglienza a tutti i costi. E questo avviene ogni giorno, ogni minuto, su qualsiasi rete, a volte sottotraccia ma sempre con una chirurgica, incessante, propaganda. Il colmo è poi essere costretti, con una procedura inusuale e dispotica, a pagare noi il conto grazie al canone ESTORTO nella bolletta dell'energia elettrica. Siamo di fatto in una TIRANNIA INTELLETTUALE senza alcuna possibilità di uscirne.

lomi

Gio, 10/01/2019 - 15:57

l' importante e' mettere la testa sotto la sabbia e non guardare Rai 1...complimenti

Ritratto di bastardissimo70

bastardissimo70

Gio, 10/01/2019 - 15:58

Un ulteriore motivo per non vederne neanche un minuto come faccio del resto da almeno trentacinque anni.

Ritratto di L'Informista

L'Informista

Gio, 10/01/2019 - 16:01

Ma chi ha mai chiesto a Baglioni e Bisio di pontificare sull'immigrazione, piuttosto che su altri temi! Ma chi se ne importa delle loro opinioni gratuite. Hanno avuto successo nei rispettivi campi e quindi tacciano,anche perchè non mi pare corretto che possano esprimere liberamente un'opinione senza un contradditorio e per di più sulla rai. Qui deve intervenire la vigilanza.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 10/01/2019 - 16:01

A tutti i costi vogliono rovinare l'Italia,magari ci saranno pure schiere di RISORSE in platea.Io non guarderò questo programma,e spero di trovare molti amici.

oracolodidelfo

Gio, 10/01/2019 - 16:02

Salvini, un'altra cosa da fare: abolire il canone Rai....

amicomuffo

Gio, 10/01/2019 - 16:03

il giorno che dovesse succedere ( purtroppo non succederà), che i loro figli vengano scartati, per un lavoro, a favore di figli di migranti, vorrei vedere la loro faccia!

kayak65

Gio, 10/01/2019 - 16:03

ci dicessero anche quanti ne hanno o ospitano nelle lore seconde ,terze quarte case e se lo stesso zelo lo hanno nei confronti dei terremotati o di indigenti ITALIANI che hanno perso lavoro famiglia e altro. con tutta sincerita' se lofossero davvero ammetterebbero che I migrant ovvero I clandestine e' roba da radical chic di sinistra mentre I ns connazionali non sono di moda e non fanno rumore e titoloni sui giornali

Calmapiatta

Gio, 10/01/2019 - 16:04

Ricominciamo, come tutti gli anni, con il tormentone Sanremo. Una insulsa e vecchia congerie di personaggi, pià o meno importanti, più o meno raccomandati tutti lì per farsi vedere, dire la loro su cose di cui non capiscono nulla e ascoltare canzoncine dalle armonie trite e ritrite. Il simbolo del decadimento del nostro paese.

Ritratto di etasrl

etasrl

Gio, 10/01/2019 - 16:10

pulicit,non tutti,non tutti,sono svariati anni che non partecipo alla colletta,con i figli,ed altri,no riesco a capire come mai ci sia ancora qualcuno che dona malvolentieri,perchè tanta pigrizia?da quando non perdo più tempo a guardare la TV,TUTTE,sto molto meglio e ,soprattutto,sono correttamente informato. contenti voi .....

APPARENZINGANNA

Gio, 10/01/2019 - 16:12

Il comunistoide Baglioni vuole l'armonia e comincia col fare politica e demagogia. L'altro va beh... Facciano cantare bene e si guadagnino i loro lauti compensi.

flip

Gio, 10/01/2019 - 16:13

Sanremo? mi bastano i latrati del cane del vicino di casa

MARCO 34

Gio, 10/01/2019 - 16:13

Ammesso che ce ne fosse bisogno questo è un motivo in più per non guardare il festival.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 10/01/2019 - 16:14

Non lo guardo da decenni,per cui....@Raperonzolo Giallo 15:50....se poi a tutto questo aggiunge l'ambiente scolastico,la magistratura,tutte le istituzioni stanziali della PA,il "mondo sindacale",la chiesa,il "patronato",è un LAVAGGIO culturale COMPLETO,legalizzato da quella "gabbia istituzionale" quale è la "più bella costituzione del mondo"(la "nostra")!!

Ritratto di etasrl

etasrl

Gio, 10/01/2019 - 16:16

Raperonzolo Giallo,è una inaudita menzogna,si faccia aiutare,chiudere i suoi rapporti con il canone è estremamente semplice e facile,è una delle più grandi conquiste dell'ultimo decennio,coraggio ,cerchi un commercialista,un amico,etc.però se ne ricordi,le cose vanno FATTE non solo desiderate una volta ogni sei mesi,lontani dalle scadenze,sveglia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

gianrico45

Gio, 10/01/2019 - 16:16

Tutti allineati e coperti.Come sono bravi ed umani, con i soldi di chi paga il canone e oltre alla scemenza del festival di Sanremo si deve cibare pure le loro promozioni politiche a pagamento.

pioma2

Gio, 10/01/2019 - 16:16

e meno male che abbiamo un presidente della rai non comunista !!! COMPLIMENTIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Gio, 10/01/2019 - 16:19

Qualcuno ha il dubbio o proprio il convincimento che in Italia si sia a corto di imbecilli? Se questo ipotetico qualcuno avesse simili ubbie, la realtà delle cose farebbe subito riportare esso con i piedi per terra. Meno male che ogni tanto qualcuno di essi si fa notare. Così facendo, la categoria 'rinomata' degl'imbecilli è salva. Perché significa che sono sempre presenti nella società. E, una società senza imbecilli, che cosa sarebbe? Non sarebbe più 'umana'. Infatti, più una società è 'umana', più alto è il numero degl'imbecilli che popolano essa. Sarà un caso ma, chissà perché, gl’imbecilli sono quasi sempre progressisti.

alex_53

Gio, 10/01/2019 - 16:20

Da diversi anni il festival è un circo barnum, le canzoni e i cantanti sono pietose dopo un secondo nessuno se le ricorda, le conduzioni sono ridicole. Il fatto dell'audience non c'entra, d'altronde se trasmettesero in diretta uno che si suicida ci sarebbe il pieno però è una stupidaggine pazzesca. Ormai non c'è il limite al peggio.

Papilla47

Gio, 10/01/2019 - 16:20

Nomi vecchi in cerca di nuove attenzioni. E' la solita solfa dei decaduti che mettono a rischio anche trasmissioni come sanremo.

agosvac

Gio, 10/01/2019 - 16:22

Come la pensa Bisio credo che importi molto poco agli italiani che già hanno dimostrato che l'accoglienza non la vogliono. Lui pensi a fare ridere, questo è il suo compito.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 10/01/2019 - 16:24

Ma che ce frega de Sanremo. E' roba da ritardati mentali.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 10/01/2019 - 16:26

Nel 2013, chi c'era!!!! Indovinate un po!!!AMEN.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 10/01/2019 - 16:26

Che tragedia... Sanremo in mano ai Komunisti!!! Dai... manca giusto il banana che invoca apertamente il BOICOTTAGGIO!

ginobernard

Gio, 10/01/2019 - 16:27

non stanno un pò esagerando con un uso politico dei media nazionali ? se si trattasse di un canale privato ... ma usare la RAI per fare proclami politici ... speriamo che il garante faccia il suo lavoro. Vogliono a tutti costi imporci dei trogloditi che dobbiamo pure mantenere. Pazzesco. Questo buonismo sta diventando fastidioso. Gli elettori decideranno se è il caso di cambiare registro.

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 10/01/2019 - 16:28

Bisio fino ad oggi mi eri simpatico....spero che a sanremo non ti faccia cadere in basso ....ne va della tua carriera!

ginobernard

Gio, 10/01/2019 - 16:29

la stessa identica cosa successa negli USA con una valanga di artisti pro dem e contro Trump ... il resto è storia. Hanno preso una mazzata sui denti. Vediamo come funziona da noi.

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 10/01/2019 - 16:31

Non vedo perchè si debba pagare la RAI per poi doverci sorbire i discorsi anti-italiani di ceffi pagati con i nostri soldi! IO SANREMO NON LO GUARDERO' DI CERTO, ED INVITO TUTTI QUELLI NON CONTAGIATI DALLA MALATTIA MENTALE KOMUNISTA A FARE ALTRETTANTO !!!!

belmoni

Gio, 10/01/2019 - 16:32

E chi vi guarda?? puah!!

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Gio, 10/01/2019 - 16:32

Asinum cum asinum fricat!

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 10/01/2019 - 16:33

Quello di sinistra sembra il kem umano,gli altri due si avvicinano. Comunque poco credibili,ormai siamo abituati a certa ipocrisia sinistra. Provate a mettergli sotto casa un po' di tende abitate da risorse e poi vediamo come....cantano (tanto per stare in tema). Detto per inciso non ho mai guardato Sanremo,e non lo farò certamente ora che è diventato un palco politico anziche canoro.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 10/01/2019 - 16:35

@libere...sradicato il tasto 1 del telecomando!... Bellissima.

apostata

Gio, 10/01/2019 - 16:40

Il canzonettista sbaglia. Il bersaglio non può essere salvini. Deve essere l'europa che non sa darsi strategie né con l'africa, né con nessun altro, intenta solo a soddisfare l’autoesaltazione narcisistica della propria costosa burocrazia. In africa occorre promuovere il controllo delle nascite, la procreazione responsabile, lo sviluppo economico, che adesso è nelle strategie, non disinteressate, dei cinesi, lo sviluppo democratico, il blocco dei trafficanti di esseri umani. Ma finché la francia attuerà le politiche delle primavere arabe come quelle che sarkozy, in combutta con gli obama, le merkel, i napoletani mise in atto per far crescere quel continente, se il caso eliminando anche fisicamente gli avversari (la sodomizzazione di Gheddafi insegni), c’è poco da sperare.

Carlo36

Gio, 10/01/2019 - 16:42

Beh, ora che so quello che pensa Baglioni, non guarderò quest'anno neppure una serata del Festival di sanremo. La musica è di tutti, ma insopportabile che un cantante voglia esprimere i suoi credo politici sulla invasione voluta e programmata da partiti in crisi di voti e nemici del pèopolo italiano.

Tommaso_ve

Gio, 10/01/2019 - 16:42

Vorrei Bisio rispondesse a questa domanda. Premetto che parlo di chi non scappa da una guerra o persecuzione religiosa. Visto che ogni migrante paga circa 2500€ per venire in Italia, negli ultimi 3 anni ne sono sbarcati 350mila (350.000x2.500=875milioni di euro), vorrei sapere se Bisio abbia ricevuto parte di questi soldi. Comunque può sempre devolvere il suo compenso per l'accoglienza.

pendra

Gio, 10/01/2019 - 16:46

per quanto mi riguarda sto già organizzando un una cordata per il boicottaggio del Festival che dovrebbe essere una vetrina di canzoni ma che in definitiva non interessano più a NESSUNO. Vedrete che con dati AUDITEL Disastrosi l'EX Borgataro di CENTOCELLE come si ritirerà in buon ordine.

palandrana

Gio, 10/01/2019 - 16:49

a tutti quesi buonisti ho una sola domanda da fare;quanti di questi migranti dobbimao accettare?Dobbiamo mettere un limite o no?

Ritratto di nordest

nordest

Gio, 10/01/2019 - 16:51

I vermi sono vostri compagni di viaggio c’è lo avete confermato.

ESILIATO

Gio, 10/01/2019 - 16:54

GLI ILLEGALI NON HANNO POSTO A SANREMO, IL FESTIVAL E GIA UN FIASCO SENZA DI LORO.

roberto.morici

Gio, 10/01/2019 - 16:54

Sappiamo tutti come la pensa, Signor Bisio. Ci fa sapere per quando organizzerà un giro turistico nelle sue case adibite all'ospitalità dei sui amici diversamente italiani?

Ritratto di Galahad12

Galahad12

Gio, 10/01/2019 - 16:55

Ah sì? Il festival come tribuna di propaganda di sinistrati con conto milionario? Sulla Tv pubblica e pagati con le nostre tasse? Bene, allora si faccia per par condicio anche un monologo contrario all'invasione

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Gio, 10/01/2019 - 16:55

Eccellente motivo per non guardare Sanremo: evitare di sorbirsi le mega prediche di questi strapagati miliardari radical-chic. Ci sono ottime serie tv sul web da guardare. Sia benedetto San Telecomando !

Guido_

Gio, 10/01/2019 - 16:56

Questi artisti che dicono ciò che pensano non hanno il senso della vergogna.

jenab

Gio, 10/01/2019 - 16:57

già faceva schifo, mettici anche un'orgia di buonismo e diventa una cosa inguardabile e inascoltabile

DanieleQ

Gio, 10/01/2019 - 16:57

Nessun problema non guarderò il festival.

Cheyenne

Gio, 10/01/2019 - 16:59

SAREBBE ORA DI BUTTARE FUORI QUESTI BUFFONI MILIARDARI. SANREMO NON LO VEDO PIU' ALMENO DA 20 ANNI, COME TUTTE LE TRASMISSIONI PORNO DELLA RAI. MA QUESTO E' UN ULTERIORE INCENTIVO. SAREBBE ORA DI FARE UNA CLASS ACTION PER FARCI RIDARE I SOLDI RUBATI DEL CANONE. FARABUTTI

titina

Gio, 10/01/2019 - 17:01

Chi la pensa così dovrebbe dare almeno mille euro al mese per i migranti. Altrimenti è solo buonismo a spese altrui. Io Sanremo non lo vedo di certo: già la foto di questi tre mi ha disturbata, non sono mica masochista a vederli in tv.

akamai66

Gio, 10/01/2019 - 17:01

Non entro nel merito dei gusti, perlatro vi è stato un tempo in cui tale spettacolo durava 3 giorni,ed era abbastanza fisiologico, poi è arrivato giulio cesare Baudo che se non lo frenavano sarebbe andato avanti un mese, per cui è diventato decisamente noioso , e allora i soliti sinistri falso buonisti ed ospiti avatar hanno pensato di lenire la noia facendo alta politica:insultare gli assenti inventando sciocchezze e fandonie. Buon divertimento!

florio

Gio, 10/01/2019 - 17:04

Alla RAI, tutti Komunisti con il portafogli bello gonfio. Motivo in più per boicottare un Festival che non è più dedicato alla canzone italiana, ma è un festival dell'unità... (volutamente minuscolo). Tristezza e schifo!

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 10/01/2019 - 17:05

la rai continua a far banchettare e crapulare i soliti pdioti e sinistroidi con i soldi di Pantalone!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 10/01/2019 - 17:08

Bisio, non lo posso vedere per slappa sempre le colleghe. Mammamia che fame di donne che ha!

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 10/01/2019 - 17:09

Migranti? C L A N D E S T I N I! Smettetela di chiamarli migranti, hanno forse mostrato il passaporto?

Treg

Gio, 10/01/2019 - 17:10

Ne vedranno delle belle solo coloro che guarderanno Sanremo

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 10/01/2019 - 17:10

Bisognerebbe acquistare tanti posti per poi essere in tanti per fischiarli ad ogni accenno fuori dalle righe. Chi potrebbe farlo sono quelli di dx che sanno fare gruppo.

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 10/01/2019 - 17:11

Sanremo so che esiste solo perché, quando ero in servizio, guidavo il TEE Milano-Marsiglia.

jaguar

Gio, 10/01/2019 - 17:11

Caro Bisio, ma sai cosa se ne fanno i migranti dei tuoi monologhi? Comincia a mettere mano al portafoglio e al conto corrente.

VittorioMar

Gio, 10/01/2019 - 17:17

...cosa tutto si è COSTRETTI a fare pur di MANGIARE....!!!

Ritratto di equitaly

equitaly

Gio, 10/01/2019 - 17:17

Siamo circondati!...@ raperonzolo giallo e zagovian.....e' un piacere leggervi...come non essere d'accordo???...purtoppo il fedito sinistrume nostrano,(in altri paesi non e' lo stesso) ci ha saputo fare...e' fuor di dubbio. Si sono infilati dappertutto e il tessuto quoditiano in cui sbattiamo h24, ce lo dice suavemente o a brutto grugno, e se non lo capiamo di primo acchito ce lo ripete il giorno dopo...a reti unificate. Saluti.

Ritratto di bettytudor

bettytudor

Gio, 10/01/2019 - 17:22

Tanto non gli succederà nulla. Programmi scadenti, condotti da buffoni scadenti, per spettatori scadenti. Eppure vengono strapagati e possono far propaganda politica purché sinistra. Qualcosa non va in questo paese e nella società moderna. Per i comunisti non esiste nessun rischio, nemmeno giudiziario perché la legge non vale per tutti, ma solo per gli avversari politici (v. caso Berlusconi). Solo ai comunisti è dato far proclami attraverso la tv pubblica senza chiedere alcun permesso e rispettare la par condicio. Non importa chi abbia vinto le elezioni: scuola e rai sono sempre fra le loro grinfie. A questa banda ultimamente si è affiliato anche quell'eretico filo musulmano che chiamano papa. Siamo forse alla fine della civiltà occidentale o perlomeno di quella mediterranea?

giovanni951

Gio, 10/01/2019 - 17:23

perché questo stordito ( e stonato cantante) non parla del festival e basta? nessuno ha chiesto il suo inutile parere.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Gio, 10/01/2019 - 17:23

Inaccettabile. Il canone RAI lo paga Soros o gli italiani? Ennesima dimostrazione di come un evento rivolto al talento musicale sia veicolato da un mainstream politico perverso e culturalmente regressivo.-Laura-.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Gio, 10/01/2019 - 17:24

Un festival finanziato dagli italiani che pagano il canone dev'essere una parentesi serena e di divertimento per la buona musica e non uno spettacolo politico. In Italia non ci sono buoni e cattivi ma gente che con i tempi che corrono vogliono (ed hanno bisogno) anche di momenti di tranquilla distrazione.

Ritratto di Valar_Morghulis

Valar_Morghulis

Gio, 10/01/2019 - 17:27

BAGLIONI, UNA SOLA DOMADA, PERCHE'?

montenotte

Gio, 10/01/2019 - 17:28

Se queste sono le premesse, quella sera, mi vedrò un bel film.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 10/01/2019 - 17:32

Se il 63% delle persone che si dichiara "pro Salvini" per il DL sicurezza,e per contrastare la "bonanza immigratoria",non guardasse questo "spettacolo" demenziale,sarebbe la miglior risposta alle "esternazioni progressiste" di Bisio & compagni!!

Happy1937

Gio, 10/01/2019 - 17:37

Seguivo il Festival della canzone. L’attuale buffonata di Sanremo non mi interessa e non perdo certo tempo a guardarlo.

florio

Gio, 10/01/2019 - 17:42

E i sinistrati, quando Salvini fa e opera bene sull'immigrazione, i dementi di sinistra parlano di propaganda, demagogia, parole che si sono studiate a memoria . E questa porcata che ci vogliono propinare alla RAI pubblica, che cos'è? Non è forse una vera e sporca propaganda politica. Vergognatevi di essere italiani Komunisti laidi e schifosi!

ostrogoto55

Gio, 10/01/2019 - 17:44

sanremo non lo guarderò neanche se mi pagano. Ma qualche presentatore politicamente non schierato c'è? Mi sembrano come i magistrati..... tutti di sinistra e pieni di soldi e ben pagati. Par condicio no? Rivoglio i miei soldi del canone visto che non conto nulla

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 10/01/2019 - 17:47

@marione1944 - anch'io. Sono più di 40 anni che non guardo questa accozzaglai di gente, tutta inclinataa sinistra, che parla in un modo, ma in privato pensa tutt'altro. Una marea d iipocriti col portafoglio gonfio. Che portassre oi clandestini a casa propria invece di chiaccherare inutilmente.

Triatec

Gio, 10/01/2019 - 17:47

Tutte queste belle anime, fanno un po' schifo. Niente interessa loro dei migranti, tante parole di circostanza, ma zero fatti. Sono attratti unicamente dal cachet che intascheranno, purtroppo io sono costretto a contribuire.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 10/01/2019 - 17:49

@oracolodidelfo - concordo, non meritano un €, dovrebbero guadagnarselo. Se fosseuna tv a pagamento sarebbe già spenta.

MOSTARDELLIS

Gio, 10/01/2019 - 17:50

Questi quattro buzzurri che conducono il Festival non si devono permettere di criticare il Governo italiano. Devono fare il loro mestiere come meglio possono fare e non devono occuparsi di politica, altrimenti è meglio che se ne vadano a casa. Ne abbiamo più che a sufficienza di buonisti in RAI che tutto fanno tranne il loro mestiere. Io consiglierei a tutti gli italiani di non guardare il Festival, ci guadagneremmo due volte: intanto ci risparmiamo questo pistolotto da due soldi ed inoltre non daremo soddisfazione a queste beceri che vogliono occuparsi di politica all'interno di uno spettacolo televisivo.

audace

Gio, 10/01/2019 - 17:51

A Claudio Baglioni. Probabilmente l'età ti tira brutti scherzi. Hai capito, che i 50 clandestini (no migranti, i migranti sono quelli che entrano nei paesi degli altri con passaporti e documenti validi, ma questo, chiaramente, non lo sai) si trovavano in acque Maltesi e quindi, era compito di Malta raccoglierli e no all'Italia? Forse è meglio che continui a cantare, non ha torto Salvini a ricordartelo! E tu Bisio, cosa non si fa per un pugno di denari, anche perdere la faccia!

giosafat

Gio, 10/01/2019 - 17:56

Come sempre troverò qualcosa di più interessante da fare.....

ortensia

Gio, 10/01/2019 - 18:14

CLAUDIO PIANTALA DI SCORREGGIARE IN DIRETTA

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Gio, 10/01/2019 - 18:21

Vedrete vedrete... vi diranno " 59 i Milioni di spettatori"... E lo Share? Almeno il 98%, lo giureranno. - Bravo Bisio, fatte sentì: "Ne ho già in casa un centinaio di "neroni", presto raddoppierò e se il baglione mi da una mano svuoterò tutta l'Africa", hai voglia.. Bravi "bisio-bagliò" voi sì che siete personcine a modo, tanto altruiste... e "caschet" milionario preventivamente riposto nel caveau, col Pin a tripla mandata. Due furbaglioni, due scemi del circo-tivù!

Ritratto di Imperatrice

Imperatrice

Gio, 10/01/2019 - 18:23

Il mestiere di Bisio è far ridere, quello di Baglioni è cantare. Le loro idee politiche orientate al buonismo spinto sono fuori dal tempo ed in contrasto con la realtà. Non sono credibili e la loro falsità sarà evidente proprio durante la manifestazione canora più melensa che ci possa esistere quando tra sfarzo, luci, opulenza ed eleganza verrà recitato qualche pippone di lode, vicinanza e solidarietà ai disperati del mondo che farà leva sui nostri sentimenti, magari facendoci pure commuovere con vari effetti speciali, e saranno lanciati pubblici appelli in favore dell'accoglienza con parole di condanna all'indirizzo dell'attuale Ministro degli Interni. Insomma un Sanremo sempre più decadente, simbolo di una Italia devastata dal pensiero buonista di marchio cattocomunista.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 10/01/2019 - 18:24

Leomummia55; e ti credo che non guardi Sanremo: alle 21.00 gli infermieri spengono luci e televisione subito dopo averti cambiato il pannollone. E comunque non saresti in grado di seguire la trasmissione... dopo un po' cominci a lamentarti perchè vuoi vedere le gemelle Kessler.

Gianx

Gio, 10/01/2019 - 18:29

Maledetta la rai. Uno schifo pieno di comunisti a tutti i livelli. Ma ci vuole tanto a svenderla e licenziare TUTTI?? Scommettiamo che i pdioti dentro, non troveranno nessun posto di lavoro, visto che sono stati messi li da pd? Gente senza competenze e senza onore...uno schifo unico.

dredd

Gio, 10/01/2019 - 18:32

Mai guardato Sanremo, è di una tristezza immensa

Scirocco

Gio, 10/01/2019 - 18:35

Per quel che mi riguarda il Festival di Sanremo non esiste da sempre perché è un menaggio artistico di troppe sere, però che i soldi del canone RAI,che siamo OBBLIGATI a pagare in bolletta anche se non guardiamo gli spettacoli della RAI, vengano sperperati per pagare tre belinoni come questi mi fa veramente andare fuori dai gangheri.

baio57

Gio, 10/01/2019 - 18:38

Due, forse tre canzonette per ragazzine in tutta la carriera,mediocre personaggio.

Ritratto di NUVOLAROSSA

NUVOLAROSSA

Gio, 10/01/2019 - 18:40

Hazet 36, la cura per i camerati...

andy15

Gio, 10/01/2019 - 18:41

La colpa non e' tanto di questi neuro-nani, ma degli imbecilli che guardano il programma in questione. Vedrete che con un'audience dello 0,5% Baglioni & Co. dovranno trovarsi un'altra occupazione.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Gio, 10/01/2019 - 18:46

Sanremo è da sempre una mxxxa per cui non c'è da stupirsi...

Ritratto di giesse

giesse

Gio, 10/01/2019 - 18:50

Bisio sei già noioso quando fai Zelig o giù di li, ancora peggio quando vuoi fare film insulsi e inguardabili, adesso vuoi fare un monologo, ma vai a quel paese a ciapà di ratt. Tu e il tuo compagno SIETE PARAGONABILI AL RISULTATO DI UNA DOLOROSA ELABORAZIONE INTESTINALE DI UN CAMMELLO VEDOVO CHE HA MANGIATO NOCI DI COCCO CON TUTTA LA SCORZA. Ciao neh! Sergio

Una-mattina-mi-...

Gio, 10/01/2019 - 18:50

RISI E BISIO: D'ALTRO CANTO IL SOLE BATTENTE SUL CRANIO, DA TROPPO TEMPO GLABRO, QUALCHE DANNO PROFONDO DEVE AVERLO PURE PROVOCATO

Romalupacchiotto

Gio, 10/01/2019 - 18:58

Il festival non è ancora iniziato che è diventato già molto colorito, Baglioni è stato ingaggiato per fare il PRESENTATORE. In questa manifestazione non si devono fare commenti politici perchè non è il luogo adatto, Baglioni sta facendo le prediche come i preti in chiesa che sono diventati politicanti e non è il loro ruolo. Quindi Baglioni faccia il suo dovere di presentatore, e spero sia il suo ultimo anno avendo ottenuto il bis.

Romalupacchiotto

Gio, 10/01/2019 - 19:01

Sicuramente non guarderò questo festival, mi accodo ai tanti che cambieranno canale, vedremo quanti saranno gli ascolti.

roscor

Gio, 10/01/2019 - 19:03

Io non ho mai visto il festival di Sanremo ... e oggi più che mai cambierò canale ...

effecal

Gio, 10/01/2019 - 19:08

Sanremo è un covo di cattocomunisti fighetti buonisti

CALISESI MAURO

Gio, 10/01/2019 - 19:10

bene Bisio non riflette i desideri del popolo italiano, va boicottato e non deve piu' lavorare per la Rai che e' una societa di proprieta dello stato vada su mediaset e altre tv private.

Ritratto di Gio47

Gio47

Gio, 10/01/2019 - 19:13

strapagati per essere di parte e non per tutti gli Italiani, come detto ieri, la RAI non la guardo da più di 20 anni, vari personaggi hanno promesso prima delle elezioni di togliere il canone RAI, tutti bugiardi e rapinano gli Italiani per dare stipendi da nababbi a dei chiacchieroni che poi fanno politica. vivas l'Italia e fuori chi non ha il visto per rimanere in Italia. oppure mandateli tutti dalla Merkel e Macron che sfottono pure.

steacanessa

Gio, 10/01/2019 - 19:15

Per mia fortuna sono sordo ed ho sempre rifuggito lo spettacolo. Visti i belinotteri in azione mi asterrei anche se avessi l’orecchio assoluto.

Drprocton

Gio, 10/01/2019 - 19:26

Sarà il festival dei buonisti vomitevoli. Un motivo in più per continuare a non vedere sanremo anche quest'anno

paco51

Gio, 10/01/2019 - 19:28

se continua così avremo la dx al 55% matteo abolisci il canone rai 1.000.000 di voti in più!

DRAGONI

Gio, 10/01/2019 - 19:36

PAGATI PROFUMATAMENTE DAGLI ITALIANI , SULLE ORME DEL PD, VANNO CONTRO LA MAGGIRANZA DEGLI ITALIANI.RAGGIUNGEREMO IL MASSIMO DELLA DEMENZA NAZIONALE!!

Savoiardo

Gio, 10/01/2019 - 19:43

Baglioni e c. andate in Africa in tournee ! superipocriti minoratimentali come tutti i radicalchic servi dei veri padroni,cioe' i novelli Savi di Sion (Soros e c.)

ectario

Gio, 10/01/2019 - 19:57

Sti riccastri si fanno “buoni” con i soldi degli altri. Referendum propositivi con il 25% di quorum? Bene! Subito uno sui clandestini (ovvero gente senza i requisiti della nostra costituzione). Entreranno su disponibilità di chi li vuole (con adeguata cauzione, i cattorossi son pieni di $). A proprie spese per vitto, alloggio, vestiario, corsi di lingua italiana ed educazione civica, qualificazione professionale e garanti, a proprie tasche, di buona condotta. I comunisti potranno godere nell’accoglienza “equa e solidale” (frase ridicola e catzzara). Se passerà, chi non interessato e nei pieni diritti costituzionali non vedrà sperperare le proprie tasse. Solo l’assistenza sanitaria, già prevista e garantita per coloro sul nostro territorio. Così, come si dice a Roma:“je se toje la sete cor presciutto”, ovvero adesso dissetatevi con qualcosa di salato, ipocrite zecche.

Silpar

Gio, 10/01/2019 - 20:23

sono anni che non guardo piu' Sanremo da quando e' diventato una schifezza di sinistra...ora con tre presentatori imbecilli con quattro spelacchiati che si credono cantanti, stonati e malvestiti antipatici e maleducati, pensate che guardi Sanremo??????ma andate a cagare imbecilli!!!!!

Redfrank

Gio, 10/01/2019 - 20:25

La buona notizia è che in quegli stessi giorni ci sarà la programmazione SAGRA DEGLI ZOMBIE su Telekabul

silvano.donati@...

Gio, 10/01/2019 - 20:25

Baglioni canti le sue canzonette e non faccia il politico ! sennò per lui il proverbio lombardo "tut i can moven la cua, tut i stupid disent la sua "

19gig50

Gio, 10/01/2019 - 20:52

Sono anni che non guardo quel festival però mi piacerebbe leggere che i migranti sono entrati all'ariston e in diretta si sono inchiappettati i presentatori.

routier

Gio, 10/01/2019 - 20:53

Raperonzolo Giallo 15,50 Analisi del tutto condivisibile. Purtroppo la cosiddetta "intellighenzia" conta su una maggioranza di minus habentes che si abbeverano alla pochezza deontologica intellettualoide ritenendola il "verbo" per antonomasia.

anfo

Gio, 10/01/2019 - 20:59

Sognatore trinariciuto non ti è rimasto che Sanremo! Buona visione.

sesterzio

Gio, 10/01/2019 - 21:01

Non seguo il festivalschifezza di San Remo da anni.E so di non aver perso nulla. Ma se penso che fanno i macachi con i soldi degli abbonati,mi viene il vomito.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 10/01/2019 - 21:58

Quanto costa il biglietto di ingresso al Festival e qual'è il reddito dell'acquirente? Se tutti quei benestanti pagassero l'alloggio e le relative bollette domestiche ai migranti di cui tanto si parano paladini avrebbero risolto i problemi di buona parte dell'Umanità.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 10/01/2019 - 22:20

Il padrone Soldo fa ballare e cantare l'orsa.

flip

Sab, 12/01/2019 - 10:14

perchè non portiamo qualche centinaio di "migranti" all'ariston? avranno tutta l'accoglienza che meritano e tanto staranazzata e ragliata alla luna dagli ipocriti/e "buonisti/e?