Schiaffo del governo: chiesti 42 milioni a Verdini

Presunta truffa sui fondi dell'editoria, Palazzo Chigi vuole i danni dall'ex alleato dei renziani

Roma Se fino a poche settimane fa si poteva legittimamente parlare di Denis Verdini come del core business del governo Renzi, con l'avvento del premier Paolo Gentiloni le fortune verdiniane stanno via via declinando. Fuori dal governo, in perenni trattative nel sottogoverno, sminuito il peso specifico dei suoi voti per l'atteggiamento costruttivo tenuto da Palazzo Chigi nei confronti di Forza Italia.

Come se non bastasse, è in corso di svolgimento a Firenze il processo sul crac dell'ex Credito cooperativo fiorentino di cui fu presidente Verdini. Sul quale pende non solo la pesantissima richiesta del Pm, undici anni, ma da ieri anche le super-richieste di risarcimento milionario delle parti civili. «Dovuta» quella di Palazzo Chigi, considerato che nel crac si parla anche dell'indebito accesso ai fondi per l'editoria stanziati dalla presidenza del Consiglio. Una «truffa», secondo gli Avvocati dello Stato, che vale circa 42 milioni di euro di danni: i quasi 23 percepiti tra il 2005 e il 2009 dai giornali di Verdini che, con la rivalutazione degli interessi, fanno 28. Più il 50 per cento a titolo di «danno emergente». Totale da capogiro: appunto 42 milioni, con l'Avvocatura dello Stato che ha chiesto il sequestro conservativo di 23 milioni di beni equivalenti già sotto sequestro penale.

Nella giornata delle parti civili, altra cifra pesantissima, 48 milioni di euro, è stata avanzata da un pool di banche capeggiate da Mps per la mancata restituzione di finanziamenti per un prestito da 150 milioni che il pool aveva accordato a societa del gruppo di Riccardo Fusi e Roberto Bartolomei. Anche in questo caso i legali di Mps hanno richiesto provvisionali immediatamente esecutive per più di 22 milioni. A esigere danni come parte civile è stata infine Bankitalia, che mandava gli ispettori al Ccf e ora pretende il riconoscimento di danni non patrimoniali come quelli d'immagine. Subìti, si presume, per la figuraccia di non essersi accorta di nulla ed essere stata raggirata (reati di ostacolo alla vigilanza, falso in bilancio, omesse segnalazioni, false comunicazioni e altre violazioni della normativa bancaria che «minarono la credibilità dell'istituto di vigilanza» e indussero «sfiducia nella cittadinanza» verso la stessa Bankitalia). Ulteriori richieste di risarcimento sono arrivate infine dal liquidatore di Ccf e da Bnl, Unipol, BPVi e Mb.

Commenti

ilbarzo

Sab, 14/01/2017 - 08:53

Non solo 42 milioni,bensi tutto quello che possiede dovrebbe essere tolto a questo signore inciucista voltagabbana.

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 14/01/2017 - 09:01

tanto non li paghera mai! quel che conta , ora, é per lui fiancheggiare la sinistra per ritenersi salvo! e multe o non multe, salvo sarà.

unosolo

Sab, 14/01/2017 - 09:46

domandiamoci con quale facilità certi personaggi che servono alla politica di alcuni PCM sono coperti e da chi , qualcuno ha evitato controlli e forse ha anche foraggiato la fondazione , un modo di far girare ruote senza sporcarle , nessun riscontro è tutto regolare , un sistema pulito per ricevere donazioni ( se vogliamo chiamarle tali ) un modo come un tempo ma coperti in toto e nessuno può o vuole entrare ai controlli ,., insomma esperienze fatte contano per non figurare .

Ritratto di lurabo

lurabo

Sab, 14/01/2017 - 09:56

chissà se i legali di mps saranno così solerti nel richiedere provvisionali immediatamente esecutive anche nei confronti di qualcun altro. Mi viene il vomito ogni volta che leggo questo genere di notizie.............

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 14/01/2017 - 10:11

#ilbarzo - 08:53 Inciucista voltagabbana o soltanto un fedele esecutore di ordini silviani mandato in missione segreta quale appoggio al governo Renzi? Chi vivrà vedrà...

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 14/01/2017 - 11:02

Questo traditore dovrebbe finire al gabbio a vita, si era alleato con il partito esperto nei saccheggi bancari, tra simili non ci si sbrana, sperando di ottenere l' immunità dalla magistratura fiancheggiatrice. Vedremo finire tutto in nulla.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 14/01/2017 - 11:16

I Verdini ci sono ovunque: nella società civile, nella magistratura, nella PA e nella politica. I Verdini che conosciamo vengono perseguiti dai Verdini della politica e della magistratura solo perché questi ultimi hanno potere. Quanto a etica onestà o correttezza non vi è alcuna differenza. Lo vediamo ogni giorno.

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 14/01/2017 - 11:36

Veramente la vostra disonesta` intellettuale non ha limiti. Definire Verdini "l'ex alleato del Governo", quando i fatti a cui si riferiscono le accuse risalgono al tempo in cui Verdini era il braccio destro di Berlusconi! E poi guarda come i pasdaran bersluconiani che commentano siano contenti che Verdini sia in difficolta`, non perche' un delinquente va in galera, ma perche' ci va un traditore di Berlusconi. Se fosse stato ancora col vostro pregiudicato preferito avreste gridato ai giudici comunisti. Che marmaglia deplorevole...

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 14/01/2017 - 11:46

Non leggo per motivi di salute. Mi auguro che Verdini sia raggiunto da una giustizia che non sia di parte, come talvolta accade. Certamente arrivare all'ennesima prescrizione sarebbe un'ennesima sconfitta della giustizia medesima. Del resto nei paesi civili la prescrizione non opera quando sia stata iniziata l'azione penale, ma in Italia un sistema del genere non è applicabile per contrasto con gli interessi di tutti: imputati, avvocati e giudici, mentre il fregato è sempre e solo la vittima del reato. Amen

onurb

Sab, 14/01/2017 - 12:04

C'era evidentemente una valida ragione se Verdini sosteneva il governo Renzi. Parliamo di vagonate di euro, mica di bruscolini.

CARLOBERGAMO50

Sab, 14/01/2017 - 12:11

FINALMENTE UNA BUONA NOTIZIA! SIAMO ALLA RESA DEI CONTI CARO VERDINI MPS = VERDINI - GHIBELLINI . BOSCHI = BANCA ETRURIA - GHIBELLINI. PER QUESTO IL GENTILONI ED IL GOVERNO L' HA SCARICATO.

agosvac

Sab, 14/01/2017 - 12:15

Questa è davvero comica! Il Governo erede del Governo renzi chiede a Verdini, il salvatore e coadiutore del Governo renzi, un risarcimento danni!!!

agosvac

Sab, 14/01/2017 - 12:23

Egregio pravda99, di disonesto c'è solo lei. Verdini è stato cooptato da renzi che sapeva bene dei suoi guai giudiziari solo per avere voti di sostegno al suo governicchio! Se poi verdini , una volta esaurito il suo compito di ausiliario del governicchio renzi, è stato abbandonato alla magistratura, è chiaro che nessuno si possa dispiacere. Purtroppo lei è il classico esempio di "marmaglia deplorevole di sinistra" : fin quando vi servono, sono salvi, quando non vi servono più.......

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 14/01/2017 - 13:09

agosvac - Le ripeto il concetto con altre parole (visto che il Giornale non da` la possibilita` di farle un disegnino). Un delinquente al servizio di un pregiudicato commette un reato. Poi tradisce. Poi viene beccato. Il popolino del Giornale esulta. E non perche' un delinquente e` stato beccato, ma perche' il delinquente non e` piu` al servizio del pregiudicato. La logica dice, che i delunquenti si accettano solo se sono dalla vostra parte. E infatti nessuno tra il popolino suddetto ha mai ripudiato i propri delinquenti, anzi, li ha difesi, a partire dal Capo. Affinita` elettive (ed elettorali). Si riguardi Sor Agostino, e si calmi che il fegato le esplode.

Siciliano1

Sab, 14/01/2017 - 13:13

Ancora tra i piedi Ma vada a lavorar.

peter46

Sab, 14/01/2017 - 13:15

pravda99...per aver espresso le stesse considerazioni,magari 'colorandole' un pò più di te come spesso mi capita e magari aggiungendo qualche 'dettaglio' in particolare,e ben due ore prima di te...non vedo però il mio commento postato:tu hai 'santi in paradiso',non si spiega altrimenti.

Alessio2012

Sab, 14/01/2017 - 13:20

Mi dispiace per Verdini, un altro che ha pagato cara la sua alleanza con FI... Poi è passato al PD convinto, come tutti quelli che l'hanno preceduto, che avrebbe ricevuto sconti, e invece è stato l'ennesimo "utile idiota"...

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 14/01/2017 - 13:32

peter46 - ha ha...Sapesse quanti commenti non mi pubbicano, probabilmente la meta`. E` che la dinamica delle pubblicazioni e` imprescrutabile. Comunque io insisto, provi a rimandarlo, magari un po' "scolorito". (Anche se quelli di una certa parte riescono a far passare di tutto).

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 14/01/2017 - 13:37

pravda99# Berlusconi non un pregiudicato, ignorante analfabeta, ma un condannato. Come lo sono stati Cristo Galilei Dreyfus Tortora Antonelli e Sabani. Tutte persecuzioni politiche operate da magistrati disonesti. Come lei.

peter46

Sab, 14/01/2017 - 13:40

agosvac...(e solo per le 'considerazioni' che vedo scritte a sua 'firma')ancora a sostenere che Verdini sia andato di 'sua semplice iniziativa' a sostenere renzi?E dopo essere intervenuto a 'cercare di smentire'(come fanno tutti i politici del resto con la 'coda di paglia')il 'suo ordine' direttamente Berlusconi?Solo una domanda:dove ca...volo era quando 'costui' invece di 'sostenere' ufficialmente Giovanni Galli nella sua corsa a sindaco di Firenze(2009)al ballottaggio sostenne Renzi,come da dichiarazione dello stesso Galli,e senza essere....allontanato da FI e costretto a 'dislocarsi' già da allora da Renzi?Come mai non è entrato nella sua sezione di riferimento a contestare,'a qualsiasi costo', 'sti comportamenti?E malgrado 'sta 'storia' del ccf era già conosciutissima,compreso l'aiutone del mps?Per delega diretta di 'lui' questo 'faceva e disfaceva' dentro tutta FI e dentro il PDL lato democristo berlusconiano ed 'ascari' destri,poi:diritto di nomina su tutti per 20anni.

peter46

Sab, 14/01/2017 - 13:52

agosvac...la prossima 'esternazione',inevitabilmente dunque,non potrà che essere questa:è il prezzo da pagare per l'inciucio Gentiloni-Mattarella-Berlusconi per un sostegno al neonato governo...'decapitare' l'apporto verdiniano per il suo sostegno al governo renzi,'depotenziando' magistratura 'zecca rossa',che altrimenti lo avrebbe 'salvato',tramite il Pres.Mattarella e 'scatenando' magistratura 'zecca azzurra' da venti e passa anni ormai 'silenziata'.NB:speriamo che si sia tenuta in forma 'giuridicamente' nel frattempo.

Duka

Sab, 14/01/2017 - 13:52

Siccome prima o poi tutti i nodi vengono al pettine , ecco il VERO motivo del voltagabbana salvarsi le chiappe. Peccato che non abbia previsto il disastro Renzi. Certo insieme al bullo la truffa era bell'e pronta . BUFFONI !!!!

pasquinomaicontento

Sab, 14/01/2017 - 13:58

I grandi truffatori come 'sta panza piena de verm(d)ini in galera nun ce vanno mai, e, se ce dovessero annà, giusto pe' fa 'na comparsata nell'ufficio der direttore, poi infermeria e aripoi consulto di 3 medici 3 con diagnosi come minimo da camera mortuaria :-calcoli fegatari,milzari e renali...la carcerazione potrebbe avere risvolti letali, indi...clinica privè e passa la paura.Voi dite che non è così,volemo scommette...

Happy1937

Sab, 14/01/2017 - 16:43

Dimenticate la richiesta di 11 anni di galera per bancarotta fraudolenta. Buttate fuori dai piedi questo individuo che con la sua immagine conferma la validita' delle teorie di Lombroso.

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 14/01/2017 - 17:16

mauriziogiuntoli - PREGIUDICATO per reato grave (frode fiscale) con tre gradi di giudizio, pena di QUATTRO ANNI, ridotta a UNO, scontata ai servizi sociali (per grazia ricevuta). Comunque lo chiami come vuole, anche SANTO. Resta quello che e`. E non sia blasfemo accostandolo a casi completamente diversi del passato. Mi stupisco che non abbia incluso anche Gesu` Cristo. Che tristezza...

steacanessa

Sab, 14/01/2017 - 18:04

così impara a dire sempre sì

Alessio2012

Dom, 15/01/2017 - 00:23

@ pravda99: il reato di evasione se fu commesso (dato che quella persona è morta, e non può più parlare) non fu commesso da Berlusconi, ma da un suo collaboratore. Si tratta comunque di cretinate, roba che fa ridere a confronto di tutti gli ambulanti abusivi che ci sono in giro. E Berlusconi non doveva certo essere affidato ai servizi sociali, perché il (presunto) reato non l'aveva commesso lui. Si tratta di una bastardata orribile, di una cattiveria mostruosa perpetrata nei suoi confronti. Se in Italia esistesse la destra estrema, come esiste (veramente) la sinistra estrema quei magistrati erano già finiti, distrutti.

Duka

Dom, 15/01/2017 - 08:11

Ma NON pagherà un centesimo E' QUESTA LA SCHIFEZZA DEL PAESE ITALIA. Nessuno mai paga se si trova in poltrona.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Dom, 15/01/2017 - 08:49

Il governo chiede 42 milioni a Verdini (?) Non c’è alcun problema. Giusto il tempo di chiedere un “prestito” al MPS.