Scintille tra la Fornero e Salvini sulla riforma delle pensioni

Dura polemica tra l'ex ministro del welfare Elsa Fornero e il segretario della Lega Matteo Salvini sulla riforma delle pensioni che il centrodestra annuncia di voler abolire. «La legge Fornero è stata preparata in 20 giorni e approvata con larga maggioranza. E non si dice mai che ha anche effetti positivi». Così ieri mattina su Radiouno l'ex ministro, che ha aggiunto: «Quando da Arcore esce il concetto aboliamo la Fornero, mi vengono in mente due cose: la prima è che c'è una paranoia da parte del segretario della Lega. E poi che c'è una certa ambiguità: Berlusconi sa che la legge Fornero dal punto di vista finanziario non si può abolire se il paese non si vuole suicidare». Pronta la replica di Salvini. «Fornero dice che sono paranoico? Con la sua pessima legge ha rovinato la vita a milioni di italiani. Con orgoglio dico che la cancellerò al primo consiglio dei ministri che faremo. Così piangerà, questa volta davvero».

Commenti

lappola

Mer, 10/01/2018 - 08:40

Bene così, Salvini; affondala ma del tutto, di quella sporca legge non deve rimanere nemmeno una virgola. Fai una promessa solenne agli Italiani e costringi i tuoi Partners a cedere.