Se per il Tg1 è una vittoria

Per il Tg1 di ieri, edizione delle 13.30, la notizia dalla Sardegna era la vittoria del Movimento cinque stelle, «primo partito» sull'isola, «per la prima vota in Consiglio regionale». Un successone che però ha notato solo il Tg1, anche perché non si è mai verificato. Il candidato del Movimento, già da ieri mattina, era totalmente fuori gara, staccato di 40 punti percentuali dal primo. E poi il M5s non è affatto il primo partito sull'isola, ma quarto in un testa a testa col Partito sardo d'azione. Però è vero, eleggono qualche consigliere. Insomma su tre notizie, due bufale e una corretta. Va capito il nuovo direttore del Tg1, si deve sdebitare con il Movimento che ne ha sponsorizzato la nomina. Ma che lavoraccio.

Commenti

buri

Mar, 26/02/2019 - 10:39

contento Di Maio contenti tutti, lui si ritiene vincitore e noi lo vediamo sconfitto, l'unica consolazione sarà la presenza dei grillini nel consiglio regionale