Lo sgambetto di Renzi a Juncker: si vendica degli attacchi all'Italia

Dopo gli attacchi di Juncker, Renzi mette un politico e non un diplomatico all'ambasciata italiana a Bruxelles. E fa fare un'interrogazione contro il tedesco che fa trapelare notizie contro l'Italia

Matteo Renzi prova a vendicarsi degli attacchi subiti a Bruxelles. Per fare uno sgambetto a Jean-Claude Juncker "arma" l'eurodeputato Nicola Danti che ha presentato un’interrogazione parlamentare contro il tedesco Martin Seylmar, capo di gabinetto del presidente della Commissione Ue. "In seguito alle indiscrezioni filtrate nei giorni scorsi – si legge nel testo dell'interrogazione pubblicata dall'Huffington Post - il capo di gabinetto del presidente della Commissione, Martin Selmayr, costituirebbe un canale privilegiato di informazione per le cancellerie di alcuni Stati membri, consentendo il passaggio di comunicazioni riservate".

Nel braccio di ferro tra Juncker e Renzi a finire sulla graticola è Selmayr. L'eurodeputato renziano mette in dubbio la lealtà del tedesco nei confronti del codice interno di buona condotta amministrativa. A far infuriare Palazzo Chigi è stata la chiacchierata "informale" di lunedì scorso. In quell'occasione Selmayr aveva rivelato ad alcuni giornalisti italiani che i vertici dell'Unione europea lamentano la mancanza di un interlocutore a Roma. A Renzi Bruxelles rinfaccerebbe la decisione di sostituire l'ambasciatore Stefano Sannino, lodato proprio da Selmayr come "grande negoziatore" durante l'incontro di lunedì.

Dopo quelle accuse, Renzi ha sostituito Sannino con Carlo Calenda, attuale viceministro allo Sviluppo Economico, un politico e non un diplomatico. Una scelta che, come fa notare l'Huffington Post, spezza la prassi burocratica europea: "È una decisione a dir poco polemica con l'Ue: a Bruxelles il governo si fa rappresentare da un uomo di fiducia, politico tout court seppure eletto nelle liste europeiste di Mario Monti, ma non un funzionario della diplomazia gradita all’Ue". A stretto giro, poi, arriva l'interrogazione di Danti all'Europarlamento. Una mossa che prende di peso il responsabile dell'allontanamento di Carlo Zadra, l'unico funzionario italiano nella squadra di Juncker. È stato infatti Selmayr a sostituire Zadra con il britannico Michael Shotter.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 20/01/2016 - 14:19

oh però! adesso i ricatti di renzi si sono allargati all'europa!! :-) chi vincerà? chi si sottometterà? :-)

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 20/01/2016 - 14:20

e Guerra sia !

agosvac

Mer, 20/01/2016 - 14:45

Francamente tutti questi divertenti boicottaggi fanno solo ridere!!! L'unica cosa non ridicola che potrebbe fare Renzi sarebbe dire a Juncker: fatti i cabbasisi tuoi che io mi faccio i miei. Dopo di che andare da Putin ad offrire un'alleanza dell'Italia con la Federazione Russa! Allora sì che l'Ue comincerebbe a tremare e, se per questo, tremerebbero anche gli Usa!!!

glasnost

Mer, 20/01/2016 - 14:50

Questo Renzi è un arrogantello tignoni che non conosce le regole diplomatiche e questo non è certamente positivo. Attento Renzi, non sei alle primarie del PD dove puoi fare e disfare come vuoi.

blackbird

Mer, 20/01/2016 - 14:56

Ma va?! i dirigenti europeri "passerebbero" notizie riservate ai prorpi governi? Ci credo, ci credo. Solo quelli italiani, pare, non passino, nè passavano notizie riservate (ma si dice neppure quelle ufficiali) ai propri governi. Un mio conoscente, interprete a Bruxelles, alcuni anni fa mi disse: perché i vostri dirigenti non partecipano alle conferenze propedeutiche alla stesura delle Direttive che poi dovete applicare? Ci sono tutti, ma gli italiani, sono quasi sempre assenti...

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 20/01/2016 - 15:15

PoverI noi italiani......con que s To qua che fa la guerra a scopo personale fra poco ci ritroveremo col c..o per terra. .....italiani preparatevi al peggio!

Libertà75

Mer, 20/01/2016 - 15:16

Renzi sotto sotto è un anti europeista fin dall'inizio del suo percorso politico, i pochi esperti di economia lo sanno bene, e per questo stesso motivo è mal visto dagli euro burocrati. Dal mio punto di vista fa bene, anche se devo dire che i suoi elettori se fossero coerenti scenderebbero in piazza contro di lui (l'opinione degli euroburocrati è sempre stata considerata un dogma a sinistra). Il punto è che il braccio di ferro con l'Europa potrebbe incentivare ulteriormente l'ala sinistra ad abbandonare il PD e cosi Renzi potrà con Berlusconi costituire il partito della nazione.

uccellino44

Mer, 20/01/2016 - 15:17

Se è vero che "ubi maior minor cessat", siamo ampiamente fregati! Ma, fregati da Renzi e fregati anche dall'Europa per noi italiani è lo stesso! Ormai ci abbiamo fatto il callo!

Libero1

Mer, 20/01/2016 - 15:29

Se prima il burattino di rognano contava nell'UE quanto un fico secco,ora dopo la lite con Juncker e la sua cricca sta' sulle ..... a tutti.A pagare il conto per le sue spavalde bravate non sara' lui ma gli italiani.

vince50_19

Mer, 20/01/2016 - 15:35

Un po' di cortina fumogena.. niente più! Elettori occhio..

Blueray

Mer, 20/01/2016 - 15:40

Sinceramente non mi sembrano azioni di rilievo che possano cambiare alcunchè

MOSTARDELLIS

Mer, 20/01/2016 - 16:24

Per la miseria.... finalmente un po' di orgoglio nazionale. Una volta tanto... bravo RenziPer glasnost: non esistono "regole diplomatiche". Vedi come si comportano i governi di tutto il mondo quando devono nominare i propri rappresentanti all'estero. Per agosvac: bravo, eccellente idea se Renzi interloquisse un po' di più con Putin, anche perché quello che è stato fatto è stato un embargo becero, che ha danneggiato solo l'Italia. Invece con l'India, grazie ai vari Monti e Letta, non è stato fatto nessun embargo per la disgraziata vicenda dei marò....

Aprigliocchi

Mer, 20/01/2016 - 16:28

Ma non si é ancora capito che quelli della commissione europea hanno venduto l'anima al divolo e complottano insieme ai banchieri contro la sovranità delle nazioni ? Non possiamo neppure mandarli al diavolo perché lo adorano durante le loro riunioni segrete !

qualunquista?

Mer, 20/01/2016 - 16:30

Sarebbero da approfondire gli interessi tedeschi in Turchia: la AirTurkish è Lufthansa, Bosh produce là quasi tutti gli elettrodomestici, chissà quali altre imprese... Forse che finanziare Turchia sia finanziare interessi tedeschi con aiuti europei anziché di Stato? sarebbe come fare la spesa con il portafoglio degli altri... divertente... vorrei approfondimenti

Ritratto di lucabilly

lucabilly

Mer, 20/01/2016 - 16:36

Qualsiasi mezzo per andare contro a questi europazzi e` lecito e benvenuto. Ci dobbiamo assolutamente sganciare da questa Unione Europea.

disturbatore

Mer, 20/01/2016 - 16:39

Ma il Giornale dove´ ha la sede ? A Milano oppure a Berlino ? Strano , dalla lettura dei giornali tedeschi ,in tutti questi anni mi e´stato difficile trovare critiche nei confronti della cancelliera. La Germania come un monolita contro il resto del mondo. In Italia tutti a sparare su tutti ma poi si lamentano di essere il feudo della Merkel . Non sara´mica che la Cancelliera padrina telefona in redazione , in Germania alla WDR pare che facciano infomazione "pro Regierung "

roseg

Mer, 20/01/2016 - 17:18

Dall'europa gli han tirato,fortissimo le orecchie,poichè di marachelle ne ha fatte ben parecchie;s'è voluto prender meriti tessendo gran lodi,il nostro gran "Pinocchio",buon figlio di collodi. Adesso,lì a Bruxelles quando lo vedranno,pian piano e mestamente,lo allontaneranno; pure se coperto,dalla fata mogherini,immersa senza uscite da ben altri gran casini. Nessuno più gli crede, in quel "bramato loco" sotto il suo mantello lo copre Mangiafuoco; il nostro Padoan, ministro alle finanze,lo copre e lo protegge,nelle segrete stanze. L'Europa l'ha capito,son tutti burattini,che cercano potere e avidi quattrini; i patti stan saltando, non san più cosa fare...l'italico Pinocchio...a casa deve andare!!! dal Pasquino; AMBROSINO docet.

jeanlage

Mer, 20/01/2016 - 17:23

Jean-Claude, stai sereno!

VESPA50

Mer, 20/01/2016 - 17:35

@ agosvac. Stavolta concordo pienamente. se ci avvicinassimo alla Russia quei ruderi vventi della U.E. verrebbero col cappello in mano

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 20/01/2016 - 17:39

Il ruggito del coniglio. Sai che paura...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 20/01/2016 - 17:41

MORTADELLIS ma la faccia finita di nascondersi dietro altri Nick! ! patetico e ridicolo cre.tino...

Trifus

Mer, 20/01/2016 - 17:41

Non ho votato Renzi, devo ammetterlo stavo per votarlo, ma l'operazione Mare Nostrum mi ha bloccato perché ritengo sia stata una idiozia senza eguali. Le sue chiacchere, i jobs act, i proclami tipo l’Italia è ripartita ed altre amenità varie mi hanno convinto che ho fatto bene a non votarlo. Però stavolta sono con lui, finalmente qualcuno che alza la voce, l'opposto di Monti che si faceva dettare i compitini da Merker. Il mio sogno sarebbe, come dice agosvac, che sospendessimo unilateralmente le sanzioni contro la Russia. Ritengo che non faremmo tremare nessuno, ma ci faremmo finalmente gli interessi nostri e mostreremmo un po’ di attributi fino ad ora sempre assenti. Però temo che resterà un sogno.

Ritratto di armandoesse

armandoesse

Mer, 20/01/2016 - 17:43

Renzi non mi sta simpatico , anzi per la sua politica buonista mi sta sulle palle come tutto il pd , ma questa europa dei mercanti e dei banchieri delle lobby gay mi sta ancor più sulle palle , dipendesse da me uscirei domani mattina , quanto al signor Juncher che pretende di dare lezioni a tutti come fossero scolaretti è squallido . Comunque in questa vicenda Renzi dimostra di avere le palle , spero che continui cosi , e ricordi al signor Juncher che non siamo la Grecia , ma siamo uno dei paesi fondatori dell'unione europea .

Luigi Farinelli

Mer, 20/01/2016 - 17:44

Disturbatore-h16:39: Di critiche da parte di giornali, editori ed economisti ve ne sono state molte, contro Merkel e l'EU. Per questioni di spazio cito solo quelle del dir. della rivista Sezession, Goetz Kubitschek: "In Germania abbiamo seri problemi con la libertà di espressione e per chi denuncia l'attuale sistema (intellettuali, riviste, case editrici) ma di essi nessuno parla. Per es. sui problemi legati all'immigrazione, alla perdita di identità, alla sicurezza e alla libertà di stampa." C'è da dire che la stessa cosa accade in Italia. Chi non accetta il pensiero unico è "un estremista nostalgico del 3° Reich" in Germania e, se va bene, un "populista" in Italia. Guai mettersi di traverso al regime massonico europeista, specie ora che inaspettatamente si trova a dover pelare gatte che esso stesso ha reso inferocite.

Holmert

Mer, 20/01/2016 - 17:52

Juncker e compagni tedeschi stanno preparando un giochetto a Renzi ed agli italiani che glielo faranno ricordare in eterno. La CDU, partito della Merkel per le banche ha proposto una risoluzione in base alla quale i BTP e titoli di stato non debbano essere più senza rischi ma debbono essere contabilizzati in base al rating degli stati sovrani. Bella idea,in modo che le banche tedesche sorrette dal Bund con ottimo rating guadagnerebbero rispetto all'Italia più di 80 miliardi che l'Italia ci rimetterebbe attraverso le banche. Prima lo spread ora le banche. E Renzi e compagni la finiranno col dire che l'Italia ha un risparmio che garantisce il nostro debito pubblico. Ora è nel mirino della UE e la UE è il kaiser o se preferite il Reich tedesco di frau Merkel e del suo arcigno ministro Scauble.

VittorioMar

Mer, 20/01/2016 - 18:14

...dai Renzi ATTACCA ATTACCA sono in difficoltà...approfitta....

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Mer, 20/01/2016 - 20:27

ce li avete presenti quei cartoni animati sul moderno? Una volta c'erano topolino, pippo, paperino poi sono arrivati le boccuccie mobili ....orribili granchietti senza anima......ecco, renzi il cicciolinato burattino ....

forbot

Mer, 20/01/2016 - 20:38

Io a Renzi gli dico semplicemente : " Tirremm innanzi " Con judicio - Da buon Toscano - memore di antichi esempi di buon governo di illustri uomini di governo, Suoi predecessori.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 20/01/2016 - 21:37

E questi sarebbero quelle menti eccelse che ci governano?? Ma mi facciano il piacere. Sono peggio di vecchie comari gelose l'una delle altre. Pensano che chi starnazza più forte abbia ragione. Poveri noi che schifo.

MOSTARDELLIS

Mer, 20/01/2016 - 21:52

Mortimermouse: ma le ha dato di volta il cervello? Chi le ha dato la patente di censore?

Aprigliocchi

Mer, 20/01/2016 - 22:11

I satanisti di Bruxelles, i loggisti, ed i banchieri hanno creato la trappola dell'euro per creare questa schifezza del nuovo ordine mondiale. Si direbbe che vogliono consegnare tutti i "regni" del mondo nelle mani dell'anticristo quando apparirà. Aveva ragione il nostro ministro Tremonti quando nel 2009 durante un'intervista televisiva disse che se vogliamo capire cosa succederà in futuro , leggiamo la Bibbia e non dei libri di economia. In ogni caso tutti i loggisti e gli illuminati, i banchieri ed i politici corrotti, per rifarmi a Tremonti e di riflesso alla Bibbia, saranno vinti ad Armaghedon !

mifra77

Gio, 21/01/2016 - 05:49

Una Europa di pettegoli e comari che si screditano a vicenda. Un governo Italiano di parolai tassari e sinistri truffaldini. Un presidente della repubblica sparito nel nulla(ma esiste ancora?) e gli italiani che anziché ricorrere ai forconi e gridare a gran voce che questa europa non ci appartiene e questo governo noi non lo abbiamo mai eletto, stiamo a guardare e cadiamo ancora una volta in una nuova crisi provocata dai piani alti della finanza che mal sopporta un paese libero.

Iacobellig

Gio, 21/01/2016 - 06:20

IL BUFFONE ITALIANO SI COMPORTA COME SE AVESSE LA FORZA DELLA LEGITTIMITÀ, MA DEVE RICORDARSI CHE DA PERFETTO ABUSIVO INCAPACE STA RENDENDO RIDICOLI GLI ITALIANI ANCHE ALL'ESTERO! ORMAI LO HANNO INDIVIDUATO PER NON ESSERE UN INTERLOCUTORE VADA VIA SUBITO PRIMA DI FARE AKTRI DANNI AL PAESE.

ninoabba

Gio, 21/01/2016 - 06:27

Renzi sai alla frutta, e da buoni compagni di merenda presto anche i tuoi cari compagni di daranno il buon servito. Da quei buon comunisti che sono, emigreranno , in lidi più convenienti.

Duka

Gio, 21/01/2016 - 07:40

Così le caz.... si moltiplicano. Il bullo è solo furbo ma affatto intelligente e, si sa, la furbizia non dura a lungo.

ernestorebolledo

Gio, 21/01/2016 - 08:54

, Incontri falsi

forbot

Gio, 21/01/2016 - 17:53

Ma perche il presidente Renzi, non trova il momento giusto per dimettersi e indire nuove elezioni per farsi eleggere direttamente dal popolo? In Italia, al presente, non abbiamo altra persona che possa sostituire degnamente Renzi. A parte Berlusconi che comunque non penso voglia che si riapra per l'Italia un nuovo periodo buio. Ha troppi nemici e troppe invidie, gelosie e direi anche odio; che onestamente non merita, Purtroppo le cose stanno così. Quindi, per non perder tempo e mettere le cose nel legale, nuove elezioni e Renzi a governare.