Sgarbi: "La Bindi è un'esponente della mafia"

Sgarbi: "La Bindi, con un atteggiamento mafioso, ha abusato del suo potere contro De Luca"

"La Bindi è un'esponente organizzata della mafia". Vittorio Sgarbi, in una intervista a La Zanzara su Radio 24, attacca la presidente della Commissione antimafia che ha condannato la partecipazione del figlio di Totò Riina, Salvo, alla trasmissione di Bruno Vespa Porta a Porta. Sgarbi la demolisce: “La accosto alla mafia perché l'atteggiamento mafioso è proprio questo, abusare del proprio potere per avere un vantaggio". E ancora: “Una che - dice parlando sempre della Bindi - ha fatto la cosa immonda di usare il suo potere contro l'ex sindaco di Salerno ora governatore della Campania Vincenzo De Luca poi scagionato, non è un deputato, è un mafioso". Per Sgarbi: “Il figlio di Caino non ha le colpe di Caino", mentre la Bindi “è dello stesso partito di Ciancimino, la Dc".

Commenti
Ritratto di marmolada

marmolada

Gio, 07/04/2016 - 15:55

Bravo, ben detto!!

ghorio

Gio, 07/04/2016 - 16:21

Per una volta tanto la Bindi ha ragione e Sgarbi torto. Lo stesso dicasi di Diaconale che solidarizza con Vespa. Gli scoop giornalistici sono altri, non certo intervistare il figlio non pentito di un mafioso.

Ghelafoepu

Gio, 07/04/2016 - 16:21

un grande!!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 07/04/2016 - 16:21

Ma gradirei che Sgarbi entri nel merito, come ho fatto io con quanto riproduco. --- NO, Dottor VESPA. Non si fa in questo modo 'questa trasmissione'. Il Giovane Riina è stato correttissimo. Lei gli ha opposto tutte le categorie colpite in modo grave dalle azioni del padre. Tutti gli operatori avversi. Il confronto delle idee di Salvo Riina andava fatto con sociologi, filosofi, religiosi. Che avrebbero dovuto tracciare un profilo dei delitti di Stato. Intellettuali che avrebbero dovuto elencare il numero delle vittime della Magistratura Italiana. Milioni di cittadini Italiani, colpiti da sentenze civili, sottolineo civili, e penali. Magistrati che non rendono conto ad alcuno. Silenzio di tomba. L'elenco delle responsabilità degli uomini in uniforme è lunghissimo.SEGUE

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 07/04/2016 - 16:59

MA SI PUO' METTERE UNA COME LA BINDI ALL'ANTIMAFIA?

Ritratto di Diogene1958

Diogene1958

Gio, 07/04/2016 - 17:08

Io ho visto ieri su Raistoria una bellissima intervista di Biagi a Luciano Liggio, risalente (credo) alla fine degli anni '70. Il mafioso ha fatto una pessima figura, reticente, gradasso e spocchioso come ogni mafioso che si rispetti. Un'intervista ben fatta fa certamente più danni, nell'opinione che la gente ha del mafioso, di una sentenza di un tribunale. Quindi perchè Vespa non può portare un mafioso in studio? Ah, già...

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 07/04/2016 - 17:13

PUBBLICATELO - E' IL PEZZO MANCANTE --- 2° - Non c'è soltanto la morte fisica improvvisa, c'è (maggiormente) quella morale, la morte dello spirito tranquillo del vivente. Di una gravità mostruosa. Spero di aver suggerito una riflessione che va amplificata. Lo spazio qui, è quello che è. Per descrivere l'insorgenza di ideologie deviate che sono provocate dallo Stato. Che trovano poi radicamento in temperamenti predisposti. Ma, lo Stato, non si deve toccare. E' quello che è. Troppo comodo. La tragedia è quando lo Stato è tutto nelle sentenze dei vari Magistrati 'Rossi Mario' o nelle cosche togate rinomate. Gente questa con un corpo analogo a quello di Totò Riina, e con un animo più malvagio di quello di Totò Riina. Salvo Riina è stato correttissimo. -riproduzione riservata- 1,05 - 7.4.2016 ---17,14 - 7.4.2016

Silvio B Parodi

Gio, 07/04/2016 - 17:14

intervistare una persona e' normale lavoro giornalistico. chi protesta ha qualche scheletro nell'armadio? paura che faccia qualche ammissione???

Libertà75

Gio, 07/04/2016 - 17:30

Sgarbi non perde occasione per condire la verità con una sequela di volgarità... contento lui

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 07/04/2016 - 17:31

Le indignazioni che provengono dalla Sinistra con l'Album di Famiglia che si ritrova, un Album di Famiglia tipico d'una organizzazione para-criminale - basta pensare al suo passato e alle sue origini - fanno veramente ridere i polli.

tonipier

Gio, 07/04/2016 - 17:33

"FIGLIA DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA" Oppure figlia della democrazia distrutta? La domanda che vorrei fare ai grandi santoni, da dove parte la prima mafia? bisogna distinguere separare le varie mafie...la prima verissima mafia è quella delle ISTITUZIONE la più pericolosa, la seconda mafia segue la prima su tutti gli intrallazzi di comodo, ed allora da dove incominciare a pulire i cessi?. mutismo totale, anche da parte dell'onesto PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, da dove incominciare...l'importante incominciare a mandarli a casa questi divenuti dittatori.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 07/04/2016 - 17:34

Forse ha abusato, ma non è servito a niente. De Luca ha vinto e lei ne è uscita con le ossa rotte. Forse sono migliori quelli che tacciono e subiscono passivamente? A questo punto, ignorando tutti i pregiudizi antichi nutriti verso di lei, ci sentiamo di gridare: una, dieci, cento Bindi".

milope.47

Gio, 07/04/2016 - 17:35

.....Bravo Sgarbi !. A volte ti prenderei a sberle. Altre volte - come in questo caso - ti abbraccerei.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 07/04/2016 - 17:36

Che Bersani and Co. facciano gli indignati con il loro 'pedigree' fa ridere i polli. I sinistri dimenticano che loro venivano un tempo finanziati da una potenza nemica e che in qualsiasi Paese al mondo gente così sarebbe passata davani a Corti Marziali con l'accusa di Alto Tradimento per passare poi davanti anche a plotoni di esecuzione? Ma ci faccino il piacere!

Ritratto di Lupodellealpi

Lupodellealpi

Gio, 07/04/2016 - 18:23

forza Vittorio. Dalle su a quella più bella che intelligente !!!

MarcoBak1962

Gio, 07/04/2016 - 19:38

Grandissimo Sgarbi, la mafia non e` nulla rispetto a questa cialtrona e alla sua cricca!!!!!!

forbot

Gio, 07/04/2016 - 19:39

Ha ragione Sgarbi!

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Gio, 07/04/2016 - 20:18

>ghorio< ...non ho capito bene, di cosa si dovrebbe pentire Salvo Riina ! Di essere figlio di Totò? Sgarbi correttamente lo dice : il figlio di Caino non è responsabile di ciò che fa Caino!!!! Diceva un famoso: se stai zitto potresti essere preso per un pirla, ma se parli lo rendi noto a tutti!!!!

Armandoestebanquito

Gio, 07/04/2016 - 20:36

Sei unico Vitto. Vittorio Sgarbi for President!!!!!!!! (elezioni dirette for sure, altrimenti vince un Napolitano qualsiasi)

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 07/04/2016 - 21:50

Le parole hanno un loro peso... prevedo una querela della Bindi a Sgarbi. Querela del tutto sacrosanta.

Ritratto di mambo

mambo

Ven, 08/04/2016 - 05:16

Purtroppo in Italia di Sgarbi c'è ne uno solo!

Armandoestebanquito

Ven, 08/04/2016 - 10:50

Quoto in toto Dario Maggiulli Il figlio di Riina ha risposto in modo molto "alto" direi con un controllo di se stesso da distaccare. Dal finanziere in cambio, risposte comprensibili e molto contenuto. Non ho capito perche chiamava al nuovo marito di su madre, padre piuttosto di padrigno..in cambio Riina Jr. nostante tutto il peso della situazione e gli attacchi tentanti di Vespa non ha mai abbandonato il respetto por su padre, e questo lo fa' digno. Come dice Vittorio, lui non ha la situazione e gli attacchi tentanti di Vespa non ha mai abbandonato il respetto por su padre, e questo lo fa' digno. Poi come dice in grande Vittorio,“Il figlio di Caino non ha le colpe di Caino".