La signora Carminati assunta dalla coop rossa

Per farsi concedere il mutuo dalla banca e "giustificare" l'acquisto di una villa, il boss Carminati aveva bisogno che la sua prestanome - la convivente Alessia Marini - avesse un contratto di lavoro

La convivente del boss assunta dalla Coop. Quella rossa di Salvatore Buzzi. Come riporta il Fatto quotidiano, per farsi concedere il mutuo dalla banca e "giustificare" l'acquisto della villa di via Monte Cappelletto a Sacrofano, il boss Massimo Carminati, arrestato dai Ros nell'ambito dell'inchiesta Mafia Capitale, aveva bisogno che la sua prestanome - la convivente Alessia Marini - avesse un contratto di lavoro. A risolvere il problema ci ha pensato appunto la coop rossa. In tempi molto rapidi, tra l'altro. Precisamente dopo un mese.

Nella villa spunta poi un altro difetto, anche questo prontamente risolto. Riguarda un traliccio dell'alta tensione. "Chi entra là e lo vede e sente quel rumore dice: è stato un piacere. Io me so spaventato...", dice Carminati in una intercettazione. E poi aggiunge: "Forse c'ho la mossa per leva' il traliccio, c'ho l'uomo in Acea, senti quanto vuole". E per ristrutturare la villa appena comprata? Naturalmente Carminati si rivolge alla Coop rossa e "utilizza risorse drenate dalle cooperative riconducibili a Buzzi". Il tutto avviene emettendo fatture che che vengono giustificate come "prestazioni lavorative" per il "campo nomadi di Castel Romano".

Commenti

Gioa

Ven, 05/12/2014 - 11:57

Quando Silvio Berlusconi dichiarava al mondo, faceva bene, che le coop rosse si fanno gli affari loro....20anni di accanimento con circa 63processi.... Magistrati ai signorini boss che gli fate?....C'è solo una cosa da fare...uno ad uno mandarli in ESILIO dove? In giappone, in Russia è il loro mondo!!. In questi due stati, ai signorini boss ecc...adotteranno le pene del tempo che fu...MEGLIO ESSERE CERTI DELLA RIUSCITA!!.

Ritratto di filatelico

filatelico

Ven, 05/12/2014 - 12:10

La compagna assunta dalla coop rossa e continuano a tirare fuori la storia dell'estrema destra!!! Allora anche Scalfari è fascista per esserlo stato in gioventù!!!

kayak65

Ven, 05/12/2014 - 12:40

le coop rosse sono I bancomat del pd. e' storia. lo si impara anche a scuola da quando l'urss finanziava il pci. solo per I caproni rossi non e' vero. essi sarebbero pronti a non riconoscere la propria madre se il partito lo chiedesse come non vedono forzatamente la collusione esistente tra queste organizzazioni e cupole di stampo Mafioso-terroristico

kayak65

Ven, 05/12/2014 - 12:41

varra' il job act per la signora carminati?

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 05/12/2014 - 12:42

Oltre a fare concorrenza commerciale, privilegiata dallo Stato, le coop rosse servono anche a questo? Questo paese non finirà mai di meravigliarci. Ma la "signora" ha poi mai lavorato alla coop rossa o è stata un'assunzione "fantasma"?

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 05/12/2014 - 13:45

Sempre detto e sempre pensato, solo la sinistra fa orecchie da mercante che...coop = mafia, soldi in cambio di voti, questi votano alle primarie della sinistra ahahahah