Silvio Berlusconi: "Bene nuovo progetto politico di Della Valle"

Berlusconi: "Evviva, c’è bisogno di gente nuova, è un ottimo imprenditore ed è nuovo come politico"

"Evviva, c’è bisogno di gente nuova, Diego Della Valle è un ottimo imprenditore ed è nuovo come politico". Così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, a margine della presentazione del nuovo allenatore rossonero Sinisa Mihajlovich, commenta la decisione dell’imprenditore marchigiano di scendere in politica dando vita al movimento "Noi italiani".

Secondo Berlusconi "c’è un 50 per cento di persone che non va più a votare, sono delusi, sfiduciati e rassegnati. Vedono che tutti questi in politica hanno un qualcosa che non corrisponde alle esigenze di una conduzione diversa del Paese. Credo che il futuro -ha proseguito- non possa che essere portato avanti con successo da gente che viene dalla vita vera e non da chi fa la politica di mestiere e che pensa al proprio personale interesse a dispetto di quello di tutti".
"Anche Renzi -ha osservato Berlusconi- è un professionista della politica, ha iniziato prima di me e non vedo la capacità di mettere in conto dei provvedimenti in grado di risolvere i problemi della gente e avviare il Paese verso uno sviluppo. Io credo ci sia bisogno di avere più persone come Della Valle, che decidano di dedicarsi al bene del proprio Paese, portando in questa nuova attività tutta la loro capacità ed esperienza. Della Valle in questo è senz’altro il numero uno".

Commenti

Gianca59

Ven, 03/07/2015 - 13:00

Per una volta sono d' accordo con Berlusconi. Il problema è che oltre ai principi non si va.....

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Ven, 03/07/2015 - 13:23

Per certi versi Della Valle non mi piaceva, ma ha ragione Berlusconi, essendo un imprenditore di successo sa come si affrontano certi problemi, non certo con le chiacchiere del bullo toscano zerbino della maerkel.

gianrico45

Ven, 03/07/2015 - 13:24

Abbiamo già dato.

nonnoaldo

Ven, 03/07/2015 - 13:29

Delle due l'una, o si schiera a sinistra o verrà massacrato. Nel primo caso sarà una grande presa per i fondelli, nel secondo non servirà a niente. Salvo che il suo obiettivo sia palazzo Chigi, ovviamente senza elezioni... con un pensiero ad Italo.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 03/07/2015 - 13:36

Chiunque va bene, è sempre meglio di quei ladri quaquaraqua dei sinistrati. Babbeo Renzi, a casa!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Ven, 03/07/2015 - 13:42

Poveri noi.siamo fritti...

billyserrano

Ven, 03/07/2015 - 14:04

Se Della Valle decide di impegnarsi in politica, e lo fa in un partito che non sia di sinistra, gli faranno lo stesso trattamento riservato a Berlusconi. Auguri.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Ven, 03/07/2015 - 14:15

POTREBBE ANCHE ESSERE CON DELLA VALLE.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 03/07/2015 - 14:15

gabriellatrasmondi: anche il Berluska era un imprenditore di successo...

Ritratto di drazen

drazen

Ven, 03/07/2015 - 14:20

No, per favore no! Lo scarparo arrogante no! Cavaliere, non si porti in casa questo individuo becero e inaffidabile

DIAPASON

Ven, 03/07/2015 - 14:29

La faccia e i discorsi rimangono da comunista.Al cav. forse non è bastata l'esperienza passata con alfano, casini e fini.Boh.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 03/07/2015 - 14:32

E' un'altro che ci vuol fare le scarpe a tutti? Se consideriamo che Della Valle all'ex stazione ferroviaria Leopolda,vicino a Porta il Prato,c'era anche lui ad applaudire il Pinocchio Renzi-no...un mea culpa da parte sua ci vorrebbe.

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 03/07/2015 - 14:43

Il problema numero uno in Italia, la prima cosa da mettere a posto come priorità assoluta è la Giustizia. Tutto il resto viene dopo. Con questa magistratura che ha straripato dagli argini in cui dovrebbe stare mettendo becco su tutto e volendo sempre mettere l'ultima parola non si può governare né riformare nemmeno una virgola. E' un cancro da sradicare, ma l'impresa sembra impossibile da realizzare con questa sinistra.

rondine69

Ven, 03/07/2015 - 14:43

Dreamer_66 da che parte stai? Berlusconi e' un grande imprenditore di succeso,la capacita' di fare e' sempre.Questo Dreamer_66 fa parte di certi italiani che capiscono tutto leggendo solo un titolo di un giornale qualsiasi o dsi un telegiornale fare le bandierine leccaculo non siete nulla

opinione-critica

Ven, 03/07/2015 - 15:18

Berlusconi è un gentiluomo. Della Valle lo ha insultato, ha simpatie di sinistra ma Berlusconi riconosce i meriti di Della Valle. Vedremo se Della Valle entrerà in politica con idee o con interessi di bassa lega per i suoi "compagni". Personalmente sono scettico sul personaggio...chi non riconosce i meriti altrui come Della Valle, anzi insulta, è contaminato dall'invidia

Ritratto di OKprezzogiusto

OKprezzogiusto

Ven, 03/07/2015 - 15:23

Berlusconi è sempre troppo generoso. Non credo che Della Valle abbia mai dato altrettanti segni di stima e credito nei suoi confronti.

Ritratto di perigo

perigo

Ven, 03/07/2015 - 15:30

Pur ammirando incondizionatamente Silvio Berlusconi, soprattutto per la sua opera rimasta purtroppo incompiuta nei confronti dell'Italia, non riuscirò mai a capire il motivo delle sue giravolte. Della Valle è un personaggio alquanto squallido che in passato ha infierito a colpi di "machete" contro l'onorabilità e la persona del Cav. Oggi questo endorsment non ha alcun senso, quell'uomo è e rimarrà uno dei soliti pagliacci che gravitano attorno alla politica e che della politica si nutrono, senza dare nulla in cambio.

mzee3

Ven, 03/07/2015 - 15:38

Questo soggetto proprio non ha dignità! Non si ricorda più quando Della Valle lo ha mandato a quel paese a Vicenza? Lo ha mandato a quel paese per le sue non realizzazioni! Che schifoooooooooo!

semelor

Ven, 03/07/2015 - 15:54

Non mi fiderei di Della Valle, non è mai stato tanto tenero con Berlusconi

gianrico45

Ven, 03/07/2015 - 15:57

Berlusconi, il rischio di impresa vale anche per la politica.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 03/07/2015 - 16:18

Ma non si erano pubblicamente scannati anni or sono? Un motivo in più per augurarsi che questo tentenna si dedichi anima e corpo al Milan e rinunci alla ricerca di quella coerenza che a lui manca e di cui necessita la buona politica. Quella furba. Vai, Salvini. Da solo!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 03/07/2015 - 16:22

rondine69: capisco la tua difficoltà nel comprendere un discorso terra terra e quindi te lo spiego meglio. La Sig.ra gabriellatrasmondi, riferendosi a Della Valle, scrive: "...essendo un imprenditore di successo sa come si affrontano certi problemi". Ecco, io ho fatto notare che anche il Berluska era un imprenditore di successo quando è divenuto, per più di una volta, primo ministro ma... ti risulta che abbia saputo affrontare i problemi del paese??? Fai un bel respiro e cerca di ragionare senza preconcetti prima di dare la risposta: diversamente potresti causare una fragorosa risata.

Mr Blonde

Ven, 03/07/2015 - 16:36

ma non si sono sempre odiati? e poi detto da lui che ci vuole gente nuova...

ferrarim36

Ven, 03/07/2015 - 16:42

Per carita' di Dio. Della Valle che se ne stia in Romania a fare le scarpe a palline copiate e venderle " made in Italy" questo indiduo e' la cosa peggiore che l'Italia ha, fa schifo. Peggio di lui non c'e' nessuno, nanetto grasso!

ferrarim36

Ven, 03/07/2015 - 16:44

ma per carita', Della Valle e' peggio dell'Ebola.

ilbarzo

Ven, 03/07/2015 - 16:57

Ti pareva che Della Valle non volesse anch'egli provare il brivido della politica!

m.nanni

Ven, 03/07/2015 - 17:06

okkio alla tua buona fede, caro Silvio; guarda che Della Valle ti vuole fare le scarpe.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 03/07/2015 - 17:13

"Credo che il futuro ... non possa che essere portato avanti con successo da gente che viene dalla vita vera e non da chi fa la politica di mestiere e che pensa al proprio personale interesse a dispetto di quello di tutti" - dice stranamente Silvio Berlusconi di Della Valle che vuol entrare in politica. A me sembra di averla già letta o sentita un'espressione del genere. Sì! In occasione delle ultime elezioni comunali di ballottaggio di Venezia. Detta, sempre da silvio Berlusconi, nei riguardi del candidato sindaco, poi eletto, del centrodestra. Infatti è di pochi giorni la notizia che quest'ultimo è peggiore dei sinistri precedenti. Vuol mettere 100 o 200 clandestini, colà scaricati, nel Palazzo dei Dogi. Mentre l'indifferenza, di chi ha le leve del comando, nei confronti dei nostri concittadini ha ancora causato la morte di due altre persone, suicidatosi mano nella mano. E' notizia di oggi. Vergogna nel mondo per quest'Italia!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 03/07/2015 - 17:24

Mi suona strana questa simpatia di Berlusconi per Della Valle. Addirittura definendolo "nuovo" come politico. In passato ho avuto l'impressione che non si amassero poi tanto. Da dove deriva quindi questa passione estiva di Berlusconi per Della Valle? E poi, che valore possono più avere le raccomandazioni di Berlusconi oggi? Secondo me, nullo, essendo ormai un fallito politicamente parlando, appunto come l'Europa. Lo dice chiaramente anche Ostellino dell'Europa. Infatti il suo titolo è molto chiaro "Ma quale referendum, l'Europa è già fallita".

Beaufou

Ven, 03/07/2015 - 17:37

Della Valle è un dejà vu, come Montezemolo, come Passera, come Sgarbi.(Non mi si dica che sono diversissimi fra loro, lo so già). Qualche capacità, qualche pretesa, ma nulla di serio, non saranno mai uomini politici di qualche spessore. Un conto è dire che le cose non vanno, un conto è essere capaci di "farle andare". Della Valle non è certo uno di questi.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 03/07/2015 - 17:39

Un conto è amministrare u'azienda di cui hai peno possesso,un altro conto è amministrare uno stato.Nella realtà del vivere quotidiano sono i burocrati che REALMENTE amministrano uno stato,una regione e così via.In altri stati,particolarmente quelli anglosassoni i burocrati (alias managers)che non hanno la fiducia del politico vengono sostituiti,licenziati.I loro alti stipendi sono dovuti a questo,in Italia sono inamovibili come il Colosseo.

Accademico

Ven, 03/07/2015 - 17:43

Peccato che il Nostro non ricordi che il Della Valle (a mio parere, inservibile in politica) gli dette pubblicamente del "buffone", assiso in prima fila nel corso di una tra le più drammatiche sedute di Confindustria degli ultimi anni.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 03/07/2015 - 17:45

Sig. "m.nanni", tenuto conto di tutte le volte che si è fatto o è stato turlupinato, non si può certo pensare più si tratti di "buona fede" a proposto di Silvio Berlusconi, ma piuttosto di coglionaggine.

nevap

Ven, 03/07/2015 - 18:05

eh811kb Per drazen, Le tue parole "becero e inaffidabile" sembrano coniate per il tuo matteo renzi, e non sicuramente per DDV che, perlomeno ha sempre lavorato e sa come gira il mondo cosa che il tuo da sempre nullafacente, certamente non sa.

Ritratto di tifososenzaopinioni

tifososenzaopinioni

Ven, 03/07/2015 - 18:11

grande Silvio come al solito ha sempre ragione,Diego mi stava antipatico ma in fondo non è poi così male.

Ritratto di tifososenzaopinioni

tifososenzaopinioni

Ven, 03/07/2015 - 18:20

Trovo vergognoso che gli altri giornalacci continuino a parlare del caso Ruby, quella bugiarda marocchina. Berusconi è innocente e basta con queste calunnie.

Ritratto di .renzie2..

.renzie2..

Ven, 03/07/2015 - 18:19

aveva ragione la ex moglie,ma nemmeno lei sapeva quanto

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 03/07/2015 - 18:39

MZEE3 caro, ma ... prima di dar dello schifo a questa cosa, perchè non provi a vergognarsi di quello che sta facendo il PD? :-) mi pare che sono mesi e mesi che il PD sta dando prova di mafia, di leggi ad personam, di sperperi del denaro pubblico, di prese in giro (soprattutto disoccupati), i ricatti di renzi sulla scuola (se accettano la riforma avranno il posto di lavoro...)! chi è che fa piu schifo? :-)

Ritratto di mortimermouse

Anonimo (non verificato)

asalvadore@gmail.com

Ven, 03/07/2015 - 19:36

Quando la politica diventa un mestiere chi lo esercita ha decisamente un orizzonte minuscolo, i propi nteressi.

abocca55

Ven, 03/07/2015 - 22:26

Caro Silvio, Della Valle è un mecenate, ha il merito di essersi accollato i lavori di restauro del Colosseo? E tu?

abocca55

Ven, 03/07/2015 - 22:28

Silvio, attento, che Della Valle ti fa le scarpe.....

il_viaggiatore

Ven, 03/07/2015 - 22:27

Silvio è d'accordo con Renzi per far perdere Salvini?

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 03/07/2015 - 22:52

L'Italia, paese per il suo territorio primigenio invidiato da tutti, a causa dei suoi abitanti sempre più alienati e paranoici si è trasformata in un inferno, vedi territori contaminati e devastati dalla cementificazione, e sempre più allo sbando a causa della defezione di chi dovrebbe amministrare e gestire il potere. Non c'è che dire: se il pesce puzza dalla testa non ti puoi accontentare di mangiarlo iniziando dalla coda.

mauriziosorrentino

Ven, 03/07/2015 - 23:13

Non capite che va bene tutto pur di togliere peso a Salvini? Perchè il Tromba di uscire dall'euro,di perdere le residue posizioni nel mezzogiorno tagliando i sussidi,di rischiare carcere e aziende,andando controcorrente assieme a Salvini proprio non ne ha voglia! Allora ecco che si inventa ogni possibile cazzata per togliere sabbia da sotto i piedi alla Lega!

Ritratto di drazen

drazen

Ven, 03/07/2015 - 23:20

nevap Non sai di quanto hai sbagliato scrivendo due volte un "tuo" in più del necessario!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 03/07/2015 - 23:30

No caro Berlusconi. Riferendomi alle sue dichiarazione riguardo alla negativa frammentazione della politica in mille partitini rifiuto di considerare positivo L'INGRESSO IN POLITICA DI QUESTO CIABATTINO CHE SA FARE SOLO IL CICISBEO.

Ritratto di Balamata

Balamata

Ven, 03/07/2015 - 23:36

X dreamer66 Fai un bel respiro anche tu e dimmi, si stava Meglio quando c.era Berlusconi o poi con Letta monti e Renzi?? Puoi rispondermi? Grazie

cangurino

Sab, 04/07/2015 - 05:11

fino ad oggi pensavo che Berlusconi fosse solo un buon imprenditore incapace di scegliere le persone giuste, tipo Dotti, Casini, Scaiola, Verdini, Cicchitto, Fini, Alfano, ... (potrei scrivere per ore). Pensavo quindi che fosse solo incapace di imparare dagli errori del passato, di per sè grandissimo difetto, soprattutto per un politico. Ora fa ponti d'oro a chi, non molto tempo fa, lo ha definito pubblicamente un BUFFONE? Della Valle, oltre alle varie nefandezze di sfruttamento dei lavoratori e del made in Italy (che in gran parte in Italy non è made ...), ha massacrato Marchionne, un manager capace di invertire la rotta all'unico colosso industriale italiano, che Gianni Agnelli aveva sapientemente avviato al tracollo? A questo punto è chiaro che non si tratti di incapacità od enorme difetto politico, è proprio interesse personale. Un giorno sapremo perchè ha fatto questa affermazione, non certo nell'interesse dell'Italia. Enorme delusione.

denteavvelenato

Sab, 04/07/2015 - 08:34

@tifososenzaopinioni Concordo con lei, è ora di finirla di dar retta a questa ragazzotta che continua a mentire

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 04/07/2015 - 08:34

Errata-Corrige - Ven, 03/07/2015 - 17:13 - Modificare "suicidatosi" in "suicidatesi" e Ven, 03/07/2015 - 17:45 - "..., tenuto conto di tutte le volte che si è fatto o è stato turlupinato,..." in "..., tenuto conto di tutte le volte che si è fatto turlupinare o è stato turlupinato,...".

ilbarzo

Sab, 04/07/2015 - 16:28

Della Valle è intenzionato a fare le scarpe sia a Renzi che a Berlusconi.