Silvio Berlusconi: "Investi 5 minuti per 5 anni migliori"

Dal Cav un messaggio WhatsApp ai militanti: "In 5 minuti decidi come saranno i prossimi 5 anni della tua città"

"Ciao, sono Silvio Berlusconi e voglio suggerirti un investimento di cinque minuti per i prossimi cinque anni".

Per l'ultimo appello alle urne, il leader di Forza Italia ha scelto di inviare a tutti i militanti un messaggio audio su WhatsApp e a tutti i cittadini un video su Facebook. Un minuto e 32 secondi per convincere gli indecisi ad andare a votare: "Dal tuo voto dipenderà l'ammontare delle tasse locali nel tuo Comune, se ci sarà o meno un vigile di quartiere per garantire la tua sicurezza e quella dei tuoi cari, dipenderà se ci sarà o meno un'adeguata manutenzione delle strade e un'ordinata gestione della raccolta dei rifiuti", dice il Cavaliere, "Tutto questo dipenderà da te: in cinque minuti potrai decidere come dovranno essere i prossimi cinque anni della tua città.

E ricorda come già in passato l'astensionismo abbia fatto danni: "Anche un solo voto conta: nel 2013 sarebbero bastati due soli voti in più a sezione per evitare il malgoverno abusivo e non eletto della sinistra", spiega Berlusconi, "Questa volta tutto ciò potrebbe dipendere da un solo voto. Quindi domenica prossima vai a votare e naturalmente vai a votare per Forza Italia e per i candidati sindaco che Forza Italia sostiene".

Il sostegno a Stefano Parisi

Poi, in collegamento telefonico, ha tirato la volata a Stefano Parisi: "A Milano siamo sicuri di andare al ballottaggio", ha detto il Cavaliere, "Oggi dipende da ogni milanese cosa avverrà nei prossimi 5 anni, dipende da loro se ripartiranno i grandi progetti come quelli della giunte Moratti e Albertini, quali tasse ci saranno, se continueranno le multe selvagge, se ci sarà sicurezza e se i campi rom saranno sgomberati. Tutto questo può dipendere da un solo voto. Solo se Stefano diventerà sindaco comincerà una stagione di sviluppo per Milano".

E a Lega e Fratelli d'Italia rivolge il suo "saluto affettuoso". "Sono con voi. il futuro dell’Italia riparte da Milano".

Berlusconi sul palco per Alfio Marchini

Ma è dal palco allestito a Ostia per la chiusura della campagna elettorale di Alfio Marchini che Berlusconi ha il suo bagno di folla. "Convincete familiari amici e parenti, che sono disgustati e delusi da questa politica, che pensano che il loro voto non conti nulla, convinceteli che non è vero", ha detto il Cavaliere, "Roma è stata portata dal malgoverno della sinistra in una crisi grave: conoscete il disastro delle strade e dei rifiuti con tasse locali raddoppiate.

Per poi tornare all'attacco di Matteo Renzi: "La nostra democrazia è sospesa. Il signor Renzi, che non è stato eletto, sta dando di se l’immagine di qualcuno che occupa militarmente ovunque qualsiasi cosa. È un protagonista con una bulimia smisurata di potere".

Commenti
Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 03/06/2016 - 20:22

SIGNORE E SIGNORI, le donne sono inadatte per questo incarico su Roma, specialmente se col figlio in grembo. Rassegnamoci. Non rimane che Marchini, bello, esperto in materia, benestante da escludere possa rubare. Il gioco è fatto, rien ne va plus. -r.r.- 20,22 - 3.6.2016

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 03/06/2016 - 20:23

...che senso ha inviare un messaggio "uozzap" ai militanti? Quelli sono gli unici voti sicuri anche senza ultimi appelli.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 03/06/2016 - 20:31

io ne dedicherei anche 10 di minuti......

lorenzovan

Ven, 03/06/2016 - 20:34

la perla piu' bella quando ha detto che con lui l'italia sara' piu' considerata nel mondo...lololol...mi sono dato un pizzicotto...pensavo di stare sognando...ma sbagliavo-...era lui che sognava...he he he

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Ven, 03/06/2016 - 21:10

FORZE LEGA FORZA SALVINI UNICA SPERANZA DEGLI ITALIANI !!

Armandoestebanquito

Ven, 03/06/2016 - 21:27

senza la lega pero'. Ma dimenticare il ribaltone del '94

Una-mattina-mi-...

Ven, 03/06/2016 - 21:29

IL povero MAURIZIO ARCIERI, zio di un mio carissimo amico, l'aveva predetto: "Cinque minuti e un jet partirà, portandoti via da me… (il soggetto è ovviamente renzi)...

edo1969

Ven, 03/06/2016 - 22:22

Ma non gliene avevano dati quattro?

patriziabellini

Sab, 04/06/2016 - 01:18

Amatissimo Silvio, sono la tessera FI n.456 del 1994, di sicuro non perdo occasione per fare una mia piccola e personale campagna elettorale. Sono certa che sarà "la volta buona". Un abbraccio

Ritratto di Situation

Situation

Sab, 04/06/2016 - 07:26

francamente non so quanto convenga "prendere" Droma Ladrona! Ai romani che non andranno a votare auguro la Raggi. Silvio, chi si è abituato a non andare a votare convinto fermamente (sbagliando) che il voto non vale un piffero, continuerà a non andare a votare e poi a lamentarsi di questo o quell'altro. Il Duce disse: l'Italia e semplice da governare....sono gli italiani impossibili da governare. Il partito dei non votanti è fatto al 90% di democristi, socialisti ed ex delusi........i kompagnowski a votare ci vanno anche in punto di morte e questo è il motivo per il quale ancora esistono. Popolo Bue al voto, al voto, al voto