Silvio Berlusconi: "In Italia serve una doppia moneta"

Berlusconi al salone del Mobile di Milano: "Serve una valuta per l’import-export e una per l’economia interna del Paese"

"C'è ignoranza nella classe politica su certi temi. Oltre il 70 per cento dei parlamentari di Grillo non ha mai fatto una dichiarazione dei redditi in vita sua. Non hanno mai fatto nulla di buono per se o per gli altri". Silvio Berlusconi, in visita al Salone del mobile di Milano, parlando con Autorità e imprenditori presenti all'evento, mette nel mirino il Movimento di Beppe Grillo. Il leader di Forza Italia ha criticato la proposta del reddito di cittadinanza: "Indurrebbe tutti a non lavorare", ha spiegato l'ex premier.

Durante il suo intervento il Cavaliere ha anche scherzato con una sostenitrice. La signora si è avvicinata all’ex premier dribblando la sicurezza chiamando l’ex premier per nome. Il presidente di Forza Italia si è quindi fermato e girato verso la donna. "Volevo vederla da vicino Silvio, grazie", gli ha detto la sostenitrice. "Vuole che mi spogli?", ha risposto lui sorridendo. Berlusconi poi ha proseguito il suo intervento parlando anche rilanciando l'idea di una seconda moneta: "Dal ’43 al ’53 c’era una doppia moneta. E questa potrebbe essere una soluzione. Ne parlano anche molti premi Nobel. Penso che ci dovrebbe essere una valuta per l’import-export e una per l’economia interna del Paese. Così potremmo stampare anche moneta".

Commenti

abocca55

Mer, 05/04/2017 - 12:19

Ma che ne sa lui di economia. Perché non se ne sta buono sulla poltrona a vedere la TV? Confalonieri, Marina, Ghedini gli avevano consigliato il SI al referendum, ma per lui è prevalso l'odio per Renzi agli interessi degli Italiani. Ora dobbiamo essere noi a pagare per i prossimi 400 senatori eletti.

moshe

Mer, 05/04/2017 - 12:21

serve una cosa sola, uscire da UE ed euro!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 05/04/2017 - 12:26

avanti, cre.tini di sinistra, ragliate forte mi raccomando! sono certo che state rosicando di brutto, rosiconi poveri! :) ma che vi ha fatto Berlusconi????? :-) rosicate, rosicate!!! :-)

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mer, 05/04/2017 - 12:31

Per rilanciare l´economia occorre eliminare la "cultura" della furbizia, dell´imbroglio, della menzogna di ottusi e arroganti prepotenti come te e sostituirla con quella della dignitá della intelligenza ... UN LAVORO CICLOPICO PRATICAMENTE IMPOSSIBILE nella fetida fogna patria della mafia e del fascismo che fa schifo al mondo.

marygio

Mer, 05/04/2017 - 12:31

mi sembra una proposta quasi demenziale giusto per parlare che non sposterebbe di un millimetro le cose

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mer, 05/04/2017 - 12:33

Serve di più eliminare tutti i parassiti che soffocano l'imprenditoria e lasciar liberi gli imprenditori di arricchirsi.

Giorgio1952

Mer, 05/04/2017 - 12:35

Ma che credibilità può avere uno che dice "Serve una valuta per l’import-export e una per l’economia interna del Paese", è una ipotesi da matti che non sta in piedi, poi ha il coraggio di dire che c’è ignoranza nella classe politica italiana. Sul reddito di cittadinanza del M5S posso essere d’accordo, ma il Cav vuole dare la pensione alle mamme, garantirne una minima a 1.000 euro per tutti e un sussidio di compensazione per le famiglie in condizione di povertà, ingresso gratuito ai cinema, viaggi gratuiti, cure odontoiatriche gratis e aiuti agli anziani che possiedono un animale domestico! Infine basta con battute che non fanno ridere nessuno, come “Vuole che mi spogli”, in risposta a una sostenitrice che voleva vederlo da vicino!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mer, 05/04/2017 - 12:36

mortimermouse, mi meraviglio di te ... Possibile che ancora non abbia capito che questo pallone gonfiato a parte del suo vuoto interiore e insaziabile sete di potere non ha assolutamente niente di intelligente da proporre?

blackindustry

Mer, 05/04/2017 - 12:41

Poveri sinistri mentali, ancora a ragliare sul referendum... evidentemente la sezione del partito non li ha informati che ha prevalso il NO per respingere la gravissima legge che prevedeva che la UE potesse entrare in merito a qualunque atto di gestione della cosa pubblica a lei utile. Ma ai venduti di sinistra (ops PD scusate) non piace.

gustinet

Mer, 05/04/2017 - 12:42

Doppia moneta: una povera e una ricca! Chi vuole quella povera? Sarebbe come una doppia circolazione stradale: alcuni circolano a destra e altri circolano a sinistra ... e si salvi chi può!!!

Ritratto di centocinque

centocinque

Mer, 05/04/2017 - 12:42

Provvedimento di stampo dirigistico, la soluzione è mandare a scopare il mare UE e la sua valuta di carta igienica.

blackindustry

Mer, 05/04/2017 - 12:46

All'Italia serve essere libera, quindi batter moneta innanzitutto. La seconda moneta serve fino a pagina due, se poi rimane l'euro per import-export e non siamo competitivi come con la Lira, e sempre vittime di ricatti da agenzie di rating al soldo dei soliti noti.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 05/04/2017 - 12:47

CADAQUES, il pallone gonfiato è lei, si è fatto pompare tanta aria fritta direttamente dalla sezione locale del PD....

Ritratto di adl

adl

Mer, 05/04/2017 - 12:47

Illustre Cavaliere, con tutto il rispetto possibile, ma penso che se il trio di premier LETTA/MONTI/RENZI, con relativi ministri dell'economia, avessero saputo fare la dichiarazione dei redditi, in special modo quella relativa ai redditi ed alla tassazione degli immobili, NON AVREBBERO DEVASTATO L'ECONOMIA E LE IMPRESE ITALIANE COSI' COME HANNO FATTO. Diciamo pure che l'intero parlamento, fatta eccezione di pochi, in materia FISCALE non capiscono una BEATA MAZZA.

batracomiomachie

Mer, 05/04/2017 - 12:52

@abocca55 i senatori sono 315 piu' 5 senatori a vita (al momento), 'gnurant!!!

Ernestinho

Mer, 05/04/2017 - 12:54

Non è che poi ci troveremo in un gran "casino"?

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 05/04/2017 - 12:55

Meglio tornare subito alla lira, povera ma concorrenziale. Poi potremo pensare di seguire le orme della brexit.

Pigi

Mer, 05/04/2017 - 13:00

Si tratta dell'uscita dall'Euro, edulcorata per le masse. Monete per l'import-export ne abbiamo: dollaro, yen, sterlina, che sono accettate in molti negozi. Ci aggiungeremo anche l'Euro, come accade in Gran Bretagna.

trailblazer

Mer, 05/04/2017 - 13:01

Il classico "un colpo al cerchio e uno alla botte": della serie accontentiamo gli europeisti ma anche i non europeisti (che B. sia diventato veltroniano?). Una doppia moneta creerebbe solo ancora più diasparità (basta vedere i sistemi che "ufficiosamente" avevano una valuta ufficiale e il dollaro): chi più accedere alla moneta forte può acquistare casa, l'auto, generi importanti; i soldi ufficiali servono per fare la spesa, nessuno di venderà nulla di valore se non con l'Euro, favorendo mercato nero e illegalità. Di fatto i dipendenti nazionali tramutati in poveracci e chi già fa nero nei "nuovi russi"

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 05/04/2017 - 13:02

Questo è fuori! La doppia moneta è irrealizzabile, ingestibile, e porterebbe a un generale impoverimento dell'Italia e degli Italiani. Non ne usciremmo mai più! L'unico modo è uscire dall'euro, affrontando sì un periodo di assestamento che porterebbe senz'altro a un po' di crisi, ma poi lavorando per uscirne al più presto. E, nel giro di non molto, saremo senz'altro messi molto meglio di quanto lo saremmo restando in questa spirale dell'euro che ci sta soffocando.

i-taglianibravagente

Mer, 05/04/2017 - 13:03

oh...ecco ...e' questo che puo' dare ancora al paese: un po' di barzellette e buon umore che i sinistri sono neri, tristi e pesantissimi...ma non vada oltre parlando di economia, che non e' piu' roba per lui.

Ritratto di mambo

mambo

Mer, 05/04/2017 - 13:05

il reddito di cittadinanza, abbondantemente aumentato, va dato solo ai politici e gentaglia del loro ambiente.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 05/04/2017 - 13:06

Bravo gustinet! Lei ha scelto un nick che mi ricorda tanto il grande Stecchetti. La doppia moneta in effetti ricorda tanto la doppia circolazione: demenziale come quella.

cir

Mer, 05/04/2017 - 13:07

L' economia di un paese e' quella struttura che coinvolge tutti nella ricerca del benessere.. I mercati finanziari sono la rovina delle economie reali. i mercati finanziari fanno soldi comperando e vendendo soldi. l' economia reale e' priva di soldi , poiche' sono finiti tutti nelle mani dei mercati finanziati . Deduzione :Massacrare i mercati finanziari ed i loro servi. Tornera' l'economia reale e gli gnomi dal naso adunco andranno a farsi fottere. e non censuratemi!!!!!

Totonno58

Mer, 05/04/2017 - 13:08

Un genio...della comicità.

Iacobellig

Mer, 05/04/2017 - 13:10

IN ITALIA SERVE 1) RECUPERARE LA SOVRANITÀ CHE LA SINISTRA HA FATTO CALPESTARE DA ALTRI STATI ENTRANDO NELLA UE; 2) RIPORTARE IN VITA LA NOSTRA LIRA; 3) USCIRE DALLA UE CHE NON HA NULLA PIÙ DI NOI. COSÌ FACENDO IL CARROZZONE DI POLITICI NULLA FACENTI VENUTOSI A CREARE NELLA UE POTRÀ ESSERE CANCELLATO!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 05/04/2017 - 13:10

OH-OH-OH-OH!! rido! i commenti dei cre.tini di sinistra sono spassosi! rosicano parecchio :)

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Mer, 05/04/2017 - 13:11

io invece propongo il baratto. Sui grillini nullafacenti pero' ha ragione.

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Mer, 05/04/2017 - 13:14

Se il nostro sistema economico non fosse appensantito dall'assistenzialismo ce la potremmo fare bene anche con l'euro. Quindi flat tax e tagli alla spesa pubblica. Assistenza sanitaria gratuita solo per gli anziani.

cir

Mer, 05/04/2017 - 13:15

wilegio; uscire dall' euro e' auspicabile , ma il vero salto di qualita' e' uscire dall' europa e dal wto, dai vincoli che qualche bastardo ha sostenuto , dando alle multinazionali il compito di dirci cosa mangiare , cosa produrre, come produrlo.. a che prezzo venderlo e a chi.La vera sfida deve guardare al passato e capire cosa ha perso .

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 05/04/2017 - 13:16

Berlusconi ha ragione come aveva ragione quando disse: «Meno Stato, no all'oppressione fiscale, no all'austerità della Ue». Incomprensibile invece, soprattutto se consideriamo che gli scissionisti (per finta) del PD sono contro ogni ipotesi di riduzione delle tasse, come mai i moderatori abbiano cestinato il seguente commento: «La disUE, produce effetti disastrosi. Ne cito alcuni: 1) Il rapporti tra le nazioni che ne fanno parte: separati in casa… «disUE». 2) La moneta unica: un marchingegno legalizzato per affamare la povera gente. 3) Libera circolazione delle merci: circolano anche le imprese. Le più forti e ambite verso la Germania e la Francia, le più deboli per portare i libri in tribunale. 4) Libera circolazione delle persone: mafie, terroristi e delinquenti di ogni risma vanno e vengono, rapinano, uccidono, spacciano… alla grande. La gente comune, soprattutto la sera, non circola più nemmeno a pochi metri dalla porta di casa.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mer, 05/04/2017 - 13:22

Uscire dall'Europa e dall'Euro. Riprendere la Lira come moneta unica e sotto il controllo governativo e non dei massoni della Banca d'Italia. Svalutare e rivalutare quando occorre e stabilire preliminarmente il cambio Lira - Euro ad 1: Una lira uguale un euro. Ma per fare certe cose ci vuole una sana e solida dittatura. Anche militare.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mer, 05/04/2017 - 13:22

02121940 12:55, dovete tornare alla lira e a noi Italiani che siamo fuori all´estero che piú di tutti vogliamo l´Italia fuori dall´Europa e dall´euro ci fa enormemente piacere verificare che dentro ci sia una massa incredibile di individui come lei.

alberto_his

Mer, 05/04/2017 - 13:23

Stavolta non ha detto fesserie. La doppia moneta può essere presa in considerazione, se stampata dallo stato italiano senza debito. In principio d'accordo anche sul reddito di cittadinanza, pur se la cosa può essere discussa. Oggi insolitamente sobrio e lucido

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Mer, 05/04/2017 - 13:26

...ma a che serve la doppia moneta!!! Fuori dalla UE è i politici non eletti alias "governo senza voto" tutti a casa! Silvio, è inutile abbaiara alla luna!

orsobepi

Mer, 05/04/2017 - 13:27

@wilegio, condivido il suo commento, mi permetto di aggiungere che la primissima cosa da fare è toglierci dai piedi in qualsiasi ambiente (pubblico e privato) tutti i cantastorie, tutte le persone che campano di chiacchere e soprattutto i furbetti che sono annidati ovunque. Poi possiamo anche uscire dall' euro.

cir

Mer, 05/04/2017 - 13:28

51m0ne ; il baratto l'ha fatto ADOLF HITLER nei trattati extraeuropei (vedere felder )senza rivolgersi alle banche centrali . l' hanno punito .

manfredog

Mer, 05/04/2017 - 13:30

..Così accontentiamo tutti..eh..Cavaliere..!! In ogni caso, dubito che staremmo peggio di ora. mg.

diesonne

Mer, 05/04/2017 - 13:31

diesonne per rilanciare l'economia fare rientrare le imprese in italia e ridurre le tasse alle stesse,e l'impresa corre veloce senza la doppia moneta che crea solo confusione e disordine

Divoll

Mer, 05/04/2017 - 13:32

Mari e monti a promesse, ma poi poca sostanza nei fatti. La campagna elettorale di Berlusconi e' una minestra scaldata. Difficile dimenticare che, in 20 anni, ha portato l'Italia nelle mani di quelli che la stanno finendo di distruggere oggi, da Verdini a Renzi a Gentiloni, corrompendo e imputridendo l'anima stessa del Paese. Io sogno qualcosa di nuovo e di diverso, che attacchi i problemi in modo radicale, soprattutto in materia di immigrazione e occupazione, che sono i due problemi primari dei nostri tempi.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 05/04/2017 - 13:35

Grande Berlusconi...parole sante ..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 05/04/2017 - 13:36

centocinque a noi che vivviamo all'estero piacerebbe tornasse la liretta a te no?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 05/04/2017 - 13:39

eccone uno, ad esempio TOTONNO58....uno che di stupidità se ne intende parecchio.... :)

Ritratto di Mike0

Mike0

Mer, 05/04/2017 - 13:39

Sui grillini e la poca voglia di lavorare concordo pienamente. Sull'Euro invece per staccarsi dal potere centrale della Germania meglio tornare alla Lira, svalutata sì ma che ci farà aumentare le esportazioni da record e ci darà modo di tener testa al debito pubblico in un secondo momento, perché così finiamo falliti come la Grecia! In UE si potrebbe rimanere, ma solo cambiando molte cose. E tutto questo lo si potrebbe fare in accordo con Salvini e Meloni!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 05/04/2017 - 13:47

sì, serve una moneta che si possa svalutare, che lo stipendio perda di valore ,...(aggià ci sono i sindacati che passeranno all'attacco e far vedere la loro presenza), i risparmi perdano di valore mentre i prodotti sul mercato aumenteranno di prezzo ogni giorno, i debitori finalmente potranno tirare un sospiro, visto che alla fine il loro debito si sottiglierà. A chi giova? Certo non i piccoli risparmiatori, la classe media, ma sicuramente quelli che vivono alla giornata fregandosene se arrivano agli sgoccioli a fine mese, sono sempre soldi spesi bene, prima di farseli bruciare dall'inflazione.

ccappai

Mer, 05/04/2017 - 13:47

lo abbiamo perso....

ondalunga

Mer, 05/04/2017 - 13:47

Non capisco perchè se non si è d' accordo con quanto dica il cavaliere si è subito bollati malamente. I Paesi che hanno adottato doppie monete sono in genere paesi messi malissimo dal punto di vista economico come Cuba o come il Venezuela dove in pratica la seconda moneta è il dollaro. Questa ricotta è una bufalata che tra l' altro relegherebbe il Paese non in serie C ma in serie Z. Il preludio della fine...è una benemerita cavolata. sSuppongo non ci creda neanche lui.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 05/04/2017 - 13:49

io solo con l'euro, con tutto i mali che ha, sono riuscito ad acquistare la casa, con la lira, quando arrivavo alla somma era tutto raddoppiato e quindi dovevo ancora lavorare, solo per mettere da parte i soldini.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 05/04/2017 - 13:51

A prescindere che per rilanciare l'economia servirebbero semmai molte, moltissime monete, a me sembra l'idea della doppia moneta sia una grande bischerata. In economia si studia che la cattiva moneta scaccia la buona dato che tutti cercherebbero di disfarsi della cattiva moneta per tenersi in tasca quella buona per cui l'idea di Berlusconi non sta nè in cielo nè in terra. Tornare poi alla Lira poi sarebbe la stessa cosa che avere tra le mani una Valuta che andrebbe bene per il Burkina Faso o per il Mozambico o per gli Stati sub-sahariani. Robe da chiodi! Ma chi glile mette in testa simili baggianate? C'è da rimanere di sasso.

lavieenrose

Mer, 05/04/2017 - 13:53

abocca55 secondo me il cav. di economia ne sa molto più di lei e non è necessario che se ne stia buono sulla poltrona a vedere la TV visto che la sua vita è decisamente più ionteressante di quella della maggior parte dei suoi detrattori qui scriventi. Per la doppia moneta chi la critica a priori si è documentato? Io lo sto facendo, dopo di che deciderò se può essere una proposta utile o un cretinata. Sinceramente giudicare ogni proposta che viene da un odiato nemico solo in modo negativo penso che qualifichi chi lo fa come un pigro (eufemismo) che non ha voglia di spremere le meningi.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 05/04/2017 - 13:55

@centocinque. La New Lira sarebbe una Valuta che varrebbe molto meno della carta igienica usata.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mer, 05/04/2017 - 14:05

SE una doppia moneta dovesse dare dei vantaggi come si dice , perchè non passare alla tripla moneta così i vantaggi sarebbero ancora più sostenuti.

antipifferaio

Mer, 05/04/2017 - 14:06

...Vuole che mi spogli...Ma sempre a quello pensa...la mania non è scomparsa nemmeno con la malattia e con l'età!!! Quanto al resto, stendiamo un velo pietoso. Sappiamo che parla di doppia moneta per dare uno zuccherino a Salvini, ma in realtà il Berlusca sa bene che l'economia italiana è al capolinea e non ci rimane che uscire dal cappio krukko. E comunque vada ci avviamo speditamente all'europa a 2 velocità...ergo a 2 monete...

Ritratto di orione1950

orione1950

Mer, 05/04/2017 - 14:08

@cadaques; uno che scrive in ogni post "nella fetida fogna patria della mafia e del fascismo che fa schifo al mondo" non é più affidabile del Cav che dice cassate. Berlusconi farebbe meglio ad occuparsi di come riformare l'UE anzicché parlare di doppia moneta che porterebbe alla miseria, innanzitutto, quelli a reddito fisso, cioé, i pensionati. Non parliamo poi di chi, come me, vive all'estero e spende in euro. BERLUSCONI NON OBBLIGARMI A VOTARE CONTRO IL CDX!!!!!

abocca55

Mer, 05/04/2017 - 14:36

Forse pensa ai bitcoin.....Bere qualche cicchetto in meno farebbe bene.

idleproc

Mer, 05/04/2017 - 14:43

No me par sta gran idea. E' una ipotesi che la cosiddetta Ué aveva già pre-pogrammato mentre già ci stavano spolpando di capitali reali sia il sistema pubblico che quello delle famiglie e di piccole e medie imprese, oltre a demolirci le filiere produttive nazionali e costruito il circolo vizioso del cosiddetto debito e del cosiddetto PIL. Dovrebbe saperlo come dovrebbe sapere del bidone che ci hanno tirato con il cosiddetto spread raccontando fregnacce a piena propaganda per aprire la spennatura programmata a puntate. C'è anche un prequel ma è inutile ritornarci.

peter46

Mer, 05/04/2017 - 14:50

Occhio...Balducci è stato in tutto 'pignorato' per cui è meglio occuparsi di c... doppia moneta che se quello dovesse mettersi a 'cantare' frega con la sua 'melodia' anche Apicella.

ghorio

Mer, 05/04/2017 - 15:01

Quella della doppia moneta annunciata da Berlusconi dovrebbe essere suffragata da studi approfonditi di economisti, diversamente è una teoria che non trova riscontri in nessuna parte del pianeta.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 05/04/2017 - 15:15

ORIONE1950 Berlusconi per poter riformare l'UE dovrebbe prima piegare la sinistra europea! fino ad ora è riuscito a bloccare (non a piegare !) la sinistra italiana! gli ci vorrebbero altri 150 anni per piegare anche la sinistra europea! inoltre, per cambiare UE si dovrebbe essere presidente, e berlusconi non ha mai avuto né questo desiderio, né l'opportunità di diventarlo, però ha promosso ogni iniziativa volta a migliorare le riforme dell'unione europea, ma con scarsi risultati, viste le resistenze della sinistra (anche ora, ad esempio con il rimandare della corte europea di Strasburgo).... non serve minacciare, bisogna capire :)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 05/04/2017 - 15:17

GHORIO e la am-lira non era un ottimo esperimento che funzionava? :-) c'è bisogno di altri studi, altre spese, altri soldi, per trovare stessi discorsi e stessa conferma ? :-)

Pinozzo

Mer, 05/04/2017 - 16:09

Cadaques mi stupisco di lei, perde tempo per rispondere al ratto mortimer? La doppia moneta non sa nemmeno lui di cosa stia parlando, e' ovvio che da un lato vuole tenersi buono i leghisti no-euro e dall'altro non vuole alienarsi i voti di chi e' pro-euro e pro-europa. Doppia moneta, come a cuba.. che baggianata.

Giorgio Rubiu

Mer, 05/04/2017 - 16:12

Non capisco chi si strappa le vesti all'idea della doppia moneta. Prima dell'avvento dell'Euro abbiamo sempre usato la doppia moneta. La Lira, per comperare e vendere in Italia, e le valute pregiate (specialmente Dollari USA) per le transazioni estere quali l'Import-Export. Si può discutere sul fatto che questa soluzione risolva oppure no i problemi italiani, ma la doppia moneta, nel senso che ho detto, c'è sempre stata.

Libertà75

Mer, 05/04/2017 - 16:46

Quando si parla di politica monetaria lo si dovrebbe farei nei salotti opportuni, la moneta è cosa diversa dalla politica fiscale... già quando si dice "tagliare le tasse", la gente risponde "in cambio di cosa?". Ecco, il discorso è il medesimo. Come funzionerebbe la seconda moneta? Perché i Paesi che l'hanno introdotta, hanno sì visto funzionare la cosa, ma in realtà non si sono accorti che non era una seconda moneta, ma dei buoni spesa. Cioè (per far capire anche a elganjakid), se io stampo dei buonispesa generalisti (seconda moneta), la gente poi li usa e li consuma (pare ovvio, visto che non si possono risparmiare). Diverso, invece, sarebbe poter stampare una moneta a corso legale parallelo con l'euro (ma duole dirlo c'è già, ed è la stampa delle monete, contingentate però dalla BCE).

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mer, 05/04/2017 - 16:47

orione1950, (a parte la condivisione di idee sul indomabile buffone che ha distrutto la destra per consegnare il paese al piú gretto statalismo) ... Ti sembra una menzogna affermare che l´Italia é la patria della mafia e del fascismo nel mondo? ... O é invece chi non vuole vedere una amarissima realtá colui che vive in un pantano di menzogne?

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 05/04/2017 - 16:50

Ormai questo è fuori completamente di melone. Non solo non ricorda cosa dichiara, a Malta una cosa ed il giorno dopo il contrario, ma insiste anche con due monete. Si quelle per comperare la stupidità di chi gli crede, modello mortimermouse.

Libertà75

Mer, 05/04/2017 - 16:57

Dimostrato in precedente intervento cosa sia la seconda moneta, veniamo ad analizzare i reali strumenti che si potrebbero consentire. A) la possibilità di stampare euro aggiuntivi da parte di ogni stato in una misura predeterminata e considerata sostenibile e non inflazionistica (esempio consentire la stampa di 10 monete da 5 euro per cittadino, l'Italia si ritroverebbe con 3miliardi in più l'anno). B) l'elargizione di una quota di euro da parte della BCE direttamente nelle tasche dei cittadini europei (QE for the people, stimato circa in 1300 pro capite). Altre vie non esistono (qui non apro ad una nuova Lira, per il semplice fatto che il discorso è molto più complesso e va trattato disgiuntamente).

pilandi

Mer, 05/04/2017 - 17:13

Si una banconota con scritto 50 € da un lato e 5€ dall'altro... ci aveva già pensato Walter Chiari mi pare...

abocca55

Mer, 05/04/2017 - 17:14

Meglio se si concentra sul Ruby ter. Sarà una lotta dura tra testimonianze pro e contro il Cavaliere. Con tutti quei soldi versati alle olgettine ne avrebbe potuto fare opere di bene, ed anche salvare qualche monumento in abbandono, come ha fatto il mecenate Della Valle con il Colosseo. Io personalmente mi sento tradito nella fiducia che gli avevo accordato.

pilandi

Mer, 05/04/2017 - 17:15

@CADAQUES non mi stupirei se mortimermouse fosse berlusconi sotto mentite spoglie...Qualsiasi stupidaggine berlusconi dica, mortimermous lo difende...

Ritratto di orione1950

orione1950

Mer, 05/04/2017 - 17:56

@CADAQUES; mi da fastidio che tu ripeta sempre, in ogni tuo post, mafia & fascismo. La cosa forse non ti é chiara. Il fascismo é morto con la fine della guerra mentre, adesso, noi stiamo sotto un regime cattokomunista; e, questo, già da diversi anni. Se tu dicessi mafia & comunismo, mi darebbe lo stesso fastidio vederlo scritto in ogni tuo post ma sarebbe, comunque, la verità. Sei un emigrante come me e capisco il tuo odio per la madre che ti ha abbandonato (la tua patria, a scanso di equivoci).

idleproc

Mer, 05/04/2017 - 17:56

Libertà75. Mi piacerebbe leggere per esteso la sua ipotesi. Sono contrario ai salotti visto quello che hanno combinato finora. Cmq., penso che se ne sia accorto, tutto il sistema monetario fondato su monete fiat è entato in crisi con connesso il credito (mi perdoni la volgarità) che, oggi come oggi, è anche il modo di "stampare" moneta e di fare "investimenti" anche sul nulla scaricando il rischio a mezzo di altri strumenti finanziari e senza copertura. Coi schei de staltri. Tutto il baraccone è molto favorevole al piacere del gioco d'azzardo di pochi e a farli vincere sempre al gioco ma costituisce un problema sistemico che per quelli che stanno fuori dal salotto può diventare il conciliare pranzo e cena. Non mi dia del populista e dell'ignorante in quanto conosco tutto il gioco.

LEONE0468

Mer, 05/04/2017 - 17:56

caro abocca55 se per te il referendum era solo l'abolizione di un certo numero di parlamentari, ti invito a rileggerti tutti gli articoli, perché cosi' dimostri di non saperne niente. In ogni caso perché non hai firmato si nel 2006 quando Berlusconi fece una riforma costituzionale dove, tra le altre cose, si diminuivano i parlamentari?

moshe

Mer, 05/04/2017 - 18:12

... gli speculatori faranno festa!!!

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Mer, 05/04/2017 - 18:47

grazie per la censura. è un vero onore

JosefSezzinger

Mer, 05/04/2017 - 23:31

La cosidetta doppia moneta è lo stratagemma elaborato da un economista olandese.....è nota come "The Matheo Solution".......la seconda moneta sarebbe una valuta virtuale(cifra elettronica) e varrebbe solo a livello nazionale, mentre a livello transnazionale rimarrebbe l'Euro come una valuta di pagamento(sia elettronica che cartacea), con lo svantaggio che l'Italia non potrebbe svalutare per rendere i propri prodotti più a buon prezzo per i compratori esteri. I tedeschi amano questa soluzione....li garantisce. Della serie cambiare tutto affinchè non cambi nulla. Mr. B ci prova, non si sà mai che qualcuno abbocchi....è la strategia di sempre.

chicasah

Gio, 06/04/2017 - 12:13

La doppia moneta c'era già quando i pgamenti all'estero si eseguivano con lire-oro. Quando fu introdotto l' euro, alcuni commercianti pensarono di fissare il cambio a 1000 lire invece che a quasi duemila; così il caffè da 1000 lire diventava da un euro anzichè 50 centesimi. Essi raddoppiarono i loro introiti,ma dimezzarono la capacità di spesa della clientela. Ora i nodi sono venuti al pettine. Rimettano il caffè a 50 centesimi e la ruota ricomincierà a girare