La Appendino si candida alle "olimpidi" di grammatica

Un errore grossolano nel post di Chiara Appendino contro il tandem Milano Cortina per le olimpiadi invernali del 2026

La candidatura per le Olimpiadi invernali si è conclusa con la scelta della strana coppia Milano Cortina. In questo la sindaca di Torino Chiara Appendino ha ragione. Sicuramente singolare la scelta di due destinazioni a 300 chilometri di distanza una delle quali addirittura senza montagne nei dintorni. Ed è proprio questo, la mancanza di piste da sci a breve distanza da Milano, che ha voluto sottolineare la pentastellata attraverso un post condiviso su Instagram.

Peccato che oltre alle due belle foto di Torino e dello skyline del capoluogo lombardo ci fosse anche una didascalia che ci ricordava che la città di Torino non sarà candidata alle “olimpidi” invernali. Ebbene sì nella fretta della polemica contro la decisione del CONI e di Malagò la sindaca si è dimenticata una “a”. Milano sarà candidata alle Olimpiadi Invernali del 2026 e la decisione da parte del comitato olimpico internazionale dovrebbe essere presa proprio a Milano nel settembre del 2019 in occasione della 134esima assemblea del CIO. Alla Appendino invece rimane la possibilità di candidarsi per le “olimpidi” di grammatica per le quali peraltro non servono neanche le montagne a breve distanza.

Commenti

FRANGIUS

Mar, 02/10/2018 - 11:49

CARO PERONI....MA PER FAVORE CERCHIAMO DI ESSER PIU' SERI PER UN ERRORE DI BATTITURA.LEI NON HA MAI VISTO QUANTI ERRORI DI TITOLAZIONE CI SONO NEL GIORNALE? E ALLORA ?

wintek3

Mar, 02/10/2018 - 12:05

La prossima volta ci penserà prima di dire NO.

Trinky

Mar, 02/10/2018 - 12:18

Poveraccia, voleva ancora le Olimpiadi solo per la sua città: peccato che delle olimpiadi passate di buono resta solo il palazzo del ghiaccio perchè il villaggio olimpico è occupato da migranti e centri sociali, i trampolini, la pista del bob e slittino crollati, le piste per lo sci non esistono più..... E questa voleva le Olimpiadi da sola?

cgf

Mar, 02/10/2018 - 12:19

@FRANGIUS fossero solo errori di battitura nella titolazione, anche negli articoli! Cmq anche quello sarebbe il male minore, TUTTI i giornali italiani non abbondano certo nell'uso del congiuntivo, anzi lo sbagliano molto spesso e non solo quello, spesso (sarà il copia-incolla?) ripetono quanto appena scritto, esposizione contorta non sempre facile comprensione. Era belli i tempi di quando esistevano i correttori umani anziché quelli elettronici, per altro è evidente che spesso sono anche disabilitati.

Ritratto di gianpiz47

gianpiz47

Mar, 02/10/2018 - 12:35

Chissà perchè a scuola mi hanno insegnato che Torino è situata nella Pianura Padana. Io avrei proposto come candidate Cortina e Venezia, cosa volete sono campanilista.

sparviero51

Mar, 02/10/2018 - 13:23

BELLA GNOCCA !!!

Giorgio5819

Mar, 02/10/2018 - 13:29

Dopo la grandiosa organizzazione del maxischermo per finale champion's...ha il coraggio di pontificare ?

Giorgio5819

Mar, 02/10/2018 - 13:31

1527 feriti, 1 morto, una tonnellata di incapacità organizzative... organizzi un ritrovo per badanti, é meglio.

Gianca59

Mar, 02/10/2018 - 13:43

Bah, non mi sembra un errore da sprecarci del tempo....siamo seri !

Gianca59

Mar, 02/10/2018 - 13:46

Piuttosto rimanderei a scuola chi ha scritto il titolo "La Appendino si candida alle "olimpidi" di grammatica": dimostra di esserci andato per niente a scuola chi usa il termine grammatica in questo modo, non ha capito di cosa si occupa la grammatica !

schiacciarayban

Mar, 02/10/2018 - 14:06

I 5S e l'Appendino hanno toppato alla grande. Prima hanno fatto la voce grossa tipo "Lei non sa chi sono io", e poi una volta giustamente scaricati si presentano col cappello in mano. Più o meno quello che sta facendo Di Maio con l'Europa. Dev'essere un vizio grillino...