Social, Renzi batte i leader Ue su Twitter

Matteo Renzi leader europeo su Twitter, Angela Merkel batte tutti su Facebook. Ecco gli equilibri dell'Ue visti dai social

Matteo Renzi leader europeo su Twitter, Angela Merkel batte tutti su Facebook. Gli equilibri dell’Europa visti dai social sono stati analizzati con un’indagine realizzata da Doing sui sei premier europei più importanti. Da questa ricerca si scopre che lo spagnolo Mariano Rajoy è il premier europeo che ‘cinguetta’ di più, mentre l’inglese David Cameron è molto prolifico su Facebook. Il premier greco Alexis Tsipras è l'unico ad avere account dedicati al pubblico estero e il francese Francois Hollande è il più istituzionale.

Renzi nel 2015 è stato il politico che ha avuto la maggior crescita di followers su Twitter (+659.818), seguito da Hollande (+ 587.247), Rajoy (+409.439), Cameron (+353.394) e Tsipras (+234.986).Anche in termini assoluti, con 2.288.301 followers attuali, il nostro premier è quello che ne ha il numero maggiore ed è persino quello che risponde di più ai follower. La Merkel, pur essendo quella che pubblica meno post di tutti, è il leader europeo che è cresciuto di più su Facebook e quello che ha il maggior numero di like nella sua pagina.

Tsipras, invece, sebbene abbia meno fan/follower rispetto ai suoi colleghi, risulta essere il più coinvolgente, con il maggior numero di interazioni in proporzione ai post postati. Rajoy, invece, nel 2015 ha twittato da solo più del doppio di tutti gli altri leader messi insieme. Hollande, in occasione degli attentati di novembre ha guadagnato oltre 100mila follower in un mese, pur twittando quasi esclusivamente frasi senza alcun contenuto multimediale. Cameron è il politico che riceve interazioni da più parti del mondo.