Sondaggio Ixè: gli italiani vogliono votare il 4 dicembre

L'ipotesi del rinvio del referendum del 4 dicembre non convince affatto gli italiani. Bocciata la proposta avanzata dal titolare del Viminale

L'ipotesi del rinvio del referendum del 4 dicembre non convince affatto gli italiani. La proposta avanzata qualche giorno fa dal ministro degli Interni, Angelino Alfano, di fattio è stata rispedita al mittente. E così a certificare la volontà degli italiani di voler andare al voto il prima possibile c'è un sondaggio Ixè per Agorà. Il 64% degli italiani non vorrebbe spostare la data del referendum costituzionale a causa del terremoto. Il 34%, invece, sarebbe favorevole allo slittamento del voto. Intanto sale al 58% (+2%) l'ipotesi di affluenza alle urne, in vista del referendum costituzionale, mentre si riduce a un punto la forbice tra Sì e No, a vantaggio di chi è contro la riforma voluta dal governo 39% a 38%.

Una settimana fa la situazione era 40% a 37% per il No). Gli elettori del Pd rimangono fortemente propensi a votare sì (73%), quelli M5S e Lega Nord a votare no (69% e 60%). Dati interessanti anche sul fronte dell'emrgenza terremoto. Il 51% degli italiani non crede all'impegno preso da Matteo Renzi dopo il sisma quando ha affermato: "Ricostruiremo tutto, anche le chiese, le realtà turistiche e commerciali".

Commenti

macommmestiamo

Ven, 04/11/2016 - 11:01

alf-ano devi andare a zappareeeeeeeeeeeeeeeeeeee. dai.. compra zappetta e datti da fare. su... su

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Ven, 04/11/2016 - 11:11

Tutti parlano a nome degli italiani. Sanno chi sono cosa vogliono e cosa non vogliono. Son nato prima dell'ultima guerra e di italiani ne ho visti molti e capiti pochi. Chi parla a nome di costoro è un truffatore e sta al governo o in toga.

mareblu

Ven, 04/11/2016 - 12:09

Per il ruolo che ricopre e come ministro dell'INTERNO, secondo me non ha MAI AZZECCATA UNA! . CI HA SOLO PIENI DI ZECCHE I GRAMIGNA. Se non sa cosa E' la GRAMIGNA puo' farselo spiegare da qualche CONDADINO CHE HA I CALLI NELLE MANI IL QUALE , e sicuramente in un modo o nel'altro si rendera' comprensibile

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Ven, 04/11/2016 - 12:58

Tranquillo Angelino tranquillo... era uno schiaffo, ma era soltanto il primo di tutti quelli che prenderai dopo il 4 dicembre!! Gli elettori non dimenticano...

ILpiciul

Ven, 04/11/2016 - 13:37

Ministro, la sua è una splendida regione, si ritiri colà, ci resti e faccia in modo che possiamo dimenticarla. Dio gliene renderà merito.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 04/11/2016 - 14:08

Faccia di tolla.