Sondaggio Ixè: per la prima volta calano Lega e M5S

L'alleanza di governo sotto al 60%. Sale invece la popolarità di Mattarella, italiani favorevoli all'euro

Per la prima volta dalle elezioni, l'alleanza di governo Movimento 5 Stelle e Lega arretra di sue punti rispetto al sondaggio di due settimane fa. L'aggregato passa così dalla soglia del 60% complessivo al 57,8%. Secondo i sondaggi Ixè, recupera poco il Pd, mentre cala leggermente Forza Italia.

Dopo settimane turbolente sui mercati, la reazione degli italiani al tema dell'euro destano partiolare interesse. Continua infatti a salire il numero di persone che in caso di referendum voterebbe a favore della permanenza nella zona Euro, mentre scende sotto il 20% (per la prima volta dal 2017) la quota di favorevoli all'exit.

Come riporta Huffington Post, il presidente Sergio Mattarella sale ancora nel gradimento degli italiani che apprezzano la sua funzione di garanzia e di bilanciamento.

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 28/10/2018 - 18:34

Che M5S dovesse calare, stanti i cervelloni esibiti, non vi era dubbio alcuno. Per quanto riguarda la Lega non mi risultano dati significativi. Comunque nella "truppa" al governo non si intende dare la parola ad altri o proporre di andare a nuove elezioni. Il bel Paese si consumerà lentamente, stretto tra il ben percepibile disprezzo dei Francesi e la dura "politica" di Merkel. A noi, gente del Popolo, non resta che attendere l'ennesima fregatura.

ex d.c.

Dom, 28/10/2018 - 23:25

Non possiamo seguire l'Inghilterra, non siamo all'altezza. Dobbiamo restare con un Governo serio. Contiamo in elezioni prossine