Sondaggio Piepoli: crolla il Pd, su M5s, stabili Lega e Forza Italia

Continua la discesa: i dem perdono un altro punto in sette giorni. Stabili Lega e FI

Un vero e proprio crollo nel giro di poche settimane. La Grecia affossa Renzi. Il Pd perde un punto percentuale rispetto alla scorsa settimana, mentre il M5s guadagna lo 0,5%, restando ancora distanziata di 8 punti dal partito di Renzi. La discesa dei Dem, secondo quanto emerge dalla rilevazione dell’Istituto Piepoli per l’ANSA, continua ormai da settimane: il calo, in quattro settimane, è ormai del 3%. Punti quasi interamente guadagnati dal movimento di Beppe Grillo: la crescita, nello stesso periodo, è stata del 3,5%. Forza Italia resta al palo, con l’11%, mentre la Lega di Salvini resta stabile in terza posizione con il 16,5%.

Questo il quadro complessivo delle intenzioni di voto (tra parentesi la variazione percentuale rispetto alla settimana precedente):
- Pd 32,5% (-1,0).
- Sel 3,5% ( = ).
- Altri centrosinistra 1,0% ( = ).
- Fi 11,0% ( = ).
- Ncd-Udc 2,5% ( = ).
- Fdi-An 4,0% ( = ).
- Lega Nord 16,5% ( = ).
- Altri centrodestra 0,5% ( = ).
- M5s 24,5% (+0,5).
- Altri partiti 4,0% (+0,5).

Commenti

Ggerardo

Mar, 14/07/2015 - 20:54

Scusate, ma per il Giornale Renzi sta crollando nei sondaggi da mesi, per non dire da sempre. Ma a quanto sara' arrivato, -150% ?

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 14/07/2015 - 21:20

Ha sempre una faccia da ebete.....forse dovuta all'imbarazzo perché stava preparando il caffè in cucina per il Kompagno Tsipras ed è stato disturbato dai fotografi?

Edmond Dantes

Mar, 14/07/2015 - 21:42

Dalla padella nella brace.

groverio

Mar, 14/07/2015 - 22:01

speriamo davvero però... tanto peggio di così non può andare, mandiamolo a casa, però le ferie frenano.....peccato!

Ritratto di N€UROlandia...

N€UROlandia...

Mar, 14/07/2015 - 22:31

32,5% sono MALATI MENTALI O COLLUSI

Ritratto di frank.

frank.

Mar, 14/07/2015 - 23:14

Ma del 24.5 % del M5S non diciamo una parola? Neanche una riga sul titolo...ahiahiahiahi

roberto zanella

Mar, 14/07/2015 - 23:24

Cavolo FI è all'11 %....continua a non rispondere quando gi si chiede : che fareste se la Germania ci dice " Italyexit "? Scappano tutti , quel bamba di Berlusconi va all'expo con Sgarbi a farsi seghe mentali , ormai parla Brunetta a titolo personale , molto vicino alla Lega , mentre il duo Laura Comi- Tajani parlano come due dell' Un.Cristiano-democratica Tedesca . Il partito della Merkel . Loro preciserebbero , del PPE . FI è all'11% quando non saprà cosa dire ai suoi elettori quando Schaeuble sarà a Palazzo Chigi , si beccherà lo 0% manica di somari.

Ritratto di pinox

pinox

Mar, 14/07/2015 - 23:46

e guardalo che simpatico, lui è bravo a fare le battute ma non vale un cxxxo!!

cangurino

Mer, 15/07/2015 - 00:53

sarà un crollo, ma il centro sinistra (sel + pd) fa 37%. 5 Stelle quasi un italiano su quattro. L'offerta del centro destra è rappresentata da fenomeni di coerenza e rettitudine quali Half-ano, Verdini, Scaiola, Casini, Cicchitto, Fini, tentenna Berlusconi ..... Inevitabile vedere grillini e sinistri che prendono 2/3 degli italiani. E ci lamentiamo se l'Italia affonda sempre più?

profpietromelis...

Mer, 15/07/2015 - 01:17

"Non ci resta che piangere" (titolo di un film di Troisi) se non vi sarà un'alleanza tra 5Stelle e Lega.

Saltosaltello

Mer, 15/07/2015 - 01:57

Alla fine Matteo Renzi tornerà da dove era partito: al 25% di Bersani.

vince50_19

Mer, 15/07/2015 - 06:36

Renzino, hai voluto la bici? Ora pedala e porta a spasso il tuo "mito" (sora Merkel). Avanti di questo passo fra non molto finirai nel posto a te più consono, se pensi di sfasciare tutto completamente per certe tue "mire" e credere che gli italiani ti diranno anche grazie. Pensa ad es. alle balle che hai raccontato quando hai messo all'angolo Letta jr., sotto lo sguardo benevolo di un napulitano..

paco51

Mer, 15/07/2015 - 08:47

Mi chiedo: come accipicchia ( eufemismo) a fatto ad arrivare li? se lui è li: uno normale va sulla luna!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 15/07/2015 - 08:54

Io mi domando come può il popolo italiano che nel passato è stato un cardine della civiltà,dei grandi artisti,poeti,architetti,stare con un partito komunista che nel mondo ha sempre portato sventure,fame e povertà.E poi ci dicono civili e intelligenti,ma dove,ma come può un intelligente votare per il PCI,bisogna essere masochisti,ma guardate nel mondo dove il komunismo è al potere come vivono.Un esempio lampante la germania,50 anni di sinistri come hanno ridotto metà del popolo tedesco,uscito colle pezze al c..o,eppure tantissima gente col paraocchi sta coi trinariciuti.................io non me lo so spiegare.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 15/07/2015 - 10:23

L'effetto 80€ sta calando. Il pericolo è che si inventi un'altra regalia a favore di chi ha redditi, continuando ad ignorare quelli che non ne hanno o comunque sono sotto gli 8mila euro all'anno. Ma per lui il rispetto della costituzione ci deve essere solo quando fa comodo, a lui.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 15/07/2015 - 11:15

facciamo un gioco,prendiamo questi dati come reali e mettiamo che domani cade il governo e si va al voto,voteremmo con il proporzionale secco,esattamente come uscito dalla corte costituzionale.Quale maggioranza sarebbe in grado di governare?quale coalizione,a questo punto obbligatoria per via dei numeri?ma sopratutto,la gente,come la prenderebbe a vedere l'ennesimo governo non indicato,seppur indirittamente,dal popolo?

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 15/07/2015 - 11:32

non è la grecia ad affossare Renzi: ci pensa Renzi a farlo ogni giorno con le riforme che non fa e con i risparmi che rifiuta di fare!

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mer, 15/07/2015 - 11:35

Mr frank. A parte il fatto che il titolo dice "su M5s", va considerato che mentre il PD perde l'1%, il 5S guadagna lo 0,5%. Vuol dire che metà di quanto perso dal PD va ai 5S e l'altra metà ai non meglio identificati "altri". Come riflessione personale, Le dico che tra la ruffianeria politica del PD e l'improvvisazione globale dei 5S, temo meno la prima, che almeno viaggia su binari collaudati. Noti che parlo di minor timore, non di apprezzamento. Se e quando sarà il momento, io non farò parte di quel 32,5% di piddini né del 24,5% di grilletti. Sekhmet.