Il sondaggio segreto di Renzi: la "cosa rossa" vale il 10 per cento

I dem potrebbero perdere circa il 7 per cento con la fuoriuscita della minoranza, e con Landini potrebbero arrivare al 10

Matteo Renzi adesso teme il crollo. Il Pd rischia di andare al tappeto sotto i colpi della minoranza dem che trama alle spalle del premier. Da diverse settimane i dissidenti democratici provano ad organizzare un nuovo movimento a sinistra del Pd per tagliare fuori il premier dai giochi della sinistra.

Di fatto Renzi in questo momento viene percepito dagli elettori dem come un leader più spostato verso il centro che verso la sinistra. Così in quello spazio che si è creato nell'ala "rossa" del Pd c'è chi prova a costruire un nuovo soggetto politico. Il premier lo teme e così tiene sotto controllo con sondaggi top secret, ovvero quelli commissionati direttamente da lui quanto possa valere la "cosa rossa" che può sbarcare a sinistra. Una rilevazione che in questo momento sarebbe nelle mani di Renzi, come riporta affaritaliani.it, segnala la crescita dei movimenti dissidenti di sinistra.

Secondo i dati di cui sarebbe in possesso Renzi Sel, sinistra dem e Prc potrebbero raggiungere il 7 per cento. Se a loro asi aggiungesse anche l'ala sindacale di Landini allora arriverebbero al 10 per ceto. Dati da sottrarre al Pd che calerebbe sotto quota 30 per cento. Insomma Renzi adesso deve guardarsi le spalle, il vero nemico ce l'ha in casa e da tempo trama per farlo fuori da palazzo Chigi.

Commenti
Ritratto di pinox

pinox

Dom, 26/07/2015 - 23:22

non verra' fatto fuori dagli ex comunisti (ex solo perchè hanno cambiato nome), si fara' fuori da solo per le palle che ha sempre sparato sulla rottamazione dei parassiti e sui tagli che non farà mai, per non toccare il principale bacino d'utenza del pd, i dipendenti statali.

curatola

Lun, 27/07/2015 - 05:11

si è liberi di aderire ad un partito diverso da quello nel quale ti sei candidato e del quale hai preso i voti ma prima devi lasciare le caiche a meno che tu non sia un poratore di voti personali.

Atlantico

Lun, 27/07/2015 - 13:27

Solo Il Giornale, ormai, crede ancora ai sondaggi ma, anche se fosse, il PD di Renzi avrà sempre molti più voti di Forza Italia.