lo spilloLa panza del premier impalla lo schermo

Ci ha abituato al suo stile «ciovàne» e caciarone, anche in luoghi, per così dire, istituzionali. Malgrado non sia mai stato magrissimo (semmai falso magro), si ostina a indossare camicie bianche e jeans. Ma ieri la panza di Renzi ha impallato lo schermo della diretta streaming all'incontro con il Movimento 5 Stelle. Il premier si era seduto all'estremità destra del tavolo, davanti alla telecamera, e appena arrivato ha arrotolato le maniche della camicia. Ma non ha considerato la panza in aumento. «Uomo di panza, uomo di sostanza», si scatena Twitter. Il proverbio non vale per lui e qualcuno dello staff, forse il fido Filippo Sensi (anche lui bocciato alla prova costume), lo ha avvertito su whatsapp della figuruccia. E, infatti, dopo poco Renzi si è infilato la giacca. Proprio ieri il Coni ha dato l'allarme: «In Italia 24 milioni di obesi». Più uno.