Stangata fiscale in arrivo

Nel 2018 aumenteranno le tasse. Unimpresa smaschera il governo: "Questo è l'esecutivo tassa e spendi"

"E' il governo tassa e spendi, i numeri dicono sempre la verità e smascherano le prese in giro, delle quali siamo ormai stufi". Le parole del vicepresidente di Unimpresa, Claudio Pucci, sottolinenano come nel 2018 ci sia una stangata dietro l'amgolo per milioni di italiani. Stangata voluta dal governo e che viene smascherata dal fatchecking di Unimpresa. E le cifre sul fronte fiscale parlano chiaro. Secondo i dati rilevati sulla base del Def dell'11 aprile, il totale delle entrate tributarie si attesterà a quota 499,1 miliardi alla fine del 2017; di questi, 249 miliardi sono le imposte dirette (come Irpef, Ires, Irap, Imu), 247,1 miliardi le indirette (come Iva, accise, registro) e 2,9 miliardi le altre in "conto capitale". Ma la vera stangata sarà per il prossimo anno. Le entrate tributarie saliranno a 519,5 miliardi nel 2018 (rispettivamente 245,6 miliardi, 272,9 miliardi e 915 milioni), a 533,3 miliardi nel 2019 (rispettivamente 251,2 miliardi, 281,1 miliardi e 922 milioni), a 541,9 miliardi nel 2020 (rispettivamente 255 miliardi, 285,9 miliardi e 931 milioni). Ma le note dolenti non finiscono qui. Il pil dovrebbe crescere abbastanza lentamente dell'1,1% quest'anno, dell'1,0% nel 2018, dell'1,1% nel 2019 e nel 2020. E con la crescita delle tasse arriverà anche quella della spesa pubblica. "Le imprese - osserva Pucci - avrebbero bisogno di pagare meno tasse e invece ne pagheranno sempre di più, ci sarebbe bisogno di una revisione della spesa pubblica e invece aumenteranno gli sprechi. Servirebbe uno Stato snello che spende solo per le grandi opere e riduce le entrate al minimo indispensabile. Il Def ci dice che il governo va nella direzione opposta: tassa e spende inutilmente".

Commenti

il sorpasso

Dom, 17/09/2017 - 08:13

Ma nel 2018 speriamo di liberarci di questi politici incapaci.

giovanni951

Dom, 17/09/2017 - 08:18

il partito dei disastri é sempre piú disastroso, menzognero e incompetente. A casa alla svelta.....

Ritratto di .iTagliafrica...

.iTagliafrica...

Dom, 17/09/2017 - 08:32

la peggiore legislatura nella storia delle repubbliQette bananere, nemmeno la legge elettorale sono stati in grado di fare, un parlamento zeppo di MERCENRI, PD2ISTI, ABUSIVI E VOLTAGABBANA... VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA

Duka

Dom, 17/09/2017 - 08:32

SE NON CI LIBERIAMO DI QUESTA GENTAGLIA SUBITO IL FALLIMENTO E' GARANTITO.

Ritratto di manasse

manasse

Dom, 17/09/2017 - 08:35

finche ci saranno cxxxxni che votano i sinistri non ci sarà altro che peggioramento sociale e crescita di tasse

marcinco64

Dom, 17/09/2017 - 08:38

Per quanto mi riguarda, nulla di nuovo. Per chi ha le capacità di valutare gli aggregati risulta evidente e , drammaticamente, lampante che questi governi di sinistra ci stanno scavando la fossa; a tutti, sinistri compresi. Un dato, semplice semplice: aumenta l'occupazione, bonus da 80 euro, reddido d'inclusione, rinnovo del contratto pubblico, assunzione di altri professori ecc ecc ma vi siete chiesti dove prendono i soldi? Bene,tasse sempre più gravose a parte, il debito pubblico ha sfondato oramai i 2.400 miliardi!! Ma vi rendete conto che per le generazioni future, e non solo è la fine? I sinistri, con le loro manovrine acchiappavoti ci hanno definitivamente minato il futuro.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Dom, 17/09/2017 - 08:39

Finitele di prendere per i fondelli la gente. Spaparazzate sui giornali, chiacchiere sulle tv che tutto va bene, ora aumentate le tasse. Siete veramente dei buffoni.

moichiodi

Dom, 17/09/2017 - 08:43

La bufala domenicale. Quali sono le stesse che AUMENTANO a cittadini e imprese? Giochi di prestigio! Normale che se aumenta il PIL aumenta il gettito, non le tasse

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 17/09/2017 - 08:48

E certo! Mettiamo le tasse così chi verrà dopo si prende tutti gli accidenti, sapendo chi andrà al Governo.

Ernestinho

Dom, 17/09/2017 - 08:52

Ma le tasse non dovevano diminuire?

DRAGONI

Dom, 17/09/2017 - 08:56

IO DIREI SPENDI E TASSA!!IL DEBITO PUBBLICO è ANCORA AUMENTATO.TRATTASI DI UNA VORAGINE CHE CON QUESTO GOVERNO E CON LA SINISTRA DEMAGOGICA AUMENTERA' IN SPECIALMODO IN PERIODO ELETTORALE .MANCE......MANCE !!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 17/09/2017 - 08:59

I sinistri non cambieranno mai. Si vantano con gentiloni d'aver raddrizzato l'Italia, e poi nascondono di voler fare altre tasse da spendere e spandere per spese inutili ed a favore dei migranti, soldi che poi tornano nelle tasche del PD attraverso le coop oppure del vaticano con le loro finte opere pie. Sinistra e vaticano un'unione contro natura proprio come quelle da loro auspicate per gli uomini. Ma che schifo.

Nick2

Dom, 17/09/2017 - 09:05

Premesso che le imprese hanno ricevuto solo favori da questo governo, il suo articolo, Franco Grilli, non è corretto e dimostra che i dati si possono manipolare a piacimento. Se non vengono aumentate le aliquote, non si può parlare di aumento della tassazione e tantomeno di “stangata fiscale”, ma di maggiori entrate tributarie. Per quanto riguarda le imposte dirette, il prossimo anno saranno in DIMINUZIONE grazie alla riduzione dell’IRES, ma andranno poi aumentando (di poco), a causa dell’aumento dei redditi che alzeranno le entrate IRPEF.(Se lei, Grilli l’anno scorso prendeva 3000 € al mese e l’anno prossimo ne prenderà 3500, pagherà più IRPEF, ma non potrà parlare di stangata fiscale). Nelle imposte indirette l’IVA incide per il 50% circa. Il previsto aumento dei consumi (e diminuzione dell’evasione?) porterà giocoforza (e per fortuna) ad un aumento delle entrate tributarie.

lillo44

Dom, 17/09/2017 - 09:21

...ancora tasse e il debito pubblico aumenta sempre!! Evidentemente lo Stato spende male i nostri soldi e non può fare altro che aumentare sempre di più le tasse!! In una famiglia gestita bene, se entra uno stipendio di 1500 Euro la spesa mensile non sarà mai di 1600 Euro!! Lo Stato è la famiglia degli Italiani, dovrebbe fare la stessa cosa!!

Marcello.508

Dom, 17/09/2017 - 09:27

.. cui seguirà a breve una "stampata" nella parte più oscura di questo governo di eterni inchinati alla Troika, di menagrami in veste per lo più ideologica. Continuare a stare dalla loro parte è come darsi botte in "quel" posto da perfetti masochisti. Chi verrà dopo troverà macerie da risistemare e non sarà per niente semplice.

Ritratto di karmine56

karmine56

Dom, 17/09/2017 - 09:27

Il pd ama troppo i poveri per non lasciarli aumentare.

dot-benito

Dom, 17/09/2017 - 09:35

MA COSA PRETENDETE DA UN GOVERNO SINISTRATO ILLEGITTIMO DI CONSEGUENZA ABUSIVO CHE NON E' CAPACE DI GOVERNARE?

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Dom, 17/09/2017 - 09:37

qualcuno dovra' pur pagare gli hotel,le diarie,le sigarette,le schede telefoniche agli ospiti della sinistra

GVO

Dom, 17/09/2017 - 09:38

....e si continua a votare questa sinistra che uccide il paese...!

Reip

Dom, 17/09/2017 - 09:44

Aumentare le tasse è nel DNA della sinistra, è sempre stato cosi. Del resto bisogna pure trovare i soldi per finanziare migliaia di coop rosse e dar da mangiare alle centinaia di migliaia dei finti profughi clandestini che adesso vivono in Italia e qui resteranno, a spese dei contribuenti.

Ritratto di orione1950

orione1950

Dom, 17/09/2017 - 09:47

Ma da un comunista che gestisce le finanze cosa si puó pretendere? I comunisti conoscono sole le tasse e le mance preelettorali. Invece di distribuire ricchezza distribuiscono miseria!! I veri liberali lo dovrebbero tenera in mente quando andranno a votare!!! Se lo permetterano!!!!

istituto

Dom, 17/09/2017 - 10:20

Nel precedente articolo di un giorno o due fa del GIORNALE, si era parlato di una manovra di. 18 miliardi. Padoan in merito diceva che non ci sarebbero state TASSE. Ed eccola qui la VERITÀ che viene da fonte attendibile e non di parte: UNIMPRESA. Come volevasi dimostrare. E poi soprattutto ci sarà anche , come era da immaginare, l'aumento del DEBITO PUBBLICO, visto che Bruxelles chiude 2 occhi in merito e visto che con l'aumento del DEBITO si finanziano le MARKETTE ELETTORALI per vincere le ELEZIONI. Votiamo e facciamo propaganda : per uscire dalla crisi votiamo e facciamo votare CENTRODESTRA e lasciamo le beghe interne. Ora o mai più.

massmil

Dom, 17/09/2017 - 10:33

Mi raccomando alle prossime votazione votate sempre a sinistra così le tasse saranno sempre più alte e i servizi sempre peggiori. Italiani quanta ignoranza ancora.

Pitocco

Dom, 17/09/2017 - 10:39

Perché nascondersi dietro un dito? L'Italia ogni anno per altri 15 anni versa annualmente 40 miliardi all'Europa per quell'infame MES. E' pacifico quindi che a fronte di un esborso del genere e della sempre più alta spesa pubblica, ma ridotta in senso stretto, non ci sia altra soluzione che alzare le tasse, che sono già aumentate nel silenzio di tutti i media, si badi bene!

luigirossi

Dom, 17/09/2017 - 11:02

Francia(che non ha affatto i conti in ordine)e Germania vogliono mettere in comune il debito dell'Eurozona in modo che sia inattaccabile dalla speculazione.Ma siccome il debito dell'Italia è alto,vogliono che noi lo si riduca drasticamente,per partecipare.Capito l'antifona?Nuove tasse e cessione di asset come la Cassa Depositi e Prestiti )pubblici agli "investitori istituzionali" (come Soros).Attraverso il debito pubblico,vogliono distruggerci mangiandoci come il salame:una fetta alla volta.

Domenico87

Dom, 17/09/2017 - 11:28

E una vergogna ormai ci hanno rubato il nostro futuro e quello dei nostri figli e un'italia scandalosa mandiamo a casa di gran buffoni bisogna che ci svegliamo !!!!! La sinistra ci ha buttati nel fosso!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 17/09/2017 - 11:38

L'unico lavoro che sanno fare: tassare. Togliere i loro vitalizi? Giammai.

Cheyenne

Dom, 17/09/2017 - 11:54

nel 2018 tutti a casa questi cialtroni, vessatori, malandrini, lADRONI DI PDIOTI

Massimo Bernieri

Dom, 17/09/2017 - 12:12

Purtroppo chiunque andrà al governo,non potrà abolire le tasse che servono anche per le pensioni al minimo che in maggioranza sono per chi non ha versato contributi perché non ha lavorato o lavorato in "nero" poi,tutti i soldi che vanno al mondo che ruota attorno alla politica,per la sanità,trasporti a meno di non triplicare il costo dei biglieti per il "servizio universale".A suo tempo votai Forza Italia perché nel 1998 disse di abolire la IRAP imposta rapina.Ha governato dal 2001-2006 e 2008 -2011 i l'IRAP la pago ancora allora,non mi fido di nessuno,non andrò a votare così non mi arrabbierò per chi ha avuto il mio voto e non ha mantenuto le promesse.Pagherò più tasse come tutti ma almeno,non ho garantito con il mio voto 5 anni di stipendi da favola.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 17/09/2017 - 12:17

Italia paese ricco italiani ricchi, oltre 80% proprietari di immobili..

jaguar

Dom, 17/09/2017 - 13:02

Dov'è la novità, tutti gli anni è la solita storia, si va sempre a frugare nel portafoglio degli italiani. E non c'è destra o sinistra che tenga, diciamo che la sinistra si impegna di più nello svuotarti le tasche.

agosvac

Dom, 17/09/2017 - 13:16

Sono gli ultimi mesi di questo Governo PD. I PD, ormai si sa, vivono di tasse. Non riescono a capire che più tasse mettono, meno possibilità di ripresa ci sono. Secondo me è una malattia mentale. Non c'è altra spiegazione. Tutti quelli che capiscono un poco di economia sanno benissimo che un paese tartassato di tasse ha ben poche possibilità di riprendersi. Loro insistono nel mettere sempre nuove tasse. Forse dovrebbero andare da un bravo psichiatra per capire cosa li spinge alla distruzione dell'Italia ed all' auto distruzione del proprio partito.

carpa1

Dom, 17/09/2017 - 13:33

Spiegare queste cose a chi vota a sx è, come si suol dire, "dare la biada agli asini". Questi, infatti, non per nxxla sono ormai definiti pdioti, e due sono i motivi: 1)non capiscono nxxla di conti, non sanno leggere i cedolini stipendio, non sanno leggere la Certificazione Unica (già CUD fino al 2014) ma soprattutto non si sanno compilare una dichiarazione dei redditi e si bevono tutto quello che gli viene detto dai CAF della loro amata CGIL (che, si leggessero almeno le istruzioni, si renderebbero conto di quante e quali tasse sono capaci i loro amati); 2)ed anche per quei rari casi di coloro che sanno fare 2+2 continuano a votare, da devoti para-cxxi col para-occhi, quelli che da oltre 70 anni remano contro il paese..

giottin

Dom, 17/09/2017 - 13:54

Il problema però non è il liberarci di questi incapaci ed io ci aggiungerei anche farabutti, perché anche se arriva Berlusconi con la sua truppa di ex, l'ultimo in ordine di tempo è zanetti, non potrà fare altro che lasciare le cose come stanno: tasse tasse ed ancora tasse!!!!

giottin

Dom, 17/09/2017 - 13:57

Come al solito il sinistrato maichiodi ha capito tutto: infatti nel gioirnaletto di topolandia ha letto che aumenta il pil

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 17/09/2017 - 16:12

@franco-a-trier_DE - aspetta a dir fregnacce, tra occupazioni abusiveed espropri proletari fra poco no nsarà così. Ci manca l'epurazione etnica e siamo a posto. ma tu cosa vuoi e come ti permetti di giudicare se vivi a Treviri, in Germania? Tornatene qua e poi parla. Altrtimenti, muto, di sfottò stranieri non abbiamo bisogno.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 17/09/2017 - 16:54

Dunque seguendo il "vangelo" del cocomeriota di turno oggi delle 09e05, che si rivolge a Grilli, io pensionato che ora percepisco una pensione LORDA di 4.000€uroo al mese, tassata IRPEF allo scaglione del 38% l'anno prossimo percepiro una pensione LORDA di 4,500€urooo VEROOO!!! AMEN.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 17/09/2017 - 17:03

Caro Bernieri 12e12 che non vuoi andare a votare,una piccola RIFLESSIONE. Ora c'è uno NUOVO (perche non ha mai governato e nemmeno è stato in parlamento) che dice di voler istituire la FLAT TAX, magari non al 15% perche essendo in coalizione (visto che da solo non ce la fa dato che tanti Italiani la pensano come te) la mettera magari al 20% (che comunque per chi come me pensionato si vede trattenere ora il 38% di tasse sulla sua pensione sarebbe gia un successone) perche NON provarlo!!!! Ne abbiamo "provati" tanti perche Lui no!!! Non arrendiamoci cosi facilmente !!! Buenos dìas dal Nicaragua.

ciro4113

Dom, 17/09/2017 - 17:23

Oi NICK2 MI SCUSI LEI DOVE VIVE!NON HA SENTITO PARLARE DELLE MILIAIE DI AZIENDE CHE HANNO CHIUSE E DI IMPRESARI SUICIDATI.....FORSE PER TROPPI AIUTI DALL'ATTUALE GOVERNO...RRRRSSSS

Vigar

Dom, 17/09/2017 - 17:48

Speriamo che possano spenderseli come dico io.....

VittorioMar

Dom, 17/09/2017 - 17:52

...DOPO LE ELEZIONI,VEDREMO RISPUNTARE LA "PATRIMONIALE"!!..PER DEPOSITI SUPERIORI A 100.000EURO CI SARA' UN PRELIEVO DEL 2/3 % ALMENO ...O GENERALIZZATO !!..NATURALMENTE DI SABATO NOTTE DI "TOPOLINA" MEMORIA !!..E' L'UNICA COSA CHE SANNO FARE PER NON PERDERE VOTI ..!!

VittorioMar

Dom, 17/09/2017 - 18:15

...L'ENTITA'DELLA MANOVRA FINANZIARIA ALLO STUDIO E' DI 18MILIARDI DI EURO...APPLICANDO LO 0,2% sui depositi bancari di famiglie ed imprese si possono raggiungere e SUPERARE !!..QUALCUNO CI STA PENSANDO SERIAMENTE ??

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 17/09/2017 - 19:24

@hernando45 - non ti arrabbiare, purtroppo mandao gli utili idioti a far la figura dei cioccolatai, pensando di umiliare "il Giormnale" e i suoi lettori. Guarda invece che figuracce fanno, questi poco utili ma tanto.....

ILpiciul

Dom, 17/09/2017 - 20:42

Questi esperti, si fa per dire, tassatori, incapaci di far ripartire l'economia della Nazione tramite tagli e non aumenti di tasse, dovrebbero iniziare ad appoggiarsi ripetutamente un bel tondino di ferro con piombo, da un pollice, nei propri zebbedei finché, tali zebbedei, si seccano e cadono.

Una-mattina-mi-...

Dom, 17/09/2017 - 21:25

MA COME NON IMPORTANO CENTINAIA DI MIGLIAIA DI "RISORSE" AFRICANE CHE RISOLVONO TUTTI I PROBLEMI? CHE PAGHINO LORO INVECE DI ESSERE MANTENUTI AD UFO PER ANNI

portuense

Lun, 18/09/2017 - 06:52

normale, abusivi dappertutto, aziende di trasporto piene di debiti dove pochi pagano, prostitute che non pagano un cent di tasse ma hanno l'isee,politici pieni di benefit assurdi, mai visto un paese con tante e numerose scorte, il debito aumento come se avesse il lievito etc....

moichiodi

Lun, 18/09/2017 - 08:17

Tutti a commentare le tasse che aumentano. Qualcuno me ne sa indicare UNA??

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 18/09/2017 - 08:29

Chissà perché, ma quasi tutte le foto di Padoan, che si vedono su questo giornale, non fanno vedere mai il personaggio di fronte. O guarda su in cielo, come in estasi o come in preghiera, o guarda giù a terra, come in questo caso, in atteggiamento di ricerca di qualcosa che forse ha perso. Sarà determinato tutto ciò da timidezza del personaggio, o meglio ancora, da... Vergogna!? Se è quest'ultimo caso, è un buon segno.

moichiodi

Lun, 18/09/2017 - 09:29

@giottin. Per favore, mi indica quale tassa aumenterà?

jaguar

Lun, 18/09/2017 - 09:56

Moichiodi, ti basta l'aumento della benzina con relative accise? Siamo il paese con più tasse al mondo, sei proprio convinto che nessuna aumenti?

luigirossi

Lun, 18/09/2017 - 11:18

Non c'è ragione per aumentare le tasse,nè di cedere asset:il QUANTITATIVE EASING funziona benone.Ma è proprio questo il problema.La Germania vuole che la spesa pubblica europea vada in mano alle banche per poterle lasciare speculare in santa pace,e poi perchè esso risolve il problema del debito italiano,che i tedeschi vedono invece come occasione per distruggerci ed inghiottire lo spezzatino.Non si capisce nulla di quanto accade se non ci si convince,come afferma il prof SAVONA,che la Germania ha intenzioni criminali nei confronti dell'Europa ma sopratutto dell'Italia,ed in genere del Mediterraneo.La Grecia lo ha insegnato

moichiodi

Lun, 18/09/2017 - 14:45

@jaguar. La benzina è una tassa? Dove ha letto che aumenterà l' accisa? Il giornale parla di stangata, manovra choc.