Statali, mancia per il Sì: 900 milioni

Il Def è in alto mare ma Palazzo Chigi trova le risorse per il rinnovo dei contratti

Roma - Il governo trova le risorse per rinnovare il contratto degli statali e onorare una delle «cambiali» sottoscritte all'inizio della campagna referendaria, quella con il pubblico impiego. Nella legge di Bilancio dovrebbe esserci uno stanziamento da 900 milioni di euro nel triennio 2016-2018. Sono 300 milioni all'anno, ma quest'anno la cifra si sommerebbe a quella già prevista dall'ultima legge di Stabilità. Cosi per gli aumenti dei dipendenti dello Stato e degli enti pubblici ci sarebbero in tutto 600 milioni di euro. I sindacati chiedevano circa due miliardi all'anno, ma senza crederci.

I 600 milioni in un anno sono uno stanziamento importante per una legge di Bilancio che si annuncia difficile. Ma il contratto degli statali ha un'importanza fondamentale per il governo. È la chiave per ottenere il sostegno dei sindacati al referendum del 4 dicembre.

Tra le altre novità che potrebbero arrivare, la famosa «rottamazione delle cartelle esattoriali esistenti». Ieri il viceministro all'Economia Enrico Zanetti ha confermato il piano e se n'è preso la paternità politica: «Sto lavorando insieme ai nostri deputati e senatori» di Scelta civica e Ala, «perché nella legge di bilancio o al massimo in un provvedimento all'inizio dell'anno prossimo venga inserita la rottamazione delle cartelle di Equitalia pendenti. Pagamento integrale dell'imposta in tre anni, via per intero le sanzioni, e gli interessi di mora».

Prima di ufficializzare la legge di Bilancio, il governo deve aspettare il via libera dell'Ufficio parlamentare di bilancio. L'organismo guidato da Giuseppe Pisauro ha ricevuto venerdì le precisazioni del governo sulla crescita, che giustificherebbero la previsione del Pil all'1% per il 2017. La differenza viene da investimenti su strade e e ferrovie. Il governo sarebbe intenzionato a confermare l'obiettivo di un punto percentuale di crescita. Ma sul deficit potrebbe aggiustare la previsione contenuta nella nota di aggiornamento del Def, al 2%, che diventa il 2,4% con le spese previste per terremoto e migranti. Dalla maggioranza arrivano pressioni affinché il governo si dia maggiori margini di spesa. Magari per fare entrare nella manovra qualche misura proveniente dagli stessi parlamentari, che allo stato, viste le ristrettezze di bilancio, hanno pochissimi spazi ottenere qualcosa.

Tra le misure che rischiano di uscire dalla legge c'è la conferma della decontribuzione per i neoassunti, che ieri è stata criticata dal segretario generale della Cgil Susasnna Camusso: «Questo Paese ha speso circa 18 miliardi per poter permettere al presidente del Consiglio di dire che ha qualche centinaia di migliaia di occupati in più. Se facciamo due conti, una spesa straordinaria con un risultato minimo». Pronta la replica del ministro del Lavoro Giuliano Poletti: «Per me 585.000 posti di lavoro sono un risultato importante».

Commenti

Martinico

Dom, 09/10/2016 - 08:36

Mi dite qual'è la differenza tra questo e la prostituzione? Il governo dovrebbe essere indiziato per sfruttamento.

Duka

Dom, 09/10/2016 - 08:54

Dalle mie parti questo si chiama PLAGIO DI STATO. Il presidente che dice? Continua a tacere o non gliene frega niente?

conviene

Dom, 09/10/2016 - 09:03

Rinnovare il contratto agli statali è un delitto? Ora basta polemiche forzate

tRHC

Dom, 09/10/2016 - 09:13

c'e' gente a cui "Conviene"nevvero?

tRHC

Dom, 09/10/2016 - 09:17

Che strano,da un po' di tempo a questa parte,cioe' da quando e' iniziata la baraonda referendaria,questo frottolone scopre che nelle casse Italiane ci sono dei tesori impensabili,trova soldi per tutti e per tutto...possibile che le zecche rosse non si facciano qualche domanda???

Martinico

Dom, 09/10/2016 - 09:26

conviene 09:03 Assolutamente non è un delitto. Il delitto è perché adesso. Non ci vedi un opportunismo squallido?Come dice Duka, 08:54. Plagio.

Ritratto di emo

emo

Dom, 09/10/2016 - 09:27

Rinnovare? Siamo seri questo non è neppure comprare ma squallido mercimonio

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 09/10/2016 - 09:29

per un si, sono capaci di tutto, pure di ricattarci!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 09/10/2016 - 09:47

Il pupazzo per fregare consenso ci sa fare. Dopo andra' pagato......

Iacobellig

Dom, 09/10/2016 - 10:09

RENZI E BOSCHI GIRANO CONTINUAMENTE INVECE DI LAVORARE A PROPAGANDARE IL LORO OPERATO. DOVREBBERO ATTENDERE I RISULTATI IN SILENZIO, CHE AUGURI SIA "NO".

unosolo

Dom, 09/10/2016 - 10:16

come ho sempre sostenuto tutti hanno un prezzo , che poi vengono pagati con i soldi rubati ai pensionati e lavoratori del PIL vero non importa il parassitario , cioè , coloro che vengono pagati con le tasse e ritenute sui pensionati oltre quei veri lavoratori che rendono ricca la Nazione , un governo incapace a creare lavoro vero distribuisce soldi rubati per galleggiare e da tre anni ha di fatto fare retromarcia ai stipendi e alle pensioni per elevate ritenute e balzelli scaricati ad altri ma sempre furto è.

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 09/10/2016 - 10:19

Ahhh bomba per il sì facciamo così : tu ti tieni conviene per una notte e mi mandi elena per...altrettanto..se tutto va bene ne discutiamo a colazione

unosolo

Dom, 09/10/2016 - 10:23

baratto , furto ai risparmiatori tramite decreto , furto ai pensionati nonostante la sentenza sulla Fornero e non c'erano soldi per adempiere a quella sentenza ? questo dimostra che ha il completo controllo della magistratura o sbaglio ? le sentenze nessuno ha la forza di farle rispettare con questo governo o sono tutti complici ? pensate a come si scagionano a orologeria per il referendum 116 presunti innocenti , che forza e vogliamo ancora votare SI ? solo chi prende da questo governo li affiancherà per riconoscenza .

vince50

Dom, 09/10/2016 - 10:25

Metodo banale scontato e ripetitivo,in qualche modo paghiamo tutti a vantaggio sei soliti noti.E siccome pare si sia tutti(o quasi)in vendita ci si vende per trenta denari buttando nel cesso idee e dignità.

aldoroma

Dom, 09/10/2016 - 10:33

ALTRE MANCETTE CON I SOLDI RUBATI AI PENSIONATI..............

conviene

Dom, 09/10/2016 - 10:36

riprovo basta censura. Per voi è un delitto sbloccare finalmente il contratto per gli statali. Vi ricordo che a bloccarlo fu Berlusconi e sono ritrascorsi diversi anni mi sembra.

canaletto

Dom, 09/10/2016 - 10:38

STATALI ATTENZIONE QUEL FARABUTTO VI PIGLIA PER IL CULO. I SOLDI NON CI SONO E POI SI RIMANGERA LA PAROLA COME HA SEMPRE FATTO. E POI E' UN PREGIUDICATO, CON L'INGANNO DEI SOLDI COMPRA VOTI. VA ARRESTATO QUEL FARABUTTO

giovanni PERINCIOLO

Dom, 09/10/2016 - 10:48

In Inghilterra, in Svezia, in Canada hanno severamente sfoltito gli statali in sovrannumero, da noi il bischero li gratifica! Quindi tutti i fancazzisti, specie gli specialisti del "cartellino", possono stare tranquilli. Qualcuno si é mai posto il quesito del perché l'amministrazione pubblica malgrado in molte amministrazioni locali e centrali i "fancazzisti" pescati con le mani nella marmellata grazie alle temecamere arrivino a volte al 50% del personale??? Semplice, perché il 50% del personale é in sovrannumero e sono li solo grazie a compiacenze sindacali o politiche, vulgo parassiti che andrebbero eliminati!

giovanni PERINCIOLO

Dom, 09/10/2016 - 10:50

Spending review??? no! Expanding (expenses) review bischerotta!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 09/10/2016 - 10:59

CONVIENE a lei la censura è sempre benvenuta!!

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Dom, 09/10/2016 - 11:01

conviene -compagno statale ? gli statali in Italia , serbatoio elettorale rosso sopratutto gli amministrativi e ministeriali, sono una categoria super garantita con lo stipendio/pensione garantito a vita , dalla culla alla bara, il bello e' non producono nulla perché i loro redditi sono pagati dalle tasse di chi lavora nel privato . Ci sono famiglie statali con redditi complessivi che vanno dai 3.000 ai 5.000 euro mensili.Una categoria che la crisi non sa nemmeno cosa sia.I soldi che ha promesso loro il pupazzo da dove li prenderà' se siamo alla canna del gas. Semplice, aumenterà' la benzina, l'Iva , il canone, l'acqua , toglierà' qualcosa i pensionati e invalidi etc etc

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 09/10/2016 - 11:03

#conviene - 10:36 Ma quale censura! Solo un pazzo potrebbe privarsi dello spasso che i suoi post ci regalano.

Ernestinho

Dom, 09/10/2016 - 11:06

Stavolta sono d'accordo con "conviene". Da ex statale, ora pensionato, sua altezza "brunetta" ci bloccò il contratto per diversi anni con ripercussione sullo stipendio, sulla buonuscita e sulla pensione. E quest'ultima è sempre ferma al palo!

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 09/10/2016 - 11:11

Antonio Signorini lei quando scrive deve essere onesto. Gli statali hanno il contratto bloccato da 7 anni e questo aumento è miserevole ..............

Anonimo (non verificato)

Ritratto di brun-brun

Anonimo (non verificato)

audionova

Dom, 09/10/2016 - 11:31

BRAVI,BRAVI,BRAVI.VOI PENSATE CHE GLI ITALIANI SIANO STUPIDI?CHE SI FACCIANO COMPRARE?LO SAPETE CHE IL CONTRATTO DELA SANITA' PER GLI INFERMIERI NON VIENE RINNOVATO DAL 2009?COSA DEVONO FARE LAVORARE GRATIS PER VOI?VOI SIETE QUELLI CHE FANNO I FURBI E PARLATE MALE DEI DIPENDENTI QUANDO STATE BENE MA,QUANDO STATE MALE ANDATE LI' DALL'INFERMIERE E LO PREGATE DI AVERE UN OCCHIO DI RIGUARDO,LI LECCATE,GLI FATE DA SCENDILETTO.LORO INVECE CONTINUANO A LAVORARE CON PASSIONE,CON EMPATIA,CON PROFESSIONALITA' A PRESCINDERE.MA FINITELA,OGNI CITTADINO VA A VOTARE PER LE SUE CONVINZIONI E SENZA NULLA A PRETENDERE,CHE FIRMINO O NO O CHE GLI DIANO LA MANCETTA.SOLO CHE I CITTADINI VANNO A VOTARE(LA MAGGIOR PARTE ANCHE LA VOSTRA)SENZA LEGGERE LA LEGGE O CONOSCERLA COME SI DEVE.COMUNQUE SIA CHI NE SUBIRA' LE CONSEGUENZE SONO I CITTADINI CHE POI SI VANNO A LAMENTARE,AUGURI.

Ernestinho

Dom, 09/10/2016 - 11:47

Chi parla contro gli statali è mosso solo da invidia. E' una categoria di lavoratori, uguali agli altri. Che poi siano garantiti non è una colpa loro. E' un colpa per chi non lo permette per tutti i lavoratori!

Polgab

Dom, 09/10/2016 - 11:56

Pinocchiavelli con i soldi che non ha rastrella dappertutto! Se lo fa non è per l'Italia come dice lui, o la Boschi, ma perché sa che si gioca tutto su questo referendum. Visto il vuoto politico e strategico dell'opposizione Pinocchiavelli dovrebbe farcela ampiamente.

FRANKBENELLI

Dom, 09/10/2016 - 12:35

Sarò ingenuo: ma come verificare che gli statali indecisi o propensi al NO votino per il SI in seguito alla blandizia (adescamento?) del Premier? Sbaglierò ma credo che sia una "furbata" inefficace, dal... rischio non calcolato

ziobeppe1951

Dom, 09/10/2016 - 13:55

Conviene....vedo che la cosa t'interessa molto.....ti pago già lautamente per quello che rendi e usi pure il mio computer...vergognati!!!!

unosolo

Dom, 09/10/2016 - 14:35

conviene o è nel governo o è tra il parassitario che prende ovviamente le difese del suo datore e padrone , non ci sono altre spiegazioni , inutile parlare a chi è sordo per convenienza propria.

Ritratto di malatesta

malatesta

Dom, 09/10/2016 - 14:35

In un momento in cui ci sono scandali relativi ai furbetti del cartellino, mi sembra una mossa inopportuna e sbagliata..

giginonapoli

Dom, 09/10/2016 - 14:44

Strano che il Bischero non abbia messo ancora sul mercato la sua Elena di Etruria.

conviene

Dom, 09/10/2016 - 15:02

xil giornale. Basta pubblicare gli insulti gratuiti a sfondo sexista del pazzo ziobeppeq951.NOn è la prima volta si ripete normalmente. questo è stalkig pesante e ripetuto. provvedete voi a bloccare certi post o provvede il mio avvocato

misuracolma

Dom, 09/10/2016 - 15:25

Il rinnovo dei contratti è un atto dovuto. Io non mi vendo a questo pagliaccio neppure se promettesse di coprirmi d'oro (peraltro usando soldi non suoi). Spero che la maggioranza degli italiani non ceda a questo vile mercimonio!

settemillo

Dom, 09/10/2016 - 15:32

Come al solito, il presidente de consiglio mai eletto, continua ad elargire mance a tutto spiano nella speranza che al referendum vinca il SI. Io spero ardentemente che, nonostante le mance erogate dal pagliaccio di lungo corso, possano votare ugualmente NO.

Ritratto di NEVERLAND

NEVERLAND

Dom, 09/10/2016 - 15:47

si deve abbassare del 10-15% lo stipendio degli statali, altro che aumento, sono pagati bene per quello che fanno. lo statale è un pensionato a vita. chiamate ladroni gli imprenditori, ma cosa ne sapete del rischio d'impresa?. nulla, fate fatica anche atimbrare il cartellino.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Dom, 09/10/2016 - 15:58

Duka 08:54 - Continua a tacere. Sta dalla loro parte.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 09/10/2016 - 15:59

TRA POCO ARRIVERA' LA TROIKA ED I SOLDI CHE AVETE NELLE BANCHE SARANNO SEQUESTRATI. STATE ATTENTI ITALIANI CHE NON AVETE MOLTO TEMPO, FORSE QUALCHE MESE. CHI PUO' SCAPPI IN INGHILTERRA PRIMA CHE CHIUDANO I CANCELLI, POI CANADA, AUSTRALIA PANAMA ETC.

greg

Dom, 09/10/2016 - 16:01

E DA DOVE SALTANO FUORI QUESTI 900 MILIONI?? CHE NON CE NE SONO PER LE PENSIONI MINIME DELLE PERSONE ANZIANE.....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 09/10/2016 - 16:02

Siccome sono tanti milioni, facendo il conto risulta 10 € mensili a capoccia euro più euro meno. E questi si vendono per un piatto di lenticchie, copo che gli hanno sputato in faccia per anni, senza rinnovare i contratti? No, non mi sembra una mancia elettorale, ma un ricatto elettorale. Bravi furbi, rivotateli.

ziobeppe1951

Dom, 09/10/2016 - 16:04

Conviene ...certo che se mi dai del pazzo, il mio avvocato ha già vinto la causa, fankazzista statale

Afer

Dom, 09/10/2016 - 16:20

Se volevi fare una bella figura dovevi restituire il maltolto ai pensionati i quali nonostante una sentenza della suprema corte non si son visti restituire i loro soldi rubati. IO E TUTTI I PENSIONATI COME ME INSIEME ALLE NOSTRE FAMIGLIE QUESTO NON LO DIMENTICHIAMO capito presidentino?

conviene

Dom, 09/10/2016 - 16:36

Xsettemillo. Poveri noi come siamo caduti in basso. Sappia che il Presidente del Consiglio lo eleggono le camere su proposta del Presidente della repubblica dopo aver sentito i partiti. Quando si è ignoranti e per di più accecati dall'odio, forse sarebbe meglio tacere e riflettere se si è capaci. Esercizio che non riesce a molti