"Stiamo africanizzando il Veneto"

Il governatore polemizza con Matteo Renzi: "Questa non è un’emergenza. Ci hanno dormito sopra per quattro anni. Basta profughi"

"Questa non è un’emergenza. Ci hanno dormito sopra per quattro anni, stiamo africanizzando il Veneto". Lo ha detto il governatore del Veneto Luca Zaia in merito alla situazione a Quinto di Treviso dove alcuni residenti hanno protestato contro la presenza di un centinaio di migranti in appartamenti sfitti di un residence,
dove loro abitano.

Zaia ha detto di aver chiesto all’Ulss di fare un’ispezione sanitaria. "Penso - ha spiegato - che i sindaci siano messi nelle condizioni di produrre delle ordinanze se i dati andassero nella direzione della inagibilità dei luoghi. Con il sovraffollamento io se fossi un sindaco farei un’ordinanza di sgombero. I sindaci sono eletti dal popolo e i prefetti non mi risulta si siano mai candidati. Qui comandiamo noi. I veneti scelgono i loro amministratori e i loro sindaci".

"Il governo - ha concluso Zaia - non deve mandare più anche un solo profugo. Purtroppo questi fatti accadono anche in altre regioni d’Italia. Noi non condividiamo il discorso della violenza, ma siamo qui e protesteremo fino alla fine".

Commenti

spectre

Gio, 16/07/2015 - 13:51

Vai ZAIA Bravo, basta sto buonismo col C..o del cittadino Italiano che oltre che pagare deve anche subire costantemente questi abusi e sopprusi BASTAAAAA

Luxmundi

Gio, 16/07/2015 - 15:15

se li mettiamo a lavorare in miniera 10 ore al giorno (come facevano i nostri emigrati in condizioni durissime e, a differenza di questi clandestini, venivano trattati come bestie), tutti questi che non hanno mai lavorato un giorno in vita loro e vogliono continuare a farlo vivendo da parassiti in italia, ritornerebbero indietro di corsa. Invece siccome si è sparsa la voce che puoi venire qui a vivere gratis e senza incombenze (non devi lavorare, pagare le tasse, far la fila per pagare le bollette, far la spesa, cucinare ecc. come i comuni mortali), magari ospitato in hotel con piscina e servizio spiaggia arriveranno presto miliardi di persone. Dato che sono clandestini non c'è il contributo europeo, perciò tutto a carico dei cittadini italiani che lavorano e vivono ormai nella disperazione

buri

Ven, 17/07/2015 - 10:31

Renzi manda i clandestini (chiamiamo le cose col proprio nomem anche se non politicamente corretto) ed i turisti scappano. e poi ci vengono a ri,èprpverare per lo scarso senso di accoglienza, bravo Zaia ma il foverno non sente di quell'oreccjio, tutto serve per punire il Veneto che non ha votato Moretti

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 17/07/2015 - 10:48

Qualcuno è in grado di quantizzare il costo complessivo di questi fancazzisti di colore?

swiller

Ven, 17/07/2015 - 11:08

Zaia non vedo il problema prendi dei pilman e li riporti a roma anzi a pontassieve nelle casa del buffone.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 17/07/2015 - 11:37

Si Zaia. La civilizzazione, prima o poi, arriva ovunque. Ora il momento del Veneto.