Stretta sui consulenti: assunzioni più difficili

M aglie meno strette per gli amministratori locali che abbiano voglia di assumere. Da una parte il Milleproroghe conferma il tetto all'assunzione di consulenti nelle amministrazioni pubbliche. Dall'altro prevede un serie di deroghe, permettendo assunzioni. Ad esempio nella sicurezza. Meno comprensibile il via libera alle assunzioni alla Regione Umbria, legata all'emergenza del terremoto del '97. Deroga anche per province e città metropolitane che potranno prorogare co.co.co e contratti a tempo anche se non rispettano il Patto di stabilità. Sempre in tema Pa, c'è l'allargamento del part time per Poste e Fs.