Stupore Berlino: trovato per caso un nuovo tratto del Muro

Camminavano nel quartiere di Mitte, nel centro di Berlino, in una zona residenziale a nord di Alexanderplatz e dell'isola dei musei, all'inizio di giugno. Durante quel tour a piedi della loro stessa città, sono rimasti incuriositi da un muro fatiscente di calcestruzzo lungo una ventina di metri e coperto da graffiti, mezzo nascosto dalla vegetazione che vi era cresciuta sopra. Interpellate le autorità competenti, è stato accertato che quel tratto fa parte del Muro che fino al 1989 ha separato Berlino Est da Berlino Ovest durante la Guerra fredda.

Il pezzo di muro ritrovato, come è stato appurato dalla Fondazione Muro di Berlino, faceva parte del perimetro esterno della struttura divisiva, quello che impediva agli abitanti del settore orientale della città di avvicinarsi alla barriera vera e propria. Dopo le dovute verifiche il nuovo tratto di muro è stato aggiunto a quelli protetti in quanto monumenti storici della capitale ed è già diventato meta di visite.

L'annuncio del ritrovamento è stato dato il 13 agosto, durante la cerimonia per il 57° anniversario dell'inizio dei lavori di costruzione del muro, nel 1961. A rivelarlo, nel mezzo dell'annuale cerimonia in cui si rende omaggio alle vittime morte nel tentativo di passare dal settore Est a quello Ovest della città, è stato Ephraim Gothe, consigliere comunale berlinese, membro del gruppo di cittadini autori della scoperta. Gothe si è detto «molto sorpreso» dal fatto che esistano ancora parti nascoste della barriera, ma la Fondazione che si occupa della sua conservazione ha spiegato che «ci possono sempre essere delle piccole sezioni occultate in giro per la città».

Il tratto di muro ritrovato si trova su un terreno sotto cui scorre interrato il fiume Panke, di proprietà di un'agenzia immobiliare che gestisce diversi spazi pubblici a Berlino. Come ha spiegato Gothe, ora si sta valutando il progetto di scoprire il fiume e di trasformare tutta l'area in un parco in cui integrare e valorizzare il nuovo pezzo di muro portato alla luce.

Commenti
Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 17/08/2018 - 09:16

Rifatelo come prima,perchè sotto il komunismo si stava bene,forse meglio e portateci pure la merkel.

Ritratto di mailaico

mailaico

Ven, 17/08/2018 - 10:33

ma han tagliato l'erba ? (gli uomini, le donne chattavano)

Ritratto di Lissa

Lissa

Ven, 17/08/2018 - 11:27

Una delle grande infamie dei bravi democratici comunisti e affiliati, in primis la mummia stramaledetta.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Ven, 17/08/2018 - 12:15

Un muro costruito dai comunisti per impedire al popolo di scappare dal loro “paradiso del proletariato”. E pensare che in Italia ci sono ancora comunisti a piede libero... per ciò che hanno fatto e per ciò che rappresentano, dovrebbero essere messi fuori legge con tanto di taglia per chi li cattura.

Ritratto di navajo

navajo

Ven, 17/08/2018 - 12:53

Vada Toscani a immortalare quella bella opera dei suoi sodali Komunisti. Costruita per non far fuggire la popolazione dal "paradiso" a colpi di fucile. Decine di migliaia gli assassinati E poi dicono dei fascisti.........