Stupro Firenze, Pinotti: "Sospensione carabinieri non basta"

Pugno duro del ministro della Difesa, Roberta Pinotti contro i due carabinieri accusati di stupro a Firenze da due studentesse americane

Pugno duro del ministro della Difesa, Roberta Pinotti contro i due carabinieri accusati di stupro a Firenze da due studentesse americane: "Si tratta di comportamenti gravissimi, che vanno contro le regole e contro l’etica stessa dell’Arma: non ci sono attenuanti, non si può restare nell’Arma dopo essersi comportati in questo modo", ha affermato il ministro intervenendo a Porta a Porta. Poi ha aggiunto: "Non posso anticipare l’esito della Commissione interna - ha detto la Pinotti - ma a mio giudizio sono atti talmente gravi che bisogna andare oltre la sospensione, che pure è un atto importante". Sul caso è intervenuto anche il generale dell'Arma, Maurizio Stefanizzi, del Reparto Relazioni esterne: "L’Arma - ha spiegato nel prosieguo della puntata il generale Maurizio Stefanizzi, del Reparto Relazioni esterne - ha agito con il massimo della tempestività, visto che il provvedimento della sospensione, che pure ha natura cautelare, è arrivato già sabato in considerazione dell’eccezionale gravità dei fatti contestati. Ma l’ inchiesta disciplinare ha i suoi tempi - ha precisato Stefanizzi - e il lavoro dell’apposita Commissione di disciplina interna può portare all’ assoluzione, alla sospensione o all’ allontanamento dall’Arma ovvero alla perdita del grado per rimozione che in un impiego civile equivale al licenziamento".

Commenti
Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 12/09/2017 - 19:54

ALmeno attendere il processo, per la radiazione. Per il momento mi sembra corretta la sospensione. per qualcuno, "nessuno tocchi caino" per gli altri "galera subito". E poi protestate per la non uguaglianza tra i cittadini? Sentire da che pulpito viene la predica, fa piangere.

Ritratto di senior60

senior60

Mar, 12/09/2017 - 19:55

siii... galera a vita e castrazione chimica.... sono italiani dai facciamo a gara che li punisce di più.... tutti e tutte in prima fila a punire, disprezzare, condannare ...peccato che per gli stessi fatti...(anzi più gravi, leggete come hanno ridotto la ragazza polacca).. nessuna di queste paladine delle donne si si a fatta sentire... bhe loro non commentano ogni fatto di cronaca... P.S. non sto assolvendo i carabinieri , sto accusando le nostre donne governati che vogliono giustizia a ..tempi alterni e secondo chi.

Reip

Mar, 12/09/2017 - 19:55

Mah... Se veramente colpevoli, cosa che stabiliranno i giudici, in teoria ci dovrebbe essere l'espulsione dall'arma e qualche anno di galera... Di più non si può fare.

Marcello.508

Mar, 12/09/2017 - 20:02

Che fretta! Pinotti vuol fare il comandante dell'Arma: stia al suo posto, le regole previste in ambito Arma sono state applicate, si farà il processo e al termine - a sentenza inappellabile - saranno irrogate le sanziouni previste sia dalla legge che dal regolamento disciplinare interno dell'Arma.

Libero 38

Mar, 12/09/2017 - 20:13

Chi volete che creda ai bla....bla.....della kompagna pinotti. Amici cari scommettiamo che dopo il danno arrivera' anche la beffa quando il caso sara' affidato a un magistrato sinistrode che gi assolvera' per non aver commesso neanche sesso.

liberoromano

Mar, 12/09/2017 - 20:16

In qualsiasi azienda privata un dipendente che invece di svolgere il proprio lavoro se ne va in giro a fare sesso viene licenziato.

People

Mar, 12/09/2017 - 20:19

Ma sì... crocifiggeteli. Poi però in itaGlia vengono lasciati liberi fior fiore di delinquenti. Vergognatevi.

BENNY1936

Mar, 12/09/2017 - 20:25

Certo che solo da noi questi ignobili comportamenti (se provati, come appare pressoché sicuro) possono comportare un "sospensione", quindi a seguire il reintegro nell'Arma. Speriamo di aver capito male...

nunavut

Mar, 12/09/2017 - 20:39

Mi dispiace per le famiglie dei due carabinieri ma loro meritano l'espulsione dall'Arma dei Carabinieri,punto, senza se e senza ma. Inutile dichiarare che erano consententi e che non ci fu violenza ma in servizio ti DEVI comportare da PROTETTORE e non DA IENA appena vedi una preda ne tiri profitto.Vorrei aggiungere una osservazione non é equo paragonare i fatti di Rimini con questo,in quelli di Rimini ci fu una violenza ripugnante,non perché erano migranti o chiamarli come meglio vi pare,picchiare il compagno(marito?)e violentarla a turno ma vi rendete conto della malvagità,si sono comportati da sadici,e questo lo scriverei anhe se fossero italiani

curatola

Mar, 12/09/2017 - 21:14

Due esuberanti ventenni americane ringalluzzite dall'alcol hanno ciucuito due bei ragazzi in divisa e stavano portandoseli in casa. Dopo essersi strusciate al bar sono andate ben oltre nell'ascensore e volevano anche filmare l'evento. Dunque chiariamo meglio chi sono le vere vittime : due ingenui militari che non sono riusciti a svincolarsi o le due femmine ? Pinotti pensaci!

il sorpasso

Mar, 12/09/2017 - 21:15

Per quelli di Rimini invece la pena deve essere più lieve? Credo che ci siamo una bella differenza e i reati sono molteplici o no?

carpa1

Mar, 12/09/2017 - 21:21

Lasciamo perdere l'argomento che la sx sta cavalcando per distrarre l'attenzione dal vero problema che attanaglia il paese da qualche anno, cioè da quando la sx ha usurpato il potere. Ministro della difesa? Ma non ci faccia ridere; non è radiando i due carabinieri che risolve il vero ed immane problema che anche lei, assieme ai suoi sodali, ha contribuito a creare, vale a dire l'aver distaccato marina militare e guardia costiera a fare da taxi per i trafficanti di carne umana anziché difendere i nostri confini (che sono poi anche quelli europei).

Ritratto di pinox

pinox

Mar, 12/09/2017 - 21:23

ma quale stupro? sono solo 2 cogli@ni che si sono fatti incastrare da due furbette che si custituiranno parte civile per spillare dei soldi.

Ritratto di Zaakli

Zaakli

Mar, 12/09/2017 - 21:26

Sicuramente avranno trovato ecchimosi, ematomi, contusioni sulle ragazze e anche pelle dei due carabinieri sotto le loro unghie, perché altrimenti è una singolare "violenza" che avvalorerebbe quanto scritto da quel pseudo mediatore sottosviluppato giorni addietro. Temo che questi due carabinieri siano finiti, per eccesso di fiducia nel genere umano, in una situazione che gli è sfuggita di mano se, appunto, non ci sono i riscontri anzidetti... Il video poi sembra assurdo e se hai tempo di farlo fai il 113 silenzia il telefono e vedi che ti localizzano subito anche se non parli per non fare rumore.

moichiodi

Mar, 12/09/2017 - 21:34

Stai a vedere che la pinotti sarà qui colpevole di qualcosa....e i carabinieri di nulla.

domencos

Mar, 12/09/2017 - 21:40

Ancora un'altra occasione per dimostrarsi eccellente Ministro della Difesa dal buon senso. La Difesa, presuppone accorta Prudenza e, altre virtù necessarie nell'arte del governo. La presupponente signora, bellamente ignora. Tant'è, capita quando ci si improvvisa!

Klotz1960

Mar, 12/09/2017 - 21:57

La sospensione cautelativa basta ed avanza, dato che siamo uno Stato di diritto ed in attesa del processo. La Pinotti ha confermato quanto da anni evidente a qualunque idiota, e cioe' che pensa agli interessi degli Usa e non a quelli dell'Italia. Non per nulla abbiamo decine di migliaia di soldati all'estero a proteggere gli interessi Usa, quando ci mancano soldati e poliziotti sia per la Difesa che per gli Interni. Attendiamo le elezioni per levarcela di torno una volta per tutte.

Juniovalerio

Mar, 12/09/2017 - 22:13

mi spiace molto per la famiglia di uno dei due, l'altro mi pare scapolo, mi auguro che siano puniti duramente, ma che non sia dimenticato chi non può nulla di questo reato gravissimo, non ho sentito l'aggettivo " duramente" riguardo lo stupro di Rimini... che peccato!

blackwater

Mar, 12/09/2017 - 22:20

congedo immediato con disonore e perdita del grado;uno autenticamente di Destra non può che pensarla così anche se quel sesso fosse stato consenziente.Detto questo,ma chi sarebbe questa Pinotti ? mai sentita veramente.

magnum357

Mar, 12/09/2017 - 22:28

Mandatela a battere questa dxxxxxxxxxxxxxxe !!!!!!1

momomomo

Mar, 12/09/2017 - 22:47

Tranquilla signora ministro: se non basta, ci penseranno le "risorse" a far bastare e avanzare... Purtroppo

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 12/09/2017 - 23:08

Cosa chiede? L'impiccagione prima del processo?

MOSTARDELLIS

Mar, 12/09/2017 - 23:31

Fai finire prima le indagini.

alnew1

Mer, 13/09/2017 - 00:04

Se hanno sbagliato che paghino, é sacrosanto, ma si accerti prima la verità; sospensione giusta. Si usi però la stessa veemenza della condanna negli stessi toni usati dalla Pinotti nei confronti degli stupratori di colore ed extracomunitari; cosa sinora mai sentita neppure da altre ministre o cariche dello stato. Sull'uso anzi abuso della divisa qualcuno si ricordi anche di Marrazzo che andava a trans con auto blu e tanto di scorta pagata da noi è che oggi senza il minimo pudore é ancora giro a piede libero

manfredog

Mer, 13/09/2017 - 01:14

..'Sospensione carabinieri non basta'..!!..GIUSTO, fuciliamoli davanti all'obelisco dove c'è la scritta dux, dopodiché cancelliamo la scritta fascista, buttiamo giù l'obelisco e lì costruiamo ed apriamo un centro di rieducazione migranti che hanno stuprato e massacrato qualche donna, perché se no chi gliela paga la pensione a Gianni e Pinotto..!? mg.

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Mer, 13/09/2017 - 05:45

Neanche il tempo e il modo di difendersi a questi due fessi? Ma andiamo! Sono sospesi e vivono nell'umiliazione. Un ministro che vuole infierire? Ma andiamo!!! Una vicenda che ha lati oscuri tutti da dimostrare. A partire dall'assenza di unghiate o ginocchiate dolorose con tumefazioni sui corpi dei carabinieri.. saranno stati ispezionati o no dalla testa ai piedi da un medico questi uomini? Ma insomma erano statue di sale le bambine gringhe che non hanno provato a reagire ai loro aguzzini? Eppure agli americani non manca quasi mai l'istinto di reagire..

Iacobellig

Mer, 13/09/2017 - 05:45

INADEGUATA, FARESTI BENE A TACERE.

claudioarmc

Mer, 13/09/2017 - 07:30

Questi buffoni non sanno che Legislativo, Giudiziario ed Esecutivo sono poteri separati; questa è scarsissima come Ministro della Difesa si applichi con più diligenza al suo incarico

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 13/09/2017 - 09:11

Se per i poliziotti,""" LA SOSPENSIONE DELL`ARMA, NON È SUFFICENTE """, Cosa dovremmo fare della la delinquenza, che si è assediata tra i membri della DEMOCRAZIA, coloro che "APERTAMENTE" CHE ABUSANO DELLA CARICA ASSUNTA, PER CORROMPERE, FARE DEL DANARO PUBBLICO, UNA COSA PROPRIA E GESTIRLO A PROPRIO PIACERE ED INFINE DI COLORO CHE VOTATI DALLA POPOLAZIONE, LA TRADISCONO, LASCIANDO IL PARTITO PER ASSOCIARSSI AD UN PARTITO NON VOLUTO DAI VOTANTI!!! """SIA PER I POLIIOTTI CHE PER I PARLAMENTARI, È ALTO TRADIMENTOVERSO LA PATRIA E LA CITTADINANZA"""!!!

opinione-critica

Mer, 13/09/2017 - 11:37

Ma è possibile che i militari accettino passivamente un ministro di tale levatura:

accanove

Mer, 13/09/2017 - 11:40

se vi siano stati comportamenti gravissimi lo decideranno le indagini, come ministro della difesa dovrebbe attenersi a parlare SOLO di fatti comprovati attinenti al regolamento militare, cioè la violazione di almeno 3 consegne che comunque, non essendo "armate", non prevedono il penale ma sospensione e seguente probabilissimo congedo dall'arma. Se le indagini proveranno l'avvenuto stupro dovranno ulteriormente rispondere di esso innanzi al civile ed al militare e qui si c'è il penale. I due comunque sono degli idioti in ogni caso ed in più delinquenti se stupro provato.

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Mer, 13/09/2017 - 16:54

Parola alle evidenze delle indagini. No a questa controfigura di ministro. Con tutto il rispetto dovuto alle controfigure cinematografiche che spesso sul set si assumono i rischi che chi protagonizza non sostiene.