Subito il caffè, ma si carbura nel pomeriggio

Sembra una città di nottambuli, o comunque di persone abituate a lavorare meglio dal pomeriggio in poi. Solo il 29% di loro si definisce efficiente e operativo al mattino, come un diesel che ha bisogno dei suoi tempi per carburare. Tranquillità e calma sono, per il 30% dei moscoviti, lo stato d'animo prevalente anche in periodi tesi come questi; laddove, nelle altre città, succede a una media del 20%. L'80% di loro consuma al mattino caffè o tè e un bel 89% sostiene che questa abitudine è indispensabile a carburare: proprio la resistenza alla caffeina, evidentemente, conferma una certa quiete endemica dei moscoviti.