Sui migranti ha vinto l'Italia: il primo "sì" alla riforma di Dublino

Primo via libera all'introduzione di un sistema automatico e permanente di ricollocamenti in tutti i Paesi dell'Ue

Primo via libera alla linea italiana sui migranti. I Paesi di primo arrivo non dovranno più essere automticamente responsabili per i richiedenti asilo. È questo l'obiettivo della proposta per riformare le regole di Dublino che in queste ore ha ricevuto il primo "sì" alla Commissione Libertà Civili del Parlamento europeo.

La posizione dell'Europarlamento include quindi una ridistribuzione dei richiedenti nei Paesi membri secondo una chiave fissa che valuta una certa soglia di ingressi, calcolata su Pil, popolazione e numero di migranti accolti l'anno precedente. "Ha vinto l'Italia", ha detto la europarlamentare Forza Italia Lara Comi. "Finalmente dovrà essere l'intera Europa - ha sottolineato Comi - a doversi fare carico dell'accoglienza dei richiedenti asilo e delle varie attività di assistenza, controllo e sicurezza; i migranti dovranno in particolare essere ridistribuiti in modo automatico fra tutti i paesi membri"

Ora il testo passerà al Consiglio. "Al Consiglio europeo rivendicherò il risultato parlamentare chiedendo di fare presto. La riforma di Dublino è importante per molti Paesi, e soprattutto per l'Italia", ha detto il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani.

Commenti

giosafat

Gio, 19/10/2017 - 17:11

La commissione delle libertà civili vuole limitare la libertà degli stati obbligandoli a prendersi carico dei clandestini (che qualcuno in malafede continua a chiamare migranti). La vedo dura ma molto dura e finirà con lo spaccare del tutto la mai esistita unione europea. L'Italia non canti vittoria chè a lei toccherebbe comunque la fetta maggiore.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 19/10/2017 - 17:20

Importante e positivo risultato, eppure non vedo commenti al riguardo. Mah ...

Michele Calò

Gio, 19/10/2017 - 17:21

ULTIMA ORA: i paesi del V4 - Polonia, Rep. Ceca, Slovacchia, Ungheria - hanno indetto una Giornata del Pernacchio alla UE. Si attendono adesioni anche da Slovenia, Croazia, Austria, Danimarca, Olanda. A Londra la May ha avuto un leggero malore per le risate. Regards

steacanessa

Gio, 19/10/2017 - 17:40

E chi ci crede? Qualche belinottero senz’altro. Intanto quelli già qui ce li sorbiremo vitta natural durante.

nopolcorrect

Gio, 19/10/2017 - 17:42

Scommettiamo? Austria, Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia non accetteranno di ricollocare nessuno.

senzasperanza

Gio, 19/10/2017 - 17:56

solita aria fritta.noi siamo pieni di vitelloni(,mangia ad ufo) no di veri richiedenti asilo... quindi? rimangono tutti qua'

blackbird

Gio, 19/10/2017 - 18:08

Era ovvio il Sì della Commissione Libertà Civili (altimenti che libertà e civiltà rappresenterebbe). Ma per modificare il Trattato di Lisbona ci vuole il consenso degli Stati europei. E qui cascherà l'asino! Voglio proprio vedere come voteranno i Paesi dell'ex Patto di Varsavia!

OttavioM.

Gio, 19/10/2017 - 18:20

In realtà non è stato approvato ancora nulla e con l'opposizione dei paesi Visegrad+Austria con coalizione di destra+Germania con la coalizione sbilanciata a destra la vedo dura,ma cmq si tratta di ricollocamenti di profughi e da noi il problema è che arrivano soprattutto clandestini, quindi penso che non cambierà proprio nulla.

ginobernard

Gio, 19/10/2017 - 18:21

dare soldi per prendersi africani. ma perche ? cosa e questa sponsorizzazione delle migrazioni ? il popolo e veramente bue

petra

Gio, 19/10/2017 - 18:24

Molto interessante vedere come si comporterà il giovane Kurz, appena sfornato dall'Austria, il bel Macron, per non parlare della veterana Merkel, che, a parole accoglie, nei fatti, dopo il blitz del 2015 ha chiuso i battenti. A parte i 4 di Visengrad, che già sappiamo come la pensano. Vedere per credere.

hornblower

Gio, 19/10/2017 - 18:27

Se per richiedenti asilo si intende chi ha presentato domanda d'asilo, allora sono quasi tutti i migranti, ma se invece si riferisce solo alle domande accolte, allora è una goccia nel mare.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Gio, 19/10/2017 - 18:38

prima di gridare alla vittoria,aspettiamo che realmente si imbarchino verso altri lidi...ci credo poco!!

Ritratto di SAGITT33

SAGITT33

Gio, 19/10/2017 - 18:41

Lo ribadisco anch'io: chiamateli CLANDESTINI.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 19/10/2017 - 18:42

Michele Calò,IO,invece...mi sto rotolando dalle risate per questa "vittoria" di Pirro!! ;-)

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 19/10/2017 - 18:46

Che abbia vinto l`Italia, sono d`accordo, MA SE IL RESTO DEI PAESI, CHIUDONO LE FRONTIERE, CHI SE LI TIENE??? Penso, che se li si devono dividere, """AD OGNI SBARCO, VENGA SUBITO FATTO PARTIRE UN AEREO VERSO BRUSSEL E SENSA SCELTE, VENGANO SMISTATI NEI PAESI EUROPEI MA LA POPOLAZIONE EUROPEA, NON DEVE ESSERE DESCRIMINATA ED I PARLAMENTARI DEVONO DARE IL LORO ESEMPIO, CIOÈ DIMEZZARE I LORO STIPENDI, PERCHÈ NON È SOLAMENTE LA POPOLAZIONE CHE DEVE SOFFRIRE"""???

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 19/10/2017 - 18:58

A parole... Ai nostri padroni europei non costa niente promettere. Tanto poi non mantengono!

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 19/10/2017 - 18:59

liberopensiero77 non vede commenti, semplicemente perché NON E' un risultato! Sono solo parole, promesse, come tante volte ci hanno fatto. poi... come è andata si sa.

venco

Gio, 19/10/2017 - 19:05

Vanno stanziati fondi per rimandarli a casa.

lawless

Gio, 19/10/2017 - 19:06

i cavalli si vedono al traguardo, solo quando vedremo i clandestini lasciare il suolo italico solo allora si potremo dire che "l'Italia ha vinto". Personalmente non penso che qualcuno lascerà l'italietta è un po come credere che i flussi dei "migranti" si sono arrestati......

FRATERRA

Gio, 19/10/2017 - 19:24

..........troppo trionfalismo.....aspettiamo prima di commentare.....con i nostri rappresentanti non si sa mai..... vedi sminniti......

sparviero51

Gio, 19/10/2017 - 19:31

...SI , ABBIAMO VINTO IL PRIMO PREMIO AL FESTIVAL DELLE FRGNACCE !!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 19/10/2017 - 19:39

FORSE FORSE e sottolineo il FORSE, se passa questa modifica finalmente i richiedenti asilo, NON approvati dalle commissioni degli altri paesi, se ne dovranno ritornare a CASA, senza poter fare ricorso fino al terzo grado (previsto solo in Italia dalla legge Prodi del 98) E quindi dato che NON sono stupidi continueranno a fare richiesta d'asilo in Italia!!! AMEN.

Ritratto di elio2

elio2

Gio, 19/10/2017 - 19:47

Voglio proprio vedere l'Ungheria, l'Austria, la Polonia, la Slovacchia, i Cechi, cosa faranno. E' solo l'ennesimo tentativo da parte dell'Europa di dare un aiutino ai compagni in difficoltà, praticamente l'ennesima pagliacciata che si risolverà, come sempre in un nulla di fatto.

ziobeppe1951

Gio, 19/10/2017 - 19:51

Liberopensiero... qualche volta qualcuno ci “azzecca”... non c’è bisogno di commentare... quando invece si tratta di commentare fatti disdicevoli di risorse e zecche rosse, non ti si legge mai!.... mah

Tarantasio

Gio, 19/10/2017 - 20:50

l'Italia può, al massimo, vincere con la nazionale di calcio...

miky2010

Gio, 19/10/2017 - 21:07

e proprio vero che le barzellette più divertenti sono quelle che si ripetono più spesso, e dopo quelle sui carabbinieri ci sono quelle sulla vittoria dell' italia per i regolamenti sulla redistribuzione dei migranti in europa, ma quante volte già l' avete raccontata!! batte perfino quella che ripetono il trio mattarello, grasso boldrina sul fatto che i migranti sono una risorsa che ci renderà tutti ricchi, belli e buoni

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 19/10/2017 - 21:51

Solo i pxxxa comunistron@i possono credere che l'Europa e i paesi che premono per non avere i bingo bongo sul loro suolo ci toglieranno le castagne del fuoco aiutandoci quando andiamo a prenderli e portarli in Europa noi stessi, addirittura feccia da galera e terroristi. Solo i i beoti dei cessi sociali, Riflessiva e altri babbei se la bevono. Del resto son zecche, non si puo' chiedergli di capire.

giovanni235

Gio, 19/10/2017 - 22:00

Non resta che attendere la partenza dei 'ricollocati'.C'è qualcuno che ci crede?C'è qualcuno che rinuncerà ai 35 euro giornalieri per clandestino( con un guadagno netto di almeno 20 euro giornalieri pro capite)??? Solo i fessi,come i nostri governanti,possono crederlo.

tuttoilmondo

Gio, 19/10/2017 - 22:20

Aiutati che Dio ti aiuta. E' così facile risolvere la questione. Sia fatta una legge che consideri lo scafista alla stregua del palo della banda di rapinatori. Si condanni per strage tutta l'organizzazione. Perché stragi sono state fatte. Perché numerose volte numerose persone, in maggioranza donne e bambini, son state buttate a mare per alleggerire il natante. Si commini l'ergastolo a tutti i componenti del traffico di essere umani. Si condannino all'ergastolo gli scafisti. E il problema è risolto per le nuove invasioni. Quelli che sono dentro, invece, dovranno essere mantenuti a vita. Un mutuo per l'Italia.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 19/10/2017 - 23:07

Ciao Beppe 19e51, sai perche?? Perche lui il liberopensatore non si "sporca" con quei fatti che hai elencato, di bassa LEGA!!! Buenas noches

unz

Gio, 19/10/2017 - 23:11

Non ha vinto l’Italia nè altri. Si vince quando i confini verranno ripristinati e i clandestini rimpatriati. Non distribuiti

Pensobene

Gio, 19/10/2017 - 23:24

@steacanessa Hai detto "li sorbiremo vitta natural durante". Forse volevi dire: "si sorbiranno vitto natural durante". Saluti a Genova.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 19/10/2017 - 23:27

@liberopensiero - prima di esprimere un pensiero a vanvera, come fai sempre tu, rischiando che sia errato postumo, come capita sempre a te, attendo gli eventi. Se poi non biene applicata, come sempre, la regola, posso richiamarti ancora, per l'ennesima volta?

Ritratto di Evam

Evam

Ven, 20/10/2017 - 00:53

Chi l'ha detto che quelli che sono dentro ce li dobbiamo tenere, se ti entra un sasso nella scarpa te lo togli eccome, ti togli anche le scarpe se necessario, perché il fine giustifica i mezzi.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 20/10/2017 - 01:47

Spiacente, stavolta non sono d'accordo con Laura Comi. Qualcuno dovrebbe spiegarmi per quale motivo debba essere necessariamente ed esclusivamente l'UE (e non l'Europa), per non parlare dell'Italia PiDiota, a farsi cario di queste orde di clandestini e non, per esempio, l'Argentina che ha una densità di soli 15 ab/kmq nonché cara-al-cuore al Señor Jorge Bergoglio.

Popi46

Ven, 20/10/2017 - 06:53

Primo si alla riforma di Dublino....sarà anche l'ultimo!

billyjane

Ven, 20/10/2017 - 07:35

Ma per favore! In Italia non rinunceranno ad un solo clandestino

Ritratto di paladinoitalia

paladinoitalia

Ven, 20/10/2017 - 08:46

l'ipocrisia al governo: prendeteveli dall'Italia, poi ne riparliamo. Si rispettino le leggi italiane, si mandi in galera chi fa immigrazione clandestina