TASSA REGIONALE PIÙ LEGGERA

Via la voce "lavoro" dall'Irap per le imprese

Azzerata la componente lavoro dall'Irap. L'imposta regionale sulle attività produttive diventa quindi una imposta che colpisce esclusivamente interessi e profitti. Un cambiamento importante che, ha assicurato il premier Matteo Renzi, è permanente. Costerà cinque miliardi e per le imprese, in particolare quelle grandi, comporterà risparmi notevoli, fino al 65 per cento dell'imposta totale. Meno conveniente per le piccole imprese, circa il 10 per cento in meno. Tra il 2015 e il 2017 il Pil migliorerà, grazie a questa norma, dello 0,4 per cento. Il governo la vede come una misura che favorisce le assunzioni e anche come un incentivo alle aziende affinché si ingrandiscano e investano.