Tentata violenza sessuale in un centro d'accoglienza

L'aggressione è avvenuta dentro il centro d'accoglienza di Paludea, Castelnovo del Friuli per opera di tre pakistani che hanno braccato un loro connazionale

Tentata violenza di gruppo aggravata, lesioni personali aggravate in concorso e associazione per delinquere. Sono questi i reati di cui sono accusati tre richiedenti asilo pakistani che lo scorso primo settembre hanno aggredito un loro connazionale all’interno del centro d’accoglienza di Castelnovo del Friuli.

Il giovane si trovava nella sua stanza quando un 34enne e un 29enne sono entrati con la scusa di chiacchierare e, poi, sono stati raggiunti da un loro amico di 26 anni. Tutti e tre insieme hanno chiuso la porta e lo hanno immobilizzato, gettandolo di peso sul letto. Inutili tutti i tentativi di liberarsi, il ragazzo è stato colpito ripetutamente al volto e ai fianchi, mentre uno dei tre aggressori cercava di levargli i pantaloni. Le grida della vittima, racconta il Messaggero Veneto, hanno allarmato un quarto connazionale, che ha aperto la porta e, grazie al suo intervento, il ragazzo è stato salvato ed è stato accompagnato al pronto soccorso. Subito i carabinieri della Compagnia di Spilimbergo sono riusciti a individuare gli autori della tentata violenza sessuale, con l’aiuto degli interpreti.

Commenti

greg

Dom, 04/09/2016 - 11:26

A chi non crede a ciò che sostengo da sempre: gli islamici potranno anche lapidare pubblicamente gli omosessuali, ma il corano (CURARO) favorisce la pratica della omosessualità occulta proprio imponendo restrizioni demenziali al rapposto, anche solo di amicizia, uomo/donna, con la conseguenza che quando gli islamici hanno i tiramenti sessuali cercano sfogo coitando fra uomini. Religione assolutamente demenziale, quella islamica

edo1969

Dom, 04/09/2016 - 11:28

Sono solo i prodromi, presto una Rotherham anche da noi, per non essere da meno degli Inglesi

claudio faleri

Dom, 04/09/2016 - 12:30

chi se ne frega si violentino pure, il problemi che i nascituri vanno mantenuti

agosvac

Dom, 04/09/2016 - 13:14

Un momento! Se è solo tentata, i magistrati manco la prendono in considerazione!!!!!!

Una-mattina-mi-...

Dom, 04/09/2016 - 13:39

CHI CI SALVERà DAI COSIDDETTI "PROFUGHI"?

Linucs

Dom, 04/09/2016 - 14:21

"Richiedenti asilo".

venco

Dom, 04/09/2016 - 14:46

Su un altro giornale pareva fossero stati tre furlani.

Malacappa

Dom, 04/09/2016 - 15:31

Mandarli via rimpatriarli ste canaglie non devono stare qui.

Ritratto di Trasimacus

Trasimacus

Dom, 04/09/2016 - 15:53

Chissà se questo comportamento provocherà qualche conseguenza; ne dubito. Una volta entrati, saremo costretti a mantenerli per sempre, con tutte le gravissime conseguenze che ne scaturiscono. Di nuovo e sempre: ringraziamo il papa gesuita e la classe politica cattocomunista che ci costringono ad accogliere questi splendidi esemplari di umanità.

Tarantasio

Dom, 04/09/2016 - 15:57

uffa... si dice tentata violenza quando l'hanno "colpito ripetutamente al volto e ai fianchi, mentre uno dei tre aggressori cercava di levargli i pantaloni"... se la caveranno dicendo che era tutto uno scherzo, così tanto per ridere e far passare il tempo, che non capiscono la lingua, che da loro si usa far così con gli infedeli

Ritratto di ateius

ateius

Dom, 04/09/2016 - 16:38

dietro la religione musulmana si nascondono impulsi ed istinti che solo così possono emergere e provare a dettare legge.- se non ci fosse la “religione” o la “liberta di culto…” che tollera e manifesta questi impulsi, i musulmani risulterebbero dei malati perversi in preda alle loro pulsioni, ai loro istinti e privi di quella ragione che aiuta noi occidentali ad essere un pò più civili.

edo1969

Dom, 04/09/2016 - 16:51

sempre più convinto Casapound

Ritratto di caster

caster

Dom, 04/09/2016 - 17:09

Ma signori cari,questi sono le importanti risorse che ci pagheranno le pensioni.....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 04/09/2016 - 17:13

sento già le difese di Librandi. Ma cosa dite, erano solo tre delinquenti, in confronto a centinaia. Siete voi che travisate e volete far passare tutti delinquenti.

FRANZJOSEFVONOS...

Dom, 04/09/2016 - 17:36

SUBITO INVIATE BOLDRINI

clamajo

Dom, 04/09/2016 - 17:39

Ma che belle persone...mandate Librandi a socializzare con loro...a giocarci a carte a bocce...poi se succede....pazienza...

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Dom, 04/09/2016 - 17:42

Fermi tutti, é solo tentata, quindi non se fa nulla: domani staranno fuori. Evviva l'italia. L'unica consolazione: potranno continuare a pagarci le pensioni.

tiromancino

Dom, 04/09/2016 - 17:54

Però,sono repressi poverini,nei propri paesi è la normalità

angeli1951

Dom, 04/09/2016 - 18:15

Finalmente la cultura futurista e progressiva portata dai clandestini innalza il livello etico dei sinistrati itaglioni.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 04/09/2016 - 19:19

No comment

ceppo

Dom, 04/09/2016 - 21:55

un errore da parte di chi accoglie (governo) mandrie di giovanotti portentosi che prima o poi sarebbero sfociati in animalesche esigenze sessuali! vorrà dire che per tenerli buoni oltre a vitto e alloggio dovremo, in via puramente eccezionale, riaprire le case chiuse. Il tutto a gratis ovvio...ehehehe pagate gente pagate

Welive121

Dom, 04/09/2016 - 23:26

il problema non sono i mussulmani. non sono tutti matti o delinquenti: il problema è di chi li protegge (politici, religiosi, operatori) che lo fanno solo per ragioni di denaro che vengono però dalle nostre tasse. In definitiva noi alimentiamo con le tasse, che sono ormai oltre l'usura, la delinquenza che ci circonda. siamo al TOp.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 05/09/2016 - 00:28

Volevo solo precisare che, per loro fortuna, in Italia non vige la loro legge (sharia), altrimenti sarebbero costretti a fare voli pindarici.

misuracolma

Lun, 05/09/2016 - 01:13

altre boldriniane risorse!

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 05/09/2016 - 08:04

Un paese che si piega a 90 per accogliere, subisce anche questo. SVEGLIATEVI!