Togliete i figli a quei rom che li mandano a rubare

Se i genitori invece di portarli a scuola li educano al furto devono intervenire gli assistenti sociali: vanno trattati come tutti

Ha provveduto ieri Piero Ostellino a commentare con saggezza e senza fronzoli la ruvida dichiarazione di Matteo Salvini a proposito dei campi rom, che non hanno ragione di esistere. Indubbiamente, come ha osservato l'ex direttore del Corriere della Sera , ha suscitato più scandalo l'intervista rilasciata dalle ragazzine vagabonde («rubiamo mille euro al giorno alle vecchiette e chissenefrega di loro») che non la reazione veemente del segretario leghista («bisogna radere al suolo gli accampamenti in cui si addestrano ladruncoli»). Polemica chiusa.

C'è il problema del linguaggio. Si rimprovera a Salvini di usare un lessico inaccettabile, offensivo nei confronti delle minoranze non stanziali (vietato definirle nomadi, chissà perché?). Dal che si evince una cosa: per qualcuno (politici, giornalisti e sedicenti intellettuali) sono maggiormente importanti le parole che non i fatti da esse descritti. Per cui non contano i furti commessi sistematicamente dai virgulti rom, i quali non andrebbero né sgridati né, tantomeno, perseguiti in quanto minori, mentre pesa assai la mancanza di comprensione delle camicie verdi nei confronti di povera gente costretta a vivere in tende e roulotte causa indigenza.

Mancanza di comprensione che sfiorerebbe il disprezzo e l'intolleranza, sentimenti condannati dai progressisti, sempre pronti a giustificare i delinquenti - oggi come 50 anni orsono - con la classica formuletta: colpa della società se chi non ha da mangiare, se lo prende. Stando a questa impostazione logica, che logica non è, se idee del genere vengono propugnate dalla sinistra rivelano bontà d'animo; se, viceversa, sono contrastate dalla destra guai: siamo in presenza di una pericolosa tendenza alla crudeltà mentale.

Al di là di queste solite e inconcludenti mene, vorremmo dire una volta per tutte: chi viola la legge, indigente o ricco che sia, va sanzionato. Se i rom non mandano i bambini a scuola e insegnano loro a rubare c'è un solo provvedimento da assumere: far intervenire le assistenti sociali in maniera che agiscano al fine di privare i genitori della patria potestà e affidare i fanciulli a educatori di appositi istituti, esattamente ciò che accade a chiunque in analoghe circostanze. Segnaliamo inoltre che sono disponibili, nei casi più gravi, le carceri minorili.

Sorvolare sui reati delle zingarelle (abbiamo esaurito i sinonimi e gli eufemismi) equivale a incentivarli. Nessuno cova livore verso i rom, o vuole alimentare forme di razzismo. I campi vanno chiusi perché sono illegali, non perché antiestetici e inquinati da lordure di ogni tipo, che pure sarebbero buoni motivi per eliminarli. Rimane il nodo delle case. Persuasi che i rom siano cittadini (spesso italiani) al pari di noi, non siano affatto contrari a riconoscere loro il diritto di comprarsene una adeguata: basta che la paghino e non pretendano di averla gratis o in comodato. Le banche accendono mutui a chi fornisca garanzie, se ne infischiano degli alberi genealogici dei clienti. Qualcuno pensa di avere i requisiti per vedersi assegnato un alloggio popolare? Si metta in fila per ottenerlo in base alle norme valide per ogni italiano.

Sbaraccare i campi, raderli al suolo, dargli fuoco: sono dettagli che non ci stanno a cuore. Ce ne infischiamo anche delle sfumature lessicali. Occorre sia fatta la volontà del legislatore. Il suolo pubblico non è di proprietà dei rom e dei loro allievi ladri.

Commenti
Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Lun, 13/04/2015 - 13:33

...Solidale con Salvini per quanto concerne i suoi attacchi nei confronti di chi viola leggi e regolamenti. Coloro che, sotto qualsiasi forma giustificano i fuorilegge, sono essi stessi definibili fuorilegge.

buri

Lun, 13/04/2015 - 15:03

sarebbe una buona soluzione

MEFEL68

Lun, 13/04/2015 - 15:50

Avete notato? Della sfacciata asserzione delle zingarelle quasi nessuno ne ha parlato. Perchè? Qualcuno certamente dirà che le zingarelle hanno detto così per farsi beffa di noi; che non è vero e che vanno a scuola dove studiano con profitto. Purtroppo c'è qualcuno che abbocca a quella falce usata come amo. Il martello invece viene usato per...lasciamo perdere...

Giorgio5819

Lun, 13/04/2015 - 16:38

Aspetto il commento illuminato della sbruffona che ride alle parole di Salvini, quella inetta indebitamente seduta alla terza carica dello stato. Le reazioni scomposte alle parole di Salvini sono la migliore spiegazione dell'assoluta inconsistenza cerebrale della sinistra : tutela di ogni illegalità e massacro continuato degli italiani onesti. La storia chiederà conto a questi squallidi personaggi delle loro porcherie, e non manca molto.

@ollel63

Lun, 13/04/2015 - 16:48

i delinquenti non stanno in carcere, no, governano questo paese di mexxa.

Libertà75

Lun, 13/04/2015 - 16:53

Purtroppo il PD: favorisce i campi di concentramento, ostacola l'arricchimento culturale e l'emancipazione dei zingari, legittima il costume del furto e dell'accattonaggio, non favorisce igiene e cura, ecc... speriamo si ravvedano, visto che in Italia comandano loro e gli zingari meritano di essere integrati; non trattarli come tutti gli altri italiani non solo è incostituzionale, ma rasenta il razzismo puro.

pikus

Lun, 13/04/2015 - 17:06

Ma... i buonisti che non permettono a Salvini di far rispettare le leggi, facendo questo, non stanno per caso commettendo un reato? Non sono considerabili "complici" degli zingari, e quindi anche loro possono essere perseguiti a norma di legge? Ognuno che ostacola un altra persona a far rispettare la legge, e la difende nell'illegalita' non commette un azione illegale?

edo1969

Lun, 13/04/2015 - 17:11

Nessuno giustifica i rom Feltri, né a destra né a sinistra. Si sa che il problema esiste. Un problema di sicurezza ed ordine pubblico. La destra al Governo lo risolse? Certo che no. E ora Salvini ci "mangia sopra" politicamente e s'inventa che la sinistra è amica dei rom. Non è vero. Non fate le finte "vittime del politicamente corretto" e non create polemiche artificiali. Tanta banalità alla lunga diventa insopportabile. Feltri, anche alla sua età si può evolvere e scrivere ogni tanto qualcosa di originale.

VittorioMar

Lun, 13/04/2015 - 17:18

L'acronimo DDA,dovrebbe significare Direzione Distrettuale Assenza dello stato!Senza tanti giri di parole,altrimenti queste cose non si vedrebbero!!!

mza55

Lun, 13/04/2015 - 17:20

Mandiamoli via tutti . Non se ne può più di gente che entra in casa mia appena io esco.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 13/04/2015 - 17:24

Bravo Vittorio e invece quel VASSALLO del tuo collega (tanto per non far nomi Gramellini)Sabato dal COMPARE FAZIO, non ha avuto neanche il coraggio con la PAVLOF (non quella dei famosi cani ma la coordinatrice nonche portavoce dell'"OPERA" Nomadi),di chiederle come mai la madre che mandava i figli a chiedere l'elemosina per mantenerli, NON ANDAVA LEI A LAVORARE per mantenerli!!!! Non ha avuto il PAVIDO il coraggio di chiederglielo!!!Se in tutte le altre ETNIE tocca ai genitori andare a lavorare per mantenere i figli, perchè in quella ROM NO "CARA" PAVLOF???? Saludos dal Leghista Monzese

Ritratto di mirosky

mirosky

Lun, 13/04/2015 - 17:30

ma perchè ce l'ha cosi con bossi?

rossini

Lun, 13/04/2015 - 17:45

La cultura del furto degli zingari affonda le sue radici nella notte dei tempi. Non a caso il Caravaggio quasi 500 anni fa dipinse il quadro denominato "La Buona Ventura". In questo è raffigurata una zingarella che, nel tentativo di predire il futuro di un giovane ragazzo, gli ruba l’anello che porta alla mano. Morale: lo zingaro perde il pelo ma non il vizio!

fedeverità

Lun, 13/04/2015 - 17:49

concordo con Aspide! I Rom è una situazione che deve essere risolta. Chi vuol vivere con DIRITTI e DOVERI( e sono sicuro che ce ne sono molti) è il benvenuto chi non lo è...ESPATRIO IMMEDIATO e di NON RITORNO! Chi siete voi per AVERE TUTTO SPESATO DAL COMUNE? (o Stato o altro) Chi siete voi per vivere alle SPALLE degli ALTRI?(e fare quelle interviste)

little hawks

Lun, 13/04/2015 - 17:49

Vanno certamente tolti i figli ai genitori indegni ma subito, prima che siano troppo grandi perché non gli si possa più insegnare a vivere in modo civile. E poi bisogna sfrondare le leggi che dicono tutto ed il contrario di tutto permettendo al solito magistrato benpensante di lasciare liberi i rom sorpresi a rubare: chi sbaglia in galera!

enricog.

Lun, 13/04/2015 - 17:57

Grande Feltri oggi particolarmente arguto. Sono totalmente d'accordo.

Massimo Bocci

Lun, 13/04/2015 - 17:59

Cosa volete creare nuovi disuccupati in pectore,una delle due strutture dove funziona il regime, l'apprendi..... lLADRO, cioè piena occupazione, oltre a quella maxima del regime Coop, tutte e due ancorate saldamente ( come mignatte) alla creppia del Bue.

vince50

Lun, 13/04/2015 - 18:23

Mi permetto di dissentire dal fatto di togliere i figli ai genitori,che siano ladri oppure no.Il problema va (o meglio andrebbe)risolto alla radice,ossia "radere"come dice Salvini e mandarli fuori dai confini.Ma per fare questo non non è adatta la politica attuale,ma un bel colpo di stato che successivamente abbia pieni poteri.Lo so parlare di colpo di stato fa gridare allo scandalo,in particolare per i comunisti che lo hanno già effettuato nel 46.

eloi

Lun, 13/04/2015 - 18:30

Carissimo Vittorio. A proposito di case ai Ron. Facciano come i cinesi che comprano pagando pronta cassa. Non mancano loro i mezzi Benchè vogliano dimosrare il contrario.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 13/04/2015 - 18:38

"CARO" EDO 1969, se è pur vero che i governi di destra non hanno saputo risolvere,c'è un perchè!!! Ti ricordi chi c'era nei governi di destra??? NOOO! Ti dice niente un certo Follini??Dov'è finito??? Ti dice niente un certo Casini,un certo Fini,e altri dove sono finiti??? E concludendo i governi di destra hanno fatto POCO o NIENTE, mentre invece i S/governi LOCALI in mano ai COCOMERIOTAS gli hanno fornito acqua e luce GRATIS per anni!!! Ti dice niente un certo PISAPIA??? Quindi prima di scrivere STUPIDATE pensaci su!!! LOL LOL Saludos cordiales dal Leghista Monzese

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 13/04/2015 - 18:56

se si va in un qualunque paese, anche di sinistra, troverete leggi molto giuste! com'è che in italia queste leggi non vengono applicate? :-) eppure il governo è di sinistra! aaaahhhhh.... capisco: i rom vi danno il voto, voi li pagate per farli votare.... capisco, capisco.... e quindi se loro rubano o insozzano, voi state zitti, vero? che faccia tosta che avete.....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 13/04/2015 - 19:00

per porre un limite al numero sempre in aumento dei rom, basta sterilizzarli, lasciando in un cassetto i cosìddetti diritti umani.Non procreando si andrà all'estinzione definitiva tra una ottantina di anni. Poche ciance, per eliminare la povertà basta eliminarla senza metodi drastici e drammatici. Basta famiglie numerose per questa classe. E' una vergogna sentire: ho 4 figli e siamo sempre stati disoccupati. La famiglia è bella ma per chi può mantenerla e non con il principio che tutto le si sarà concesso con l'assistenza. Io vedo poveri giovani e forti che alle 10 escono di casa (penso già cosa abbiano fatto fino a quell'ora) con il cane( vuoi fargli mancare il cane?)fumando a più non posso con lo smarphon ( ma chi gli da le ricariche)e se ne vanno a spasso, pagare l'affitto e servizi manco se ne parla.Tanto ci pensa il Comune a sovvenzionarli ed altri enti caritatevoli buonisti.

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Lun, 13/04/2015 - 19:05

edo1969, va bene, concediamo che il PDL ed alleati non avrebbero risolto il problema ROM. Perché, allora, non lo risolve ora il PD??

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 13/04/2015 - 19:09

edo1969 la Destra, che poi tanto Destra non era, come hanno dimostrato gli slittamenti a sinistra di molti di coloro che erano al governo con Berlusconi, di certo non risolse il problema degli zingari, ma almeno non l'aggravò! Sarà una coincidenza il fatto che i campi si sono moltiplicati negli ultimi 4 anni, soprattutto nei comuni governati da illuminati sindaci sinistri, come Milano, Roma e Napoli?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 13/04/2015 - 19:15

insieme ai rom, bisogna radere anche il PD!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 13/04/2015 - 19:17

EDO1969, lei non manca mai di scrivere puttanate! ma la sinistra cosa sta facendo ora? a favore degli italiani in crisi con l'economia, o a favore dei rom, che rubano con piacere? ma fammi il piacere!!!!

sowdust

Lun, 13/04/2015 - 19:36

Caro Feltri, lei sa bene che il problema non è il fatto che i campi ROM siano o meno da chiudere; il problema è che non sono i campi ROM il nodo focale su cui la discussione politica deve essere incentrata. Di argomenti del genere ce ne sono milioni da affrontare. Lei dovrebbe essere responsabile, essendo intelligente, e far notare queste cose invece di fomentare inutile odio fra le classi più svantaggiate. Ma lei fa così perchè più quelli lì sotto si ammazzano fra loro, più il suo sedere flaccido sta al caldo. E la sua intelligenza diventa un male del mondo.

obiettore

Lun, 13/04/2015 - 20:07

Trovato in rete su sito caritas ".......Tutto è iniziato con il grande movimento scaturito dall’azione pastorale di Papa Paolo VI. Il Santo Padre accompagnò per mano la Chiesa all’interno del mondo nomade. Con lui, gli zingari sono diventati occasione di grazia per la Chiesa. Profetiche furono le sue parole “negli zingari troverete i valori evangelici, non andate ad evangelizzare, ma fatevi evangelizzare da loro. Il nomadismo è l’essenza della vita cristiana, intesa come un lungo viaggio verso Dio”. Roba del 1965. Qualcosa deve essere cambiato. O no ?

Tipperary

Lun, 13/04/2015 - 20:19

E' molto semplice! Basta applicare la legge. Organizziamoci per denunciare alla procura assistenti sociali , vigili, magistrati che di fronte a reati penali cui gli italiani non sfuggono e che per strnieri vengono chiusi entrambi gli occhi.

leonarmi

Lun, 13/04/2015 - 21:44

La sfinge che sta al ministero dell'interno non parla mai?

killkoms

Lun, 13/04/2015 - 22:37

gli zingari sono"più uguali" degli altri davanti alla legge..!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 14/04/2015 - 00:29

sowdust Non sono il difensore civico di Vittorio Feltri, ma le faccio notare che la sua teoria del benaltrismo è oggi condannata soprattutto dai suoi compagnuzzi del pd. Cominciamo dagli zingari, poi ci andremo suddietro. Scusate la mia ignoranza, ma io li chiamo "zingari" da circa 65 anni e non riuscirei proprio a distinguere la loro etnia... sempre ammesso che mi fregasse qualcosa di conoscerla. Quanto al grande Feltri, oggi scrive di una cosa, domani di un'altra: questo è il mestiere di un giornalista, le piaccia o no.

sowdust

Mer, 15/04/2015 - 09:34

wilegio, io col pd non c'entro nulla nè tanto meno mi interessa se il pd condanni o no quello che lei chiama 'Benaltrismo'. Sul fatto che Feltri possa scrivere di quello che vuole non ci sono dubbi, ho solo criticato il modo superficiale e artificioso con cui lo fa, per abbindolare gente dal pensiero binario come il suo