Tortura, carcere sale a 15 anni per i pubblici ufficiali

È quanto prevede un emendamento, approvato dalla Camera, presentato da Alternativa libera (ex grillini), poi riformulato dal relatore al ddl

Salgono da un massimo di 12 a un massimo di 15 gli anni di carcere se a commettere il reato di tortura sono pubblici ufficiali. È quanto prevede un emendamento, approvato dall’Aula di Montecitorio, presentato da Alternativa libera (ex grillini), poi riformulato dal relatore al ddl.

L’emendamento prevede la pena della reclusione da 5 a un massimo di 15 anni per i pubblici ufficiali che commettono il reato di tortura, con abuso di poteri o in violazione dei doveri inerenti alla funzione o al servizio. Un successivo emendamento, presentato dai 5 Stelle e poi riformulato, approvato dall’Aula, prevede che per il reato di istigazione del pubblico ufficiale a commettere tortura la pena detentiva sia fissata da un minimo di 1 anno a un massimo di 6. Vengono così raddoppiati gli anni inizialmente previsti.

Commenti
Ritratto di alejob

alejob

Gio, 09/04/2015 - 19:58

La delinquenza che siede nei PALAZZI della UE, non guarda la TV TEDESCA, quando ci sono delle manifestazioni VOLANO MANGANELLATE a DESTRA e a MANCA. Solo gli Italiani massacrano i BULLI che si RIUNISCONO a fare i vandali, in altri paese Europei i VANDALI si POSSONO PESTARE e nessun POLIZIOTTO VIENE SANZIONATO. VERGOGNA!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 09/04/2015 - 20:05

Un immigrato pregiudicato ha ammazzato tre persone a picconate: 20 anni di galera. Vorrei capire cosa sia "tortura".

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 09/04/2015 - 20:05

bene!!! Però chi lancia un sasso, o una bastonata, oppure una molotov, o una bomba carta verso una divisa, 20 anni di galera. Eccheccavolo!!!

Totonno58

Gio, 09/04/2015 - 20:16

Una buona notizia, grazie alla Corte Europea che ci allinea agli altri Stati.

cgf

Gio, 09/04/2015 - 20:25

x Pubblici Ufficiali s'intendono anche funzionari dell'ufficio delle entrate, equ-italia, magi-strati? ops.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 09/04/2015 - 20:34

l'obiettivo forse è quello di scoraggiare a quanti aspirano a diventare poliziotti! solo questo spiega i tentativi di sputtanamento sulla polizia....

marcomasiero

Gio, 09/04/2015 - 21:26

demenza EU ! che vuol dire il termine "tortura" ? guardare storto un cattivone ? urlare ? che vuol dire ??? ci vadano i politici per strada !!! tutta la comprensione alla Polizia e ai Carabinieri se non vorranno più agire !

terzino

Gio, 09/04/2015 - 21:45

ci vadano i parlamentari accompagnati dai magistrati a svolgere servizi o di ordine pubblico

nicangel

Ven, 10/04/2015 - 01:38

Paese gestito da accattoni, ipocriti, cagasotti; le ffpp non devono dire piu nulla, nemmeno una parolaccia. si rischia di essere incriminati per tortura. Paese di mxxxa.

vigpi

Ven, 10/04/2015 - 07:32

Di conseguenza quando dovrò fare un TSO su richiesta sanitaria, dovendo, come sempre, adoperare la forza e la costrizione per bloccare il soggetto e portarlo in ospedale, rischierò 15 anni di galera?????? Stessa cosa per il solito tossico o il solito ubriaco che alle tre del mattino rompe le scatole a tutto il quartiere???? Mi auguro che i miei colleghi la pensino come me e si comportino di conseguenza.

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Ven, 10/04/2015 - 09:04

Da oggi sarà sbagliato chiamarle 'Forze dell'Ordine'. Considerando che la Sinistra - con opera scientifica e sistematica le ha pervicacemente castrate (ma da sempre la Sinistra le detesta, le odia per ragioni che non spiego ora qui) - da oggi sarà appropriato definirle 'Debolezze del Disordine'. Inconsapevolmente esse, le Debolezze del Disordine, contribuiranno - unitamente ai veri fomentatori di piazza – col loro atteggiamento mortalmente passivo, a rendere ancora più invivibili le città italiane. Per i criminali di ogni genere e i violenti di ogni risma si prospetta, in Italia, un futuro radioso. Per tutti gli altri – che rimangono maggioranza - c’è solo la certezza che saranno tempi bui, molto bui. Tempi che ci faranno precipitare nel Nuovo Medioevo.

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 10/04/2015 - 09:09

Domandina: ma nel codice penale non erano già previsti i reati di violenza, aggressione, lesioni, percosse, ecc. con le aggrvanti specifiche? C'è sempre bisogno di ininventarsi nuove fattispecie come ad esempio il reato di stalking, quando esistevano già le molestie con relative aggravanti?Ora poi i nostri geniali giureconsulti vogliono introdurre il reato di omicidio strdale dopo avere depnalizzato quello di omissione di soccorso!

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 10/04/2015 - 09:55

Tortura. Il governo, sempre in linea con il suo programma di ingiustizia rossa, rispolverando ancora una volta il non sopito odio barricadiero contro le forze di polizia, stabilisce che il carcere deve salire a 15 anni per i pubblici ufficiali. Perfetto, in linea con il sistema che permette ai dimostranti - specie se di sinistra – di agire mascherati e armati di mazze e bombe contro i veri proletari al servizio dello stato, i poliziotti.