Tronca cambia il logo scelto da Marino. Buttati 20mila euro

È durato solo un anno il logo commerciale 'Rome&You' voluto da Marino. Ora si torna a Spqr

Il prefetto Tronca dice addio al logo "Rome&You", voluto appena un anno fa e pagato 20mila euro dalla giunta di Ignazio Marino. Torna il logo storico con lo scudo rosso e la scritta Spqr sormontato dalla corona d’oro, usato dal Comune per tutte le comunicazioni, non solo quelle istituzionali.

"Per comunicare tutta la sua bellezza – ha spiegato Tronca - basta dire una parola che si conosce in ogni angolo del pianeta: 'Roma'. Ecco perché abbiamo voluto ripristinare il logo storico Spqr, lo stesso che ritroviamo sui nostri monumenti". Il contestatissimo logo 'Rome&You', presentato lo scorso febbraio al museo Macro, alla presenza di molti assessori, avrebbe dovuto simboleggiare l’esperienza unica e personale che Roma offre ai propri turisti. È stata un’esperienza mordi e fuggi come ogni le vacanze di molti pellegrini e turisti da qualche anno a questa parte.

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 15/04/2016 - 19:50

Ignoro se e quanto il ritorno al tradizionale SPQR, legato alla cultura non solo romana, ma italica, potrà costare alle casse dell'Urbe. Comunque approvo incondizionatamente la scelta di Tronca che vorrei Sindaco per almeno due mandati. Il logo "Rome&You" era un insulto per la tradizione e per l'intelligenza: adatto all' "americano" Marino, ma lontano dal popolo romano, del resto come il suo inventore, un autentico disastro per la città e per i suoi abitanti.

ennio78

Ven, 15/04/2016 - 19:58

Ottima decisione!

Una-mattina-mi-...

Ven, 15/04/2016 - 20:23

COME SE IL PROBLEMA FOSSERO I LOGHI...

ziobeppe1951

Ven, 15/04/2016 - 20:27

Sono Porci Quei Romani

BiBi39

Sab, 16/04/2016 - 01:08

Bravo Tronca.Ha buttato nella spazzatura una cag@ta pazzesca lasciata in brutta vista da Marino.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Sab, 16/04/2016 - 07:24

In realtà, quel logo non piaceva neppure a Marino: per lui c'era una "E" di troppo.

Beaufou

Sab, 16/04/2016 - 08:16

Dato che Marino parla inglese, accontentatelo. Chiedetegli "20.000 Euro, please", ma dei suoi. Altrimenti pignorategli la famosa Panda dal parcheggio (abusivo) facile. Ahahah.

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 16/04/2016 - 09:59

Io ci metterei anche il Fascio Littorio, non foss'altro affinche' Roma si riappropri di un simbolo del Vero Impero, poi scimmiottato dal Mascellone e via via dai suoi seguaci, anche quelli che ancora infestano il Paese (e il forum del Giornale).