Gli ultras della Roma ringraziano Lotti con due striscioni

Nella Capitale sono apparsi due striscioni per ringraziare il ministro che ha deciso di eliminare le barriere divisorie nelle curve allo stadio Olimpico

Due striscioni sono comparsi ieri sera a Roma: li hanno affissi gli ultras giallorossi per manifestare il proprio sostegno al ministro dello Sport Luca Lotti.

Il primo sul ponte di via Annibaldi, vicino al Colosseo, recite: "L.Lotti: Roma giallorossa ti ringrazia". Il secondo è stato invece trovato sul via del Muro torto: "L'intelligenza di un uomo abbatte tutte le barriere: i romanisti tutti con Luca Lotti".

È questo il modo con cui i tifosi della As Roma hanno deciso di ringraziare pubblicamente il ministro per aver rimosso le barriere divisorie installate nelle curve dello stadio Olimpico circa due anni fa dall'allora prefetto della Capitale Franco Gabrielli. Misura che, racconta l'Huffington Post, aveva portato i tifosi giallorossi e biancocelesti a boicottare le partite e a un conseguente calo negli incassi dello stadio.