Della Valle bastona Renzi: "Vuole tutto il potere"

Il leader di Tod's descrive il premier come "approssimativo e inesperto"

Diego Della Valle spara a zero sul presidente del Consiglio. In una lunga intervista a il Fatto Quotidiano il patron della Tod's non lascia scampo a Matteo Renzi. Il piano di abbassamento delle tasse? "È solo uno slogan elettorale". La riforma della Rai? "Ha bisogno di prendersi le tv".

La rottamazione, cavallo di battaglia di Renzi durante la campagna per le primarie, secondo Della Valle non è mai avvenuta: "È stata utilizzata la buona fede dei cittadini che chiedevano un cambiamento, salvo poi fare il contrario di ciò che era stato promesso. Alla fine abbiamo visto un po' di regolamento di conti tra politici e il cambio di uomini che guidavano le aziende dello Stato con nuovi manager, amici del governo". L'imprenditore continua sottolineando che le sue perole non hanno nulla di personale: "Renzi ha sempre avuto un comportamento rispettoso con me, ma qui non contano i rapporti tra noi. Conta fare un punto vero su cosa questo governo sta facendo. Ci siamo ritrovati in una specie di Truman Show, spettatori della vita, di un premier che racconta che le cose vanno bene e andranno ancora meglio".

Poi invita il presidente Mattarella a formare un nuovo governo composto "da gente che sa le cose". Della Valle dice di essere preoccupato dalla "qualità ed esperienza di questo governo mediamente scarsa" e dalla "approssimazione con cui un presidente del Consiglio, che non ha l'esperienza necessaria, guida un Paese con problemi molto più grandi di lui. Non dimentichiamo cosa faceva fino a un anno fa".

"Rispettosamente, mi rivolgo al presidente Mattarella invitandolo - dice Della Valle - a formare un nuovo esecutivo composto da persone che sanno le cose, perché le hanno anche vissute, e che accompagnino il Paese alle elezioni del 2018". Alla fine rispetto alle voci di una sua candidatura, precisa: "Assolutamente no, ma sono pronto a mettere a disposizione una parte del mio tempo per sostnere chiunque voglia occuparsi seriamente del futuro del Paese".

Commenti

RawPower75

Ven, 24/07/2015 - 13:12

Ben svegliato Diego!

agosvac

Ven, 24/07/2015 - 13:20

Pensare che il Presidente Mattarella possa porre fine a questo Governo di colui che lo ha fatto eleggere è una speranza inutile. Ce lo dobbiamo tenere per tutta la legislatura. Tranne che non lo facciano cadere i dissidenti del suo stesso partito , cosa alquanto difficile perché, come disse Dante "più che il dolor, poté il digiuno", nel senso che questi del Governo hanno troppa "fame" per rinunciare a parte della legislatura!!!!!

Renee59

Ven, 24/07/2015 - 13:24

Persona saggia.

rosa52

Ven, 24/07/2015 - 13:25

non mi sta simpatico e non so se potrebbe essere un leader, ma sempre meglio di questi arruffoni che giocano a fare i politici e che ci stanno portando alla rovina!!!

Accademico

Ven, 24/07/2015 - 13:35

aggiungerei: filibustiere, incompetente, arrivista, ignorante, arrogante, furbo ma non intelligente, NON AMATO DAL POPOLO.

Gianca59

Ven, 24/07/2015 - 13:53

E come dargli torto ?

iononhovotatorenzi

Ven, 24/07/2015 - 13:59

Diego quando hai deciso di scendere in campo chiamami

tRHC

Ven, 24/07/2015 - 14:08

della valle:tutto questo anche grazie a te!!!!A buon intenditor buone parole!!!

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Ven, 24/07/2015 - 14:17

Della Valle è un "personaggio" che non mi piace non sopporto e lo trovo falso finto, ma questa volta ha superato ogni mia più rosea previsione, ben tornato tra gli umani veri, forse un po' troppo tempo dopo ma non è mai troppo tardi

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Ven, 24/07/2015 - 14:24

PER ME PERSONALMENTE RITENGO CHE DIEGO DELKA VALLE SIA UNA PERSONA CORAGGIOSA E VERO ITALIANO CHE LOTTA PER COSE GIUSTE E REALI. NON CREDO PERO' CHE IL PRESIDENTE MATTARELLA LO ASCOLTERA'. ORMAI IL PD ,RENZI ED ALTRI POTERI FORTI,COMPRESO MATTARELLA, STANNO IMBRIGLIANDO L'ITALIA VERSO UNA DITTATURA SQUISITAMENTE TIPO KOMUNISTA CHE DIFFICILMENTE SI POTRA' COMBATTERE OD ESTIRPARE. PURTROPPO LORO SI DANNO TUTTE LE RAGIONI NON CONDIVISE TOTALMENTE DAL POPOLO "BUE" INTERO.

altanam48

Ven, 24/07/2015 - 14:31

Ma qualcuno sa dirmi perchè il giudizio di questo signore interessa così tanto? Con tutto il rispetto per la sua brillante attività, con la gratitudine che gli dobbiamo per aver finanziato i lavori per il Colosseo, ma, insomma che studi ha fatto che qualifiche ha........ Mistero! Ce lo dobbiamo sorbire così in tv, sui giornali,ora pro ora contro Renzi a seconda di come questi penda più o meno verso Marchionne... sembra che parli l'oracolo! Mahh. Torni a far scarpe ...che sono veramente belle! E ad ognuno il suo mestiere.

taniaes

Ven, 24/07/2015 - 14:57

dr della Valle condivido integralmente il suo pensiero-questo governo procede a braccio senza una visione organica di insieme-

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Ven, 24/07/2015 - 15:01

Pur condividendo la descrizione sul premier "mi fa specie" leggere le avances che questo signorotto saputello suggerisce al nostro presidente. A questo sauro maremmano non basta più l'erba della sua verde valle? L'arrogantello si propone come il nuovo in cerca di altri pascoli da brucare? L'ennesimo Bluff!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Ven, 24/07/2015 - 15:03

errore renzi E' un duce messo alla guida deel potere

cangurino

Ven, 24/07/2015 - 15:55

quando sento parlare o leggo di Della Valle passo oltre, ma mi sembra di ricordare che fosse un grande sostenitore di Renzi, almeno fino a quando Marchionne e Renzi si scambiarono reciproche affermazioni di grande stima (settembre 2014 o giù di li). Da allora Della Valle ha assunto posizioni sempre più critiche. Non lo conosceva bene prima di settembre 2014? Ma per favore ...

Rossana Rossi

Ven, 24/07/2015 - 16:05

Condivido le opinioni di Della Valle ma non c'è speranza che mattarella intervenga, è il pifferaio stesso che lo ha fatto eleggere......cane non mangia cane..........

timoty martin

Ven, 24/07/2015 - 16:39

Non ha tutti i torti pero' se fossi al suo posto non farei troppo critiche e mi guarderei allo specchio. Tanto si potrebbe criticare anche su Della Valle, caro Diego!

titina

Ven, 24/07/2015 - 17:01

Secondo me, per fare il Premier bisogna avere un'età compresa fra 50 e 70 anni.

settemillo

Ven, 24/07/2015 - 17:18

Ormai l'italia è alla deriva, ora solo un miracolo può contribuire a frenare la china che questo misero stato sta subendo grazie all'inettitudine del governicchio in carica. Non si capisce perché, vista la situazione socioeconomica di questo misero stato, si continua ad imbottire l'italia di extracomunitari che bighellano tutti i giorni e trovano ogni giorno una scusa per lamentarsi.Intanto in nostri vecchi pensionati per mangiare vanno a rovistare nei cassonetti della spazzatura alla ricerca di qualcosa da mettere in pancia. Povera italietta! Kome la vedo brutta!

settemillo

Ven, 24/07/2015 - 17:22

Il KOMPAGNO napolitano ci ha condotto in un vicolo cieco affidando questo misero paese ai saltimbanchi; leggasi: monti - letta ed il biscaro fiorentino. I poveri italiani RINGRAZIANO VIVAMENTE.

cast49

Ven, 24/07/2015 - 17:22

quanto è vero...

settemillo

Ven, 24/07/2015 - 17:36

Egr. sig.DELLA VALLE, non sprechi tempo e fiato, I KOMPAGNI si accontentano di essere amministrati da incompetenti e fatui. Quello che scrivo ora lo deduco dai molti commenti appena letti sull'argomento.I komunisti galleggiano sempre, anche nella melma, e vivono felici & contenti.

beale

Ven, 24/07/2015 - 18:50

Renzi: non sa governare ma vuol comandare.

unosolo

Ven, 24/07/2015 - 19:26

cercate di capire il PCM prima era sindaco oggi non lo è , Firenze è salva ma la Nazione no . Il potere rovina ma succede che regalando posti importanti con poltrone che portano milioni le persone di cui si è contornato si inchinano anche se fanno figuracce anzi reagiscono e lo appoggiano ed ecco che tutto lo staff è alla ricerca di soldi che trovano solo nelle imprese e nelle famiglie , regalando soldi alle banche , mantiene lo spreco di enti inutili e di molte CDA cui ci sono anche i sindacati quindi tutti compromessi , se non lo fermano distrugge la economia per incapacità di creare lavoro , sta riempiendo di parassiti la nazione .Ha preso una via come faceva a Firenze e per la Nazione non va bene ci sono miliardi che perdiamo ogni giorno.

Ritratto di manasse

manasse

Sab, 25/07/2015 - 09:52

voi vedere che è un nuovo benito il chiaccherone toscano

buri

Sab, 25/07/2015 - 10:29

si sapeva da tempo