La "Vampiro Spa" non ci mancherà Ora più rispetto per i contribuenti

Sarà anche una finta abolizione, ma è la chiusura di un'era da dimenticare. Ora più rispetto per chi paga le tasse

Sarà anche una finta abolizione. I sospetti sono più che legittimi vista l'aria che tira. Forse la vecchia agenzia di riscossione rispunterà fuori più cattiva di prima e i contribuenti finiranno per rimpiangere i periodi d'imposta del tempo che fu. Ma al netto del pessimismo della ragione, l'abolizione di Equitalia rappresenta veramente un cambio di rotta; la chiusura di un'era da dimenticare per quanto riguarda i rapporti tra cittadini e fisco.

Intanto il fatto che l'ex premier Matteo Renzi abbia a suo tempo deciso di chiudere i battenti di Equitalia e di puntarci un pezzo di campagna referendaria (con risultati comunque pessimi in termini di voti) è la dimostrazione quando la Spa raccogli-tasse avesse su di sé un carico simbolico negativo intollerabile.

Nata dodici anni fa sotto i migliori auspici, con la missione di semplificare e centralizzare la riscossione, rendere più efficiente una funzione delicatissima per i poteri pubblici, con il tempo - in particolare durante il governo Prodi, ministro delle Finanze Vincenzo Visco - Equitalia si è ingigantita ed è diventata lo strumento moderno di un fisco vecchio stampo. Punitivo e ideologico.

Tecnologie avanzate, ad esempio l'accesso illimitato alle banche dati dell'Agenzia delle Entrate, hanno convissuto con errori continui (le famose cartelle pazze). Una struttura autonoma e privata, con poteri assoluti nei confronti dei contribuenti. Quelli che la legge affida al Fisco, funzione pubblica per eccellenza.

Agenzia in conflitto di interesse visto che basa il suo fatturato su evasioni piccole e grandi. Un bilancio sempre più in rosso perché negli anni è diventato impossibile recuperare somme. I «clienti» di Equitalia - soprattutto dal 2009 in poi - non sono evasori che si arricchiscono alle spalle dei cittadini onesti, ma aziende, fallite che non possono pagare.

Per colpa della crisi, ma anche per colpa dei poteri pubblici, sotto forma ad esempio di un ente che non paga. Oppure di un esattore che non sa distinguere tra chi non vuole pagare le tasse e chi non può più farlo.

Non sono mali creati da Equitalia. Semmai difetti storici di uno Stato che è rimasto semi socialista per quanto riguarda la capacità di spesa e quella di sottrarre ricchezza ai privati cittadini. La società di riscossione è stata solo il terminale di un sistema che non funziona. La sua abolizione va interpretata come un atto di buona volontà e il riconoscimento che questo sistema che non può reggere.

Nei suoi anni di vita, la Spa partecipata da Agenzia delle Entrate e Inps, è finita sotto accusa per l'aggio. Percentuale sugli incassi che gli spettava per legge. Ancora non è dato sapere se la nuova Agenzia delle Entrate-Riscossione avrà diritto allo stesso premio, visto che il funzionamento della struttura sarà a carico dell'amministrazione centrale. Nei mesi scorsi qualcuno ha detto che, proprio per questo, l'abolizione di Equitalia dovrebbe comportare un taglio delle sanzioni.

Renzi ha presentato la nuova agenzia spiegando che i contribuenti riceveranno un Sms dal fisco in caso di ritardo nei pagamenti. Nella narrazione renziana, la garanzia di uno strumento poco invasivo e smart. Nell'esperienza degli italiani, un altro tentativo di riformare il fisco. Nato sotto i migliori auspici, proprio come Equitalia.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 01/07/2017 - 09:18

sapete chi ha creato equitalia? prodi!!!!! :-) non lo sapevate? ora lo sapete, bestie di sinistra!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

vince50

Sab, 01/07/2017 - 11:12

Non per offendere chi ha scritto l'articolo,ma ho preferito non leggerlo per una ragione molto semplice.Sappiamo molto bene che ogni qualvolta si modifica qualcosa,immancabilmente finiamo massacrati in tutte le direzioni.Chi si illude del contrario lo capirà a suo tempo.

aredo

Sab, 01/07/2017 - 11:18

E' una finta abolizione infatti. E non vi sarà alcun rispetto per i contribuenti. Sarà peggio di prima.

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 01/07/2017 - 11:20

mortimermouse non e` altri che Silvio Berlusconi.

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Sab, 01/07/2017 - 11:26

Nessuna illusione ! L'Agenzia che subentra gode di privilegi e corsìe privilegiate di recupero ancora peggiori......

Ernestinho

Sab, 01/07/2017 - 11:26

Finisce "strozzitalia" e subentra "agenzia delle entrate - riscossioni". Sarà anche peggio!

paolonardi

Sab, 01/07/2017 - 11:28

Come sempre in casi analoghi: il nuovo sara' molto piu' vessativo, ingombrante e costoso del vecchio perche' aumenteranno sedi, personale e dirigenti.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 01/07/2017 - 11:31

SOGGETTI ALL´AUTORITARISMO DELLA VIGLIACCHERIA E DELLA STUPIDITÁ PREPOTENTE non c´é nessuno in Italia, che abbia il coraggio della Veritá che é quello della Intelligenza di capire, dire e fare quello che andrebbe fatto ... Immersi e annaspando nel mare del dogmatismo, del conformismo e della meschinitá non si rendono conto di essere qualcosa di terribilmente angusto totalmente fuori dalla realtá ... Sinistra, Destra e Grillo sono ugualmente alla conquista di un potere totalitario fondato sulla menzogna que non potrebbe esistere e quindi esprimersi nella assenza di disponibilitá di uno stato totalmente marcio ... C´é una fetida sovrastruttura sopra la vitalitá, la intelligenza, la libertá degli italiani che li rende schiavi della monnezza ... É questa sovrastruttura che deve essere sovvertita e abbattuta quanto prima.

flip

Sab, 01/07/2017 - 11:33

chi la sostituisce, può essere peggio. Hanno le mani sui c/c bancari. ed anche i "commercialisti" li possono usare. OCCHIO!!!! gli onesti si possono contare su tre dita.

ennio78

Sab, 01/07/2017 - 11:40

"piu'rispetto per chi paga le tasse"??? Per chi le tasse le paga, tutte, e le ha sempre pagate, Equitalia non e' mai stato un problema. Di una cosa di sicuro non si sentira' la mancanza, articoli come questo che vedono la causa di tutti i mali quasi sempre nel posto sbagliato.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Sab, 01/07/2017 - 11:50

Allora adesso tutti i contenziosi con l'agenzia delle entrate non li pagheremo più ? Quando ci saremo noi al governo cosa faremo "Tana liberi tutti"?

Giorgio1952

Sab, 01/07/2017 - 11:51

mortimermouse fino al 30/09/2006 la riscossione era in concessione prevalentemente a banche; l’inizio di all'attività Riscossioni Statali lo diede il Governo Berlusconi con Tremonti all'Economia attraverso il DL 203 del 30/09/2005, convertito in Legge n. 248 del 2/122005. Equitalia ufficialmente nasce nel 2007, come riorganizzazione degli Enti riscossori, all'epoca del Governo Prodi, con il DL 223 del 4/7/2006 il governo Prodi autorizza Riscossione S.p.A. ad utilizzare i dati in possesso dell'Agenzia delle entrate. Aggiungo “Il sollievo lo ha procurato la sinistra tutta tasse, rispettivamente con il D.Lgs. n. 16/9/2007, il DL 248/2007 e le direttive di Equitalia n. 9, 12 e 17 del 2008”; l’inasprimento invece lo dobbiamo alla destra e al DL n. 78/2010 di Tremonti, che aumentò la misura degli interessi dovuti da 2,75% a 4% per le iscrizioni a ruolo e dal 4% al 4,5% per le rateizzazioni (DM 21/05/2009).Ora chi è il vampiro? La destra o la sinistra?

gianrico45

Sab, 01/07/2017 - 11:52

Dato che lo stato preleva direttamente i soldi dai conto correnti in modo coatto,Equitalia non serve più.Adesso aspettiamoci pure che i signori nostri governanti se ne facciano vanto di averla chiusa.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Sab, 01/07/2017 - 11:54

Ora più rispetto per i contribuenti. Avete perfettamente ragione , però quando uno non paga e non ha nessuna intenzione di pagare, cosa facciamo? Gli diciamo che abbiamo scherzato e che pagheremo noi per lui ?

Zizzigo

Sab, 01/07/2017 - 12:04

Non è sparita, è solamente una transgender! non fatevi illusioni, vive alla grande. Frottolo ce l'ha garantito.

Ritratto di massacrato

massacrato

Sab, 01/07/2017 - 12:09

Cito: "Ora più rispetto per chi paga le tasse"...???? Fin che non vedo, non ci credo. Gli specialisti del cambio di facciata, DI SOLITO peggioravano gli interni. TUTTI INDISTINTAMENTE; forse eccetto un SANTO non più Vergine, ma sicuramente Martire.

mich99

Sab, 01/07/2017 - 12:12

Comunque, tranquilli, è cambiato solo il nome e null'altro.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Sab, 01/07/2017 - 12:23

Ma per favore! Non prendiamoci per i fondelli da soli: ora fonderanno ITALEQUA, inserendo tutte le omissioni di prima. Sono COMUNISTI

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 01/07/2017 - 12:31

Credo non cambierà nulla. Anzi quando cambiano qualcosa è sempre stato in peggio, in ogni cosa e in ogni direzione. Penso a qualcuno del personale, con quei modi arroganti, come se il cittadino sia un delinquente e loro i magistrati.

Massimo Bocci

Sab, 01/07/2017 - 12:37

Quelli .....cioè i soliti che li sostituiranno (una vera pantomima ,farsesca di regime) saranno i soliti,che utilizzeranno i soliti sistemi (proni con i veri evasori) e vessatori e truffaldini contro i miserabili Italioti, si però ma senza tante perdite di tempo di regime, potranno direttame rapinare dal con corrente i dalla pensione (minima) poi come diceva il mitico Totò fammi causa, il Regime con la UE-Meticcia che ci ha provato di cittadinanza e sovranità è arrivato ai più intimi traguardi criminali!!!

gigiotheripper

Sab, 01/07/2017 - 12:49

Potrebbe anche solo aver cambiato nome, non sarebbe la prima volta.

Magicoilgiornale

Sab, 01/07/2017 - 13:40

Non credo che AGENZIA DELLE ENTRATE PAGAMENTI DEBITI CINTRIBUENTI, sara' benevola

Giorgio1952

Sab, 01/07/2017 - 14:39

mortimer se ci sei batti un colpo! Sab, 01/07/2017 - 09:18 sapete chi ha creato equitalia? prodi!!!!! :-) non lo sapevate? ora lo sapete, bestie di sinistra!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Leggiti il mio commento Sab, 01/07/2017 - 11:51.

MOSTARDELLIS

Sab, 01/07/2017 - 14:50

Buona notizia, ma la piovra è già pronta a entrare direttamente nei conti correnti della gente. Ricordatevelo alle prossime elezioni.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 01/07/2017 - 15:25

GIORGIO1952, berlusconi dovette convertirla in decreto legge perchè fu approvata dal governo prodi e una norma prevede che il successore completi i progetti approvati dai predecessori :-) berlusconi perciò vi era costretto, anche turandosi il naso! ora di chi è la colpa? :-) PRAVDA99 ritorni a leggere topolino, è piu sicuro :-)

mazzarò

Sab, 01/07/2017 - 15:43

Chiude la vampiro spa (che ha creato berlusconi) e apre la becchini spa.

mazzarò

Sab, 01/07/2017 - 16:03

@mortimermouse 15.25: quante sciocchezze hai scritto in 4 righe. Allora 1) innanzitutto è il decreto legge che viene convertito in legge e non viceversa; 2)hai scritto "una norma prevede che il successore completi i progetti approvati dai predecessori" qual è sta norma? mai sentita; 3) berlusconi non era costretto a farlo, ha voluto intenzionalmente farlo. Infatti anche tu hai scritto che "berlusconi si è turato il naso": quindi la colpa è sua. Per favore posi il topolino e apra un poco la costituzione...

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 01/07/2017 - 16:04

Zecche ritardate che scrivono di Berlusconi...io con lui non pagavo l'IMU spropositata che ho pagato da Monti in poi. Fatevene una ragione zecche, le tasse esose per poi prendere interessi sproporzionati se non ce la fai a pagarle o addirittura stime sul nulla retroattive, come ha smascherato Striscia la notizia, e' roba da voi pustole rosse, non da destra o centro destra. Siete un cancro e andreste estirpato dalla civilta'.

baio57

Sab, 01/07/2017 - 16:04

@ Giorgio1952 @ mazzarò - Prendete le notizie solo dai faziosi pornoquotidiani di regime, da "Cronache di Paperopoli" e qualche altro feuilleton ? Il servizio di riscossione era affidato ai privati(prevalentemente Banche) ,poi nel 2005 Berlusconi lo fece diventare pubblico con "Riscossione Spa".Chi invece dette gli ampi poteri di strozzinaggio legalizzato trasformandolo in uno stato di polizia tributaria ,furono BERSANI-VISCO SOTTO IL GOVERNO PRODI NEL 2006!!!!!!!!!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 01/07/2017 - 16:39

BAIO57 grazie per aver aggiunto altro dettaglio sulla vicenda!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 01/07/2017 - 16:47

MAZZARò lei è in completa malafede! è vero che ho invertito, ma errori cosi non influiscono sulla validità dei fatti che ho narrato! è rimasto cosi e cosi rimane! c'è c'è quella norma. o almeno io ricordo che si tratta di una norma, ma può essere che sia un regolamento, o un sistema che comunque vige dentro il parlamento. berlusconi si, fu costretto anche ad approvare, cosi come fu costretto a prendere atto che molte delle sue leggi furono sistematicamente rese invalide dalla corte costituzionale , composta, guarda caso, dai magistrati di sinistra..... :-) ha molto, ma molto molto molto da essere umile!

Cheyenne

Sab, 01/07/2017 - 17:16

non cambierà niente, anzi peggiorerà tutto

angelovf

Sab, 01/07/2017 - 17:39

Non chiudo una cosa cattiva per una buona, la nuova di prende i soldi direttamente dove li hai, senza permesso.

angelovf

Sab, 01/07/2017 - 17:42

Senza riduzioni dei popolo non si otterrà mai niente a favore dei meno ambienti

arkkan

Sab, 01/07/2017 - 18:46

Cambiano nome al braccio, ma il cervello che gestisce resta lo stesso. Il problema non è mai stato equitalia, ma il sistema fiscale di stato che l'articolista Signorini definisce "semi socialista" mentre in realtà è l'applicazione di collettivismo della peggior specie. E' lo stato spendaccione da riformare, non il fisco.