Venti di guerra in Siria: in parlamento si scaldano i motori

Romani: "Il centrodestra alzi la voce sull'assurda minaccia di rappresaglia". Salvini: "No alla guerra". Pd e 5 Stelle: "Governo venga a riferire in Aula". E Martina: "Salvini vuole cambiare alleanze in politica estera?". Gentiloni: "Uso armi chimiche non va mai tollerato"

Se Trump bombarda la Siria e la guerra si allarga, l'Italia da che parte sta? Se lo chiedono in molti. Il governo in carica com'è noto non ha pieni poteri. Ma in attesa che ne se formi uno nuovo, cosa può succedere? Nel parlamento da poco insediatosi dopo il voto del 4 marzo scorso c'è fibrillazione.

"La Siria rischia di scomparire, e la prima vittima è il popolo siriano - dice il capogruppo M5s Danilo Toninelli, intervenendo in Aula a Palazzo Madama -. A Duma si è consumata una strage terribile che segue altri attacchi chimici. In questa fase assai delicata riteniamo che il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni debba informare tutte le forze politiche sugli sviluppi in corso, anche in virtù della nuova composizione parlamentare emersa dal voto del 4 marzo".

La stessa richiesta arriva dal capogruppo del Pd al Senato, Andrea Marcucci: "Richiediamo con forza e immediatezza la presenza immediata del governo in Aula per riferire sulle azioni che si stanno mettendo in campo per intervenire. Ciò che sta accadendo in Siria - ha aggiunto - è inaccettabile. L’utilizzo delle armi chimiche va condannato, così come gli autori e mandanti di tale scellerati azioni. Nessuna attenuante per tale cieca violenza che ci ricorda le stragi nazifasciste della fine della seconda guerra mondiale". E sempre dal Pd il segretario reggente, Maurizio Martina, incalza la Lega: "Salvini vuole cambiare le alleanze internazionali del nostro Paese? Se è così, lo dica chiaramente".

Da parte sua Matteo Salvini ha (in parte) già risposto. Non sulle alleanze ma sul no alla guerra: "Chiedo al presidente Gentiloni una presa di posizione netta dell’Italia contro ogni ulteriore e disastroso intervento militare in Siria. Non vorrei che motivi economici, esigenze di potere o il presunto utilizzo mai provato di armi chimiche mai trovate in passato scatenassero un conflitto che può diventare pericolosissimo".

Il senatore di Forza Italia, Paolo Romani, esorta il centrodestra ad "alzare la voce sull'assurda minaccia di rappresaglia rispetto al presunto utilizzo di armi chimiche in Siria e chieda al governo di dissociarsi da tali inopportune eventuali azioni. Non è possibile - prosegue - immaginare che Assad nel momento in cui i ribelli jihadisti di Duma si stanno per arrendere abbia utilizzato armi chimiche che avrebbero scatenato la reazione internazionale. Oltre a essere inutile sarebbe un'idea stupida. Auspico, pertanto, che il governo si dissoci".

Ieri Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, su Facebook aveva scritto: "Siria: una nuova gravissima accusa al regime Assad di aver usato armi chimiche. Ancora una volta nessuna prova concreta. La paura è che qualcuno cerchi un pretesto per scatenare una nuova guerra, che farebbe casualmente molto comodo a chi è uscito recentemente sconfitto dallo scacchiere mediorientale. Fratelli d' Italia non è disposta ad assecondare operazioni spregiudicate di questo tipo".

In serata si fa sentire anche il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni: "Non dobbiamo dimenticarci della tragedia che c’è in Siria e che sembra non finire. L’uso di armi chimiche non può essere in alcun modo tollerato, che le immagini di bambini intossicati non possono lasciarci indifferenti". Ha poi aggiunto che "se dobbiamo immaginare una soluzione stabile e di lungo periodo, oltre che rispondere ai crimini, dobbiamo lavorare per la pace riportando al centro le Nazioni Unite".

Commenti

Happy1937

Mer, 11/04/2018 - 17:24

Cosi`scopriamo pure che il PD è guerrafondaio?

Ritratto di mircea69

mircea69

Mer, 11/04/2018 - 17:25

Bene, una bella mossa del centro destra e una squallidissima critica da parte del PD!

alfa553

Mer, 11/04/2018 - 17:26

Queste sinistre italiche hanno la segatura nel cervello,ma anche poca.Hanno maledetto la nomina di quel delinquente ed ora si mettono in posizione supina e accettare qualsiasi atto deprecabile di questo matto.Incongruena ma anche tanta imbecillita,non chiedere almeno prudenza.

kitar01

Mer, 11/04/2018 - 17:26

Cioè il PD è a favore dei bombardamenti. Vuol cambiare le alleanze rispetto al genere umano. C'è stata un'epoca in cui la sinistra era contro la guerra del Vietnam. Qui giace la sinistra. Vergogna. Salvini è un grande.

Ritratto di mv2sicilie01

mv2sicilie01

Mer, 11/04/2018 - 17:28

Anche la Siria è pronta a fare la fine della Libia grazie al Macron di turno e questo era il difensore del popolo?

Nick2

Mer, 11/04/2018 - 17:28

Fateci sapere. Salvini vuole cambiare alleanze in politica estera?

gcf48

Mer, 11/04/2018 - 17:29

sì cambiamo le alleanze internazionali.

Tuthankamon

Mer, 11/04/2018 - 17:32

Mi sorprende,ma non troppo, che Martina (PD) chieda alla Lega se vuol cambiare alleanze. Ovvero il PD e Martina stanno sostenendo chi, apparentemente, vuole continuare la guerra in Siria. Che il PD sostenga certi poteri che fanno riferimento a Soros, è evidente. Già successo con la Libia nel 2011. Almeno cerchino di salvare le ... forme.

gcf48

Mer, 11/04/2018 - 17:38

nick2 magari

Divoll

Mer, 11/04/2018 - 17:43

I piddini sono dei traditori, sempre pronti a fare il contrario degli interessi dell'Italia!

Romolo48

Mer, 11/04/2018 - 17:50

@ Nick2 ... e tu cosa vuoi, entrare in guerra? Facci sapere!

gigi0000

Mer, 11/04/2018 - 17:54

Cui prodest? Nessuno si chiede mai a chi giova fare le guerre? Nessuno si chiede mai perché gli americani, francesi, inglesi vedono sempre armi chimiche dovunque? Nessuno si chiede mai quali armi chimiche avesse avuto Saddam o Gheddafi? Non sarà per caso che i produttori di armi di questi paesi, che hanno finanziato le campagne politiche dei rispettivi presidenti et similia, chiedano ora ai loro beneficiari di "rendere i favori"? Chi ha tratto vantaggio dalle precedenti guerre e chi ne trarrebbe da quest'ultima? Chi di noi vorrebbe fare la guerra?

greg

Mer, 11/04/2018 - 17:57

NICK2 - quando c'è da comportarsi da decerebrato totale, tu sei sempre in prima linea

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 11/04/2018 - 18:03

Se gli USA dovessero attaccare la Siria di Assad il centro-destra dovrà denunciare la NATO e schierarsi con la Russia, Cina e, a questo punto, anche con la Nord Corea.

milano1954

Mer, 11/04/2018 - 18:03

PD, il partito dei criminali che depreda l'italia agli ordini dei suoi padroni democratici americani. Il deep state comanda e i cagnolini obbediscono...

Ritratto di adl

adl

Mer, 11/04/2018 - 18:03

"E Martina: "Salvini vuole cambiare alleanze in politica estera?".......suggerirei sommessamente una risposta manzoniana: SE UNO LE PALLE NON CE LE HA, NON SE LE PUO' COMPRARE !!!!!!!

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 11/04/2018 - 18:07

Questo Andrea Marcucci, da quel pi-idiota che è, ci ricorda le stragi comuniste e anglo-americane della fine della seconda guerra mondiale semmai.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 11/04/2018 - 18:08

No, caro martina, non abbiamo cambiato alleanze! Semplicemente di guerre sante ne abbiamo subite fin troppe, con le catastrofiche conseguenze per noi europei che sono sotto gli occhi di tutti. PRIMA provate che Assad ha usato le armi chimiche, POI ne parleremo! In ogni caso, in queste aggressioni contro un Paese Sovrano la chimica non c'entra niente! Qui si parla solo di guerre economiche e di potere, volute dai fabbricanti di armi che governano l'america.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 11/04/2018 - 18:09

@Happy1937 Che il pd sia guerrafondaio lo sapevamo de tempo! Secondo lei a che partito apparteneva il delinquente napoletano che costrinse Berlusconi all'intervento contro la Libia?

Ritratto di NOMANI

NOMANI

Mer, 11/04/2018 - 18:15

Ma Trump non era il nuovo messia dei neo fasci fino a pochi giorni fa? E ora invece è diventato un boia? Certo che è un boia, così come è un boia Putin, ma come si spiegano le giravolte? Forse con una certa dose di analfabetismo funzionale?

Ritratto di NOMANI

NOMANI

Mer, 11/04/2018 - 18:17

Gli stessi che poco fa scrivevano: Uno come Trump ci vorrebbe qui da noi, adesso lo chiamano Boia... Basterebbe infilare la spina del cervello prima di scrivere stupidaggini.

Maura S.

Mer, 11/04/2018 - 18:19

I comunisti, a quanto pare pur di andare contro il centro destra accettano la distruzione di un popolo. Disgraziati!

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 11/04/2018 - 18:20

---sono sempre più contento di aver votato "potere al popolo"--partitino da 1,3 per cento che dunque non ha espresso deputati in parlamento ---ma l'unico partito italico che ha tra i suoi 15 punti programmatici --l'uscita immediata dalla nato--questa si che è vera sinistra--la sinistra di un tempo--quella dalla parte degli operai ---swag

Ritratto di adl

adl

Mer, 11/04/2018 - 18:22

Il centro destra unito non deve fare altro che rendere finalmente operativo il dettato dell'art. 11 della Costituzione:L'ITALIA RIPUDIA LA GUERRA............ergo NO BASI NATO ITALIANE PER PARTECIPARE AL MASSACRO DEL TUBO IN SIRIA.

ghorio

Mer, 11/04/2018 - 18:22

Effettivamente le dichiarazioni di Salvini sono inopportune. L'Italia è alleata degli Usa, non di Putin!

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mer, 11/04/2018 - 18:23

@mircea69 Dice bene, ma con poca fatica, da uno squallido elemento non può che venire una squallida critica.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 11/04/2018 - 18:24

Meglio evitare di immischiarsi, specie con FF.AA. depauperate e ridotte all'osso come le nostre, con un bilancio che in Europa occupa da decenni gli ultimi posti della "classifica", più che altro per merito di governi di csx.

mozzafiato

Mer, 11/04/2018 - 18:25

quei politici che non si sono accorti del tempo che cambia, sono autentici asini. Insomma, ho come l'impressione che oggi si stia cercando in tutti i modi di combattere una guerra che piu' demenziale non si puo'! Chi conosce la storia sa che l'innesco deve riferirsi all'annessione della crimea "ucraina" la qual cosa e'una bufala pazzesca e la gente perbene, e'obbligata a fare il nemico della Russia perche' questa si e' semplicemente ripresa che quello che e'suo e che era rimasto fuori a causa dello sfaldamento dell'impero sovietico ! Credo che questo sia un periodo di grande confusione generato dall'interesse di pochi ma soprattutto DA UNA IGNORANZA GALATTICA DI MOLTI

stedo54

Mer, 11/04/2018 - 18:28

Martina dimostra la sua pochezza intellettuale. E la sua disonestà: continui pure a fare il servo di Israele e degli americani.

Andrea_Berna

Mer, 11/04/2018 - 18:31

Ci vada Martina a combattere in Siria, insieme a Saviano e a tutti i soros-boys che sono appena stati defenestrati dal parlamento (ma che ancora governano). Gli stessi martina e saviani che 10 anni fa facevano le marcette ed esponevano gli arcobaleni alle finestre perche' "pacifisti".

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mer, 11/04/2018 - 18:33

L'Italia deve usare tutte le sue forze sommerse a fianco degli USA , a cominciare dai GSNAM(Grandi Sommergibili Nucleari d'Alto Mare) . Yeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 11/04/2018 - 18:33

si, vogliamo cambiare le alleanze e va fatto immediatamente, prima di essere trascinati nella catastrofe. Nick2, arruolati col Daesh e vai a combattere nello Yemen, così gli Houti ti sistemano

edoardo11

Mer, 11/04/2018 - 18:36

Se invece di bombardare si facesse,tutti,una richiesta di inchiesta per sapere chi ha usato i gas non sarebbe meglio? Tutta questa fretta di bombardare mi sa di inquinamento dati......e si sono per cambiare alleanze

APPARENZINGANNA

Mer, 11/04/2018 - 18:39

PD sempre in ginocchio davanti a UE e USA! Giusta la posizione di Salvini. Spero che Berlusconi non faccia il filo-trump come fece il filo-bush. NOI ITALIANI LA GUERRA NON LA VOGLIAMO, TANTO MENO SE LA VUOLE UN PAZZO DIVENTATO PRESIDENTE DEGLI USA col voto della minoranza dei cittadini USA.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 11/04/2018 - 18:43

Salvini è certamente più vicino a Putin che non alla Nato, ma l'uscita dell'Italia dall'alleanza atlantica ed il suo avvicinamento alla Russa non è cosa che si fa da un momento all'altro e comunque deve essere preceduto da passi politici importanti come l'abolizione delle inique sanzioni verso la Russia e la denuncia della difesa comune UE (in realtà difesa franco-tedesca). Ci vorrà qualche tempo ma Salvini lo farà.

Silvio B Parodi

Mer, 11/04/2018 - 18:51

gigi0000 io vorrei fare la guerra ai pidioti, sterminarli tutti cappio al collo e colpo alla nuca, poi spingerli nelle foibe, dopo averli avvelenati, sei contrario???

job

Mer, 11/04/2018 - 18:52

Ieri Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, su Facebook aveva scritto: "Siria: una nuova gravissima accusa al regime Assad di aver usato armi chimiche. Ancora una volta nessuna prova concreta. L'OMS (è un'agenzia dell'ONU, non una Onlus) dice: Le circa 500 persone curate nelle strutture sanitarie a Duma mostravano segni di grave irritazione delle membrane mucose, disturbi respiratori e problemi ai sistemi nervosi centrali. Più di 70 persone che si erano nascoste in cantine sono morte, 43 delle quali con sintomi coerenti con l'esposizione da agenti chimici altamente tossici. Due strutture sanitarie sono anche state coinvolte negli attacchi. Per avere una "prova concreta" cos'altro serve? Che so, un campione delle bombe, una lastra di un ferito, un'ispezione sul luogo?

VittorioMar

Mer, 11/04/2018 - 19:05

..DI QUESTE BUFALE GASSATE SIAMO PIENI COME ZAMPOGNE !!

Magosirian

Mer, 11/04/2018 - 19:06

fin quando saremo alle eccellenze dei guerra fondai purtroppo ci dovremo accodare. E poi non dimentichiamoci che siamo stati liberati dagli Americani per cui dovremmo avere eterna riconoscenza (secondo loro).

Ritratto di eleinad

eleinad

Mer, 11/04/2018 - 19:26

Martina deve solo tacere il PD è stato messo alla porta dagli elettori.

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Mer, 11/04/2018 - 19:31

@onefirsttwo - 18:33 "L'Italia deve usare tutte le sue forze sommerse a fianco degli USA , a cominciare dai GSNAM(Grandi Sommergibili Nucleari d'Alto Mare) . Yeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .". Evidentemente, come si evince dal suo ineffabile stile, lei è, come dire, non completamente maturo, verosimilmente molto giovane. Se lei avesse i miei anni, ricorderebbe che decenni fa l'Italia chiese all'Alleato per Grazia Divina, Stati Uniti, il combustibile necessario per allestire una modesta flotta di sommergibili nucleari. Indovini quale fu la risposta (da alleato ad alleato).

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 11/04/2018 - 19:34

CHE I PDIOTI VOGLIANO STARE CON BELLI CAPELLI ED REPUBBLICANI SUPREMATISTI YANKEES E' ROBA DA TSO IMMEDIATO E DEFINITIVO!!!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 11/04/2018 - 19:42

job Mer, 11/04/2018 - 18:52 SERVE,SEMPLICISSIMAMENTE,AVERE LE PROVE SUI COLPEVOLI!!!

mozzafiato

Mer, 11/04/2018 - 19:45

NOMANI io spesso intervengo per commentare i post demenziali che postano qui i no global come te. Purtroppo non so perché, ma il censore me te taglia i 2/3.Dunque "i neo fasci fino a qualche giorno fa..." Siccome tu hai un cervello da no global, non puoi comprendere che i neo fasci qui, IL CERVELLO LO USANO PER RAGIONARE E NON PER evacuare il residuo alimentare come fate voialtri no global. La critica e' nel DNA dei "neo fasci" i quali, inoltre, al contrario dei no global della tua razza, si astengono anche dall' aspirare erba. Pensa un po !

Ritratto di VladoGiulio

VladoGiulio

Mer, 11/04/2018 - 19:58

LA MIA SPERANZA E' CHE AMERICANI, INGLESI, FRANCESI ED EURO CA@@ONI ASSOCIATI NON TROVINO MAI ARMI CHIMICHE IN ITALIA... CHE DIO CI SCAMPI !

mozzafiato

Mer, 11/04/2018 - 19:58

EL PIRL finalmente dopo oltre un mese di pressanti richieste, hai accennato alla scomparsa del partito bolscevico al quale hai dedicato tutta la tua squallida vita. Pero' quello che mi pare strano e' che la necessita' di uscire dalla NATO tu affermi che e' una prerogativa dei bolscevichi italiani. Dovresti sapere (proprio tu)che il pericolo comunista da combattere uniti NON ESISTE PIU'! Ergo non si necessita piu' de di NATO ne di patti di Varsavia !Cerca di osservare CHI INVECE rema pro NATO ? Trump non di certo e nemmeno la destra italiana : chi resta ?

Ritratto di Quasar

Quasar

Mer, 11/04/2018 - 19:58

Questo governo gia' sconfitto alle urne dovrebbe come minimo assumere una posizione neutrale e bloccare il supporto alla guerra imperiale di Trump (Sigonella, Avianp, Vicenza etc.)

Ritratto di Quasar

Quasar

Mer, 11/04/2018 - 20:01

Anche i collaborazionisti dell'Impero Macron e May vanno neutralizzati.

paolo1944

Mer, 11/04/2018 - 20:26

Per me l'asse anglo-francese se ne può andare al diavolo, questi mentecatti hanno fatto solo danni in nord Africa (da sempre) per lo più a danno nostro. Ora ci manca pure Tramp che copia Obama assecondando i francesi, ed è la fine. Mandiamoli tutti a quel paese.

cangurino

Mer, 11/04/2018 - 20:26

esilarante leggere i commenti degli elettori di centro sinistra che ci ricordano l'irrinunciabile posizionamento dell'Italia nella Nato e sempre e comunque a fianco di USA, GB e Francia. Sempre e comunque, anche quando sbagliano, quando mostrano la pistola fumante di Saddam (avete un briciolino di memoria?) o le nefandezze di Gheddafi (il cui popolo aveva il reddito medio più alto d'Africa ed ora fanno la fame, a favore di noi sporchi colonizzatori ...:)). Sempre e comunque. Io preferisco ragionare con la mia testolina, che essere partigiano a prescindere e fare la guerra.

Norberth

Mer, 11/04/2018 - 20:38

L'Italia dovrebbe uscire dall' Europa e cambiare alleanza una volta per tutte. Si continua a venire trascinati nelle guerre infinite dell'America o meglio, mi correggo, della cricca sionista che la possiede. E ora, come non bastasse, ci mettiamo pure in guerra contro la Russia e la Cina per obbedire a dei disturbati mentali. Ma vogliamo proprio finire tutti inceneriti ??

idleproc

Mer, 11/04/2018 - 20:46

Da che parte sta? Farà esattamente come con la Libia e col pieno supporto dei cinque stelle e del gesuita ideologo di riferimento. Curiosamnte in "europa", ora che Trump sembrererebbe essersi allineato, hanno smesso di guaire.

amanitaphalloides

Mer, 11/04/2018 - 21:14

""Paolo Gentiloni: le immagini di bambini intossicati non possono lasciarci indifferenti,"""invece le immagini dei bambini Yemeniti da oltre tre anni fatti a pezzi anche da bombe italiane o morti di fame o per malattie per il blocco navale americano lo fanno sganasciare dal ridere.Se questo è un uomo.

MarcoTor

Mer, 11/04/2018 - 21:41

Il PD è veramente un partito di schiavi... vorreste portarci in guerra sulla base di accuse unilaterali prive di qualunque prova e con molti precedenti di casi simili in cui a tante accuse non sono mai seguite prove? Meno male che avete preso una batosta, ma levatevi dai piedi..

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 11/04/2018 - 21:59

perSilvio46: Le alleanze possono essere buttate al macero in 4 e quttrootto. Basta averne i motivi e nella fattispecie di motivi ce ne sono tanti.

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Mer, 11/04/2018 - 22:23

@APPARENZINGANNA: Berlusconi, dopo aver fatto il filo-Bush, discese talmente in basso in politica estera facendo il filo-Sarkozy nella guerra a Gheddafi e dando il via libera ad americani e francesi (dopo un patetico tentativo di resistenza iniziale, presto abbandonato), che non mi meraviglierei piu' di nulla...

Ritratto di NOMANI

NOMANI

Mer, 11/04/2018 - 23:01

MOZZAFIATO, fai la pace con la grammatica e la punteggiatura!

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Mer, 11/04/2018 - 23:09

ci sono le foto che l'attacco chimico è tutto un film falso e preparato ad arte, si vedono le donne con i bambini in braccio pronte a fare la sceneggiata con tanto di regista femmina con in mano il "ciak si gira" scritto in arabo

bernaisi

Mer, 11/04/2018 - 23:33

ad ogni modo è pazzesco farsi coinvolgere in una guerra assurda dove si stanno scannando varie fazioni di beduini che si stanno distruggendo. poi è ridicolo il discorso delle armi chimiche che non si sa neppure quale parte le stia usando e mi sa che siano come le armi chimiche di Saddam, mai trovate. e poi con quale fazione si entra in guerra visto che sono tutte uguali una peggio dell'altra ?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 11/04/2018 - 23:37

@Nick2 - intelligentone, magari non vuole la guerra in Siria come volete voi bolscevichi.

alox

Gio, 12/04/2018 - 00:08

Salvini: "no alla guerra". Ma dove ha vissuto? Cosa fanno i soldati Italiani a fianco di NATO e coalizioni internazionali in giro per il Mondo, Giocano a briscola? Crede che se si allea alla Russia non e' in guerra? Salvini piu' che di centrodestra mi sembra un rosso...vediamo alle strette quali sono i sui credo. Ma ha simpatie per le Dittature?

alox

Gio, 12/04/2018 - 00:14

@nick2 hai ragione; Salvini crede di evitare di imischiarsi? Che ritiri le truppe in Afghanistan, esca dalla NATO e si schieri con Russia Cina e Nord Corea...Centro Destra? Che vergogna l'Italia, come ai tempi di Hitler, ancora una volta le bombe le prenderemo dai due schieramenti!

nunavut

Gio, 12/04/2018 - 00:15

@ elkid 18:20 che lavoro eserciti o hai esercitato per poter scrivere: facendo intendere,ho votato il vero partito di sinistra quello dei lavoratori,propendo che i lavoratori siano FORSE tutti gli altri!!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Gio, 12/04/2018 - 00:42

Le nazioni unite DA SEMPRE hanno fatto il RIMEDIO PEGGIORE DEL MALE, e sono un verminaio di poteri trasversali che con la Pace e con la Giustizia non hanno nulla da spartire.

pisopepe

Gio, 12/04/2018 - 07:37

GENTILONI DICE BENE MA CHI LE USA NON LO SA. NON SOLO MA CHE INTERESSE AVREBBE LA SIRIA ORMAI HA VINTO LA BATTAGLIA CONTRO I RIBELLI. RICORDATEVI DELL'IRAQ!!!!

VittorioMar

Gio, 12/04/2018 - 08:25

....LA STORIA SI RIPETE CON ALTRI QUESTA VOLTA....DOPO SADDAM...GHEDDAFI...ORA TOCCA AD ASSAD ..IMPORRE DEMOCRAZIA CON BOMBE E MISSILI ...GRAZIE ALLE POTENZE(?) OCCIDENTALI IN DECADENZA E MEDIA ASSERVITI AI FALSI E BUGIARDI CAPI DI STATO !!

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 12/04/2018 - 11:55

Qui non si tratta di cambiare alleanze in politica estera. Qui si tratta di non Farsi prendere in gito dai Dems e dal sionismo mondiale che vuole la Guerra contro Assad, l'Iran e la Russia. L'Italia farebbe bene a defilarsi e semmai dovrebbe appoggiare Putin e la Russia, la Cina e magari anche Kim della Corea del Nord a questo punto.

alox

Gio, 12/04/2018 - 14:08

@jasper appoggiali tu questi spietati DITTATORI! Prima li fanno saltare meglio e' per tutti...